Piercing alla lingua

Il piercing alla lingua, o tongue piercing, è il più famoso body piercing dopo il piercing ai lobi e quello al naso e viene eseguito perforando la lingua e inserendo una barretta all’interno del foro.

Proprio come il piercing all’ombelico, ci sono tanti dubbi che riguardano il piercing alla lingua. Perché fare un piercing alla lingua? Quanto costa farlo? Il piercing alla lingua fa male? Il piercing alla lingua causa danni ai denti? Quanto ci mette a guarire un piercing alla lingua?

Se vuoi farti il piercing alla lingua o se ce l’hai già e stai cercando informazioni in merito, sei nel posto giusto: scopri tutto, ma proprio tutto, sul piercing alla lingua!

Tutto sul Piercing alla Lingua

 

La Storia del Piercing alla Lingua

Piercing alla lingua

La pratica del piercing alla lingua sembra risalire a temi molto antichi, infatti si parla addirittura di Maya e Aztechi. Il piercing alla lingua era considerato una sorta di rituale in quelle culture: sono state scoperte illustrazioni di preti che si perforavano la lingua e inserivano al suo interno delle corde create per infliggere dolore.

In medio oriente, invece, il piercing alla lingua era considerato un’offerta religiosa e la prova di uno stato di trance. Anche gli aborigeni australiani avevano dei motivi religiosi per perforare le loro lingue; erano gli sciamani a portare il piercing alla lingua perché questo permetteva loro di succhiare la magia dai corpi dei pazienti.

Dopo questa breve panoramica del passato, eccoci ai giorni nostri: il piercing alla lingua diventa famoso in occidente negli anni ’80. La sua origine viene associata allo studio californiano Gauntlet, il primo studio dedicato ai body piercing negli Stati Uniti. Proprio in quello studio sono stati realizzati i primi piercing permanenti alla lingua, e da lì si è diffusa la popolarità di questo piercing.

Torna all’inizio della pagina


Informazioni Pratiche sul Piercing alla Lingua

I Controlli Preliminari Prima di Eseguire il Piercing alla Lingua

piercing-alla-lingua.jpg

Il piercing alla lingua deve essere eseguito da un piercer professionista, il quale utilizza strumenti sterilizzati. È essenziale recarsi da un piercer, non solo perché è più igienico e sicuro, ma anche perché il piercer deve valutare il punto esatto dove fare il piercing e soprattutto deve capire se il piercing si può fare oppure no.

La lingua è ricca di vene ed è essenziale piazzare il piercing in un punto sicuro, altrimenti c’è il rischio di emorragie o altre complicazioni. Alcuni hanno la lingua inadatta al piercing alla lingua a causa della posizione delle vene o del frenulo, e un buon piercer saprà valutare se è il caso di forare oppure no: a differenza di altri piercing, infatti, il piercing alla lingua non è per tutti.

Il piercer controlla la lingua e le vene con una piccola torcia elettrica e in base a quello decide anche la posizione migliore per il piercing: il punto migliore non deve incontrare nessuna vena né toccare il frenulo.

Torna all’inizio della pagina


Come Viene Eseguito il Piercing alla Lingua

Piercing alla lingua

Una volta che il piercer ha valutato se la lingua è idonea per il piercing alla lingua, la prima cosa che fa è disegnare un puntino sulla lingua con un pennarello apposito in modo da stabilire il posizionamento del piercing. Tu potrai controllare allo specchio per determinare se ti va bene: c’è chi preferisce il piercing più in punta e chi più indietro, verso il centro della lingua. A volte la conformazione della lingua non permette di scegliere e il punto indicato da piercer è l’unico sicuro.

Una volta fatto il puntino, si procede alla perforazione vera e propria. Quali sono i tool del piercer per eseguire il piercing alla lingua? Un forcipe da lingua (che è una specie di pinza con le estremità piatte e aperte), un ago cannula sterilizzato e una barretta anch’essa sterilizzata. Il piercer deve inoltre indossare dei guanti monouso per una questione di igiene.

Innanzitutto bisogna tirare fuori la lingua il più possibile: a questo punto il piercer afferra la lingua con il forcipe, tenendola ferma e tesa tra le due estremità del forcipe, e con l’ago fora la lingua dall’alto verso il basso nel punto prestabilito con un movimento netto e veloce. L’ago rimane nella lingua per pochi secondi, nel frattempo il piercer prende la barretta e la infila nel buco, togliendo l’ago cannula e avvitando poi le palline. Il piercing alla lingua è fatto!

Ti stai chiedendo se c’è sangue durante il procedimento? Ci possono essere alcune gocce di sangue dopo aver forato la lingua, ma basterà sciacquare la bocca con dell’acqua fredda per eliminare il poco sangue presente. Sei mai andata dal dentista per una pulizia dei denti? Ecco, il sangue dopo la perforazione della lingua è un po’ così.

Ecco un video con il procedimento completo dell’esecuzione del piercing alla lingua: ti consiglio di guardarlo se hai intenzione di fare il piercing alla lingua e vuoi sapere come funziona, ma se sei impressionabile e ti fanno senso gli aghi è meglio che non lo guardi.

Torna all’inizio della pagina


Dolore del Piercing alla Lingua

Piercing alla lingua

Quanto fa male il piercing alla lingua? È importante ricordare che il dolore è soggettivo e quindi varia da persona a persona, ma il piercing alla lingua viene considerato comunemente uno dei piercing meno dolorosi. C’è chi addirittura dice di non aver sentito nulla, e chi invece dice che è come mordersi la lingua.

Il due momenti più dolorosi del procedimento sono quando la lingua viene forata con l’ago e quando il gioiello viene inserito all’interno del foro, ma si tratta di un dolore paragonabile a quando ci si morde la lingua: è tranquillamente sopportabile e passa subito.

Il momento appena successivo all’inserimento del gioiello nella lingua è molto particolare: non si sente niente, ma quando si tira fuori la lingua davanti allo specchio per vedere il piercing la lingua trema tutta e non si riesce a tenerla tesa.

Anche il dolore post-foro è soggettivo: la lingua spesso si gonfia e la sua dimensione raddoppia, e il gonfiore può durare da una settimana a un mese. A causa del gonfiore ci possono essere quindi dei problemi a parlare e a mangiare; queste azioni possono essere accompagnate da dolore e disagio.

Ma anche qui varia da persona a persona; la mia lingua, ad esempio, si è gonfiata pochissimo e fin dal secondo giorno mangiavo e parlavo tranquillamente e l’unico problema era il gioiello molto lungo che mi causava difetti di pronuncia.

Torna all’inizio della pagina


Cicatrizzazione e Guarigione del Piercing alla Lingua

Il piercing alla lingua è uno dei piercing che guarisce più in fretta: i tempi di guarigione vanno infatti dalle 2 alle 6 settimane, mentre la cicatrizzazione completa avviene dopo circa 6 mesi.

La cura del piercing alla lingua influisce sulla sua guarigione, infatti ci sono accorgimenti specifici da seguire alla lettera in modo da far cicatrizzare al meglio il piercing.

Torna all’inizio della pagina


La Cura del Piercing alla Lingua

Piercing alla lingua

Le Regole d’Oro per la Cura del Piercing alla Lingua

 

  • Effettuare sciacqui con collutorio senza alcool a base di clorexidina 0,2% tre volte al giorno, oltre a risciacquare la bocca dopo aver mangiato o bevuto qualsiasi cosa (acqua esclusa) 
  • Evitare alcool, fumo o cibi piccanti e troppo caldi per almeno due settimane, o fino a quando la lingua non è più gondia
  • Evitare baci e qualsiasi contatto con saliva o fluidi corporei per almeno due settimane
  • Evitare di mettere le mani sporche in bocca e toccare il piercing

Bastano questi accorgimenti iniziali per assicurarsi un’ottima guarigione del piercing alla lingua. Attenzione al collutorio: non esagerare con gli sciacqui e tienilo in bocca al massimo un minuto, perché troppo colluttorio potrebbe rendere la lingua insensibile a causa della sua azione in parte anestetizzante.

Se la lingua fa molto male è utile mangiare cibi freddi, dai ghiaccioli al gelato, o semplicemente succhiare dei cubetti di ghiaccio. Il freddo ha infatti una funzione anestetizzante e aiuta la lingua a guarire prima.

Torna all’inizio della pagina


Quando Si Può Cambiare la Barretta

Il gioiello che viene inserito nella lingua al momento della perforazione è molto lungo perché la lingua tende a gonfiarsi per un certo periodo dopo aver fatto il piercing, quindi non ti spaventare: un gioiello troppo corto potrebbe creare complicazioni nel momento in cui la lingua si gonfia.

Quando la lingua si è sgonfiata è bene cambiare la barretta per evitare traumi ai denti. Si consiglia di cambiare la barretta dopo un periodo di un mese,  ma in generale la barretta si può cambiare con una più corta quando la lingua non è più gonfia, perché la prima barretta spesso causa disagio.

In ogni caso è bene rivolgersi al piercer per il primo cambio: sarà lui a valutare se è il momento di cambiare oppure no. Il cambio di barretta iniziale andrebbe eseguito dal piercer anche perché può risultare difficile farlo da soli, non essendo abituati a maneggiare la lingua. 

