Trova il Benessere con una Dieta Equilibrata e Sana

donna.jpg

Quante volte hai provato una dieta vista su un giornale e hai ripreso i chili persi una volta che hai ricominciato a mangiare normalmente? Quante volte sei stata ossessionata dal cibo e dalle calorie ed hai sperimentato diete disperate, al limite della fame?

Ma ecco qualche piccolo consiglio per dimagrire e per stare meglio facendo qualche lieve cambiamento nel tuo stile di vita, adottando un’alimentazione sana e corretta e distribuendo i pasti in maniera razionale: raggiungere il benessere non è mai stato così facile.

ragazza.jpgLe Basi di una Sana Alimentazione

Ciò di cui abbiamo bisogno per il nostro benessere è un’alimentazione sana che coincida con le nostre esigenze e che non sia condizionata dalla pubblicità né dalle diete illusorie presentate dalle riviste.

Iniziamo dai principi elementari dell’alimentazione: durante la giornata è importante concentrarsi sulla ripartizione calorica degli alimenti e la distribuzione dei pasti deve essere coerente.

Il nostro corpo necessita di una colazione sostanziosa, un pranzo non troppo abbondante ed una cena modesta; inoltre, spezzando la mattina e il pomeriggio con uno spuntino a base di frutta o verdura cruda viene stimolato il metabolismo e non si soffre la fame.

I pasti devono avere orari precisi, inoltre sarebbe bene variare gli alimenti, limitare i condimenti, evitare i cibi grassi e i dolci, mangiare frutta e verdura in abbondanza e bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno.

Il Programma Alimentare Giusto per Te

Ma vediamo i pasti in dettaglio per dare un’idea di un programma alimentare corretto.

Colazione

La colazione è indispensabile per iniziare al meglio la giornata con il pieno di energia e deve fornire il 20% delle calorie totali giornaliere. L’abitudine di saltare la colazione è davvero sbagliata, se proprio siamo di fretta possiamo rimediare mangiando uno yogurt o un frutto.

Cosa bisognerebbe mangiare? Il latte e i suoi derivati, i cereali e la frutta sono alimenti consigliati, mentre sono sconsigliati merendine, cioccolato, burro e alimenti ricchi di grassi e zuccheri. Ecco una colazione tipo:

-uno yogurt alla frutta

-3 fette biscottate con 5 grammi di marmellata (un cucchiaino circa)

-una spremuta di arancia

Al posto dello yogurt si può scegliere una tazza di latte e cereali e si può mangiare un frutto al posto della spremuta; si può anche aggiungere un caffé o un thé dolcificato con miele.

Pranzo

È bene mangiare abbastanza ma senza esagerare, ricordando che il pranzo deve fornire il 50% delle calorie totali giornaliere. Bisogna assumere dei carboidrati: come primo piatto si può mangiare 70 grammi di pasta o 50 grammi di riso conditi con sughi alle verdure o al pomodoro.

Una volta ogni tanto si può condire la pasta con tonno, ragù o pesto: si può usare uno di questi sughi elaborati a settiman. Sempre uuna volta a settimana è possibile mangiare per esempio 60 grammi di ravioli alla carne o 60 grammi di gnocchi. Come secondo si consigliano verdure in abbondanza, crude o cotte. Ecco un pranzo tipo:

-70 grammi di pasta integrale condita con sugo alle melanzane

-200 grammi di insalata verde

-40 grammi di pane

Cena

La cena deve essere leggera e a base di proteine, deve fornire il 30% delle calorie giornaliere. Deve comprendere un secondo piatto, verdura in abbondanza e volendo un frutto a fine pasto. Bisogna privilegiare le carni magre (vitello, pollo…) e il pesce. La carne va mangiata 3 volte a settimana, il pesce 2 volte; il formaggio va mangiato una volta a settimana, gli affettati una volta a settimana e le uova anche. Ecco una cena tipo:

-paillard di vitello/120 grammi di bresaola/80 grammi di stracchino/2 uova

-200 grammi di carote

-40 grammi di pane

-un frutto

Spuntini

A metà mattina e a metà pomeriggio si può mangiare della frutta o della verdura cruda. Spuntino tipo:

-3 kiwi/1 mela/1 arancia/del sedano crudo

Piccoli Consigli Utili e Raccomandazioni Alimentari

Nel caso in cui non si riesca a mangiare la pasta a pranzo si può semplicemente effettuare uno scambio di pasto: i cibi della cena vanno mangiati a pranzo e i cibi del pranzo a cena. Una volta alla settimana si può mangiare la pizza a pranzo o a cena: in questo caso l’altro pasto deve essere a base di proteine.

