Ultimo Risciacquo con Acido Citrico per Capelli Lucidi e Morbidi

acido citrico,ingredienti cosmetici,cosmesi naturale,rimedi naturali,cosmetici naturali,capelli,cura capelli,consigli capelli

Sapevi che risciacquando i capelli con l’acido citrico puoi ottenere una chioma morbida e setosa, facile da pettinare e bellissima da vedere?

L’acido citrico è un ingrediente di bellezza naturale poco conosciuto, presente negli agrumi e nella frutta in generale, che ha il potere di ammorbidire la capigliatura e di chiudere le squame dei capelli, rendendoli subito lucidissimi.

Come Usare l’Acido Citrico sui Capelli

Come si fa l’ultimo risciacquo con l’acido citrico? È molto semplice. Per prima cosa ti devi procurare l’acido citrico, che viene venduto in polvere e si presenta di colore bianco a granelli finissimi, simile allo zucchero. Lo trovi nelle botteghe equosolidali, in alcune farmacie, nei consorzi agrari e online.

Una volta che ti sei procurata l’acido citrico è importante diluirlo nella maniera giusta, perché una concentrazione eccessiva rischia di bruciare la cute. Metti un cucchiaino di acido citrico (circa 5-6 grammi) in un litro d’acqua e scuoti bene fino a quando l’acido citrico non è perfettamente sciolto.

acido citrico,ingredienti cosmetici,cosmesi naturale,rimedi naturali,cosmetici naturali,capelli,cura capelli,consigli capelli

Consigli Pratici per il Risciacquo all’Acido Citrico

Prepara la soluzione di acqua e acido citrico nella doccia. Dopo aver lavato i capelli come al solito fai l’ultimo lavaggio con l’acido citrico, rovesciando il composto sui capelli (non insistere troppo sulla cute) e poi strizzando i capelli con le mani.

I risultati? I capelli sono morbidi morbidi e luminosi. L’acido citrico può tranquillamente sostituire il balsamo e regala pettinabilità ultra alla chioma. Per questo lo consiglio soprattutto a chi ha i capelli grassi o fini che si appesantiscono facilmente con il balsamo.

Anche le persone con i capelli secchi possono usarlo, meglio se alternato con il balsamo per dare più nutrimento alla chioma. Chi ha i capelli super crespi può abbinare balsamo e risciacquo all’acido citrico per domare completamente la chioma.

LEGGI ANCHE: Piccoli accorgimenti per capelli più lucidi, morbidi e sani

2 comments

  1. Eco-bio lover ha detto:

    Interessante; io di solito uso succo di limone o aceto di mele diluito per ristabilire il ph della cute e dei capelli. Dici che è sufficiente?

  2. Cenerentolina ha detto:

    @Eco-bio loverIo direi che è sufficiente! L’acido citrico è ottimo perché oltre ad acidificare ammorbidisce anche i capelli, però aceto e limone rimangono sempre nella top per i risciacqui 🙂 Io mi sono innamorata dell’acido citrico (che ormai uso da un anno) perché sui miei capelli fini è ottimo e mi permette di non usare il balsamo, che appesantisce molto. Per chi si trova bene con il balsamo il risciacquo finale acido normale è perfetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.