Applica la Regola dell’80% alla Dieta per Dimagrire Senza Rinunce

cibo, alimentazione

Seguire un regime alimentare equilibrato e senza eccessi è davvero faticoso, soprattutto perché spesso non ci si possono concedere sfizi golosi e ci si deprime.

Come risolvere questo problema? Per stare a dieta e rimanere in forma senza deprimerti c’è una strategia alimentare di successo che puoi adottare subito: si chiama la regola dell’80% e funziona davvero.

donna-cibo.jpgLa Regola dell’80% nella Dieta

Mangia cibi sani ed equilibrati l’80% del tempo, ma concediti un 20% di alimenti che ti piacciono e ai quali non puoi rinunciare (senza mangiarli dopo le 9 di sera, perché gli zuccheri si trasformano in grassi dopo quell’ora).

Come Funziona la Regola dell’80%?

Per esempio, segui un’alimentazione corretta durante la settimana e lasciati andare durante il weekend, aggiungendo i cibi che ti mancano di più o scegliendo un cocktail alcolico quando esci la sera.

Oppure concediti qualcosa che ti piace tutti i giorni, magari del cioccolato a merenda e un bicchiere di vino a cena – avendo cura di non superare il 20% rispetto alla sana alimentazione. 

Perché la Dieta Funziona con Questo Metodo?

L’obiettivo di una dieta corretta è farti stare bene, far funzionare al meglio il tuo organismo e mantenerti in forma. Ma è quasi impossibile seguire una dieta ferrea senza deprimersi e spesso viene voglia di gettare la spugna perché è troppo faticoso.

La regola dell’80% ti permette invece di scegliere i cibi che ti piacciono e di mangiarli senza sentirti in colpa, seguendo però una dieta sana per il resto del tempo. In questo modo continuerai a dimagrire ma non sentirai il peso della dieta, perché potrai sgarrare senza sentirti in colpa.

Sembra una banalità, ma è meglio seguire una dieta all’80% che non seguirla del tutto! Questa strategia è ottima per non buttarsi giù e tenere duro durante la dieta. Inoltre, questa è la regola perfetta per una dieta di mantenimento; è infatti poco realistico pensare di poter stare a dieta tutta la vita senza mai una golosità o uno sfizio. E che tristezza!

Mi raccomando, il 20% di concessioni alimentari non deve essere composto totalmente da schifezze: regalati soltanto qualche sfizio particolare, continuando a seguire il restante regime alimentare, senza esagerare usando questa strategia come scusa per non seguire del tutto la dieta!

One comment

  1. Aceto di mele ha detto:

    Assolutamente d’accordo, è importante non forzarsi al 100% altrimenti il corpo si ribellerà ed otterremo esattamente l’effetto contrario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.