Stop alla Cellulite: Elettrostimolazione e Linfodrenaggio per Combattere la Cellulite

donna-sedere-gambe.jpg

Se la cellulite che ti affligge è ostinata sarai sicuramente interessata a conoscere dei trattamenti d’urto che potrebbero essere di aiuto per eliminare e rendere meno visibile questo fastidioso inestetismo.

Entra nel mondo dell’elettrostimolazione e del linfodrenaggio per conoscerne tutti i segreti, scoprire come funzionano e sapere come, quando e perché sceglierli!

e02362a9ac7243d4fcff3474eb4ceb07.jpgL’Elettrostimolazione Anticellulite

Attraverso l’uso di impulsi elettrici che provocano contrazioni muscolari e in questo modo eliminano le adiposità, l’elettrostimolazione aiuta a ridurre l’inestetismo della cellulite; infatti la cellulite è un problema che riguarda i tessuti che rivestono le fasce muscolari.

L’elettrostimolazione sembra essere un valido aiuto per sciogliere i cuscinetti adiposi, anche se non esistono risultati certi che lo confermano. Si suggerisce di sottoporsi a 10-15 sedute di 50 minuti l’una per ottenere dei risultati visibili e apprezzabili.

Il Linfodrenaggio Anticellulite

Il linfodrenaggio è un massagggio manuale specialistico eseguito nei centri estetici specializzati con lo scopo di favorire la circolazione linfatica, sgonfiare ed eliminare i ristagni di liquidi nei tessuti. Viene eseguito con movimenti lenti, delicati e ripetitivi e rappresenta una tecnica efficace nell’eliminazione della cellulite e dai risultati dimostrati.

Generalmente gli esperti consigliano inizialmente una serie di sedute frequenti, almeno due a settimana, e in seguito, dopo aver ottenuto risultati, due o tre sedute al mese per il mantenimento.

I Movimenti del Linfodrenaggio Anticellulite

Se desideri eseguire il linfodrenaggio a casa ecco quali movimenti devi eseguire. Siediti comodamente, appoggiando bene la schiena; circonda con le mani la parte della coscia che desideri massaggiare e procedi spingendo lievemente la pelle verso l’alto utilizzando il palmo e le dita. Ad una spinta leggera fai seguire una fase di rilassamento di almeno 3 secondi.

Non utilizzare creme e oli perché il palmo della mano deve aderire al meglio alla pelle, e non frizionare la pelle per evitare di creare arrossamenti.

3 comments

  1. Silvia ha detto:

    Ciao,sono estetista e tutti i giorni mi prendo cura del corpo cercando di attenuare la temutissima cellulite….Volevo dirti che un macchinario valido per contrastare la cellulite è l’ENDERMOLOGIE,o massaggio endermicoin grado di spremere i tessuti da liquidi stagnanti…pensa che lo fanno star di Holliwood del calibro di J.LO e lo statuario Matthew McConaughey…

  2. mate ha detto:

    Ti inserisco nei preferiti…e non solo anche nel mio blog..ottimo sito e ottimi consigli complimenti!

    continua cosi’!

    baciii

  3. Angela ha detto:

    Vorrei fare dei trattamenti anticellulite efficaci, duraturi, ad un prezzo ragionevole, e/o cmq a un buon rapporto qualità/prezzo, in un centro affidabile zona S. Paolo/Ostiense a Roma. Sapete consigliarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2022 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.