5 Piccoli Trucchi per Ridurre le Calorie Giornaliere

Donna

A volte sono le piccole cose a fare la differenza. Mettiamo che tu riesca a introdurre 200 calorie in meno al giorno per 30 giorni: sono 6.000 calorie in meno al mese, che possono equivalere a una perdita di peso e a una migliore salute.

Ridurre le calorie giornaliere non dev’essere un incubo, anzi. Bastano piccoli accorgimenti salutari e quasi non ti rendi conto di eliminare le calorie di troppo. Come fare? Ecco 5 trucchetti che funzionano!

1. Fai colazione con i cereali? Scegli una ciotola più piccola

Adoro la mia mega ciotola per la colazione ma ho dovuto pensionarla: se anche tu mangi i cereali per colazione è probabile che tu usi una ciotola di grandi dimensioni e finisca per mangiare il doppio o il triplo della porzione raccomandata senza accorgertente.

Come rimediare? Usa una ciotola più piccola, della giusta dimensione per ospitare la prozione di cereali consigliata. Oppure pesa i cereali, mettili nella ciotola abituale e aggiungi il resto in frutta.

Cereali

2. Dormi almeno 7 ore per notte

Secondo diverse ricerche, chi ha sonno arretrato può arrivare a introdurre più di 300 calorie extra al giorno a causa degli snack consumati. Ecco perché gli esperti consigliano di dormire almeno 7 o 8 ore a notte, in modo da essere sempre ben riposati e sentire di meno lo stimolo della fame nervosa.

Mascherina notte

3. Bevi acqua al posto delle bevande gasate

Le bevande gasate tipo cola, gassosa e aranciata contengono molti zuccheri e calorie e non fanno bene: prova a sostituirle con semplice acqua, che puoi insaporire con una fettina di limone. La differenza sarà visibile: pelle più luminosa, pancia meno gonfia, e un bel risparmio di calorie vuote.

Acqua

4. Attenta allo zucchero che metti nelle tue bevande calde

Se bevi tanto caffè fai attenzione a come lo zuccheri: qualche bustina in più al giorno può regalarti quelle calorie in più che non sapevi nemmeno di introdurre. Non per questo devi rinunciare alla dolcezza, ma la prossima volta pensaci quando stai per aprire la seconda bustina di zucchero.

Caffe

5. Tieni d’occhio le porzioni degli snack

Quando si tratta di patatine, caramelle o confetti di cioccolato sgranocchiati durante il lavoro o lo studio si tende a perdere la misura. La confezione è a portata di mano, aperta, e la mano che porta lo snack alla bocca sembra dotata di vita propria — tanto che si arriva a finire il pacchetto. Il trucco per non esagerare? Prepara la tua porzione in anticipo e tieni da parte il resto per il giorno dopo: sarai comunque soddisfatta e non esagererai senza accorgertente.

M&M

5. Usa Piatti Più Piccoli

Sembra banale ma non lo è: inconsciamente tendiamo a riempire il piatto di cibo, quindi la dimensione del piatto conta, eccome se conta! Sostituendo i tuoi piatti con stoviglie più piccole farai uno scherzo al tuo cervello e ai tuoi occhi; dopo i primi giorni smetterai di farci caso e metterai meno cibo all’interno dei piatti. Poi potrai sempre fare il bis, se non sei piena, ma le probabilità indicano che sarai già soddisfatta dal primo turno.

Piatti

L’idea in più

Qui trovi altri consigli intelligenti per ridurre le calorie assunte senza rinunce. Punti sugli alimenti low fat? Attenta: low fat non vuol dire meno calorie! Se invece opti per lo sport, ecco 7 modi per bruciare 100 calorie in meno di 20 minuti.

[Spunti]

4 comments

  1. nelbenessere ha detto:

    Articolo chiaro: molte di queste cose le ho già sentite nominare da questa parte: è bene, comunque, rinfrescare la memoria. Bel lavoro!

  2. Cenerentolina ha detto:

    Grazie! 🙂 Fa sempre bene rinfrescare la memoria!

  3. Annandrea ha detto:

    Davvero molto interessante, sono in dieta da troppo tempo, ma non la prendo mai troppo sul serio! 🙂 Ti ringrazio l’articolo è scritto molto molto bene e divertente. 🙂

  4. Cenerentolina ha detto:

    @Annandrea

    Grazie a te per il passaggio e il commento! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.