I Significati Nascosti dei Capelli

capelli

Sono sempre stata affascinata dalla simbologia della chioma e dal significato dei capelli: a seconda di come vengono portati, del loro colore e della loro lunghezza, i capelli assumono una serie di accezioni interessanti.

Attraverso i capelli si comunica, involontariamente, e ogni scelta legata alla capigliatura rappresenta qualcosa. Vuoi conoscere il significato dei vari tagli di capelli? Vuoi scoprire qual è il significato del colore dei capelli? Allora continua a leggere: troverai una serie di informazioni interessanti.

I Capelli Come Strumento di Comunicazione

La sociologia ci dice che la capigliatura rappresenta uno strumento di comunicazione involontaria e di attrazione sociale, oltre a dare informazioni sulla persona, sulla cultura e sulla società. A seconda della società, della religione, della cultura e dell’epoca, i capelli hanno assunto un determinato linguaggio e significato.

Da sempre i capelli lunghi nella donna sono considerati sinonimo di bellezza e di attrattività. Capelli lunghi, lucidi e setosi hanno un significato psicologico che va a toccare le corde più profonde degli esseri umani: una chioma sana è attraente perché simbolo di salute, giovinezza e fertilità. È comunque vero che la cultura cambia la percezione. I Masai, ad esempio, trovano molto attraenti le donne rasate o con i capelli cortissimi.

LEGGI ANCHE: Hai Mai Pensato Di Rasarti A Zero? Prendi Spunto Dalle Celebrità Rasate

capelli lisci

I Capelli nella Religione

La religione cristiana ha inventato la tonsura per i monaci, in modo da rendere gli uomini religiosi meno attraenti, mentre le donne dovevano coprirsi la chioma per andare in chiesa o frequentare luoghi di culto. Il motivo? Con il capo coperto dimostravano la loro umiltà e non inducevano i fedeli in tentazione.

Attualmente le donne islamiche si coprono i capelli proprio per motivi religiosi. Nell’ebraismo, le donne sposate nascondono la chioma per comunicare un messaggio agli altri uomini: “Sono impegnata, e la mia bellezza è riservata a mio marito”. Coprire la testa ha un significato psicologico molto profondo: crea una barriera psicologica, una distanza fra la donna e gli estranei.

capelli lisci

I Capelli Come Simbolo di Aggressività

Il “linguaggio del capello” ha una relazione con il pelo degli animali: molti mammiferi hanno l’abilità di contrarre la muscolatura epidermica per gonfiare la pelliccia, segnalando così la loro aggressività.

Lo stesso tipo di comunicazione è adottato nelle capigliature dei guerrieri mohicani, nella cresta dei punk e nell’esaltazione artificiale della chioma (colbacchi, cappelli delle guardie britanniche, elmi degli antichi romani…).

Punk

Il Colore dei Capelli

Anche il colore dei capelli ha un significato nella psicologia. Chi ha i capelli biondi ottiene più attenzioni e risulta più appariscente; chi ha i capelli rossi è ritenuto creativo, originale, capriccioso, dal carattere forte; chi ha i capelli scuri viene visto come intelligente, responsabile e diligente.

I capelli bianchi sono invece simbolo di saggezza e maturità, ma possono anche rappresentare la vecchiaia e il decadimento. In tempi di crisi gli uomini preferiscono i capelli di colore scuro, perché associati alla sicurezza e alla stabilità, mentre in periodi floridi le bionde sono in cima alla classifica.

LEGGI ANCHE: Colore di capelli, cosa dice il tuo di te?

colori di capelli

Il Taglio di Capelli

Risulta chiaro come un determinato taglio di capelli abbia il suo significato, nella nostra cultura e società. I capelli lunghi sono simbolo di una personalità romantica e sognatrice, molto femminile.

Le donne con i capelli corti sono indipendenti, dal carattere forte, non seguono la massa e non badano a quello che dice la gente.

Taglio di capelli

[Fonte e Spunti]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.