Come NON Lavare i Denti: 8 Cattive Abitudini Dannose per il Tuo Sorriso

denti,cura denti,labbra,cura labbra,consigli denti,consigli labbra,igiene orale

Quando ti lavi i denti stai aiutando il tuo sorriso o stai compiendo dei gesti dannosi? Qui trovi 8 errori comuni che si fanno mentre ci si lavano i denti.

Se spazzoli male i denti potresti addirittura danneggiare i denti e agevolare la comparsa di carie, placca, tartaro e tutte quelle brutte cose che ti obbligano ad andare dal dentista.

8 Abitudini Che Fanno Male ai Denti

denti,cura denti,labbra,cura labbra,consigli denti,consigli labbra,igiene orale

1. Non Lavi i Denti Abbastanza a Lungo

Sapevi che dovresti passare almeno 2 minuti a lavare i denti? La maggior parte delle persone ci mette molto di meno e in questo modo non pulisce adeguatamente i denti.

Un suggerimento utile per lavare i denti al meglio? Usa un timer per impostare i 2 minuti di spazzolata, o affidati allo spazzolino elettrico che lo fa da solo.

2. Non Guardi Quello Che Stai Facendo

È facile distrarsi mentre ci si lavano i denti: si guarda da un’altra parte, si cammina per il bagno, si pensa a tutt’altro… Eppure bisognerebbe concentrarsi attentamente sulla spazzolata e guardare dove si sta passando lo spazzolino.

Se non si guarda è facile saltare dei punti e non spazzolare bene tutta l’arcata dentale, causando quindi la comparsa della placca, del tartaro e dei batteri. La prossima volta che ti lavi i denti mettiti davanti allo specchio e guarda bene il procedimento: noterai dei miglioramenti.

3. Sbagli Tecnica

Non tutti sanno come si spazzolano correttamente i denti. I denti non vanno spazzolati in orizzontale, come molti fanno, ma in verticale. Il movimento deve partire dalla gengiva e passare verticalmente sul dente, in modo da eliminare al meglio i residui di cibo.

Dopo aver spazzolato verticalmente, è importante spazzolare l’interno dei denti e poi usare un movimento orizzontale sui denti posteriori inferiori in modo da pulirne la superficie. Per finire, una passata orizzontale sopra e sotto lungo la gengiva aiuterà a prevenire la gengivite.

LEGGI ANCHE: Come Spazzolare i Denti nel Modo Giusto

4. Spazzoli Troppo Forte

Spazzolare i denti con troppa energia fa male alle gengive! Cerca di spazzolare correttamente senza utilizzare troppa pressione, che potrebbe causare irritazione e recessione delle gengive.

5. Usi lo Spazzolino Sbagliato

I dentisti consigliano di utilizzare spazzolini morbidi e di evitare quelli duri: questo perché uno spazzolino troppo duro potrebbe causare delle abrasioni all’interno della bocca. Ricorda anche che è importante cambiare lo spazzolino dopo 3 mesi di utilizzo: in questo lasso di tempo le setole si rovinano e i germi si moltiplicano.

6. Usi il Dentifricio Sbagliato

Cerca di non utilizzare dentifrici sbiancanti per periodi prolungati: sono abrasivi e rovinano lo smalto dei denti. Meglio limitare questi prodotti e puntare invece su dentifrici che contengano fluoro e ingredienti amici del sorriso.

LEGGI ANCHE: Come Sbiancare i Denti con Ingredienti Naturali

7. Non Usi il Filo Interdentale

Usare il filo interdentale è essenziale per avere denti sani e belli: il filo interdentale pulisce gli spazi tra i denti, zone che lo spazzolino non riesce a raggiungere. Ricordo un aneddoto che mi aveva colpita parecchio; parlando con un dentista, qualcuno chiese: “Ma è davvero necessario passare il filo?” Il dentista risposte: “Passa il filo interdentale solo fra i denti che vuoi tenere”, sottointendendo che gli altri sarebbero caduti.

Come passare il filo correttamente? Per prima cosa prendi una trentina di cm di filo interdentale, poi afferrane saldamente i capi e attorcigliali sulle dita, in modo da tenere il filo ben teso. Infila il filo interdentale tra gli spazi dei denti e, invece di passarlo avanti e indietro, piegalo in modo da “abbracciare” il dente e tira verso l’alto. Fai lo stesso per il dente adiacente, infilando quindi due volte il filo nello stesso spazio, e continua così per tutta la bocca.

8. Non Sciacqui la Bocca Dopo Aver Finito

Dopo aver spazzolato i denti è d’obbligo sciacquare bene la bocca con acqua, in modo da eliminare tutti i residui di cibo e i batteri che lo spazzolino ha tolto dai denti. Successivamente usa un buon colluttorio senza alcool per pulire bene la bocca.

[Fonte]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.