Per quanto riguarda i condimenti, durante la giornata la quantità ottimale di olio d’oliva extravergine è di 30 grammi (3 cucchiai da minestra) che si possono suddividere a piacimento durante i pasti. Il sale va limitato e vanno utilizzate di preferenza delle spezie per aromatizzare i cibi. I cibi integrali sono i più indicati perché contengono molte fibre e fanno bene all’organismo. Una volta a settimana si può mangiare un dolce; i migliori sono quelli artigianali e vanno evitati quelli confezionati.

Per concludere, è molto meglio seguire queste regole per un’alimentazione sana piuttosto che una dieta sbilanciata vista su un giornale che promette miracoli, ma è importante ricordare che se si hanno dei problemi di peso e si vuole dimagrire è bene rivolgersi a un dietologo per ottenere una dieta personalizzata in base alle proprie esigenze.

26 comments

  1. arianna ha detto:

    Ciao!!! Buon inizo settimana!!!
    Ary

  2. ReiChan ha detto:

    Buon Lunedì 🙂

    Ciao

  3. Oasi ha detto:

    Quante volte ci ho provato!!!
    :-((((

  4. marianna ha detto:

    grazie!!!

  5. fede ha detto:

    mamma mia speriamo funzioni

  6. shia ha detto:

    bello questo blog complimenti apprososito della dieta ci proverò perché non sembra difficile…un bacio ciao ciao ….anzi buona notte

  7. GiusY ha detto:

    Ciao a tutti… sono Giusy.. sono alta cm 160 e peso kg 60. Lo sò, non sono in eccessivo sovrappeso, però sarei intenzionata ad intraprendere una dieta che non sia schematica. Vorrei perdere kg 6… secondo Voi è eccessivo? Considerate che mi sono sposata da circa 2 mesi e vorrei aprire cantiere entro l’ anno. Grazie a tutti!

  8. ines ha detto:

    io vorrei dimagrire senza avere fame e peso troppo!!!!!!!!!!!!!!

  9. ines ha detto:

    io vorrei dimagrire senza avere fame e peso troppo!!!!!!!!!!!!!!

  10. mia ha detto:

    aiuto sono in sovrappeso e nn so cosa fare …….provo a seguire una dieta ma nn ci riesco perche ho sempre fame ,,,,,please aiutatemi

  11. Cenerentolina ha detto:

    Ciao a tutte, grazie per i vostri commenti!

    Inizio rispondendo a Giusy: cara Giusy, scusa per il ritardo con cui ti rispondo. Se hai intenzione di mettere su famiglia può essere utile perdere un po’ di peso prima del lieto evento in modo da non dover smaltire tutto dopo la gravidanza. Io ti consiglierei più che altro di fare movimento, e poi magari prova a ridurre gli zuccheri e i grassi nella tua alimentazione. Dai un’occhiata a questo articolo: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2007/12/01/piccoli-consigli-per-un-alimentazione-corretta.html

    @Ines

    Cara Ines, seguendo questi consigli puoi ritrovare la linea… Ma anche tanto sport può essere di aiuto!

    @ Mia

    Ciao mia! Probabilmente la tua è una fame nervosa; perché non andare da un dietologo? http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2007/12/03/dalla-dietologa.html

    Baci a tutte

  12. valeria ha detto:

    vorrei sapere quali alimenti servono per rassodare i glutei oltre che aali esercizi fisici

  13. leila ha detto:

    sono leila da bambina sono stata sempre in sovrappeso,ho provato molte diete ma senza risultato.una mattina guardando la tv ho visto la publicità di un prodotto e lo provato ed o perso 18kl fino aqui tutto bene,poi o deciso di sospendere perchè ho capito che nessun prodotto può farti dimagrire ma solo la buona volontà e la voglia di farcela bay bay

  14. Mario ha detto:

    “Nel caso in cui non si riesca a mangiare la pasta a pranzo si può semplicemente effetuare uno scambio di pasto: i cibi della cena vanno mangiati a pranzo e i cibi del pranzo a cena”

    Ma quente **** devo ancora leggere stamattina???