Talvolta si può semplicemente sostituire la barretta lunga con una di media lunghezza dopo le prime settimane e dopo circa un mese inserire una barretta più corta o della giusta dimensione. Io ho fatto così: la mia lingua non si è quasi gonfiata quindi dopo una settimana il piercer mi ha dato il via libera per mettere una barretta media. Poi, dopo circa un mese, ho messo una barretta più corta che è perfetta per la mia lingua.

Torna all’inizio della pagina


E Se il Piercing alla Lingua fa Infezione?

Se curato bene, il piercing alla lingua è uno dei piercing a minor rischio di infezione. In ogni caso è molto importante fare attenzione a qualsiasi infezione e andare immediatamente dal dottore al primo segno di possibile infezione per evitare future complicazioni.

I segni di un’infezione al piercing alla lingua sono i seguenti:

  • Gonfiore: a parte l’iniziale gonfiore che può durare fino a un mese, un gonfiore che si protrae per più tempo può essere segno di infezione. Se hai il piercing da diverso tempo e all’improvviso la lingua si gonfia è il caso di preoccuparsi.
  • Arrossamento: se la lingua è molto rossa non è un buon segno. Parlo ovviamente del periodo successivo alla perforazione della lingua, non delle prime settimane in cui il rossore è normale.
  • Odori Cattivi: se dalla lingua proviene un cattivo odore è bene andare a farsi dare una controllatina. Spesso si riconosce un’infezione alla lingua proprio dall’odore forte e nauseante che proviene dal buco.
  • Strane Colorazioni: la lingua è verde, grigia, nera o color porpora? Vai subito dal medico: è una cosa molto preoccupante e ti devi prendere cura del problema al più presto.

Torna all’inizio della pagina


I Rischi del Piercing alla Lingua

Come per tutti i piercing, anche quello alla lingua presenta dei rischi. Secondo l’Associazione Internazionale dei Dentisti c’è un richio di rovinare i denti, ma si tratta di un rischio minimo e raro. Soltanto il 3,2% delle persone con il piercing alla lingua sembra avere problemi dentali.

Oltre al rischio di denti spezzati è presente il rischio di recessione gengivale, ovvero lo spostamento del margine gengivale libero. Questi rischi possono essere evitati utilizzando dei gioielli appropriati: barretta della lunghezza giusta e adozione di materiali morbidi come bioplast.

Il piercing alla lingua potrebbe creare dei piccoli difetti di pronuncia, soprattutto nei primi giorni dopo averlo fatto. Se la barretta è della dimensione giusta e aderente alla lingua non ci dovrebbero essere problemi nella pronuncia.

Torna all’inizio della pagina


Domande e Risposte Frequenti sul Piercing alla Lingua

Piercing alla lingua

– Come si cambia la barretta del piercing alla lingua?

Cambiare il piercing alla lingua è molto semplice, anche se la prima volta può risultare un po’ strano. Innanzitutto è bene lavarsi le mani e sterilizzare la barretta che si vuole inserire, facendola bollire in acqua e sale.

Poi posizionati davanti allo specchio (se sei in bagno tappa il lavandino, o la barretta potrebbe cadere nello scarico) e svita la pallina superiore del piercing. Appoggia la pallina su una superficie piana e sfila il piercing da sotto. 

Ora prendi il nuovo piercing, svita la pallina superiore e infila la barretta nella lingua da sotto; per facilitare il compito ti basta tirare fuori la lingua e incurvarla verso l’alto. Una volta inserita la barretta falla scivolare verso l’alto e avvita con cura la pallina superiore. Controlla di aver avvitato bene entrambe le palline e dai una avvitata di sicurezza.

Puoi anche fare il contrario, ovvero svitare la pallina inferiore e infilare il piercing da sopra: è una questione di comodità e preferenze, quindi procedi nel modo che ti sembra più adatto.

– C’è il rischio di ingoiare il piercing mentre si mangia?

Se le palline non sono bene avvitate c’è questo rischio, perché le palline potrebbero svitarsi; a me è successo una volta dopo aver cambiato il piercing e averlo avvitato male, ma ho sentito subito il momento in cui la pallina si è svitata e sono riuscita a intervenire prima di ingoiare il gioiello o la pallina.

Ecco perché ogni tanto ti conviene dare un’avvitatina di sicurezza, o comunque ti conviene controllare che sia tutto a posto. 

– Ho la lingua bianca o gialla, con una strana patina. Che faccio?

Nelle prime settimane è normale che la lingua assuma un colore bianco o giallastro, non ti preoccupare. Pulisci la lingua con un pulisci lingua o spazzolandola delicatamente con lo spazzolino da denti e non dimenticare di usare il colluttorio: il colore tornerà alla normalità!

– Se si toglie il gioiello quanto rimane aperto il buco?

La lingua si cicatrizza in tempi record, quindi il buco si può chiudere anche dopo poche ore che hai tolto la barretta. 

– Il buco rimane visibile anche dopo aver tolto il gioiello permanentemente?

Se decidi di togliere il piercing alla lingua non rimarrà alcun segno sulla lingua; il buco si richiuderà dopo qualche ora e non rimarrà alcuna traccia.

– Quanto costa il piercing alla lingua?

Il costo del piercing alla lingua dipende dal piercer a cui ci si rivolge, ma in generale varia dai 60 ai 100 €.

– Quanto costano le barrette per la lingua?

Il costo dei gioielli varia, ma in generale si aggira sui 10 o 15 €.

– Quale collutorio è meglio usare?

Scegli un collutorio a base di clorexidina 0,2% rigorosamente senza alcool. Io mi sono trovata bene con Curasept by Curaden.

Torna all’inizio della pagina

407 Responses to Piercing alla Lingua: Tutto Quello Che Vorresti Sapere

  1. Dede scrive:

    Molto interessante questo post. 😀
    So che non centra niente ma se è possibile vorrei farti una domanda se sai come si può chiudere un buco. Cioè ho avuto il monroe per due anni poi ho deciso di toglierlo la parte interna si è cicatrizzata ma in quella esterna c’è ancora il buco anche se oramai l’ho tolto da quasi un anno. E’ possibile riuscirlo a chiudere?

  2. Cenerentolina scrive:

    @Dede

    Ciao! Allora, il consiglio è di applicare spesso creme cicatrizzanti e lenitive per favorire la chiusura del buco; comunque l’hai tolto da un po’ di tempo e se non si è ancora chiuso potrebbe non chiudersi proprio. In ogni caso prova con le creme cicatrizzanti e tienimi aggiornata, se ti va 🙂

    • Elisa scrive:

      Ciao, ho fatto il piercing una settimana fa, per giocarci troppo ho allungato il buco… Ora ho come una striscia più lunga, un proseguimento del piercing… Mi si rinchiuderà? Grazie in anticipo.

  3. Dede scrive:

    Grazie, vedrò se funziona. Lo spero ahah (:

  4. Cenerentolina scrive:

    @Dede

    Lo spero anche io! 🙂 Tienimi aggiornata!

  5. Fabio scrive:

    Ciao ragazzi ho appena fatto il piercing ho letto che la lingua può diventare bianca o gialla ma sapete come mai? Poi volevo chiedervi un’altra cosa ho usato un colluttorio esagerando con gli sciacqui ora ho la lingua intorpidita, come posso fare a far tornare la sensibilità alla lingua? C’è qualche colluttorio che non provoca questo disagio?

  6. sara scrive:

    Ciao! Io ho tolto il piercing alla lingua circa3mesi fa xké mi aveva bucato il filetto e nel toglierlo e rimetterlo non è più rientrato. Dove avevo il buco é ancora duro e a volte da fastidio! Da qualche giorno mi si è gonfiata la lingua potrebbe essere un infezione? Grazie mille!

  7. sammi scrive:

    ciao, posso farvi una domanda?
    io ho fatto il piercing una settimana fa… e chi me lo ha fatto non mi ha detto di fare gli sciacqui con il colluttorio antibiotico… c’è qualcuno che non l’ha usato come me?

  8. sammi scrive:

    ciao, posso farvi una domanda?
    io ho fatto il piercing una settimana fa… e chi me lo ha fatto non mi ha detto di fare gli sciacqui con il colluttorio antibiotico… c’è qualcuno che non l’ha usato come me?

  9. Fabio scrive:

    Dovresti denunciare questo irresponsabile. Dove sono andato io dopo averlo fatto mi hanno dato un’opuscolo con l’elenco di tutto ciò che bisogna fare dopo aver fatto il buco spiegandomi anche loro le cose da fare… Adesso non si se dopo una settimana uniate a fare sciacqui faccia qualcosa, quello che ti posso dire è di tenere controllata la lingua. Ma tu sei andato in un posto specializzato? O te lo ha fatto uno che lo fa per hobby? Perché ci sono anche quelli…

  10. samantha scrive:

    Ciao ho fatto il pircing alla lingua due giorni fa e nornale k ho il filetto gonfio e la lingua bianca?

  11. Fabio scrive:

    La lingua bianca, gialla e insensibile è normale nelle prime due settimane… Non capisco cosa intendi per filetto gonfio… Comunque tu fai sciacqui tre volte al giorno e tieni il più che puoi la bocca pulita, le prime due sono le peggiori perché fai fatica a mangiare e rimane sempre insensibile ma poi una volta che metti l’asta in titanio corta tutto cambia… Io vorrei arrivare a un diametro dell’asta di 4 mm…

  12. Cenerentolina scrive:

    Ciao a tutti e grazie per i vostri commenti! Fabio sei stato davvero gentilissimo e le tue risposte sono molto corrette.

