Donne Curvy e Formose: Consigli di Stile e Abbigliamento da Amber Riley, la Mercedes di Glee

Amber Riley, Glee, celebrità, consigli di abbigliamento, moda curvy

L’attrice curvy Amber Riley, famosa per il ruolo di Mercedes Jones nella serie tv Glee, è la dimostrazione che una donna con le curve può portare tutto: dai colori forti agli abiti a righe orizzontali, fino ad arrivare agli skinny jeans. L’importante è farlo con stile e con disinvoltura, scegliendo gli abbinamenti giusti.

Davanti alle telecamere o sul red carpet, Amber ha uno stile impeccabile e sa scegliere con esattezza i capi di abbigliamento che donano alla sua figura piena e femminile. Non so se sia merito suo o dei consigli degli stylists, ma in ogni caso Amber rimane un’icona dalla quale tutte le ragazze curvy dovrebbero prendere spunto.

Curvy Style con Amber Riley

Le Regole di Stile di Amber Riley

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Osservando i suoi abbinamenti è facile notare come all’attrice piaccia osare in fatto di abbigliamento: Amber sceglie colori forti e tinte accese, comprese tonalità spesso sconsigliate alle ragazze in carne, non ha paura di indossare pantaloni attillati né abiti più corti.

Ma qual è il suo segreto per essere sempre favolosa? Partirei dal presupposto che Amber sa benissimo cosa la valorizza e il taglio degli abiti che deve indossare per fare un figurone. Non è un caso che l’attrice preferisca le gonne ai pantaloni e i vestiti che si assestano sopra o sotto il ginocchio.

Nonostante ciò, Amber sceglie anche capi di abbigliamento che normalmente non sarebbero adatti alle donne curvy e li abbina in maniera perfetta, ottenendo così un risultato che la valorizza e le permette di indossare quello che vuole.

Colori Accesi

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Chi ha detto che i colori accesi e pieni sono banditi dall’armadio delle donne con qualche chilo in più? Amber Riley è la dimostrazione che i colori sono invece i benvenuti, non solo nelle tinte più scure. Eccola con un abito dalla tonalità fredda del blu, un vestito rosso aranciato e un abitino fucsia.

La mia attenzione cade anche sul taglio degli abiti dell’attrice: tutti arrivano all’altezza del ginocchio, poco sopra o poco sotto, mettono in mostra la vita stretta e sono abbinati a scarpe con il tacco alto, che slanciano la gamba e il polpaccio. Perfette anche le maniche: il primo vestito è senza maniche ma si chiude bene sulla scollatura, senza creare rotolini, mentre il secondo e il terzo vestito fasciano le braccia senza stringerle.

Abiti con Cardigan e Giacchette

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Una giacchetta indossata ad arte sopra un vestito lo può rendere completamente diverso e molto adatto a chi ha le curve. Prendiamo ad esempio la prima immagine, dove Amber porta un abito aderente abbinato ad un cardigan, chiuso strategicamente da una cintura in vita. L’abbinamento è in grado di snellire e di togliere l’attenzione dai fianchi.

Anche un gilet morbido o una giacca lunga sono di aiuto per mimetizzare le zone più in carne e per allungare la figura perché si appoggiamo morbidamente su fianchi e pancia e rendono il busto più slanciato.

Nero con Stile

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Con il nero si va sempre sul sicuro, soprattutto quando si è curvy, ma è importante scegliere un abito dal taglio giusto per complimentare le proprie curve senza strizzarle troppo in vestiti ultra attillati o infagottarle in abiti larghi e senza forma.

La Riley predilige tessuti spessi, ben formati, dall’aspetto lucido. Il punto vita viene sempre sottolineato dal taglio ad impero degli abiti o da cinture strategiche, riequilibrando così la figura con qualche chilo in più. Il nero snellisce, con questo colore quindi si può osare un po’ di più come nell’abitino dell’immagine al centro.

Stampe, Righe e Fantasie

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Il guardaroba della ragazza formosa non può non contenere abiti di tutti i tagli con stampe e fantasie, l’ideale per movimentare la figura senza renderla visivamente più larga. Amber osa anche con un abito a righe orizzontali e, sorpresa!, le sta bene grazie al taglio sopra al ginocchio e alla cintura sotto al seno per sottolineare il punto vita.

Ed ecco un’altra giacchetta abbinata ad un vestito con gonna a matita: in questo caso la giacchetta è fondamentale perché il taglio a matita tende a mettere in evidenza fianchi e sedere importanti, ma con questo trucco la figura è armoniosa ed equilibrata. Da notare le scarpe con il tacco, sempre presenti per allungare le gambe.

Pantaloni

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Ma chi ha le curve può portare i pantaloni? Certo che sì: basta indossarli nel modo giusto, scegliendo la lunghezza perfetta e gli accessori più indicati. I pinocchietti stanno molto bene ad una donna curvy, accessoriati con un paio di scarpe con il tacco alto e con top dal taglio morbido ma della giusta misura.

Anche i pantaloni skinny e i jeans attillati vanno bene su una figura formosa, anche in questo caso abbinandoli alle scarpe con il tacco. La lunghezza dei pantaloni lunghi non dovrebbe superare la caviglia, e si possono indossare scarpe della stessa tonalità del pantalone per allungare la gamba.

Abiti Lunghi da Sera

amber riley,glee,celebrità,consigli di abbigliamento,moda curvy,moda e abbigliamento,moda e tendenze,consigli di look,consigli di stile,stile celebrità

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Per finire, una donna dalle forme generose dovrebbe conservare nell’armadio un abito da sera lungo, che esalta le sue forme rendendola giunonica e assolutamente splendida.

I vantaggi dell’abito lungo? Le gambe sono nascoste, ed essendo spesso punto debole delle donne curvy questo è un plus. In più il décolleté è in primo piano e la figura è allungata grazie alla forma dell’abito.

L’idea in più

Hai notato la posa che Amber Riley assume al momento dello scatto? Si tratta di uno dei trucchi per venire al meglio in foto e sembrare più snelle, come un bel sorriso!

2 comments

  1. IlariaMPS ha detto:

    mi sembra che le stiano molto male gli abiti con scollo orizzontale e accollati, le fanno sembrare il collo corto e la testa incassata nelle spalle.
    molto meglio lo scollo a V o l’asimmetrico

  2. Cenerentolina ha detto:

    @Ilaria

    Sai che non l’avevo notato? Hai ragione! Lei ha il collo abbastanza corto e quel tipo di scollo lo accorcia ulteriormente – complimenti per l’occhio e grazie per il commento. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.