Diete Dimagranti: La Dieta Alco per Dimagrire in Maniera Equilibrata

consigli dieta,diete e alimentazione,consigli alimentazione,consigli alimentari,diete famose,dieta alco

Hai mai sentito parlare della dieta Alco? Si tratta di una dieta dimagrante nata nell’America Latina per aiutare le persone affette da obesità. Questa dieta è molto equilibrata e permette di perdere peso sul lungo periodo senza il fastidioso effetto yo yo.

Il principio della dieta Alco è mangiare di tutto, ma in piccole porzioni, stimolare il metabolismo e eliminare la fame nervosa e l’ansia. Scegli la dieta Alco se arrivi ai pasti sempre affamata e senza volerlo ti abbuffi e se la tua fame ha origine psicologica e mangi per colmare carenze affettive o quando sei nervosa.

Le Caratteristiche della Dieta Alco

La Perdita di Peso con la Dieta Alco

La dieta Alco permette di perdere 1 kg a settimana.

Come Nasce la Dieta Alco

Questa dieta nasce negli anni ’70 in Argentina, a cura degli studiosi dell’Associazione Lotta Contro l’Obesità (A.L.C.O.). Si è poi diffusa in tutta l’America latina e ha raggiunto anche l’Europa (in particolar modo la Spagna). In Italia non è molto conosciuta.

Come Funziona la Dieta Alco

Lo scopo della dieta Alco è principalmente quello di potenziare il metabolismo e combattere contro la fame nervosa: questa dieta, infatti, prevede una serie di piccoli pasti ravvicinati in modo da non avere mai buchi nello stomaco o sentire un senso di fame. Inoltre, la dieta Alco punta a migliorare le abitudini alimentari e a ridurre le porzioni, in modo da regolare al meglio l’organismo. A pranzo e a cena si assumono un cucchiaio di lievito di birra e uno di crusca per saziare.

La perdita di peso è relativamente lenta ma i risultati sono duraturi. Si può continuare fino al raggiungimento del peso forma e non ha nessuna controindicazione medica. Si mangia di tutto, ma in piccole porzioni. È consigliata a chi non ha fretta di perdere peso ma è costante e vuole cambiare le proprie abitudini alimentari.

Il Menu Tipo della Dieta Alco

Colazione

  • 1 tazza di tè verde
  • 1 yogurt bianco con 1 cucchiaino di miele
  • 2 fette biscottate integrali con 1 cucchiaino di marmellata senza zucchero
  • 4 noci

Spuntino

  • 1 tisana
  • 1 frutto
  • formaggio fresco

Pranzo

  • Minestrone di verdure con 1 cucchiaio di crusca e 1 di lievito di birra, insalata verde e una macedonia

Spuntino (verso le 4)

  • 1 bicchiere di latte
  • 1 fetta di pane con 1 cucchiaino di miele

Spuntino (verso le 6)

  • 4 mandorle
  • 1 yogurt

Cena

  • 180 grammi di carne alla piastra, 1 cucchiaio di crusca e 1 di lievito di birra, una porzione di legumi e 1 frutto

L’idea in più

Scopri tutte le altre diete dimagranti famose: conoscile meglio e scegli la dieta che fa per te!

13 comments

  1. maggy ha detto:

    Questa dieta sembra interessante!
    La voglio provare!

    xoxo

  2. Lilliana Dietologa ha detto:

    E’ una dieta molto equilibrata e ve lo dico io che faccio la dietologa come professione. La consiglio a tutti ma come al solito consiglio una visita dal dietologo quando si vogliono perdere tanti chili.

  3. Brenda ha detto:

    Io devo *assolutamente dimagrire* prima dell’estate. Domani inizio questa dieta incrociate le dita per me!!!

  4. Ambra ha detto:

    Io l’ho provata un anno fa: funziona veramente! Sono dimagrita di 10 chili, ora non la seguo più e ne ho ripresi solo 3. Da paura.

  5. barbara ha detto:

    davvero funziona? mi sembra molto bella soprattutto per la storia dei due spuntini… quasi quasi la provo pure io

  6. dina ha detto:

    ciao sono dina ho 45 anni e vorrei provare la dieta alco . nn capiso a colazzione si mangia tutto? lievito un cucchiaio? e quale? in polvere o quello a granelli ? domanda stupida. e da anni che cerco di perdere peso ma nn riesco e quando perdo recupero sono alta 147 x 62kg scoragiata e cerco un aiuto . faccio lughe camminate sai i famosi dicimila passi quelli li faccio edi piu nella speranza di perdere kg . mangio verdura frutta bevo tanto e ho ritenzione idrica . be che dire vorrei provare tanto nn niente da perdere forse qualche kg . ciao

  7. Cenerentolina ha detto:

    Ciao a tutte! Spero che la dieta vi possa aiutare! Dina, per quanto riguarda le tue domande ecco le risposte: il lievito è quello in polvere, a colazione devi seguire più o meno la traccia data nell’articolo. Sei già sulla buona strada per dimagrire, forza! 🙂

  8. Lella ha detto:

    salve non ho ben capito se ad esempio a colazione devo mangiare tutte le cose che sono elencate nella dieta oppure solo una portata?

  9. Cenerentolina ha detto:

    @Lella
    Ciao! Nell’esempio riportato è indicata una colazione completa, quindi bisognerebbe mangiare tutte le cose elencate se si seguisse questa dieta, ovvero:

    1 tazza di tè verde
    1 yogurt bianco con 1 cucchiaino di miele
    2 fette biscottate integrali con 1 cucchiaino di marmellata senza zucchero
    4 noci

    🙂

  10. Lella ha detto:

    Grazie della risposta e vorrei avere un ulteriore delucidazione: questa dieta devo seguirla tutti i giorni senza variazioni e per quanto tempo? pasta e pane non si possono mangiare?

  11. Cenerentolina ha detto:

    @Lella
    Il menu proposto è solo un esempio di come funziona la dieta Alco! Puoi scegliere gli alimenti che vuoi, rispettando comunque i piccoli pasti da fare durante la giornata e le porzioni!

  12. Vittoria ha detto:

    Io ho sempre fame, mi sazio ma mi sento piena per poco, anche se non brucio grassi e calorie! e quindi accumulo peso. Però ci sono cose che non mi permettono di seguire una dieta equilibrata e di fare costante attività fisica: Quando mangio anche il tavolo perdo peso o comunque non aumento. Quando cerco di non mangiare, mi ritrovo con 2 chili di più! Cosa devo fare? Non ho mai tempo e non posso prepararmi nulla di complicato, al massimo 15 minuti! Il grasso mi viene tutto sulla pancia e sulle cosce per i miei geni e non sul resto del corpo. Con questo vi ho detto quasi tutto, avete idee per aiutarmi?

  13. Cenerentolina ha detto:

    @Vittoria
    Ciao! Ti consiglio di seguire un’alimentazione equilibrata: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2008/02/24/dieta-alimentazione-corretta-consigli-guida.html

    E non perderti le regole per un’alimentazione corretta: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2007/12/01/piccoli-consigli-per-un-alimentazione-corretta.html

    Hai già capito da sola che è meglio mangiare piuttosto che cercare di non mangiare e poi ritrovarsi con tanta fame e diversi chili in più appena mangi! Cerca di stimolare il metabolismo facendo piccoli pasti frequenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.