    Vi ricordo le regole d’oro per la cura del piercing alla lingua:

    Effettuare sciacqui con collutorio senza alcool a base di clorexidina 0,2% tre volte al giorno, oltre a risciacquare la bocca dopo aver mangiato o bevuto qualsiasi cosa (acqua esclusa)
    Evitare alcool, fumo o cibi piccanti e troppo caldi per almeno due settimane, o fino a quando la lingua non è più gondia
    Evitare baci e qualsiasi contatto con saliva o fluidi corporei per almeno due settimane
    Evitare di mettere le mani sporche in bocca e toccare il piercing

  13. Fabio scrive:

    Figurati Cenerentolina, è un piacere aiutare chi ha dei dubbi sul piercing, anche perché sono stato anch’io in quelle condizioni… Ora sono circa 4 mesi che ho il piercing e sono felicissimo, ora il 15 dicembre metto l’asta da 3mm ma il mio obiettivo sono i 4mm 🙂 secondo te sono troppi 4mm? Dici che dilatando troppo potrei avere qualche nel parlare o nel mangiare? Credo che 4mm possa andare ancora bene poi dilatare di più mi sembra un’esagerazione…

  14. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    Io ce l’ho da 1.2 mm 😀 Prova magari un 3.5 e vedi come ti trovi; non penso che avresti problemi a mangiare o parlare, forse più che altro potrebbe rimanere qualche segno quando lo toglierai!

  15. eleonora scrive:

    Ragazzi, sono molto propensa a farlo.. Ma ho letto delle cose, ovviamente su internet, che porta tumori o comunque cose brutte.. Sono solo vaccate vero?? 🙁

  16. Fabio scrive:

    Anche io prima di farlo sono andato su internet… Stavo per non farlo… Ci possono essere dei “rischi” ma dovuti alla negligenza di quello che fa il piercing o da quello che se lo fa fare… Se ti posso dare un consiglio vai in un centro specializzato dove c’è una persona capace e dove inastano materiale idoneo e sterile, io ho speso 60€ ma sono andato in un posti serio… Una volta fatto il piercing avrai la lingua insensibile, gonfia e ti diventerà bianca e anche gialla, belle prime due settimane penserai che qualcosa è andato storto e vorrai tirargli via ma è normale questo… Io per i miei dubbi ho chiamato il centro dove mi hanno fatto il piercing e mi hanno tranquillizzato… Le prime due settimane sono le più brutte ma con un po’ di pazienza passate quelle due settimane la lingua inizierà a sgonfiarsi e una volta cambiata la barretta provvisoria le cosa andranno sempre meglio e dopo circa 6 settimane la lingua guarisce del tutto recuperando al 100% la mobilità e a quel punto non potrai fare a meno di giocare con la pallina 🙂

  17. Cenerentolina scrive:

    Ciao ragazzi! 🙂 Fabio, sei un vero portento! Grazie per i tuoi commenti! 🙂

    Confermo, tutto dipende da persona a persona; se lo curi bene e te lo fai fare in un centro specializzato (con strumenti sterilizzati in autoclave) non ci dovrebbero essere problemi. Per quanto mi riguarda ho avuto un recupero molto molto veloce, dopo 3 giorni già mangiavo e l’unico problema era che la barretta era lunga e mi sbatteva un po’ contro i denti, dal momento che la lingua non si era gonfiata! 🙂

    Quindi è davvero soggettivo…

  18. eleonora scrive:

    Non ho dubbi sulle due settimane o più, ho amiche che lo hanno e mi hanno informata su cosa succede, so anche che è molto soggettivo. Ma la domanda era un’altra, se è sicuro o non del tumore.. Ho altri piercing e non ho mai sentito di tumori per un buco. La lingua è sicuramente uno dei posti più pericolosi e prima di far cavolate permanenti meglio esserne sicuri…

  19. Fabio scrive:

    Sinceramente non avevo mai sentito la teoria dei tumori… Ma non credo che possano venire per un buco alla lingua… Il tumore alla lingua esiste ma quelli che lo hanno preso più che altro erano persone che fumavano. Un buco non dovrebbe portare alcun tumore, quando l’ho fatto io avevo letto anche in un sito medico i rischi del piercing ma non menzionavano nessun tumore… Tu dove hai letto questa cosa?

  20. Eleonora scrive:

    Su Yahoo, ovviamente non so quanto siano attendibili… Comunque se scrivi piercing lingua tumori? Te ne escono di storie…

  21. Eleonora scrive:

    Su yahoo, non so quanto sia attendibile come cosa infatti.. In ogni caso, se vai su google e scrivi piercing lingua tumori? Te ne escono di notizie…

  22. Fabio scrive:

    Magari in casi rari…

  23. Eleonora scrive:

    Ok, grazie comunque 🙂

  24. saraaa scrive:

    Ciaoooo…! Anche io ho molta voglia del piercing alla lingua xke mi piace troppo…! xo come sempre penso al dolore che si possa provare. io ne ho altri 2 uno al naso e all’ombelico. Ora, paragonando lingua e ombelico quale e’ piu’ doloroso(se si puo’ dire csi xke alla fine sono solo poki secondi)?

  25. saraaa scrive:

    Ciaoooo…! Anche io ho molta voglia del piercing alla lingua xke mi piace troppo…! xo come sempre penso al dolore che si possa provare. io ne ho altri 2 uno al naso e all’ombelico. Ora, paragonando lingua e ombelico quale e’ piu’ doloroso(se si puo’ dire csi xke alla fine sono solo poki secondi)?

  26. Fabio scrive:

    Prego! Comunque se hai altri dubbi su questo blog vedo che molta gente ti aiuta 🙂

  27. Fabio scrive:

    Ciao saraaa! Ti dirò io ho solo il piercing alla lingua e anche io ero preoccupatissimo per il dolore… Però posso dirti che il dolore dipende da persona a persona. Io non ho sentito praticamente niente, ho sentito solo l’ago che scivolava nella ligua ma niente di che, poi comunque la lingua viene addormentata tramite una pinza calmp addormentandosi perché in quel punto non passa più sangue, per farti un esempio è come quando dormi su un braccio e ti svegli che hai il braccio insensibile… Comunque il ragazzo che mi ha fatto il buco mi ha detto che il buco alla lingua è uno di quelli meno dolorosi quindi non ti preoccupare fallo senza paura 🙂 ricordati solo di curare bene la lingua nei giorni dopo aver fatto il buco e mangia cibi liquidi come omogeneizzati o zuppe fredde, i primi giorni sono quelli più fastidiosi perchè la lingua deve guarire ma ti posso assicurare che una volta che la lingua guarisce è bellissimo avere quel piercing perché poi ti divertirai a giocare con la pallina e una volta che tirerai via l’asta provvisoria e metterai quella in titanio sarà ancora più bello 🙂 l’importante se lo devi fare vai in un centro specializzato mi raccomando perché magari spendi un po’ di più ma almeno vai sul sicuro con attrezzi sterili e competenza

  28. vals scrive:

    Ciao scusate volevo chiedere una cosa, a me hanno detto che ho troppi capillari per fare il piercing ma se prendono un capillare cosa comporterebbe? Mi hanno detto una cavolata o veramente non posso farlo?

  29. Fabio scrive:

    Di solito un capillare quando si rompe non è molto grave, però se davvero hai molti capillari sulla lingua potresti avere molti sanguinamenti e non è molto bello… Dovresti andare andare in un centro che fa piercing e chiedere bene a loro che possono dirti si o no per il piercing, dove sono andato io sono stati molto professionali e mi hanno aiutato in tutte le mie perplessità magari andando a chiedere in un centro di questi prima di fare il buco ti controllano bene la lingua e ti possono dire se puoi farlo, oppure vai dal tuo dottore e chiedi a lui che sicuramente ne sa più di chiunque altro.

  30. Fabio scrive:

    Di solito un capillare quando si rompe non è molto grave, però se davvero hai molti capillari sulla lingua potresti avere molti sanguinamenti e non è molto bello… Dovresti andare andare in un centro che fa piercing e chiedere bene a loro che possono dirti si o no per il piercing, dove sono andato io sono stati molto professionali e mi hanno aiutato in tutte le mie perplessità magari andando a chiedere in un centro di questi prima di fare il buco ti controllano bene la lingua e ti possono dire se puoi farlo, oppure vai dal tuo dottore e chiedi a lui che sicuramente ne sa più di chiunque altro.

  31. Cenerentolina scrive:

    @ saraaa

    Ciao! Tra lingua e ombelico fa più male l’ombelico, anche se alla fine non è poi così doloroso. 🙂 Come sempre grazie a Fabio per i suoi ottimi consigli!

  32. vals scrive:

    Ok Fabio grazie per la tua rosposta!

  33. Laura scrive:

    Ciao sono Laura, io ho fatto io piercing sulla lingua una settimana fa, la mia lingua adesso è completamente sgonfia tranne una parte in torno al piercing che è rimasta più gonfia e più rossa, dolore non ce n’è solo un pochino di bruciore, è tutto normale? Grazie mille!

