Trova la Giusta Frequenza Cardiaca per Bruciare Grassi Durante l’Allenamento

fitness, esercizi, allenamento,

Sapevi che tenendo sotto controllo i battiti cardiaci durante l’allenamento e lavorando al 60% della frequenza cardiaca massima puoi posizionarti nella fascia in cui si bruciano più grassi, ovvero la zona aerobica?

Proprio così: il modo giusto per fare fitness ed allenarsi correttamente prevede il rilevamento della frequenza cardiaca per ottimizzare l’allenamento e raggiungere i propri obiettivi più facilmente. Scopri come calcolare la tua frequenza cardiaca massima.

fitness, esercizi, allenamento,

Calcola la tua FCM (Frequenza Cardiaca Massima)

Per l’uomo: 220 meno la tua età = la tua frequenza cardiaca massima

Per la donna: 226 meno la tua età = la tua frequenza cardiaca massima

Esempio:

Hai 30 anni e sei donna? Procedi con questo calcolo: 226 – 30 = 196 battiti cardiaci per minuto

Per bruciare grassi devi mantenerti sul 60% circa della tua frequenza cardiaca massima, quindi nel caso dell’esempio dovresti allenarti a circa 117 battiti al minuto e cercare di non superare questa soglia.

Perché Calcolare la Frequenza Cardiaca?

I motivi sono principalmente due: non solo ottimizzi il tuo allenamento perché bruci più grassi, ma si tratta anche di una questione di salute per non sottoporre il corpo ad uno sforzo eccessivo.

Diverse zone di frequenza cardiaca corrispondono ad un risultato: il 50% per il riscaldamento, il 60% per bruciare i grassi, tra il 70% e l’80% per rinforzare il cuore, tra l’80% e il 90% per l’allenamento anaerobico. La zona fra il 90% e il 100% è ad alto richio infortunio.

Come Sentire le Pulsazioni?

Puoi usare un cardiofrequenzimetro o rilevatore di frequenza cardiaca, composto da una fascia avvolta intorno al petto e da un rilevatore da polso. Questo strumento è in grado di calcolare con esattezza i battiti cardiaci e può essere impostato per segnalare quando si supera la soglia del 60% durante l’allenamento.

Altrimenti puoi dotarti di un timer e misurare le pulsazioni con due dita, l’indice e il medio, appoggiate sul collo in corrispondenza della carotide. Puoi trovare la carotide sulla gola a destra, premendo leggermente appena sotto il viso e contando i battiti per minuto. 

E ora non mi resta che augurarti buon allenamento!

5 comments

  1. sergio ha detto:

    concordo con quanto detto cenerentolina e volevo aggiungere che per bruciare grasso è molto utile anche il sistema hiit, che consiste nell’ alternare fasi a bassa intensità 60% di frequenza ad altre fasi ad alta intensità 70-80% e oltre. questo sistema permette di tenere alto il metabolismo per diverso tempo anche dopo la sessione allenante.

  2. Tina ha detto:

    Ben fatto questo articolo, mi sarà utile.
    Ho sempre avuto problemi a tarare il crdio frequenzimetro

  3. Cenerentolina ha detto:

    @Sergio
    Ciao! Grazie per l’aggiunta, molto interessante!

    @Tina
    Grazie! Sono contenta di esserti stata utile!

  4. raf ha detto:

    Fantastico, finalmente una informazione chiara, proprio quello che cercavo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.