Le Terme di Pré-Saint-Didier in Valle d’Aosta: Relax e Benessere

terme-pre-saint-didier.JPG

Le terme di Pré-Saint-Didier in Valle d’Aosta sono un vero e proprio paradiso del benessere e offrono emozioni indimenticabili grazie all’atmosfera da sogno e alla suggestiva cornice delle Alpi che le circonda.

Situate nel paesino valdostano Pré-Saint-Didier, a due passi da Courmayeur e La Thuile, queste terme sono in una posizione strategica, perfetta per raggiungere le località di montagna più rinomate della Valle d’Aosta. Immersi nell’acqua bollente delle vasche all’aperto si può godere di una vista magnifica, che va dal Monte Bianco al Dente del Gigante.

Le Acque Termali delle Terme di Pré-Saint-Didier

acqua-terme-pre.jpg

Le acque termali di Pré-Saint-Didier sono acidule-ferruginose e sono rinomate fin dall’antichità grazie alla loro proprietà benefiche per il corpo: infatti ammorbidiscono l’epidermide, favoriscono la circolazione, sono antireumatiche e rilassano.

Queste sgorgano dal cuore della montagna alla temperatura di 37°C e sono completamente naturali, senza alcun trattamento chimico né cloro, proprio come in epoca romana, quando iniziarono ad essere sfruttate.

La Struttura delle Terme di Pré-Saint-Didier

terme-struttuta.jpg

Le terme di Pré-Saint-Didier si sviluppano in un percorso di più di 500 metri quadrati nei quali sono disposte aree relax, saune secche, bagni turchi, una serie di vasche termali con idromassaggio, vasche sensoriali e giochi d’acqua di ogni genere.

La recente ristrutturazione della struttura ha permesso alle terme di diventare un vero e proprio diamante nel cuore della Valle d’Aosta: non solo è possibile rilassarsi nelle varie aree delle terme, ma sono anche disponibili trattamenti di bellezza per il corpo come massaggi, fanghi tonificanti, maschere per il viso e per i capelli.

L’Esperienza alle Terme di Pré-Saint-Didier

ragazza-terme.jpg

Dopo un viaggio che dal centro di Aosta dura circa 30 minuti arriviamo nella piccola conca di Pré-Saint-Didier, dove subito avvistiamo le terme. Arrivati alla reception, a ognuno vengono consegnate le chiavi dell’armadietto e un accappatoio bianco in morbida spugna, ciabattine infradito, shampoo e crema per il corpo.

Ci cambiamo nei confortevoli spogliatoi, realizzati in legno chiaro e con il pavimento in pietra; a disposizione degli ospiti ci sono diversi phon, creme per il corpo e bilance per pesarsi. Poi ci avventuriamo per un corridoio in pietra che conduce all’entrata delle vasche termali. Subito veniamo sommersi da un delizioso profumo balsamico e da una nuvola di vapore caldo.

Il piano dove ci troviamo, ovvero quello interrato, dispone di una serie di meravigliosi trattamenti. Si parte dal Tepidarium dei Romani, dove è possibile rilassarsi su panche riscaldate; poi c’è il bagno turco di Augusta, un bagno di vapore ad alta temperatura; due saune secche di Bozo a 80°C e 90°C; gli idromassaggi dell’Argentier che massaggiano la zona lombare.

sauna-bozo-secca.jpg

Ma le sorprese non sono finite qui: sono presenti anche il percorso Kneipp con acqua gelida e bollente per stimolare la circolazione; gli idromassaggi Turner per la tonicità delle gambe; le vasche di Xavier con getti a media intensità; gli idrogetti che massaggiano schiena e gambe; e infine le cascate dell’Orrido dove getti di acqua cadono dal soffitto per massaggiare la schiena e le spalle.

Dopo esserci rilassati nelle saune di Bozo, ci avventuriamo all’esterno nella grande vasca termale di Desiderio. È davvero bello essere immersi nell’acqua bollente guardando la neve che cade e i fiocchi che si sciolgono subito a contatto con l’acqua. Proviamo anche il Fiore di De Saussure, una vasca con idrogetti su gambe e schiena.

polla-terme.jpg

Con un poco di coraggio usciamo dalla vasca e camminiamo nella neve fino alla Polla di Saint Didier, dove è possibile ascoltare la musica sott’acqua e ci si può rilassare al 100%. Con la musica classica nelle orecchie e gli occhi rivolti al cielo, dal quale cadono grossi fiocchi di neve, ci facciamo trasportare dalla fantasia.