  34. Cenerentolina scrive:

    @Laura

    Ciao Laura! Direi che procede normalmente, piano piano si sgonfierà del tutto! 🙂

  35. Fabio scrive:

    Questa volta cenerentole a mi hai preceduto 🙂 si comunque non ti preoccupare le prime due settimane sono quelle in cui la lingua ti si gonfia e diventa multicolore, ma non preoccuparti se fai gli sciacqui e segui alla lettera i consigli dati in questa pagina la lingua guarirà in men che non si dica… Oggi pomeriggio io vado a cambiare l’asta oggi dilato a 3mm e poi con l’anno nuovo dilato a 4mm e poi basta che è meglio 🙂

  36. Laura scrive:

    Grazie mille siete stati davvero gentilissimi ora sono molto più tranquilla.. In bocca al lupo per la dilatazione.. e complimenti per il coraggio!!! Grazie ancora e buon fine settima!

  37. Fabio scrive:

    Figurati Laura! Siamo stati tutti nella tua situazione ma in questi casi è bello trovare qualcuno che ti possa aiutare 🙂 il buco alla lingua è indolore quindi non bisogna averne paura.

  38. Fabio scrive:

    Oggi ho fatto la dilatazione, ragazzi che male! Praticamente ho messo un’asta da 3,2mm ed è la più critica… Fino a che si sta su un diametro di 2 2,2 non senti niente quando dilatano, ma quando si passa dal 2,2 al 3,2 lo senti… Se vi posso dare un consiglio per il piercing fermatevi ai 2 2,2mm perché il 3,2 fa abbastanza male, non pensavo così tanto. Però ora l’ho fatto, devo aspettare che si dilato bene e basta, però come ho detto se volete dikatate un pelo tanto per avere un’asta più robusta ma non esagerate come me 🙂

  39. Arianna scrive:

    Ciao…oggi ho fatto il piercing alla lingua e sinceramente mi ha fatto un po’ male…visto che mi fa ora mi fa malissimo volevo chiedere…è normale che mi faccia male la lingua solo dalla parte sinistra?non riesco quasi a deglutire!
    Grazie

  40. Massi scrive:

    Ciao gente, questo sabato farò il piercing alla lingua, ma a dire la verità l’unica mia preoccupazione è il pranzo di natale!! D: A parte gli scherzi, tutto questo mi sarà molto utile per curare al meglio il piercing e spero che andrà tutto bene! 🙂

  41. Fabio scrive:

    Ciao Arianna! Se lo hai fatto oggi magari è solo un dolore da niente, all’inizio si hanno vari dolori. Oggi ma anche nei prossimi giorni ti consiglio di bere molto soprattutto acqua fredda, anche se la stagione non è delle migliori per le cosa fredde 🙂 ma ti assicuro che gelati, ghiaccioli e cose del genere sono una manna per la lingua perché ti attenua un pochino il dolore almeno per poco e impedisce che la lingua si gonfia tanto. È anche normale che non riesci a deglutire bene, la lingua si secca molto dopo aver fatto il buco, ma non ti preoccupare.. nei prossimi 2 giorni è possibile che parlerai male perché si gonfia un po’ la lingua e la sentirai sempre secca, è la fase più fastidiosa far passare i primi giorni, ma stai tranquilla tu mangia zuppe fredde fai sciacqui e segui i consigli su questo sito e andrai sul sicuro. Se ti posso dare un consiglio sul colluttorio per fare gli sciacqui ti consiglio il “curasept” mi sembra si chiami così, va bene per disinfettare la bocca per le operazioni ai denti e va bene anche per quello. Buona fortuna col piercing e benvenuta nella famiglia dei piercingati alla lingua 🙂 nel caso hai altre domande scrivi pure qui trovi sempre perso e pronte ad aiutarti come è successo a me 🙂

  42. Fabio scrive:

    Ciao massi! Tranquillo se lo fai in un posto specializzato andrà tutto bene 🙂 e se segui i consigli su questo sito ancora di più 🙂 per il pranzo si natale non ti assicuro niente 🙂 potresti avere la li già ancora gonfia e potresti far fatica a magiare cibo solido, però ognuno guarisce in modo diverso. Quello che ti posso consigliare se riuscirai a mangiare cibo solido è non mangiare ne roba croccante ne roba piccante e non bere alcolici… Buon piercing per sabato 🙂

  43. Cenerentolina scrive:

    @Arianna

    Ciao! 🙂 I consigli di Fabio sono azzeccatissimi e molto utili, come al solito. Anche io ho usato il Curasept con Clorexidina quindi lo consiglio! Oggi va meglio? Come procede la deglutizione?

    @Massi

    Ciao Massi! 🙂 Concordo con Fabio, non so se per il pranzo di Natale potrai già mangiare tutto… Però è vero, se puoi evita l’alcool e i cibi molto piccanti!

  44. Gianna scrive:

    Ciao a tutti!:) io ho fatto il piercing alla lingua 5 giorni fa e a parte non aver sentito dolore, fin da subito sono riuscita a parlare perfettamente. Non mi si è praticamente gonfiata e dal secondo giorno mangiavo già pizza, tortillas, schiacciatine e quelle cose li. La mia piercer mi ha dato il consenso per poter fumare dopo appena 2 ore ma io ho deciso di aspettare la sera e non ho avuto problemi di alcun tipo. L’unica mia preoccupazione è l’alcool! Dicembre è un mese pieno di feste e per me di compleanni e non dico di esagerare, ma qualche robina la vorrei bere. Fino ad oggi non ho toccato nulla anche perchè mi era stato consigliato di prendere l’oki come antifiammatorio; questa sera però ho bevuto uno spritz senza nessuna conseguenza.
    Detto ciò, la mia domanda è: perchè non si può bere? E avendo già provato ormai posso bere tranquillamente dato che tutto procede divinamente??
    Grazie della vostra attenzione. 🙂

  45. sarettaHc scrive:

    Ciao a tutti 🙂 domani mattina vado a fare il piercing alla liingua… ho un po paura 🙂 ma ho delle domande da fare.. ho paura che la barretta lunga che mettono all’inizio,mi dia un senso di “urto di vomito”..è possibile? e poi… come si parla verso il terzo e il quarto giorno? 🙂 grazie aspetto con ansia le vostre risposte 🙂

  46. faby scrive:

    ciao a tutti!!!! o letto tutti i vostri commenti …io penso di essere una delle poche che a la fobia degli aghi e si terra il desiderio del piercing alla lingua … sono proprio sfigata :[ o cercato di guardare dei video e sembrerebbe che alcune ragazze non si accorgano nemmeno dell ago altre che sembra che gli stiano ammazzando la lingua… che palle ……

  47. Fabio scrive:

    Ciao Gianna! Ogni persona guarisce in modo differente, ad alcuni non gli si gonfia neanche la lingua come nel tuo caso… Di solito nei primi giorni si preferisce mangiare freddo e roba liquida proprio per il gonfiore e per non “traumatizzare” di più la lingua e farla guarire più in fretta. Io sono andato avanti due settimane a zuppe perché apparte i primi giorni la lingua gonfia ma era diventata multicolore 🙂 comunque in quelle due settimane ho perso un po’ di chili di troppo 🙂 il fatto del non bere alcol credo che sia dovuto al fatto che possa infiammare il buco e rallentare il processo di guarigione, questo è quello che penso io… Se proprio devi bere magari è meglio se prendi cose non molto forti e bevi poco… Io per quello vado sul sicuro perché sono astemio 🙂

  48. Fabio scrive:

    Ciao sarettaHc! Prima di tutto in bocca al lupo per domani 🙂 comunque non preoccuparti della barretta lunga è molto fine e la pallina è minuscola quindi non dovrebbe darti urti di vomito, magari col pensiero di avere un corpo estraneo in bocca potresti averne ma la cosa migliore è non pensarci 🙂 di solito i giorni più critici dove la lingua è più gonfia sono i due giorno dopo, però varia da persona a persona, c’è gente a cui non gli si gonfia neanche. Io nei due giorni dopo il buco avevo la lo già abbastanza gonfia ma riuscivo a parlare abbastanza bene poi dal terzo giorno ho ricominciato a parlare come prima. Ti posso solo consigliare per farla sgonfiare prima di seguire i consigli di questo sito, non fumare, non bere alcolici, disinfetta sempre la bocca con colluttorio senza alcol mangia zuppe fredde e mangia tanto gelato e ghiaccioli che sono una manna nei primi giorni e se riesci appena fatto il buco bevi subito una granita o mangia un ghiacciolo, ti darà un gran sollievo 🙂 ancora in bocca al lupo per domani 🙂

  49. Arianna scrive:

    Fortunatamente piano piano il dolore sta scomparendo….:) ma volevo fare un’altra domanda: e’ normale che nella lingua si sia formata una sorta di patina biancastra?…a cosa e’ dovuto?e come posso rimediare? Grazie ancora

  50. Massi scrive:

    Ciao raga, me lo sono fatto ieri come detto in settimana..la lingua si è un po gonfiata ed è diventata leggermente giallina..da un po’ fastidio ma è sopportabile! spero che vada via a breve il fastidio così si può mangiare di nuovo normale ahah 🙂 per il resto sto seguendo le “regole d’oro” scritte qui 🙂

  51. Fabio scrive:

    Ciao Arianna, si è normale la patina bianca. Mi sembra che sia una sorta di secchezza della lingua, comunque fa tutto del processo di guarigione, a me era diventata prima bianca poi gialla, ma non ti preoccupare piano piano la lingua torna normale. Nelle prime due settimane un po’ di dolori a volte sapori strani e la lingua bianca e gialla sono normali, tu continua a tenere la bocca bella disinfettata, ti consiglio di cambiare la barretta solo una volta che la lingua torna del suo colore in modo che sia guarita del tutto.

