La Bellezza Ideale: Cos’è e Perché la Vogliamo a Tutti i Costi?

Hai mai sentito parlare di bellezza ideale, di modelli di perfezione da raggiungere? Sicuramente, è qualcosa che ci martella tutti i giorni: i modelli che ci vuole imporre la televisione, i modelli sexy e irraggiungibili del cinema. Hai mai provato a chiederti, però, che cos’è la vera bellezza?

Un viso d’angelo e un corpo scolpito sono sicuramente d’aiuto, ma la vera bellezza arriva da dentro e dal sentirci bene con noi stesse: è quella bellezza che illumina i nostri occhi e fa splendere i nostri sorrisi, quella bellezza che rende unica ogni donna.

Ma non per tutti è così, e spesso è necessario riflettere a lungo e fare un cammino tortuoso prima di amare sé stesse e il proprio corpo, dagli alluci alle punte dei capelli.

Perché troppo spesso ci disprezziamo, odiamo quello che vediamo allo specchio e vorremmo essere come la velina di turno o la sexy attrice americana.

Eppure se lo chiedono in molte: la bellezza, esattamente, che cos’è?

“Il canone di bellezza è l’ideale di bellezza fisica riconosciuto dalla società, strettamente legato all’epoca ed alla situazione economica e sociale di un popolo.”

Qual è l’ideale di bellezza fisica riconosciuto dalla nostra società? Qual è il modello che noi donne ci poniamo come obiettivo? Provo a cercare sul Web e a chiedere ad amici, parenti e conoscenti che cos’è per loro la bellezza.

La risposta è sempre la stessa: “La bellezza è rappresentata dalle donne in tv, dalle veline, dalle modelle, da quelle che vediamo nella pubblicità, dalle attrici! La donna ideale è magra, con il seno grosso, un sedere perfetto, un fisico da urlo insomma, e in più un viso senza imperfezioni.”

E poi inizio a pensarci seriamente, e mi domando perché tutte ci caschiamo, perché anche io sono così condizionata da questo ideale… Anche se so che le ragazze nelle pubblicità sui giornali sono ritoccate al computer e che le modelle mangiano pochissimo e fanno una vita di rinunce, tutto ciò mi fa comunque riflettere.

Alla fine pongo a me stessa la fatidica domanda: “La bellezza, per me, cos’è?” E mi accorgo che in realtà non è diventare una top model fantastica, ma sentirmi bene con il mio corpo e sfoderare la mia femminilità e le mie qualità. Per me, la bellezza è sentirmi apprezzata dalle persone che amo e vedermi con gioia ogni mattina allo specchio, trovandomi bella (anche se non perfetta).

Sembra una sciocchezza, ma in realtà quando stiamo bene con noi stesse e ci piacciamo siamo raggianti e la nostra serenità interiore si riflette nell’aspetto. Hai mai notato che quando sei triste, stressata o arrabbiata sei insicura e non noti altro che i tuoi difetti? Automaticamente, questa insicurezza li fa notare anche agli altri.

Non ti è mai capitato di avere i capelli sporchi, per esempio, e continuare a toccarteli, rifarti la coda, spostare la frangia? Sono proprio questi gesti a portare l’attenzione delle altre persone sui capelli sporchi anziché sui nostri punti di forza. Invece quando siamo sicure di noi stesse va tutto a gonfie vele! Quindi io credo che la vera bellezza sia in realtà qualcosa che arriva da dentro, una sicurezza intima e un amore per noi stesse.

L’obiettivo di noi donne dovrebbe quindi essere migliorarsi e prendersi cura di sé, per riuscire ad amarsi senza riserve e in questo modo farsi amare dagli altri. Non poniamoci un modello irraggiungibile: saremmo soltanto perennemente insoddisfatte!

5 comments

  1. sabrina ha detto:

    un bell’articolo veramente. purtroppo è vero. il canone della bellezza viene dettato dalla tv. e in tv le attrici e altre starlette sono totalmente ritoccate. se non dal pc dal truccatore. da diverso tempo mi piace raccogliere in internet le foto delle vips struccate. e avendole viste come sono veramente ho capito che sono molto più belle le donne vere. quelle che si alzano al mattino e che dovo aver vestito i figli vanno al lavoro. o le ragazze che passano tutto il giorno a lavorare e che rientrate a casa hanno solo mezzora per prepararsi prima di uscire con il moroso. ma riescono cmq a strappargli un: “come stai bene stasera”. altro che ore e ore di truccatore per nascondere i difetti o per ingrandire un occhio che sembra grande come una puntina. io sono x la donna vera! anche con le curve!! alla fine non è un naso che fa un volto, un paio di gambe che fa un corpo.. un capello che fa la testa.. alla fine siamo noi e come portiamo noi stesse che conta.. peccato che molte volte me ne dimentico! ciao!!!

  2. cenerentolina ha detto:

    @ Sabrina
    Hai proprio ragione! Grazie per il tuo bellissimo commento.

  3. baddy ha detto:

    hai ragione sabrina, e l’articolo è bellissimo! però spesso ce lo dimentichiamo e continuiamo a sognare la magrezza delle modelle………

  4. Bellezza ha detto:

    bellissimo post, complimenti. ciaooo

  5. Cenerentolina ha detto:

    Ciao a tutte, grazie per i complimenti e per i vostri cari commenti. Tornate a trovarmi presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2019 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.