Come Pulire i Pennelli da Trucco Facilmente

pennelli trucco

Sapevi che i pennelli da trucco andrebbero puliti almeno un paio di volta al mese? Con l’uso quotidiano i pennelli accumulano germi e impurità che vanno eliminati periodicamente per fare in modo che siano sempre puliti e pronti per un trucco perfetto.

Una buona pulizia aiuta inoltre a mantenerli come appena comprati e salvaguarda lo stato delle setole: ecco come pulire alla perfezione i pennelli per il makeup senza rovinarli.

La Pulizia dei Pennelli da Trucco

1. Bagnare con Acqua fredda

Bagna le setole dei pennelli con acqua fredda, evitando di bagnarne il manico. Non usare l’acqua calda perché rovina le setole.

2. Lavare con Sapone Liquido Neutro

Metti una noce di sapone liquido neutro sulle setole e strofina delicatamente creando una morbida schiuma. Anche uno shampoo delicato può andare bene per lavare le setole.

3. Sciacquare e Ammorbidire

Sciacqua le setole dei pennelli, sempre con acqua fredda, e elimina tutti i residui di detergente. Ripeti eventualmente il passo numero 2 se il pennello è ancora sporco. Poi aggiungi uno zic di balsamo per capelli, se vuoi, e risciacqua di nuovo le setole. Il balsamo ammorbidisce le setole dando loro una marcia in più una volta asciutte.

4. Asciugare e Pettinare

Asciuga le setole tamponandole con una salvietta, pettinale con un pettine di dai denti stretti e poi metti i pennelli ad asciugare su una superficie piana se sono piatti e appesi a testa in giù se sono tondi o bombati. Evita di metterli alla luce diretta del sole, preferisci invece un luogo ventilato in ombra.

Ecco fatto! Semplice, vero?

pennelli da trucco,trucco,makeup,accessori trucco,strumenti trucco,come fare

Ps. Visto che ci sei che ne dici di pulire tutto il beauty case? I tuoi trucchi ti ringrazieranno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.