  52. Cenerentolina scrive:

    Fabio, sarai eletto ufficialmente esperto di piercing alla lingua del blog! 😉 Come al solito non posso che concordare con te in merito a tutte le risposte che hai dato. Complimenti!

    E in bocca al lupo a tutti voi che vi fate il piercing alla lingua! 😀

  53. Fabio scrive:

    Grazie cenerentolina 🙂 è bello aiutare persone che come me prima del piercing hanno dubbi e paure 🙂 dal mio punto di vista è bello arrivare a fare il buco alla lingua con serenità senza preoccupazioni 🙂

  54. Cici scrive:

    Ciao a tutti. Ho un enorme dubbio e spero che mi aiuterete! Ho sempre voluto farmi il piercing alla lingua e alla fine a gennaio dell’anno scorso me lo sono fatto. Mi è sempre piaciuto ma ultimamente ho iniziato a riflettere… Non sono più sicura se tenerlo o toglierlo! 🙁

    Mi aiutate a farmi un’idea per favore?! Io l’ho fatto per una ragione estetica perché mi piace molto però ora non vorrei che la gente mi considerasse volgare… Oppure non so, ho anche sentito che c’è chi dice che chi si fa i piercing si pratica aggressività auto indotta e non so se è vero ma la cosa non mi piace.

    Che ne pensate? Quali sono le motivazioni più profonde del piercing alla lingua? Lo tengo o lo tolgo???

  55. Fabio scrive:

    Ciao cici! Guarda io non posso dirti se tenerlo o toglierlo il piercing, dipende da te. In quanto al fatto che la gente ti consideri volgare lasciali perdere. Io ho solo i piercing alla lingua e lavoro in un posto dove non sono considerate molto bene queste cose, infatti l’ho fatto alla lingua proprio perché rimane nascosto, le uniche persone che sanno che ce l’ho sono persone a cui l’ho detto le altre non sanno niente perché non lo vedono. Sul fatto dell’aggressività auto indotta, non è vero, sennò tutti quelli con un piercing in qualsiasi zona sarebbero masochisti. Il piercing alla lingua poi è forse uno di quelli meno dolorosi, ce ne sono di altri che fanno veramente male… Come ho detto sta a te scegliere se toglierlo o no, ricorda solo che puoi decidere di mostrarlo oppure no, nessuno ti verrà mai a guardare in bocca, le persone che giudicano solo perché hai in piercing sono persone ignoranti perché loro valutano una persona solo dal loro aspetto fisico e questo è un male perché uno può essere anche ricoperto di piercing dalla testa ai piedi ma se è una brava persona rispettosa delle leggi e lavoratrice non vedo il perché debba essere giudicata male. Spero di esserti stato utile, in bocca al lupo per la tua scelta…

  56. Cenerentolina scrive:

    @Cici

    Ciao! Non posso che concordare con Fabio: non pensare al giudizio della gente, non ti conoscono e non possono sapere come sei giudicandoti soltanto per un piercing alla lingua!

    Io credo che dovresti capire se ti piace ancora o se oppure sei tu ad esserne stufa. L’unico motivo per cui lo toglierei è se non piace più a te, ma non a causa di qualcosa che hanno detto gli altri, quanto piuttosto a causa di un tuo cambio di prospettiva. Facci sapere cosa scegli!

  57. carlita scrive:

    Ciao ragazzi! Anche io vorrei fareil piercing all lingua. ho letto i vostri preziosissimi consigli e mi sento molto rassicurata. tuttavia, dato chr lavoro a tempo pieno, mi chiedo quando potrei farlo per evitare di andare in ufficio con la lingua gonfia e l’impossibilità di parlare. È solo una mia paranoia? Voi cosa consigliate? Grazie. Carla

  58. Alessia scrive:

    Salve ho letto qst bellissimi consigli ma come tutti gli altri anch’io ho una domanda da fare,mi devo fare il piercing sulla lingua rispeteró bene le regole,solo che io fumo e il mio problema e che nn so stare senza sigarette e avevo letto che non si deve fumare come mi potrete consigliare? Grz a tutti voi x i bei consigli sempre utili,, p.s. Ragazzi non vedo l’ora di farlo il 11 lo aspetto con ansia

  59. Fabio scrive:

    Ciao Alessia! Se posso darti un consiglio per almeno una settimana o anche di più non fumare, prendi i cerotti al massimo… In pratica la nicotina dilata i vasi sanguigni e fa gonfiare ulteriormente la lingua… C’è gente che fuma tranquillamente anche il giorno dopo aver fatto il piercing e non gli succede niente, però ogni persona è diversa… Li dovrai valutare te se fumare o no però io preferirei non farlo… Spero di esserti stato utile, in bocca al lupo per il piercing e benvenuta nel clan di quelli con la lingua bucata 🙂

  60. Alessia scrive:

    Grazie mille Fabio x il consiglio allora niente sigarette magari cosi smetto proprio di fumare! Vi faro sapere come sto appena fatto un saluto e di nuovo i miei complimenti x i consigli sempre utilissimi!!!

  61. Fabio scrive:

    Figurati! È sempre un piacere aiutare le persone che hanno qualche dubbio 🙂

  62. Roberto scrive:

    Ciao cenerentolina e Fabio… Io mi sono fatto il Piercing tre giorni fa; a me ha fatto molto male e la lingua si è gonfiata molto ma solo per i primi due giorni… Ora la lingua si è sgonfiata però nella parte inferiore della lingua ho alcuni problemi:
    – mi esce un liquido giallo ma è un po’ solido e non si toglie;
    – la pallina inferiore se ne entra quasi tutta nella lingua è normale? Io cerco di spingere il Piercing e di tenerlo sempre abbassato però quando parlo e faccio qualcosa di che provoca un movimento naturale della lingua, me lo ritrovo dentro…
    Mi potreste dire il perché…

  63. Fabio scrive:

    Ciao Roberto, quel liquido un po’ solido di cui parli è normale, è come una piccola crosticina che ti si forma intorno al buco, naturalmente rimane così e non si secca per via della saliva. La pallina rientra molto perché anche se sono passati 3 giorni dal buco la lingua rimane ancora un po’ gonfia e la pallina dell’asta provvisoria è minuscola, vedrai che una volta messa l’asta definitiva la pallina sarà più grossa e non rientra. Se vuoi comunque essere al 100% tranquillo ti consiglio di andare a fargli vedere la lingua da quello che ti ha fatto il buco, comunque il problema dovrebbe essere quello che ho detto, questa crosticina che può far preoccupare perché può essere scambiata per pus ma di solito oltre al pus arriva anche l’alito cattivo, comunque come ho detto per essere sicuro che la guarigione vada bene puoi farti dare una controllata dal tuo piercer che vedendo di persona la lingua può constatare il buon processo di guarigione.

  64. Roberto scrive:

    Ok aspetto a lunedì, se in caso vado allo studio e me lo faccio controllare… Grazie mille

  65. miria scrive:

    Ciao, ho fatto il pearcing alla lingua da ormai un mese e mezzo, purtroppo la lingua non si e ancora sgonfiata del tutto, si e creato un cumulo duro abbastanza grosso all interno della lingua davanti al buco, sono andata dal piercer a farmelo controllare e mi ha detto che si è creato un cumolo di batteri e mi ha consigliato di prenedere l ibuprufene e sto prendendo il moment, ma la lingua non accenna a sgonfiarsi, cosa mi consigli di fare?

  66. Giulia scrive:

    Ciao ragazzi ho fatto il piercing alla lingua cinque giorni fa. La lingua è gonfia, il dolore c’è ancora e riesco a mangiare solo roba liquida ma questi non sono i problemi maggiori perché me li aspettavo, il punto è che pur lavando e sciaquando la bocca tre volte al giorno e spesso anche di più, sulla lingua rimane questa fastidiosissima patina biancastra che mi lascia la sensazione di avere la bocca poco pulita! Inoltre la pallina, poggiando sulla lingua, lascia questa sorta di fossetta circondata dalla patina.. Volevo sapere se è normale e quanto tempo ci vuole perché la lingua torni del suo normale colore.

