Quante Ore di Sonno Ti Servono? Determina il Tuo Personale Quoziente di Sonno

donna-sonno.jpg

Quando ti svegli la mattina ti sembra di essere appena andata a letto, tanto sei stanca? Ti senti spossata anche dopo aver dormito a lungo e pensi che il tuo sonno non sia mai di qualità? Hai bisogno di tè e caffè in abbondanza per affrontare la tua giornata?

Se hai risposto sì ad almeno una di queste domande, probabilmente hai bisogno di trovare il giusto numero di ore di sonno che fanno per te, in modo da partire fresca e riposata ogni mattina. Scoprire quante ore di sonno ti servono è semplice, basta determinare il tuo personale quoziente di sonno (o personal sleep quotient, anche chiamato PSQ). Ecco come dare il ritmo giusto al tuo sonno!

ragazza-dorme.jpgPerché Migliorare la Qualità del Sonno?

Quando dormiamo, l’organismo si riposa e si rigenera, il sistema immunitario è rinforzato e, se il sonno è di qualità, ci svegliamo attivi e pronti per affrontare la giornata. Durante il sonno, anche la pelle si rinnova e si riposa. Nella società attuale sono molti i disturbi del sonno, ma non si tratta di una cosa da sottovalutare: dormendo male si è più deboli, privi di energie, nervosi e stanchi e questo influisce molto sulla propria vita. Ecco perché è bene cercare di migliorare la qualità del sonno e scoprire quante ore ti servono per svegliarti in forma e riposata.

Trovare il tuo personale quoziente di sonno è molto semplice, ti basta sperimentare con le tue ore di sonno per qualche tempo. Parti comunque dal presupposto che per dormire bene è importante cercare di andare a letto ogni sera verso la stessa ora, cercando di limitare le notti “insonni” in cui vai in discoteca o stai davanti al computer fino a tardi. Ognuno ha un fabbisogno di ore di sonno differente, infatti alcuni possono necessitare di 10 ore mentre altri sono riposati dopo 6 ore di sonno; per questo è bene sperimentare in prima persona.

Come Trovare il Tuo Personale Quoziente di Sonno

Scegli innanzitutto un orario per andare a letto in cui sei sicura di addormentarti velocemente, ma controlla di avere a disposizione almeno 8 ore di sonno a tua disposizione. Un esempio? Se ti devi alzare alle 7 di mattina, fai in modo di essere a letto verso le 11 di sera.

Mantieni lo stesso orario per una settimana e annota in agenda l’orario in cui ti svegli ogni mattina, idealmente senza sveglia. Se hai bisogno di una sveglia per svegliarti, se è difficile uscire dal letto o se sei stanca durante il giorno, otto ore di sonno non sono sufficienti per te. A questo punto, durante la settimana successiva vai a letto 15 o 30 minuti prima dell’orario che hai mantenuto durante i giorni precedenti.

Continua a sperimentare con l’orario in cui vai a letto, fino a quando ti svegli naturalmente senza sveglia e ti senti riposata e piena di energie per tutto il giorno. Quando hai determinato una routine che ti sembra ideale per il tuo organismo, prova ad eliminare 15 minuti di sonno per vedere se sarai stanca il giorno dopo: in questo caso, aggiungi nuovamente 15 minuti di sonno. Se invece ti svegli riposata, elimina 15 minuti a settimana fino a quando non ti sveglierai stanca, e a quel punto potrai aggiungerli di nuovo e finalmente determinare il tuo personale quoziente di sonno.

L’idea in più

Scopri perché è importante usare la crema da notte e come è meglio utilizzarla. Hai dormito poco e male? Ecco alcuni consigli per apparire fresca la mattina. Infine, non perderti il trattamento shock delle star per sgonfiare il viso segnato dopo una notte insonne.

[Fonte]

4 comments

  1. Paola Dieta ha detto:

    Acc… a me non bastano mai: più ne aggiungo e più dormirei
    ciaooo

  2. marina ha detto:

    mi piace molto il vostro sito.marina

  3. Roberta ha detto:

    Bell’articolo! Qual’è stata la tua FONTE di ispirazione?

  4. Cenerentolina ha detto:

    @Roberta
    Ho preso ispirazione da qui: http://www.ivillage.co.uk/ come ho anche scritto nell’articolo alla voce fonte! 😉

    Grazie a Paola e Marina per i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.