5 Errori di Stile da Evitare a Tutti i Costi

moda, moda e tendenze

Sapevi che ci sono degli errori di stile che sono poco conosciuti e che moltissime donne fanno senza saperlo?

Ecco le trappole fashion da conoscere ed evitare.

1. Seguire la Moda a Occhi Chiusi

Diventare una fashion victim è uno degli errori che viene commesso più frequentemente. Essere aggiornata sulle sfilate, sui servizi di moda dei giornali e acquistare le riviste fashion non è un male, ma quando inizi a basarti soltanto sulle ultime novità modaiole c’è un problema.

Non solo rischi di acquistare e indossare capi che non ti donano, ma continuare a stare al passo con la moda è molto costoso e faticoso perché sentirai di dover cambiare stile e guardaroba in continuazione!

LEGGI ANCHE: 4 concetti fashion sbagliati che rovinano il tuo stile

2. Comprare Abiti Della Taglia Sbagliata

Inutile comprare un vestito di due taglie più piccolo con la speranza di dimagrire a breve, anche se è un vestito di marca in saldo. Dannoso comprare abiti molto più larghi del dovuto per nascondere i chiletti in più, perché finirai per sembrare informe.

Anche i piccoli dettagli contano: una manica troppo lunga può uccidere un look, dei pantaloni corti possono cambiare il risultato di un outfit accuratamente studiato. Ecco perché è essenziale acquistare capi di abbigliamento della giusta taglia, perfetti per il proprio corpo.

3. Acquistare Capi di Abbigliamento a Caso

Capita a tutte di comprare impulsivamente: magari vedi una gonna in vetrina super scontata e decidi di acquistarla sul momento, senza pensarci molto. Questa tattica non è la migliore in vista della creazione di un guardaroba completo.

Perché? L’ideale è pianificare, in modo da sapere sempre quali aggiunte intelligenti puoi fare e quali acquisti devi evitare. Magari quella camicetta color pesca ti ha fatto innamorare, ma a casa ne hai altre due quasi uguali: quell’acquisto sarebbe poco funzionale.

Continuando a comprare cose che non si abbinano fra loro o capi simili a quelli che hai già rischi di spendere a vuoto e di trovarti veramente con “niente da mettere”. Inizia a pianificare prima di comprare!

LEGGI ANCHE: 9 consigli per creare il guardaroba perfetto

4. Rimanere Attaccata al Tuo Stile

Hai lo stesso stile da anni? Non c’è nulla di male, ma è importante osservarsi obiettivamente per capire quando è meglio cambiare.

Se hai 40 anni e porti gli stessi abiti di quando ne avevi 20 c’è un problema: è ora di aggiornare il guardaroba in maniera razionale! Non c’è bisogno di gettare via tutto. Puoi continuare a indossare la gonna corta, magari abbinandola a un paio di collant coprenti e via dicendo.

Oppure sei sulla ventina e ti vesti da Goth Girl come quando andavi alle superiori? Magari è solo l’abitudine che ti porta a scegliere determinati abiti, mentre in realtà sei cambiata. Pensaci bene!

5. Scegliere la Lingerie Sbagliata

No alla linea degli slip visibile sotto ai pantaloni; no al reggiseno inadatto per sostenere il tuo seno: hai bisogno della giusta lingerie per poter portare al meglio i tuoi capi di abbigliamento.

Fai un’analisi precisa cercando di capire se la lingerie che indossi è adatta a te e, in caso negativo, preparati a cambiare i tuoi capi intimi. Tutto il tuo stile ringrazierà!

LEGGI ANCHE: Lingerie anti difetti, ecco come scegliere l’intimo giusto per te

[Spunti]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2018 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.