Consigli per Adottare una Comunicazione Efficace con il Parrucchiere

Parrucchiere

Andare dal parrucchiere può rivelarsi un’esperienza traumatizzante: quante volte succede di entrare con un’idea precisa di ciò che si vorrebbe e uscire con tutt’altro?

Dare la colpa ai parrucchieri è facile, eppure spesso il problema è la mancanza di comunicazione chiara tra cliente e hairstylist. Ecco i consigli della parrucchiera Kristen Rogers per uscire soddisfatte dal salone di bellezza: ti saranno d’aiuto!

1. Porta una Foto di Quello che Vuoi Ottenere

foto

Un’immagine vale più di mille parole, e anche in questo caso è vero. È difficile spiegare esattamente come si vorrebbe un colore o un taglio di capelli, soprattutto perché i termini usati dai parrucchieri non sono facili da utilizzare correttamente.

Un color “caramello” potrebbe significare “castano chiaro” per te, mentre per il parrucchiere potrebbe voler dire “castano ramato”; con una foto tutto sarà più chiaro e immediato. Vanno benissimo le foto delle celebrità, le foto trovate su Internet e sui giornali, ma anche una tua vecchia foto è perfetta se vuoi ottenere quel caschetto che portavi un paio di anni fa.

Non ci sono foto del taglio o del colore che desideri? Prova comunque a portare qualcosa che ci si avvicina: ogni piccolo aiuto permette di comunicare meglio al parrucchiere la tua idea.

LEGGI ANCHE: Fai la Tinta a Casa? Segui i Consigli del Parrucchiere

2. Confrontati con il Parrucchiere

Kristen Rogers ci suggerisce di confrontarci sempre con l’hairstylist e di non fissarci troppo su un’idea perché potrebbe essere poco produttivo. Un esempio? Le 2 dita che noi vorremmo far tagliare potrebbero essere molto diverse dall’idea che il parrucchiere ha di 2 dita: meglio mostrare chiaramente come si vorrebbero i capelli, prendendoli in mano e mostrando quanto si vuole tagliare, oppure mostrando la lunghezza che si vuole ottenere (alle spalle, al mento, ecc).

Kristen racconta che spesso qualche cliente richiede di tagliare i capelli di tot centimetri e poi, quando viene richiesto di mostrare con le mani quanto si intende, spesso la persona mostra molto più o molto meno della misura reale.

LEGGI ANCHE: Cosa Indossare dal Parrucchiere per Ottenere il Taglio Perfetto

3. Non Sentirti Obbligata a Parlare

Donna giornale

Vuoi stare zitta durante il trattamento? Non parlare. Un buon parrucchiere capirà quando è il caso di chiacchierare e quando invece è meglio stare in silenzio; tu fai come ti senti più a tuo agio senza sentirti giudicata.

Se vuoi far capire gentilmente che non hai voglia di parlare, prendi un giornale e inizia a sfogliarlo. Così manderai subito il messaggio giusto al parrucchiere. Un altro suggerimento utile? Se vuoi un bel massaggio mentre ti lavano i capelli chiudi gli occhi e fai vedere che te la stai godendo; se invece non ti va, tieni gli occhi aperti e fai conversazione. Questo farà capire al parrucchiere che il massaggio non è ciò che fa per te.

LEGGI ANCHE: L’Importanza di Scegliere il Parrucchiere Giusto

4. Sii Chiara su Ciò Che NON Vuoi

Non sei sicura di quello che vorresti ottenere? Hai voglia di far fare al parrucchiere? Benissimo: però tieni bene a mente quello che NON vuoi e comunicalo molto chiaramente al parrucchiere.

Così, se vuoi un colore più chiaro ma odi il biondo platino, non ti capiterà di uscire insoddisfatta con i capelli biondo platino. Vuoi accorciare i capelli ma non ti piace la frangia? Allora parla: “Vorrei i capelli più corti, ma non mi piace la frangia”. In questo modo il parrucchiere potrà creare qualcosa che sia di tuo gusto.

LEGGI ANCHE: Il Taglio Perfetto a Seconda della Forma del Tuo Viso

5. Fidati dei Consigli del Parrucchiere

Capelli rossi

A volte le nostre aspettative sono poco realistiche. La cliente con i capelli nerissimi che vuole diventare bionda capita tutti i giorni: qui sta al parrucchiere parlarle e avvisarla del fatto che un colore molto chiaro potrebbe rovinarle i capelli perché vanno decolorati, e che servirebbe una tinta ogni 4 settimane per nascondere la ricrescita, quindi si tratta di una scelta ad alta manutenzione.

E che dire di una persona che ha i capelli molto fini e vuole la permanente? Un buon hairstylist dovrà dirle che la permanente non durerà sui sui capelli fini, anche se magari non è quello che la cliente vuole sentirsi dire. Il parrucchiere sa perfettamente di cosa sta parlando, quindi è bene fidarsi dei suoi consigli da esperto e provare a trovare una soluzione insieme a lui.

NB: Mai fidarsi dei parrucchieri che dicono sempre di sì a qualsiasi richiesta, per quanto assurda: dimostra che l’unico desiderio è spillare soldi per il trattamento, senza pensare al cliente.

Quindi, la prossima volta che vai dal parrucchiere ricorda:

  • la COMUNICAZIONE è tutto
  • una FOTO può aiutare il parrucchiere a capire cosa vuoi
  • esprimi sempre quello che NON VUOI
  • accetta i CONSIGLI del parrucchiere
  • CONFRONTATI sempre con il parrucchiere

[Spunti]

2 comments

  1. Carmen ha detto:

    Ho fatto decappaggio piu tinta x schiarire i capelli basta solo comprare colore o devo rifare decap grazie

  2. Carmen ha detto:

    Sono andata dal parrucchiere fatto decap piu tinta biondo chiaro che va sul giallo vorrei schiarirli bisogna fare ancora decap o tinta x schiarirli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.