  15. Bambi ha detto:

    questa dieta mi sembra così facile!
    grazie mille!:)

  16. antonella ha detto:

    CIAO, SONO ANTONELLA, SONO STANCA DI LEGGERE SITI SU DIETE CHE IMPONGONO
    CALCOLI DI CALORIE, COSE DIFFICILI E RINUNCIE CONTINUE SOLO PER PERDERE
    QUESTI TRE CHILI DI TROPPO CHE MI RITROVO DA 6 MESI! MI HANNO SEMPRE
    FATTO DEMONIZZARE I CARBOIDRATI, PASTA PANE E RISO. MA TANTO NON MI
    SEMBRA CHE A RINUNCIARCI SI ARRIVI AI MIRACOLI CHE PROMETTONO!
    PENSO CHE SEGUIRO’ QUESTO SANO SCHEMA CHE MI SEMBRA COMPLETO E CON UN
    QUADRO VARIEGATO E PIACEVOLE. VI SAPRO’ DIRE SE ALLA LUNGA CI SONO RISULTATI. BUONA SALUTE A TUTTE.

  17. Cenerentolina ha detto:

    @Leila

    Grazie per il commento e la visita! Hai proprio ragione! 🙂

  18. Cenerentolina ha detto:

    @Bambi

    Lo è! 🙂

    @Antonella

    Ciao! Ti faccio i miei migliori auguri, questa è soltanto un’alimentazione equilibrata senza imposizioni e credo proprio che sia sana. 🙂 A presto!

  19. Cenerentolina ha detto:

    @Mario

    Ciao Mario, ti va di spiegarmi perché non sei d’accordo con l’affermazione da te citata? Si tratta di un consiglio valido dato da una dietologa!

  20. Vitty ha detto:

    Ciao, ho 13 e voglio un alimentazione corretta. Niente dieta, solo uno schema tipo di una giornata, come quello che hai fatto tu. Ma contro la cellulite? Si, alcune mie amiche ce l’hanno già…
    E contro i brufoli? Davvero il formaggio una volta a settimana? Io lo mangio quasi tutti i giorni per questioni di tempo. Uno stracchino con chili di verdura e una fettina o due (dipende dallo stracchino) di pane è il mio pranzo tipo. Finendo con una banana.
    A volte anche la pasta, ma la carne, pesce etc li mangio pochissimo, ci vuole troppo a farli, mamma e papà non ci sono quasi mai nemmeno la sera è difficile farli, A stento faccio le uova sode o magari una pizza surgelata. Non a abbondo con cibo spazzatura ma con le dosi sì. E poi per la Nutella sto provando a eliminarla, sostituendola con: marmellata, cereali, yogurt. E un altra cosa; Sto diventando stitica, pensavo a un po’ di tempo con riso in bianco e tanta verdura, magari anche parecchia roba cotta. Tu cosa ne pensi (di tutttto quello che ti ho detto)?? Grazie :DD

  21. Cenerentolina ha detto:

    @Vitty

    Ciao! Allora, vediamo un po’:

    Per la cellulite e i brufoli i comandamenti sono sempre gli stessi, tanta verdura, pochi dolci e poco sale, poche cose fritte…

    Il tuo pranzo tipo potrebbe andare bene ma mi sembra molto scarso! Io ti consiglio di mangiare la pasta a pranzo e di puntare sulle proteine di sera. Magari puoi comprare il pesce surgelato (i bastoncini ad esempio) che sono facili da fare oppure chiedere ai tuoi genitori se ti lasciano del cibo pronto per il giorno dopo!

    Per la stitichezza ci vuole tanta verdura e frutta, oltre a tisane depurative, e bevi più che puoi.