  67. fede scrive:

    ciao volevo chiedere è normale avere la lingua bianca e un puntino duro vicino alla parte superiore del piercing?(l’ho fatto 2 giorni fa)

  68. Fabio scrive:

    Ciao miria, se dopo un mese e mezzo la lingua è così e non da segni di miglioramento ti consiglio di provare a farla guardare al tuo dottore… Il piercer non potrebbe consigliarti medicine perché non è un dottore… Ti consiglio di andare dal tuo dottore in modo che ti possa dare dire bene cosa sta succedendo magari ti può dare qualcosa per farti stare meglio

  69. Fabio scrive:

    Ciao Giulia! Purtroppo la guarigione completa della lingua avviene in 6 settimana, nelle prime due settimane i dolori sono normali… La patina bianca è una specie di crosta che dovrebbe passare. Io quella patina la levavo delicatamente con lo spazzolino, comunque dovrebbe andare via da sola senza problemi… Per la fossetta sulla lingua non ti preoccupare è dovuta mi sembra all’asta lunga ma vedrai che una volta che metterai quella corta si ridurrà questa fossetta… Se per caso vedi invece i a patina bianca sulla pallina inferiore non preoccuparti è un po’ di tartaro che si forma ma non c’è da preoccuparsi una volta che metti il gioiello definitivo potrai lavarsi via

  70. Fabio scrive:

    Ciao fede! La lingua bianca è assolutamente normale, nei prossimi giorni sarà bianca e potrebbe diventare anche gialla, ma piano piano passa, in questi primi giorni sentirai la lingua dura gonfia anche un po’ dolorante e secca ma non preoccuparti è normale, devi resistere qualche giorno e vedrai che andrà meglio, io dopo 3 giorni volevo già legarlo per il fastidio e la paura che fosse andato storto qualcosa ma sono felice di non averlo fatto… L’importante è che curi molto la bocca, sciacquala bene con colluttorio senza alcol dopo aver mangiato, non bere e non fumare e vedrai che nel giro di poco guarirà la lingua

  71. silvietta scrive:

    Ciaoo! Ho fatto il piercing alla lingua l’altro ieri, male assolutamente zero!
    Ora ho la lingua gonfia, faccio fatica a pronunciare certe parole!
    Ho la lingua bianca e un po dura e poi ho una piccola conca sotto la pallina in alto.. è normale??
    Faccio i risciaqui con un colluttorio(curasept) 2 volte al giorno, è sufficiente questo??

  72. noemi scrive:

    Ciao a tutti:) io ho fatto il piercing alla lingua ieri e non ho molto gonfiore, però mi fa male la parte sotto la lingua dove c’e la pallina. Dite che sia normale?

  73. Fabio scrive:

    Ciao Silvietta! Prima di tutto benvenuta nel meraviglioso mondo del piercing alla lingua 🙂 il curasept è molto buono come colluttorio, fai sciacqui anche 3 volte al giorno appena svegliata e dopo pranzo e cena. La fossetta sulla lingua è normale è dovuta all’asta provvisoria lunga, piano piano quando metterai l’asta corta si risolverà, la lingua in un paio di settimane tornerà normale e in circa 5-6 settimane dal buco guarirà del tutto…

  74. Fabio scrive:

    Ciao Noemi! Purtroppo per i primi due giorni i dolori ci saranno, ma vedrai che piano piano con l’andare dei giorni passeranno. Il dolore sulla parte sotto della lingua è normale perché è la parte più sensibile e delicata della lingua ma vedrai che passeranno tutti i dolori fra qualche giorno, per attenuare il dolore puoi alleviar lo con bevande fresche.

  75. silvietta scrive:

    Grazie Fabio! 🙂
    Ok va bene, cmq il colore della mia lingua è normale? Mi fa schifo vederla cosi bianchina!!
    E che sia un po dura??
    Scusa, ma sai penso subito ci sia qualcosa che non va!

  76. Fabio scrive:

    Il colore della lingua a volte può far preoccupare ma comunque stai tranquilla, lingua bianca o gialla sono normali ma vedrai che passerà, il dolore passerà, la tua lingua ha subito un trauma quindi è normale sentire un po’ di dolore, per provare un po’ di sollievo ti conviene mangiare cose fresche come gelato o anche solo acqua fresca

  77. noemi scrive:

    Grazie mille Fabio! Ero un pò preoccupata ma adesso mi hai tranquillizzata! Un’altra cosa.. Dici che se usassi il tantum verde collutorio mi brucia o provoca gonfiore?

  78. Fabio scrive:

    Figurati Noemi! Il tantum verde non l’ho mai usato, l’importante è che sia senza alcol, però se ti posso dare un consiglio io userei il curasept che è un colluttorio che trovi in farmacia e viene usato anche per disinfettare la bocca dopo un’operazione ai denti… Di questo colluttorio ci sono 3 versioni, visto che hai appena fatto il buco andrebbe meglio la versione più concentrata però leggi bene le istruzioni prima di usarlo. Comunque l’importante è che sia un colluttorio senza alcol per tenere pulita la bocca, io ti ho consigliato il curasept per andare sul sicuro perché contiene particolari ingredienti che ti tengono bene la bocca pulita, io quando ho fatto il buco mi sono curato con tutte e tre le versioni partendo da quella più concentrata finendo con quella più leggera passando poi a un colluttorio normale inoltre il curasept ha anche un po’ di anestetico che riduce in minima parte il fastidio o l’eventuale male, l’importante come ho detto è che tu legga bene le istruzioni se prendi questo colluttorio.

  79. silvietta scrive:

    Scusa Fabio, un’altra domada! 🙂

    Si puo mangiare solamente gelato,yogurt… oppure sono vietati solamente i cibi piccanti??
    GRazieeeee!

  80. Fabio scrive:

    Puoi mangiare gelati, yogurt, omogeneizzati o zuppe fredde, invece cibi piccanti croccanti fumo e alcol sono da evitare… Io dopo due settimane di zuppe e omogeneizzati sono calato di 7kg 🙂 di solito dopo qualche giorno puoi già iniziare a mangiare qualcosa di solido ma io ho preferito aspettare e sono dimagrito un po’ 🙂

    • Ylenia scrive:

      Ciao Fabio, ti volevo chiedere una cosa io sono 4 giorni che ho fatto il piercing e si può dire che sono praticamente stata a digiuno… ti volevo chiedere, la lingua gonfia per quanto dura ancora? Quando posso cominciare a mangiare cose solide e per zuppe fredde cosa intendi? Un esempio?

  81. noemi scrive:

    ah va benissimo! Grazie di tutto davvero, mi sei stato molto d’aiuto! 🙂

  82. Fabio scrive:

    Figurati è un piacere 🙂

  83. noemi scrive:

    Scusami fabio ma vado a scoppio ritardato e le domande non riesco a fartele tutte insieme xD prima ho letto che hai scritto che si possono mangiare yogurt, quando a me hanno dettto di non mangiare e bere tutto ciò che contiene latte. Come mai? Non penso succeda qualcosa..un conto è il piccante ma il latte che è freddo dovrebbe aaiutare.

  84. silvietta scrive:

    Odio la patina bianca che ho sulla lingua, non c’è un modo a toglierla???
    Vi prego mi vergogno quasi a tirar fuori il piercing x farlo vedere ai miei amici!!

  85. noemi scrive:

    Hai provato con lo spazzolino? Anch’io ce l’ho però dopo i risciaqui mi va via e se rimane ancora un pò la tolgo appunto con lo spazzolino.

  86. silvietta scrive:

    Gratto via con lo spazzolino?? Ho provato ieri ma mi va via davvero poco!
    I risciaqui li faccio, però nulla!

  87. noemi scrive:

    Un pò è normale resti, del tutto non mi va via però quello che riesco lo faccio con lo spazzolino. Dopo i risciaqui prendi lo spazzolino e bagnalo un pò con l’acqua per farlo ammorbidire, dopodiché strofini piano sulla parte bianca! Spero ti sia stata d’aiuto e sopratutto che ti vada almeno un pò via

  88. Fabio scrive:

    Ciao Noemi! Sai che non so perché ti abbiano detto di non mangiare latticini… Io mangiavo gelato a pranzo e a cena, non mi hanno mai detto di non mangiare latticini.

  89. silvietta scrive:

    Siete dei tesori tutti e due! 😉
    Un po’ si l’ho levata con lo spazzlino ma da metà lingua in su mi rimane! Va be!
    Cmq x i latticini, io li sto mangiando sempre, non danno nessun problema Noemi! 😉
    Grazieeee ancora!!

  90. noemi scrive:

    Se mi dite così allora li mangio anch’io 🙂 sono contenta che un pò ti sia andata via Silvietta! Porta pazienza. Grazie mille a entrambi 🙂

  91. Cenerentolina scrive:

    Ciao a tutti! 🙂 Intanto faccio i complimenti a Fabio, che è sempre pronto a rispondere a tutti i vostri dubbi e si merita un bell’applauso! :))

    Per pulire la patina bianca dalla lingua consiglio anche io lo spazzolino da denti oppure, ancora meglio, il puliscilingua. E’ un piccolo attrezzino che serve a pulire la lingua senza traumi e io lo uso spesso con grandi risultati! L’unico accorgimento è usarlo a zig zag se si ha il piercing alla lingua, altrimenti il piercing rischia di impigliarsi.

    Per quanto riguarda gli alimenti, anche io ho sentito che qualcuno sconsiglia i latticini perché potrebbero favorire i batteri (soprattutto nei primi giorni), ma io personalmente li ho mangiati e credo che l’importante sia piuttosto assumere cibi freddi e poi pulire bene la bocca dopo ogni pasto con colluttorio. Alla fine se c’è una buona pulizia non ci possono essere batteri di nessun tipo!

    Ps. Anche io consiglio il curasept come Fabio perché è a base di clorexidina e aiuta a far guarire prima il piercing!

