3 Esercizi Ultra Efficaci per Seno Tonico e Sodo, in Ottima Forma

esercizi seno.jpg

La bellezza del seno non sta nella taglia, quanto nella sua tonicità: un seno tonico e in forma, infatti, è bello a prescindere dalla sua grandezza. Ecco perché è fondamentale mantenere il seno allenato tramite esercizi di fitness che mirano ad un décolleté sodo e tonico.

Vuoi migliorare l’aspetto del tuo décolleté? Inizia subito, provando i 3 migliori esercizi per rassodare il seno: sono esercizi molto semplici che non necessitano di attrezzature particolari e che, con un po’ di costanza, regalano un décolleté tonico e rinnovato (senza bisogno di chirurgia estetica!).

seno tonico.jpgSe vuoi ottenere risultati visibili ricorda che è importante esercitarsi almeno 2 volte alla settimana, ripetendo la sessione di esercizi proposti. Buon allenamento!

1. Esercizio Farfalla

Questo è un esercizio molto utilizzato dai personal trainers per rassodare i pettorali e di conseguenza il seno. Come funziona l’esercizio farfalla? Distenditi con la schiena su una panchina piatta e usa due piccoli pesi da tenere nella mano sinistra e nella mano destra.

Mantieni i pesi paralleli al di sopra del tuo petto, poi piega i gomiti e porta le braccia verso il basso, di lato. Una volta che le braccia toccano i lati della panchina, torna alla posizione iniziale. Se fatto nella maniera corretta, sentirai subito le contrazioni dei muscoli.

Ripeti l’esercizio 10 volte.

2. Flessioni Classiche

Le flessioni sono ottime per rassodare il seno, inoltre svolgono una funzione tonificante anche sui muscoli delle braccia. Usa un tappetino di gomma e distenditi a pancia in giù con i palmi delle mani appoggiati sul pavimento; poi preparati a sollevarti e distendi le gambe rigidamente.

In seguito solleva il busto facendo leva sulle braccia, fino a posizionare le braccia ad angolo retto con i gomiti rivolti verso l’esterno e tenendo le gambe rigide. Con attenzione, ritorna verso il pavimento fino a sfiorarlo con il petto, poi ripeti il piegamento nella stessa maniera. Le prime volte può essere molto faticoso, ma dopo qualche sessione l’esercizio sarà automatico; se ti costa molta fatica, inizia appoggiando le ginocchia sul pavimento.

Ripeti l’esercizio 10 volte.

3. Piegamenti in Piedi

Questo esercizio è davvero facile e richiede una porta o una parete dove appoggiarsi. Posizionati in posizione eretta davanti alla porta, a circa 30 cm di distanza, poi allarga le braccia e posizionale ad angolo retto sulla porta, con i gomiti all’infuori all’altezza delle spalle.

Rimani ferma e poi premi con forza sulla porta, come se volessi spostarla in avanti, fino ad appoggiare il petto sulla superficie della porta (sempre mantenendo le gambe dritte e distanziate dalla porta). Poi premi nuovamente sulla porta per allontanare il corpo, fino a tornare alla posizione iniziale.

Ripeti l’esercizio 10 volte.

[Spunti]

2 comments

  1. anna76 ha detto:

    ciao…grazie per i consigli, non è che potresti mettere delle foto?
    non ho capito molto bene le posizioni delle braccia in tutti e tre gli esercizi.
    Complimenti per il blog, ciao!

  2. Vale ha detto:

    Ciao, vorrei acquistare un’attrezzatura da palestra per sviluppare seno e contemporaneamente glutei. Pensate che attrezzature come queste http://www.fitshop.it/panche-fitness/panche-multifunzione.html possano essere utili?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.