In seguito ci rechiamo nel primo chalet, in tempo per la Bamboo Sauna, dove ci si massaggia con un rametto di bambù. Nel secondo chalet, invece, veniamo deliziati dalla Honey Sauna: ci spalmiamo di miele e poi ci godiamo il buonissimo profumo esalato dalle essenze balsamiche, a una temperatura di 80°C.

Una puntatina all’area relax e poi siamo pronti per andare al buffet prima di continuare le attività: in una sala tranquilla e piacevole c’è un grande buffet con grissini, frutta, tisane, yogurt, succhi di frutta. I grissini al sesamo e quelli al cioccolato sono i miei preferiti, ma anche il pane nero con i fichi è molto buono.

Dopo un ottimo spuntino, facciamo il bagno di vapore usufruendo dello scrub per il corpo a nostra disposizione: sale grosso, succo di arancia e oli essenziali di agrumi, una vera goduria. Non ci possiamo perdere le Cascate dell’Orrido, e dopo una maschera di argilla visitiamo la seconda ala delle terme.

pioggia-termale.jpg

Qui troviamo una vasca sensoriale con musica e colori, una serie di idrogetti, una deliziosa sauna secca al fieno e un lungo percorso di Kneipp per tonificare le gambe. Rimaniamo affascinati dalla pioggia termale e da una grande sauna secca completata da una vasca di reazione realizzata in pietra per farsi il bagno all’uscita della sauna.

Per finire visitiamo l’ultimo piano, una vasta area relax tematizzata con i quattro elementi: fuoco, aria, acqua e terra sono i protagonisti delle varie stanze, molto suggestive e davvero rilassanti. Proviamo le comode sedie sospese della stanza dell’aria, i materassi ad acqua della stanza dell’acqua e i cuscini a terra della stanza del fuoco.

relax-aria.jpg

E dopo questa giornata all’insegna del benessere siamo pronti per tornare a casa. Siamo piacevolmente rilassati e purificati, il nostro corpo ringrazia ma anche la nostra mente. La mia opinione? Un’esperienza indimenticabile, da ripetere assolutamente.

I Prezzi e gli Orari delle Terme di Pré-Saint-Didier

Gli orari e i prezzi delle terme di Pré Saint Didier sono consultabili sul sito web e sul profilo Facebook delle Terme di Pré-Saint-Didier: nel periodo festivo che va dal 26 dicembre al 6 gennaio le terme sono aperte tutti i giorni dalle 8.00 alle 23.00, mentre di solito osservano un orario diverso.

Gli orari nel resto della stagione vanno dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 21.00, il venerdì dalle 10 alle 23.00, il sabato dalle 8.30 alle 23.00 e la domenica dalle 8.30 alle 21.00. Il costo dell’ingresso è di 38 € nei giorni feriali e di 48 € nei giorni festivi e ponti. Per evitare code alla reception, è possibile prenotare in anticipo.

Nel prezzo è compresa la fornitura di accappatoio in spugna, telo, infradito in gomma, accesso al buffet e tutti i trattamenti della struttura, ad eccezione dei massaggi. Inoltre è bene ricordare che l’accesso non è consentito ai minori di 14 anni.

6 comments

  1. Valeria ha detto:

    Ahhh.. io ci andrei pure adesso.. sto a lavoro ma già sto ko, e stasera palestra.. aiuto 😀 ehehehh smack

  2. hator93 ha detto:

    Io e mia sorella l’anno scorso ci siamo andate dato che è abbastanza vicino da Torino(circa 2 ore)…è stata una vera goduria..!!!!!

    Ciau…Marianna___

  3. ImpresaVda ha detto:

    Ricambio i complimenti per il blog. Lo segnalerò a mia moglie.

  4. bubbola ha detto:

    queste terme di pre san didier sono un sogno… io ci voglio andare appena posso, diversi amici mi hanno detto che sono meravigliose…

  5. Katia ha detto:

    Il mio ragazzo mi ci ha portato per il mio compleanno…sono bellissime è stata un esperienza unica!a dicembre2011aprono a Torino :)))) chissà che meraviglia:noi siamo di Genova e sarà ancora piú vicino!!!

  6. Cenerentolina ha detto:

    @Katia
    Non sapevo che le terme aprissero anche a Torino, che bella notizia! 🙂 Ho trovato il sito dove rimanere aggiornati, lo seguirò sicuramente:

    http://www.qctermetorino.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
dieta&bellezza su facebook dieta&bellezza su bloglovin dieta&bellezza su twitter
Copyright © 2007-2020 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.