Coccola le Tue Labbra con il Burrocacao Naturale Fai Da Te

burrocacao,cosmetici,fai da te,labbra

Le tue labbra sono secche e screpolate e sei stufa del solito burrocacao che idrata appena applicato ma poi rende le labbra aride? Vorresti una bocca liscia e bella, tutta da baciare?

Qui c’è la soluzione che fa per te: puoi fare un balsamo labbra in casa risparmiando e con gli ingredienti che preferisci, dandogli il tuo tocco personale.

burrocacao.jpgRicette per Balsamo Labbra Fai Da Te

Il burrocacao è molto semplice da fare in casa e non richiede molti ingredienti. Il risultato sarà però stupefacente!

Ti propongo due ricette: la prima è decisamente facile e puoi provarla per allenarti bene, mentre la seconda necessita di qualche ingrediente in più ed è più elaborata. Buon lavoro!

Burrocacao al Miele

Cose di cui hai bisogno:

  • burro di cacao (lo trovi in pasticceria)
  • burro di karitè (lo trovi in erboristeria)
  • miele
  • olio di jojoba
  • un piccolo contenitore (puoi usare per esempio i vasetti delle marmellate mignon o qualche contenitore vuoto di crema per il viso)

La quantità degli ingredienti puoi sceglierla tu, tieni solo conto delle proporzioni: 1/3 di burro di cacao, 1/3 di burro di karité e 1/3 di miele.

Preparazione:

Nel contenitore fai sciogliere a bagnomaria (o nel microonde) il burro di karitè e quello di cacao. Togli dal fuoco il composto e versa al suo interno il miele: aggiungi 5 gocce di olio di jojoba per evitare che il risultato sia troppo solido.

Mescola finché non diventa relativamente solido. Mentre mescoli puoi aggiungere alcune gocce di olio essenziale a tua scelta per dare il tuo “marchio di fabbrica”. Infine fai raffreddare in frigo.

Burrocacao alle Vitamine e Miele

Cose di cui hai bisogno:

  • cera d’api
  • burro di karitè
  • olio di mandorle dolci
  • miele
  • oli essenziali
  • capsule di vitamina E
  • piccolo contenitore

Preparazione:

Unisci 1 cucchiaio di cera d’api, 1 cucchiaio di burro di karitè, mezzo cucchiaio di olio di mandorle dolci e una capsula di vitamina E in un contenitore. Inserisci il composto nel microonde a bassa potenza e tiralo fuori quando è caldo e tutto è sciolto per bene.

Aggiungi un cucchiaino di miele e 2 gocce di olio essenziale a tua scelta. Mescola finché non si raffredda, travasa il tutto nel piccolo contenitore che vuoi usare e fai raffreddare completamente in frigo.

Trucchi e Suggerimenti per il Burrocacao Fai Da Te

Se vuoi usare uno stick al posto del vasettino non c’è problema: segui gli stessi procedimenti e infine travasa il tutto in uno stick da burrocacao vuoto. Puoi farlo con il metodo della siringa: metti il composto in una siringa monouso di plastica a cui avrai tagliato la punta e fallo raffreddare al suo interno.

Poi prendi uno stick vuoto, controlla che non abbia dei buchini in fondo (altrimenti metti un rotondino di carta stagnola per evitare che coli) e inserisci il burrocacao nello stick direttamente dalla siringa.

5 comments

  1. krisdani ha detto:

    ciao tolina…buon weekend a te…io tra 45 mitui parto per andare a cantare…
    un baciotto kris

  2. Matteo ha detto:

    E’ partita l’operazione libertà! Vieni sul mio blog, leggi l’iniziativa mia e dei miei amici e sostienici, se credi anche tu in quello che ho scritto! E’ una cosa seria da non sottovalutare! Grazie e sappi che uniti siamo più forti!

  3. goccia ha detto:

    Guarda che io lo faccio veramente! poi ti dico:-)))
    buona domenica

  4. elisa ha detto:

    scusa per la mia prolungatissima assenza, ma sono in un periodaccio, pieno di pensieri, stress e batticuori costanti..! Finalmente mi sono ritagliata un po’ di tempo per venire anche qui sul tuo blog, che mi rilassa tanto, mi distrae e mi ricorda che è sempre importante CURARCI!!! Dovremmo tenere sempre viva, in noi, la voglia di essere sempre belle:non dobbiamo lasciarci andare MAI!!! 😉
    Soprattutto nel mio caso, visto che sono zitellaccia!!! 🙂

    Spero avrò il tempo di preparare il burro-cacao fai-da-te…

    Un bacino, Cenerentolina!
    :*

    elisa

  5. Gloria ha detto:

    Ciao anche io faccio cose naturali volevo chiederti se l’olio di jojoba è obbligatorio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2018 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.