    A presto 🙂

  22. jlenia ha detto:

    Ci provo e ci riprovo, ma nn cu riesco mai…!!1
    Perchèèèèèèè???????’

  23. Cenerentolina ha detto:

    @Jlenia

    Ciao! E’ normale farsi tentare da tutti gli alimenti “poco sani”, ma con un po’ di volontà ce la puoi fare… Inizia ad eliminare le cose che fanno proprio male e continua così, vedrai che ce la farai!

  24. Vitty ha detto:

    Ecco, appunto. Io odio il sale. Se non me lo dicevano che andavano conditi, pomodori, insalata etc.. io non ci mettevo nulla e li mangiavo. I miei tutto il contrario. Quando mio padre fa l’insalata devo scolarla in poche parole. I bastoncini e le “Croccole” li mangio spesso, perché appunto sono veloci la sera. La pasta il giorno la posso fare poche volte proprio perché io sto sempre sola a casa e a pranzo i miei ci sono dalle 13 alle 13.40. E in quel tempo devono anche venirmi a prendere (quando non torno a piedi) e cucinare, e mangiare per loro. Quindi è un problema.. Anche il fritto è un problema: In casa mia lo sottovalutano. Sofficini, Cotolette, (siamo di Salerno e le cose grasse non mancano), Frittelle, Polpette (mamma si offende se non le mangio XD) Insomma, per questo io cerco di mangiare stracchino etc.. per evitare le cose surgelate che sono anche prefritte spesso. Comunque io mi sento piena fino alle 17 con questo pranzo, solo a volte ho fame verso le 15 ma mangio una banana (io ne ho la scorta) e sono a posto. Un’altra cosa.. fra il settembre e l’ottobre dell’anno scorso mi hanno portata 4 o 5 volte, non mi ricordo, al Mc Donald’s(strano ma vero, io non volevo) E ora mi sono messa mese, mese a fare un fioretto, per un anno intero non voglio mangiare dal Mc Donald’s.(solo io, e quando mi ci portavano io rimanevo a guardare senza mangiare, mangiavano gli altri, e io mangiavo a casa.) Mi mancano circa 26 giorni. Ma non ci andro’ di certo quel giorno lì. Quando capiterà dopo il 29-30 Ottobre. Comunque c’è una cosa che proprio non sopporto: Le mie cosce sono grandi ma anche se io la cellulite non ce l’ho ancora, sembrano quasi in quel modo. Per poco poco, quindi ho paura che poi diventi tanto. Ci sono esercizi fisici che posso fare per cambiare questa cosa? Anche a lungo tempo non importa.. Grazie :DDD

  25. Angi ha detto:

    Ciao sono angi e ho 22 anni. Da quando ho 13 anni che non riesco a superare i 55kg e non so più come fare…… Sono alta 1.70 e sinceramente ora peso solo 50kg , lavoro come cameriera e mangio anche molto… A pranzo mangio tutti i giorni la pasta 100/130 gr o la pizza ed un insalata…. A cena sempre la carne con insalata e verdure cotte…. Colazione pane e marmellata o due yogurt dipende da quanto tempo ho, caffè… Mangio anche moltissimi dolci… Ma, mi hanno solo portata all’appendicite , non mi hanno mai fatta ingrassare… Ora ne mangio molto meno…. Sapresti indicarmi una dieta per ingrassare almeno 6/8kg????
    Grazie….

  26. Cenerentolina ha detto:

    @Vitty

    Ehi cara, come procede l’alimentazione? Capisco tutte queste situazioni, non c’è moltissimo da fare quando i genitori sono così, magari aumentare il moto! 🙂 Ecco degli esercizi per te: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2010/02/02/glutei-seno-fitness-sport-esercizi-efficaci-dimagrire-tonifi.html

    @Angi

    Ciao! Il tuo è il problema opposto! Io ti consiglierei due cose: la prima, vai da un dietologo che ti potrà suggerire gli alimenti più indicati per prendere peso senza mettere a repentaglio la tua salute. E poi, se puoi, vai in palestra e inizia a fare pesi. Sviluppare i muscoli aiuta a prendere peso, perché i muscoli pesano di più, e inoltre tonifica un sacco. Fammi sapere! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.