  92. Fabio scrive:

    Grazie per l’applauso cenerentolina 🙂 è bello aiutare gli altri e dare consigli sul piercing 🙂 ormai per me sono 5 mesi che ce l’ho e sono arrivato a dilatare la lingua fino a 3,25 mm ora dovrò prendere l’appuntamento per dilatarla a 4 mm 🙂 l’asta da 4mm è bella perché ha la pallina più grossa ed è più bello giocarci 🙂 poi credo che mi fermerò non vorrei rischiare di parlare strano 🙂

  93. Alessia scrive:

    Ciao ragazzi,e Ciao Fabio,alla fine lo fatto oggi nn so se ricordi lo dovevo fare l’11 x un problema ho rimandato,cmq lo fatto oggi ti dico che sto bene la paura era tanta ma alla fine fatto.mi fa un po male e mi tira un po sotto,ti volevo chiedere appena si sgonfia,(non e molto gonfia) potrei iniziare già a mangiare qualcosa di più solido? Ti ringrazio e un salutone a tutti voi!!!!!!! 😉

  94. Fabio scrive:

    Ciao Alessia! 🙂 congratulazioni per il piercing! Appena fatto non si gonfia tantissimo domani probabilmente sarà più gonfio e darà un po’ più fastidio, ma è solo questione di avere un po’ di pazienza 🙂 di solito si mangiano cose liquide per i primi due o tre giorni poi si può già iniziare a mangiare qualcosa di solido, se riesci io ti consiglio di mangiare cose liquide per almeno una settimana, poi comunque sarai te a valutare se riesci a mangiare, l’importante è che eviti fino a che non guarisce bene la lingua cose croccanti e piccanti… Io ho fatto 2 settimane a zuppe perché facevo molta fatica a mangiare, però la guarigione varia da persona a persona. Ricordati sempre di fare gli sciacqui e di curare al meglio la lingua e vedrai che guarirà in men che non si dica e una volta che metterai l’asta corta inizierai a goderti a pieno il piercing 🙂

  95. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    Wow, direi che la dilatazione sta procedendo bene! Com’è la lingua adesso? E quanto è grossa la pallina?

  96. Kokeshi scrive:

    Fabio ma tu quanti hanni ai, se posso chiedere??? ^^ E come mai hai deciso di dilatare il piercing alla lingua???

  97. Fabio scrive:

    Si si la dilatazione sta procedendo benissimo 🙂 l’asta che ho su adesso mi ha fatto un po’ male ma è normale col diametro da 3,25 mm perché si passa da un diametro piccolo a uno abbastanza grande però passando al 4mm non ci saranno problemi 🙂 la pallina fino al diametro di 3,25 rimane uguale alle aste più piccole con la differenza che mentre nelle aste più piccole è l’asta ad essere filettata in questa è la pallina ad avere il filetto 🙂 adesso con l’asta da 4mm la pallina sarà più grande ed è quello che volevo, ovvero avere una pallina un po’ più grossa 🙂 anche se devo dire che più l’asta diventa grossa più diventa divertente giocarci anche se è meglio non farsi prendere la mano e dilatare troppo

  98. Fabio scrive:

    Ciao kokeshi! 🙂 io ho 26 anni 🙂 ho deciso di dilatare all’inizio perché con l’asta fine avevo paura mi si tagliasse un po’ la lingua ma più che altro perché col 4 mm la pallina è più grossa e ad un uomo sta meglio 🙂 comunque è una scelta dilatare, non è obbligatorio, l’importante è non esagerare, il mio piercer mi ha fatto vedere un ragazzo che ha dilatato a 12 mm ma quella è un’esagerazione e so che si può dilatare ancora di più ma in quel caso è uno strafare, io credo di fermarmi a 4 massimo a 6 ma è molto improbabile 4 mm va più che bene non voglio esagerare 🙂

  99. giorgia scrive:

    Ciaao (: io avrei delle domande sul piercing alla lingua e sul monroe centrale cioè sul labbro superiore sotto il naso… allora per il piercing alla lingua che vorrei fare l’ anno prossimo volevo chiedere:
    Quando si sente l’ago trapassare fa senso?
    -mia mamma dice che non è igienico ma non è particolarmente indecisa a farmelo fare anzi l unica cosa che la preoccupa sono le infezioni e l igiene quindi cosa posso dirle per tranquillizzarla e convincerla?
    – dopo quanto tempo potrò mettere il piercing più corto? Perché ho letto che tene mettono uno più lungo così quando ti si gonfia la lingua non fa troppo male
    -riuscirò facilmente a mettere il piering corto o meglio che vado dal piercer ?
    – e possibile spruzzare qualcosa per alleviare il dolore durante “l’esecuzione” ?o potrebbe riportare infezioni?
    – meglio che mangio pappine per la prima settimana o non cambia ?
    – se la lingua non si gonfia è possibile cambiarlo prima il piercing?
    invece per l altro
    fa molto male?
    cambiarlo e difficile?
    può are fastidio?
    grazieee ((:

  100. giorgia scrive:

    Ciaao (: io avrei delle domande sul piercing alla lingua e sul monroe centrale cioè sul labbro superiore sotto il naso… allora per il piercing alla lingua che vorrei fare l’ anno prossimo volevo chiedere:
    Quando si sente l’ago trapassare fa senso?
    -mia mamma dice che non è igienico ma non è particolarmente indecisa a farmelo fare anzi l unica cosa che la preoccupa sono le infezioni e l igiene quindi cosa posso dirle per tranquillizzarla e convincerla?
    – dopo quanto tempo potrò mettere il piercing più corto? Perché ho letto che tene mettono uno più lungo così quando ti si gonfia la lingua non fa troppo male 
    -riuscirò facilmente a mettere il piering corto o meglio che vado dal piercer ?
    – e possibile spruzzare qualcosa per alleviare il dolore durante “l’esecuzione” ?o potrebbe riportare infezioni?
    – meglio che mangio pappine per la prima settimana o non cambia ?
    – se la lingua non si gonfia è possibile cambiarlo prima il piercing?
    invece per l altro
    fa molto male?
    cambiarlo e difficile?
    può are fastidio?
    grazieee((:

  101. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    La storia della tua dilatazione è super interessante! Non ci avevo mai pensato ma hai ragione, ad un uomo la pallina più grossa sta sicuramente meglio. Di che lunghezza è invece l’asta del tuo piercing?

    @Giorgia

    Ciao! Rispondo alle tue domande:

    – quando l’ago trapassa si sente solo un dolore acuto per uno o due secondi, sicuramente non fa senso
    – se tieni la bocca pulita con collutorio e lavandoti i denti dopo ogni pasto è molto igienico, anzi si può dire che sia un incentivo in più per badare all’igiene orale (e poi in bocca è più raro che ci siano infezioni perché c’è la saliva
    – per quanto riguarda la barretta ti incollo quanto scritto nell’articolo:
    Quando Si Può Cambiare la Barretta

    Il gioiello che viene inserito nella lingua al momento della perforazione è molto lungo perché la lingua tende a gonfiarsi per un certo periodo dopo aver fatto il piercing, quindi non ti spaventare: un gioiello troppo corto potrebbe creare complicazioni nel momento in cui la lingua si gonfia.

    Quando la lingua si è sgonfiata è bene cambiare la barretta per evitare traumi ai denti. Si consiglia di cambiare la barretta dopo un periodo di un mese, ma in generale la barretta si può cambiare con una più corta quando la lingua non è più gonfia, perché la prima barretta spesso causa disagio.

    In ogni caso è bene rivolgersi al piercer per il primo cambio: sarà lui a valutare se è il momento di cambiare oppure no. Il cambio di barretta iniziale andrebbe eseguito dal piercer anche perché può risultare difficile farlo da soli, non essendo abituati a maneggiare la lingua.

    Talvolta si può semplicemente sostituire la barretta lunga con una di media lunghezza dopo le prime settimane e dopo circa un mese inserire una barretta più corta o della giusta dimensione.

    – non si spruzza niente, ma l’esecuzione è rapida e il dolore poco

    – la prima volta cambiare il piercing può essere difficile perché non sei abituata, io l’ho cambiato da sola ma se preferisci puoi farti aiutare dal piercer

    – Se la lingua fa molto male è utile mangiare cibi freddi, dai ghiaccioli al gelato, o semplicemente succhiare dei cubetti di ghiaccio. Il freddo ha infatti una funzione anestetizzante e aiuta la lingua a guarire prima.

    – Se la lingua non è gonfia si può cambiare prima il piercing, sempre dietro consiglio del piercer

    Per quanto riguarda l’altro piercing io non ce l’ho quindi non ti posso riportare esperienze personali, ma mi è stato detto che il dolore è medio (più di quello della lingua, sicuramente) e cambiarlo non è difficile. Potrebbe causare problemi alla dentatura o alle gengive.

  102. giorgia scrive:

    Grazie mille ! mio padre non vuole ma come faccio a convincerlo? Lo so e una domanda stupida e forse chiederlo a voi non e il massimo Ahahhaha ! scusate per tutte le domande ma sono “nuova nel mondo dei piercing”

  103. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Per prima cosa converrebbe sapere perché tuo padre non vuole – paura di infezioni? O della ripercussione del piercing sulla tua immagine? O cos’altro?

    Per convincerlo potresti dire che: è uno dei piercing meno visibili e non si vede molto, è uno dei piercing più igienici proprio perché in bocca c’è la saliva (puoi anche citare il fatto che la saliva è antibatterica grazie alla presenza di lisozima, lattoferrina, ione tiocianato e anticorpi che permettono di opporsi alla vita e alla crescita dei batteri che vengono introdotti all’interno della cavità orale e proteggono dai batteri infettivi), è l’unico piercing che quando viene tolto non lascia il segno.

