Ecco Come Fare la Treccia a Spina di Pesce (O Fishtail Braid)

Treccia a spina di pesce

In inglese si chiama fishtail braid, per noi italiane non è altro che la bellissima treccia a spina di pesce. Io la adoro: è bella da vedere, facile da realizzare e perfetta in ogni occasione, soprattutto durante le vacanze.

Non sai ancora come realizzarla? Nessun problema: qui trovi il tutorial completo per fare a regola d’arte la treccia a spina di pesce.

Tutto Sulla Treccia a Spina di Pesce

Come Creare la Treccia a Spina di Pesce

Fare la treccia a spina di pesce può sembrare difficile, ma ti assicuro che non lo è: infatti basta capire il meccanismo, e una volta imparata la tecnica è fatta. Inizia a guardare questo video per vedere come si realizza la fishtail braid:

Hai le idee più chiare? Se ti serve anche una spiegazione scritta, eccola qui.

Istruzioni per Fare la Treccia a Spina di Pesce

Step 1

Per una treccia più ordinata, pettina i capelli con cura. Vuoi una treccia spettinata? Allora lascia i capelli più selvaggi, districandoli soltanto con le dita. Dopo aver deciso come la vuoi ottenere, crea una coda laterale legandola un elastico trasparente.

Step 2

Ora dividi la coda in due parti separate e mantieni le ciocche divise con la mano. Inizia la treccia prendendo una sezione di capelli dalla parte posteriore della prima ciocca e passandola nella seconda ciocca; poi prendi una sezione di capelli dalla parte posteriore della seconda ciocca e passala nella prima ciocca. 

Step 3

Si tratta di un gioco di intrecci, nel quale semplicemente vai ad intrecciare ciocca dopo ciocca, senza prestare troppa attenzione agli incroci perché la treccia ha comunque uno stampo “morbido”. Continua ad intrecciare fino a quando vuoi, poi fissa la treccia con un elastico. Usa un paio di forbici per tagliare l’elastico trasparente che hai usato per fare la coda all’inizio.

video,tutorial acconciature,tutorial capelli,tutorial pettinature,trecce,trecce morbide,treccia

E ora… goditi la tua treccia a spina di pesce!

L’idea in più

Lasciati ispirare dalle trecce morbide, dalle trecce romantiche e dalle trecce raccolte e trova un’idea per la tua prossima treccia.

6 comments

  1. Boo - Insane Bazar ha detto:

    A me piace moltissimo, se non avessi i capelli lunghi 5 cm me la farei!

  2. Ely ha detto:

    Che bella questa treccia! Quando avevo i capelli più lunghi la facevo sempre! Adesso sono scalati, quindi non viene più così bene…. Comunque mi piacciono molto i tuoi post, complimenti!

  3. Cenerentolina ha detto:

    @Boo

    Anche a me piace un sacco e finalmente me la posso fare 🙂 Anche io avevo i capelli corti prima, ora li sto facendo crescere 😀 Come hai trovato il coraggio di farti i capelli così corti? 😉

    @Ely

    Ciao Ely! Grazie per i complimenti! Anche io vengo spesso a trovarti sul tuo blog 🙂

  4. Zembere ha detto:

    Wow. A me esce mooolto meglio però. 😀 Bellissima comunque. ^^

  5. Vittoria ha detto:

    Odiio i miei capelli scalati!! Ma spettinata mi viene alla grande.
    PS: per chi come me ha i capelli scalati vi consiglio di farla dietro e non a lato.

    Ho i capelli scuri e nonostante li odio tanto ho trovato un asso nella manica. *Consiglio per tutte le brune* : d’estate, pelle caramello e chioma castana sono meravigliosi. Coi riflessi del sole poi. Treccia spettinata dietro e costume chiaro a fascia fanno girare proprio tutti quando cammini sulla passerella :DD

    Cenerentolina ti adoooro!!

  6. Cenerentolina ha detto:

    @Vittoria

    Ma grazie Vittoria! Io adoro te per tutti questi piccoli consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.