capelli rossi

Ho sempre amato i capelli di colore rosso, e infatti sono passata dal castano al rosso diverse volte durante la mia vita – la prima volta a 16 anni, con una tinta fai da te rosso scuro che ho amato fin da subito; poi verso i 25 anni ho iniziato a tingere i capelli con l’henné ottenendo un magnifico rosso acceso. La fase dei capelli rossi è durata qualche anno e ora sono di nuovo castana, ma con l’arrivo dell’autunno mi trovo a pensare ai miei capelli rossi con nostalgia e desiderio.

Il colore capelli rosso non passa mai di moda: dalle sfumature chiare al rosso ciliegia, soprattutto durante l’autunno, molte donne scelgono una tinta rossa per rinnovare il proprio look e per entrare nello spirito della stagione fredda con un colore caldo e intenso. Stai pensando di tingere i capelli di rosso? Ecco alcuni consigli per scegliere la tonalità giusta a seconda della tua carnagione. Se invece sei una rossa naturale sappi che noi non-rosse adoriamo e invidiamo la tua chioma allo stesso tempo (e intanto puoi leggere 13 fatti sorprendenti sulle rosse).


capelli-colore-rosso

Capelli rossi e pelle chiara

I capelli rossi stanno benissimo a chi ha la pelle chiara, creando un contrasto delizioso – le tonalità più chiare come il rosso rame sono perfette se hai la pelle chiara (e se di base hai i capelli biondi una tinta rosso rame creerà riflessi da capogiro). Anche il rosso carota e il rosso tiziano sono indicati per una carnagione chiara.

Se hai la carnagione chiara e i tuoi capelli sono scuri potrai puntare su riflessi rosso mogano per aumentare il contrasto fra pelle e capelli e ottenere un combinazione intensa e piacevole. Fra le tante proposte, la tinta rossa Testanera è un’ottima scelta.

Alcune celebrità da cui prendere spunto: Christina Hendricks, Emma Stone, Julianne Moore

capelli-rossi-carnagione-chiara

Capelli rossi e pelle scura

Il rosso borgogna e il rosso fuoco sono davvero irresistibili sulle donne dalla carnagione scura: il mix pelle olivastra/mediterranea/scura e capelli rossi è intrigante e seducente. Se non ti senti pronta per il rosso fuoco puoi sempre scegliere dei riflessi rossi, che illuminano il viso senza cambiare radicalmente il tuo colore di capelli naturale.

Con gli occhi chiari il contrasto sarà intenso e subito visibile, mentre se hai gli occhi scuri apparirai fin da subito più misteriosa e vibrante.

Alcune celebrità da cui prendere spunto: Cheryl Cole, Rihanna, Demi Lovato

capelli-rossi-carnagione-scura

Tip per i capelli rossi

A prescindere dalla tua carnagione, i capelli rossi possono stare bene a tutte: basta trovare la tonalità giusta ed essere pronte a sperimentare e divertirsi un po’. Chiedi al tuo parrucchiere qualche consiglio sulle tonalità migliori per te, e ricorda: in caso di dubbi, sempre meglio partire da un rosso più chiaro che potrai successivamente scurire. Oppure scegli una tinta semi-permanente per iniziare.

capelli-lunghi-rossi-donna

Non dimenticare che il rosso è un colore che “scarica”, ovvero che perde intensità ogni volta che lavi i capelli. Per questo è bene prendere accorgimenti come usare shampoo e balsamo per capelli colorati e utilizzare una protezione solare per capelli se esponi la chioma al sole (non solo al mare, ma anche sulle piste da sci!). Il colore che sceglierai tenderà a diventare più chiaro dopo alcuni lavaggi e a trasformarsi – e anche questo è il bello della tinta rossa, perché è incredibilmente versatile.

capelli-rossi-donna-inverno

Buona fortuna 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *