Smalto: Come Scegliere Quello Giusto per Te?

smalto,unghie,mani,scegliere smalto

Molto spesso scegliere lo smalto è una vera e propria impresa; quando sei in profumeria davanti alle numerose tonalità proposte non sai proprio quale acquistare, e spesso ti capita di prendere tinte che non ti piacciono più appena arrivi a casa.

Tranquilla, ecco la soluzione: grazie a questi consigli e suggerimenti per la scelta dello smalto, scoprirai quali sono i colori più appropriati per te in base alle tue dita e al colore della tua carnagione.

Lo Smalto per il Tuo Incarnato

smalto-rosso.jpgLa prima cosa da valutare nella scelta dello smalto è il colore della tua carnagione, in modo da abbinarlo al meglio. A questo proposito, un piccolo trucco da estetista ti può tornare utile: osserva attentamente la zona interna del tuo polso, preferibilmente alla luce del sole, e presta attenzione al colorito della pelle e alle vene.

Se la tua pelle è olivastra o scura e le vene sono poco visibili o tendono al verde scegli colori dai toni più caldi, come il rosso scuro, il bronzo, l’arancione, i marroni.

Al contrario, se hai la pelle chiara e puoi distinguere facilmente l’azzurro delle vene, opta per colori dalle tonalità fredde: blu, viola, azzurro, toni pastello, rosso acceso sono i colori che fanno per te.

Poi ovviamente dipende anche dai tuoi gusti personali, ma presta attenzione a questi suggerimenti per essere sicura di non sbagliare mai. Ad esempio, puoi prendere un rosso sui toni del blu per la pelle chiara o un violetto caldo per la pelle scura.

Lo Smalto per le Tue Dita

smalto-rossetto.jpg

Anche la forma e la lunghezza delle tue dita sono importanti: se hai le dita corte, i colori migliori per allungarle sono tenui e chiari.

Le tue dita sono lunghe? Vanno molto bene dei colori accesi e scuri. Per dare il massimo risultato sulle unghie, va considerata anche la texture dello smalto: c’è molta differenza fra uno smalto laccato, opaco oppure perlato.

Gli smalti opachi vanno bene per la scuola o il lavoro, insomma per la vita di tutti i giorni, e accorciano visivamente le dita.

Gli smalti laccati sono molto chic e sono perfetti per le serate di festa o per gli eventi di classe. Infine, gli smalti perlati sono particolarmente delicati e si addicono a serate romantiche o a un umore da sognatrice.

L’idea in più

Ricorda che prima di applicare un qualsiasi smalto colorato è bene stendere uno smalto  trasparente perché protegge da eventuali residui di colore: e se non si asciuga mai, leggi come fare asciugare in fretta lo smalto. Per mani sempre belle, non perderti i consigli sulla cura delle unghie.

8 comments

  1. Talamasca ha detto:

    Ciao carissima cenerentola, non avevo visto prima che 6 il blog del giorno…i complimenti te li ho già fatti? da quanto tempo lo 6? boh…che testa vuota, scusami tanto, cmq per non rischiare TANTI COMPLIMENTONI PER QUESTO RICONOSCIMENTO! Dopo questo commento voglio partecipare al sondaggio sugli uomini pelosi, perchè io assolutamente l’uomo lo preferisco al naturale quindi W i pelosi! (ma considera che gli yeti non piacciono neanche a me 😉
    Sullo smalto posso dire che generalmente uso quello trasparente, con la base rinforzante al titanio se lo trovo xchè ho le unghie delicate. Non crescono oltre 1/2 cm xchè si spezzano ahimè. Ma a volte riesco a fare la french manicure, mipiace molto il suo effetto elegante. Ora vado a votare i pelosi, passa una buona giornata, baciotti

  2. Molly ha detto:

    ciao carissima, wow, questo è un tema che mi piace assai 🙂 sai che avevo uno studio di Nail Art? Cqe come Giò, cioò talamasca, anche io preferisco ora come ora quello trasparente. Un bacino e auguri per gli esami. Molly

  3. ROBERTO ha detto:

    Invece di leggere ogni giorno la posta del cuore, leggi qualcosa di più interessante, ci sono miriadi di libri che tu non neanche immagini il loro contenuto.
    Nella tua carta d’identita alla voce professione, cosa vi è scritto;Non ho un caxxo da fare nella vita? mah….

  4. hator93 ha detto:

    Graaaaaaaaaazie mille x questi consigli..ne avevo veramente bisogno..!!!!! E’ da 1 anno ormai che ho iniziato a curarmi le unghie(prima me le mangiavo!)..però..non ero/sono mai sicura che lo smalto che ho scelto sia giusto!..Quindi grazie !!!!!

    Bacioni..Marianna__

  5. bernadette ha detto:

    per me lo smalto e’ una cosa che non ne posso fare a meno…

  6. Cenerentolina ha detto:

    @Bernadette

    Ciao! 🙂 Ti capisco: anche a me piace moltissimo!

  7. Vittoria ha detto:

    Io ho la pelle chiara, le vene verdi, e le dita non troppo lunghe. Mi metto sia rosso che azzurro, sia opaco e sia glitter. Vado sempre sul sicuro usando i nail lacquer (si scrive così? non mi ricordo xD) della KIKO 😉 Spero di esservi stata d’aiuto Un bacione!

  8. Cenerentolina ha detto:

    @Vittoria

    Ciao! Grazie per il tuo commento, molto interessante 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.