La Cura dei Capelli in Vista del Matrimonio: Tutte le Dritte che Ti Servono

Capelli, sposa

In vista del tuo matrimonio vuoi che tutto sia perfetto, soprattutto tu? La sposa in divenire che desidera essere più bella che mai dovrà pensare al trucco, all’abito, agli accessori e ovviamente ai capelli.

Sono proprio i capelli quelli a cui devi dedicare qualche attenzione extra per far sì che il giorno delle nozze siano belli proprio come li vuoi tu; scegliere l’acconciatura per il matrimonio è importante, ma non quanto preparare la chioma al gran giorno con i giusti accorgimenti.

Niente panico: qui trovi tutti i consigli per curare la tua capigliatura prima delle nozze!

Consigli per Curare la Chioma Prima delle Nozze

Le Basi della Cura Capelli Pre-matrimoniale

capelli,acconciare capelli,acconciature,acconciature capelli,acconciature e pettinature,acconciature sposa,matrimonio,capelli raccolti,cura capelli,consigli capelli,consigli sposa

L’ideale sarebbe iniziare a pensare ai capelli almeno 6 mesi prima del matrimonio. Può sembrare troppo presto ma è un lasso di tempo adeguato per scegliere l’acconciatura, consultarti con il tuo parrucchiere di fiducia — o sceglierne uno appositamente per il matrimonio — e iniziare a curare i capelli nel modo migliore.

Ecco quello che dovrai fare in vista del giorno delle nozze:

  • Decidere se ti vuoi affidare ad un parrucchiere o se vuoi occuparti tu stessa dell’acconciatura. Se scegli il parrucchiere potrai ottenere un raccolto di classe e più elaborato, mentre se fai da te potrai sicuramente risparmiare e creare qualcosa di meno complicato e più fresco.
  • Trovare un parrucchiere affidabile che si occupi di acconciature per matrimonio e fare una chiacchierata preliminare con lui, in modo da capire qual è lo stile che desideri e come si può ottenerlo. Il parrucchiere non ti convince e non ti fa sentire a tuo agio? Prendi appuntamento con un altro parrucchiere e così via, fino a quando non trovi quello giusto per te (ricorda di prenotarlo per il giorno del matrimonio). Fatti consigliare dalle amiche e conoscenti: ti daranno un parere onesto sul parrucchiere e potrai andare sul sicuro.
  • Dopo aver trovato il parrucchiere è il momento di scegliere quale sarà la tua pettinatura: un buon parrucchiere ti mostrerà vari stili e ti consiglierà sui passi da seguire nei mesi successivi per arrivare alle nozze con i capelli della giusta lunghezza e del colore che desideri. Se fai la tinta, l’ultima tinta e l’ultimo taglio dovranno essere fatti un paio di settimane prima del matrimonio e non oltre.
  • Tutto è deciso? Ora non ti resta che prenderti cura al meglio della tua chioma per i prossimi mesi. Questo include coccole settimanali con maschere lucidanti e nutrienti, integratori per rinforzare capelli e unghie, prodotti solari per proteggere la chioma dal sole.

capelli,acconciare capelli,acconciature,acconciature capelli,acconciature e pettinature,acconciature sposa,matrimonio,capelli raccolti,cura capelli,consigli capelli,consigli sposa

Se ti sposi fra 3/6 mesi

Hai tutto il tempo per trovare il parrucchiere giusto, scegliere la pettinatura e dedicarti alla cura dei capelli. Se vuoi farli crescere non li spuntare fino a due settimane prima delle nozze, se invece sei tranquilla con la tua attuale lunghezza vai a fare spuntare i capelli una volta ogni 6 settimane per mantenerli sani e senza doppie punte.

Fai una maschera lucidante alla settimana e non dimenticare di massaggiare la cute con regolarità: il massaggio per la cute stimola la circolazione e rende i capelli più forti. Usa sempre lo stesso shampoo e balsamo e segui una routine per non rovinare la chioma — limita il phon a temperature alte, la piastra o il ferro per arricciare i capelli, i trattamenti chimici e la permanente.

Se ti sposi tra 1 mese (o meno)

Trova immediatamente un parrucchiere affidabile, assicurati che sia libero il giorno del tuo matrimonio e scegli la tua acconciatura. Prendi al più presto un integratore per rinforzare la chioma e un integratore multivitaminico, applica almeno due maschere nutrienti a settimana sui capelli e, due settimane prima del matrimonio, fatti spuntare i capelli e fai la tinta.

Non hai molto tempo quindi dovrai concentrare le tue cure in queste settimane prima delle nozze: nutri i capelli il più possibile e utilizza prodotti delicati per la detersione. Evita i trattamenti chimici e limita quelli che possono danneggiare la chioma. E poi… respira e preparati al grande giorno!

Piccoli Consigli Utili 

capelli,acconciare capelli,acconciature,acconciature capelli,acconciature e pettinature,acconciature sposa,matrimonio,capelli raccolti,cura capelli,consigli capelli,consigli sposa

– Testa l’acconciatura camminando per qualche minuto, così puoi valutarne la comodità. Le forcine ti fanno male? Senti la pettinatura troppo morbida e temi che si possa sciogliere da un momento all’altro? Tutte cose di cui dovrai parlare con il parrucchiere per ottenere il massimo dalla tua acconciatura, senza dimenticare la comodità.

– Considera la stagione in cui ti sposi, se di giorno o di sera e che tipo di matrimonio sarà: solo così potrai scegliere lo stile di pettinatura migliore per te.

– Sei bassina? Alcune pettinature aggiungono qualche centimetro di altezza, pensaci e usa questo fatto a tuo vantaggio!

– Mai, mai, mai fare un colore dell’ultimo minuto il giorno del matrimonio. Non vuoi brutte sorprese! No anche alla tinta fai da te: non sai mai cosa potrebbe succedere.

– Fai l’ultima maschera nutriente una settimana e mezza prima del matrimonio, poi basta. I capelli potrebbero risultare appesantiti e l’acconciatura potrebbe risultare diversa da come l’avevi programmata, quindi una decina di giorni di pausa saranno l’ideale.

– Segui le indicazioni del parrucchiere: di solito ti consiglierà di lavare i capelli il giorno prima delle nozze e di non toccarli la mattina successiva. Non fare di testa tua!

– La tinta va fatta due settimane prima del matrimonio e non oltre. Perché? Il colore sarà meno artificiale e avrà un aspetto più naturale, inoltre è il giusto periodo per evitare disastri di qualsiasi tipo. Una tinta di emergenza potrà essere fatta al massimo una settimana prima delle nozze, ma solo se la situazione è critica.

– Non fare un colpo di testa per evitare spiacevoli inconvenienti. Non passare al biondo platino se sei mora e viceversa, non farti rossa solo perché ne hai voglia. Schiarisci o scurisci la chioma al massimo di due toni, se è la prima volta che colori, o mantieniti sulla tua solita tinta.

– Prepara un kit di emergenza per i capelli con forcine, lacca e tutto ciò che ti potrebbe essere utile in un’emergenza capigliatura.

capelli,acconciare capelli,acconciature,acconciature capelli,acconciature e pettinature,acconciature sposa,matrimonio,capelli raccolti,cura capelli,consigli capelli,consigli sposa

Ora sai tutto quello che ti serviva sapere. Pronta per le tue nozze?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.