Lo Scrub a Secco per Levigare la Pelle e Migliorare la Circolazione

scrub corpo

Lo scrub per il corpo può essere fatto sotto la doccia con uno scrub fai da te oppure anche a secco: lo scrub a secco, eseguito con una spazzola apposita per il corpo, con setole morbide e naturali, è di grande beneficio per la pelle.

Questo tipo di scrub, infatti, stimola la microcircolazione, leviga la pelle e rende la carnagione luminosa. Inoltre lo scrub a secco è molto salutare e aiuta contro la cellulite grazie al massaggio che svolge sull’epidermide. Ecco come realizzare uno scrub a secco efficace per una pelle bellissima.

scrub corpoQuesto metodo è molto antico, infatti anche le nostre nonne lo utilizzavano per migliorare l’aspetto della pelle, per dare una mano alla circolazione e per dare una sferzata di energia. Al contrario dello scrub meccanico (quello effettuato con composti che vanno a esfoliare la pelle tramite lo sfregamento) e del peeling chimico, lo scrub a secco non ha nessuna controindicazione ed è molto delicato per la pelle.

Scrub a Secco: Che Spazzola Acquistare?

Cerca una spazzola con setole naturali, di media dimensione e possibilmente in legno con un manico lungo, in modo da raggiungere tutte le parti del corpo senza sforzo. È ottima anche una spazzola studiata da usare sotto la doccia, ma anche una spugna di loofah.

Scrub a Secco: le Linee Guida

Lo scrub a secco è un trattamento da includere giornalmente nella propria routine di bellezza, ad esempio la mattina appena sveglia. Spazzola la pelle rigorosamente asciutta (non umida né bagnata) con movimenti circolari e decisi.

Lo Scrub a Secco per la Cellulite

Spazzolare la pelle a secco è di aiuto per eliminare la cellulite grazie al massaggio che viene svolto sulla pelle. Bastano pochi minuti al giorno per cotrastare l’odiosa cellulite: spazzola le zone del corpo dove hai la cellulite con movimenti circolari, decisi e allo stesso tempo delicati.

Per quanto riguarda le gambe, spazzola dalle caviglie alle cosce nella stessa direzione della circolazione in modo da aiutare la ritenzione idrica. L’ideale sarebbe applicare una crema anticellulite con un veloce massaggio dopo aver eseguito lo scrub a secco.

scrub corpoLo Scrub a Secco per Rimuovere le Cellule Morte

Qualche minuto di scrub a secco ogni mattina è un ottimo metodo per eliminare gradualmente le cellule morte e illuminare l’epidermide. Puoi spazzolare anche il viso, con una spazzola più piccola (sempre in setole naturali!) e con movimenti più leggeri. Questo trattamento è di grande aiuto per accendere la pelle spenta e donare un colorito naturale.

Lo Scrub a Secco per  la Circolazione

Con lo scrub a secco la circolazione migliora fin da subito: infatti questo trattamento è l’ideale per stimolare il sistema linfatico ed aiutare i pori a eliminare le tossine e le impurità. I pori della pelle più puliti, inoltre, saranno più puliti e meno soggetti a punti neri e brufoli perché lo sporco verrà eliminato maggiormente.

Lo Scrub a Secco per Pelle Levigata

Per concludere, lo scrub a secco aiuta ad ottenere una pelle luminosa e levigata, migliorando la circolazione, l’aspetto della cellulite e il colorito. L’importante è essere regolari nello scrub a secco, rendendo questo trattamento giornaliero e massaggiando per pochi minuti: l’ideale sarebbe farlo mattina e sera. La tua pelle avrà un aspetto bellissimo!

2 comments

  1. Floriana ha detto:

    Spazzolarsi crea da subito dei benefici che non credevo possibili.
    Anche ora a volte non dico tutto quello che ho ottenuto perchè sembra incredibile ed esagerato.
    Ne ho anche scritto sul mio blog se vi va…

  2. Cenerentolina ha detto:

    @Floriana

    Grazie per il commento, bello il tuo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.