6 Alimenti Primaverili per Stare Leggera e Fare il Pieno di Vitamine

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Ananas, asparagi, avocado, carciofi, cetrioli, cicoria indivia: cos’hanno in comune queste verdure e questi frutti? Oltre ad essere un vero toccasana per l’organismo e a farti stare bene, si tratta di frutta e verdura di stagione, da gustare tutta durante la primavera.

Se hai voglia di cibi freschi e naturali questi sei alimenti fanno per te: arrivano tutti dalla terra o dagli alberi, sono ricchi di vitamine e sostanze preziose per il corpo, sono deliziosi. Tutti buoni motivi per riempire il tuo frigo di colori e profumi!

Gli Alimenti Più Leggeri della Primavera

Ananas

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Per stare in forma e fare il pieno di vitamine opta per l’ananas fresco (niente ananas in scatola, addizionato con zucchero!): in primavera il frutto è perfetto e va gustato in tutto il suo gusto dolce ma con poche calorie. Ma che cos’ha di così speciale questo frutto?

L’ananas è ricco di fibre e contiene la bromelina, una sostanza che accelera il metabolismo; questo frutto delizioso ha soltanto 40 calorie per 100 grammi e produce un effetto diuretico, combattendo la ritenzione dei liquidi e agendo da antinfiammatorio. Per questo viene spesso usato per combattere la cellulite ed è il frutto ideale da mangiare a merenda o dopo i pasti. 

Ti servono altre motivazioni o hai già segnato l’ananas nella lista della spesa?

 

Asparagi

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Asparagi? Parliamone: questa verdura primaverile dal gusto particolare è conosciuta per le sue proprietà diuretiche e per sua ricchezza di sostanze benefiche per l’organismo. 

Forse non lo sapevi ma gli asparagi sono ricchi di amminoacidi, rutina (che aiuta a rinforzare i capillari), acido folico, manganese, vitamina A, fosforo, vitamina B, calcio, magnesio, potassio… Insomma, si tratta di una verdura praticamente miracolosa!

L’asparago viene coltivato fra marzo e giugno e si piazza quindi di diritto nella classifica dei cibi primaverili da non perdere. Come cucinare gli asparagi? Ecco alcune idee sfiziose di ricette con asparagi.

 

Avocado

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Sapevi che l’avocado contiene più potassio delle banane, ritenute i frutti più ricchi di potassio in assoluto? Ma non solo: questo frutto dalla forma di pera e dalla polpa cremosa è ricco di beta carotene ed è altamente antiossidante, quindi perfetto per la bellezza della pelle.

L’avocado contiene molti grassi, ma per fortuna si tratta di grassi “buoni”, ovvero grassi mono-insaturi che fanno bene al cuore e al colesterolo. Per di più, l’avocado aiuta il corpo ad assorbire molte vitamine (A, D, E, K) ed è alleato della digestione, oltre a dare un senso di sazietà che ferma la fame nervosa.


Carciofi

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Il carciofo, con la sua forma da fiore appuntito, è una verdura molto affascinante. Inizia a spuntare verso febbraio e il suo ciclo vitale termina con la fine della primavera, quindi questo è il periodo migliore per gustarlo e aggiungerlo a preparazioni varie.

Questa verdura è ricca di acqua, potassio, fosforo e calcio; vitamine C, B1, B3; flavonoidi e antiossidanti. Il carciofo svolge inoltre un’attività depurativa sull’organismo, contiene fibre in abbondanza e riduce il colesterolo: perfetto da aggiungere alla pasta e alle insalate!

 

Cetrioli

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

Composto al 96% di acqua, il cetriolo è praticamente privo di calorie e contiene potassio, calcio, fosforo sali minerali, aminoacidi e vitamina C. Come si può non amare questa verdura dal sapore leggero e dalle tante proprietà benefiche?

Oltre alle sostanze preziose che si trovano nel cetriolo, è bene menzionare anche la sua ricchezza di fibre, le quali aiutano a combattere gli attacchi di fame. Inoltre, un cetriolo nel frigo può essere usato anche per la bellezza della pelle: il cetriolo combatte le occhiaie e fa bene alla pelle grassa, ma anche alla pelle arrossata e scottata.

 

Cicoria Indivia

alimentazione,consigli alimentari,dimagrire,alimenti dietetici,alimenti sani,consigli alimentazione,alimenti crudi,alimentazione corretta,alimentazione e diete

La cicoria indivia, più semplicemente conosciuta come indivia, si presenta in due varietà, ugualmente benefiche: la riccia e la scarola. È un’insalata molto ricca di vitamina A, la quale contiene acqua in abbondanza e ha proprietà depurative.

Qual è il bonus della cicoria indivia? Si tratta di un alimento a basso indice glicemico, ovvero uno di quegli alimenti i cui nutrienti vengono assorbiti lentamente dall’organismo e che di conseguenza favorisce la sazietà più a lungo.

E tu che ne dici? Qual è il tuo alimento primaverile preferito? 

[Spunti]

6 comments

  1. Pensa te, che l’avocado fosse il frutto più ricco di potassio non lo sapevo. Ottimo per questa estate quando si suderà un sacco.

    A proposito bello il tuo blog, sembra fatto molto bene! Complimenti!

  2. France ha detto:

    Ciao, innanzitutto complimenti per il blog, ho letto diversi articoli interessanti! Vorrei parlarti di una terapia da svolgere comodamente a casa, del tutto naturale e chiederti cosa ne pensi. E’ un’auto-terapia consistente nell’applicazione di due bio-magneti che, esercitando una pressione in un punto specifico dell’orecchio producono naturalmente, secondo l’agopuntura e l’auricoloterapia, un senso di sazietà. Non mi è sembrato di trovare articoli che ne parlassero nel tuo blog, e dato che questo tipo di metodologia è senza contro-indicazioni e assolutamente non invasiva, mi sembra produttivo consigliarla, in modo tale che chi abbia la necessità di perdere peso possa beneficiarne. Cosa ne pensi?

  3. Cenerentolina ha detto:

    @Ciccio del Pasticcio

    Ciao, e grazie per il tuo commento e i complimenti! Io sono molto ghiotta di avocado e ne mangio un sacco, meno male che i grassi sono “buoni”, però dovrei moderarmi un po’! 😉

    @France

    Ciao! Questa cosa mi sembra molto interessante anche se, devo essere sincere, ho qualche perplessità. Tu l’hai mai provata? Cosa ci dici?

  4. France ha detto:

    Io non l’ho provata, perché non ho la necessità di perdere peso..ma conosco i benefici dell’agopuntura per altre tipologie di disturbi, perciò questo tipo di auto-terapia mi sembra un ottimo compromesso che, grazie a dei costi molto contenuti, permette veramente a chiunque di testarne gli effetti.

  5. Cenerentolina ha detto:

    @France

    Grazie per i chiarimenti! 🙂

  6. alessia ha detto:

    In questo sito ho trovato un bell’articolo sulla dieta estiva
    spero di essere stata utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.