  104. Fabio scrive:

    Grazie cenerentolina 🙂 diciamo che forse a una ragazza sta meglio una pallina piccola e a un ragazzo più grossa, però poi dipende dalla persona, sicuramente dilatare la lingua è indolore apparte con alcuni diametri con altri invece può fare un po’ male però è solo un secondo 🙂 la lunghezza dell’asta non la so però dovrebbe essere la lunghezza standard questa settimana dovrei andare a dilatare la lingua e chiedo bene al mio piercer 🙂

  105. giorgia scrive:

    Grazie cenerentolina comunque nonvuole perché non gli piace che io abbia piercing ma se mia sorella ha tatoo allora io posso avere un piercing!

  106. Fabio scrive:

    Ciao Giorgia! Dovresti provare a dire a tuo padre che il piercing è più sicuro del tatuaggio e che comunque un tatuaggio è una cosa indelebile e non puoi più levare apparte con un trattamento laser molto costoso, invece il piercing alla lingua non si vede non si nota che lo hai perché parli in maniera normale e in più lo puoi togliere quando vuoi e in poche ore il buco alla lingua si chiude senza contare che il piercing costa molto meno di un tatuaggio 🙂

  107. giorgia scrive:

    Grazie cenerentolina comunque nonvuole perché non gli piace che io abbia piercing ma se mia sorella ha tatoo allora io posso avere un piercing!

  108. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Allora prova a convincerlo con il suggerimento di Fabio! 🙂 E comunque digli tutte le cose che ti abbiamo detto… Magari funzionano!

    @Fabio

    La lunghezza dell’asta era solo una curiosità perché io ne ho messa una super corta 🙂 Forte comunque tutto il procedimento! E tu sei molto esperto!

  109. giorgia scrive:

    allora gli dico che e il più sicuro e le altre cose che mi hai detto cenerentolina e poi se non vuole ancora provò con quello che mi hai detto fabio((: grazie mille ancora voglio davvero quel piercing! E poi ottobre e il mio compleanno e il regalo lo scelgo Io! Quindi non può dirmi si no Ahahhaha

  110. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    In bocca al lupo! E tienici aggiornati, ora tifiamo per te e vogliamo sapere se te lo farà fare! 😉

  111. giorgia scrive:

    Spero di si !! non vedo l ora poi con una mia amica dobbiamo convincere i suoi e lei i miei ahaha sperem Ahahhaha grazie ancora !

  112. giorgia scrive:

    Spero di si !! non vedo l ora poi con una mia amica dobbiamo convincere i suoi e lei i miei ahaha sperem Ahahhaha grazie ancora !

  113. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Incrociamo le dita anche per lei allora 😀

  114. Fabio scrive:

    Ah ah ah grazie cenerentolina 🙂 diciamo che io nella mia storia del piercing ho avuto una guarigione abbastanza lenta 🙂 dopo più di due settimane dal buco quando la lingua aveva ripreso il suo colore ho cambiato l’asta provvisoria mettendone una da 2 mm circa però lunga perché la mia lingua non si era sgonfiata del tutto, dopo poco più di un mese dal buco finalmente ho potuto mettere l’asta corta e poi ho iniziato piano piano a dilatare informandomi anche sulla dilatazione e una volta che ho ho avuto tutte le informazioni di cui avevo bisogno ho iniziato la mia dilatazione alla lingua 🙂

  115. Fabio scrive:

    Sperem in ben Giorgia 🙂

  116. giorgia scrive:

    Scusate un altra domanda!!
    ma quando mangio si sporca il piercing? e se lo tolgo per mangiate potrebbero entrare dei pezzettini di cibo ?

  117. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    A me non è mai successo che si sporcasse il piercing, né che entrassero dei pezzi di cibo! Penso siano leggende metropolitane 🙂 Comunque non toglierlo per mangiare perché il buco si richiude in fretta!

  118. Fabio scrive:

    Appena lo fai è meglio che non lo togli mai è non lo tocchi con le mani, la “ferita” è ancora fresca e continuando a toglierlo e rimetterlo potresti avere dei problemi, quando lo fai ti consiglio di tenerlo sempre su una volta che metti l’asta definitiva potrai toglierlo per poco perché il buco alla lingua in poche ore si chiude… Comunque con l’asta lunga provvisoria quando inizierai a mangiare cibo solido dovrai fare un po’ di attenzione ma una volta che si mette l’asta definitiva corta vedrai che ti risultata molto semplice mangiare 🙂

  119. giorgia scrive:

    Ok grazie ho:-):-):-)

  120. sara scrive:

    Io ho il pircing da 2 anni ma a volte mi fa male e ho il contirno duro…ho paura…aiuto…. Infezione???!

  121. Cenerentolina scrive:

    @Sara

    Ciao Sara! Parli del piercing alla lingua? C’è una parte dura? Forse è il caso di farti vedere dal dottore!

  122. giorgia scrive:

    Mio padre non vuole il pierino alla lingua preferisce o alla ombelico o al naso ): quindi scelgocfra quei due.quale.mi consigliate ? ditemi tutto su quelli ((:

  123. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Allora… Per il piercing all’ombelico leggi qui: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2011/08/31/ombelico-piercing-navel-consigli-informazioni-cura.html

    Il piercing al naso è uno dei più “socialmente accettati” ed è molto fine.

    Dipende tutto dalle tue preferenze! 🙂 Quale ti piace di più? Io ce li ho entrambi e mi piacciono molto tutti e due!

  124. silvietta scrive:

    Ciao ragazzi! 🙂
    Dopo una settimana dal piercing direi che è quasi perfetto!
    Niente male,niente fastidio.. mi piace un sacco!
    Volevo chiedervi una cosa xò ancora, visto che ormai siete diventati i miei consulenti di fiducia =)
    Sabato ho un compleanno, posso bere alcool??
    GRazieee!

  125. Cenerentolina scrive:

    @Silvietta

    Ciao Silvietta! 🙂 Sono contenta che il piercing ti piaccia! 😀 Per quanto riguarda l’alcool io per il momento eviterei, meglio essere prudenti. Ma sentiamo il nostro Fabio che ne pensa. 😉

  126. seamine scrive:

    @silvietta
    Ciao silvietta ! io ti consiglierei di aspettare ancora un mesetto prima di bere alcool ! Meglio prevenire !

  127. Fabio scrive:

    Ti ringrazio cenerentolina per quello che hai detto 🙂 oggi ho chiamato e giovedì vado a dilatare a 4mm e finalmente avrò una pallina più grossa 🙂

  128. Fabio scrive:

    Ciao silvietta! Sono contento che ora il piercing vada meglio 🙂 anche io come ti ha consigliato cenerentolina e seamine ti consiglio di aspettare a bere alcol perché la guarigione completa avviene tra le 4 e le 6 settimane, dopo una sola settimana è meglio non rischiare…

  129. Fabio scrive:

    Ciao a tutti! Oggi ho fatto la dilatazione a 4mm 🙂 cavolo che strana sensazione in bocca 🙂 adesso la pallina rispetto a prima e diventata quasi il doppio, però è molto bello giocarci anche se oggi terrò un po’ la lingua a riposo più che altro perché tira un pochino i primi due giorni 🙂 però è andato tutto bene e sono felicissimo del risultato 🙂

  130. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    Ciao Fabio! 😀 Che bello il tuo resoconto, grazie! 🙂 Deve essere proprio strana la sensazione… Non me la immagino neppure! Ti ha fatto male?

  131. Fabio scrive:

    La sensazione è molto strana perché rispetto alla pallina che si mette con le aste piccole questa rimane davvero molto più grossa 🙂 il piercer mi ha detto che l’asta è lunga 16mm ma se per caso voglio dilatare a 5mm mi mette un’asta più corta 🙂 la dilatazione ha fatto un po’ male perché purtroppo dal tre in poi non ci sono più misure intermedie e si va di millimetro in millimetro, però sicuramente ha fatto meno male di quando ho messo la 3,2 che è la più critica 🙂 la lingua è un po’ indolenzita perché si deve adattare al diametro più grosso ma domani sarà già passato 🙂

  132. Lorena scrive:

    Ciao a tutti (: ho il piercing alla lingua da tre settimane e devo dire che già va molto meglio, anche se ancora è leggermente gonfia ma di pochissimo.. L’ho sempre curata bene e seguito le “regole” giuste.. la prima settimana mi era diventata biancastra/giallastra ma ora per fortuna è quasi del tutto il colore normale.. solo che da ieri mi sono accorta che nella parte di sotto della lingua attorno al buco si è creato un cerchio bianco.. È normale? O è meglio farmelo controllare visto che già sono passare tre settimane?

  133. Fabio scrive:

    Ciao Lorena! Il cerchiolino bianco può essere una piccola crosticina che si forma intorno alla lingua comunque se non senti dolore alla lingua non devi preoccuparti, comunque se ti capita di passare nel posto dove hai fatto il piercing puoi farlo controllare da loro in modo che ti diano la conferma che non è niente di grave 🙂

  134. Lorena scrive:

    Si infatti se capita che posso andarci tanto per un controllo lo farò.. (: grazie Fabio (:

  135. Fabio scrive:

    Prego figurati! 🙂 se poi non hai ancora messo l’asta in titanio dovrai andare li a metterla e potrai farlo controllare 🙂 vedrai che adesso col passare del tempo quando la bocca sarà guarita del tutto ci giocherai tantissimo col piercing e non ne potrai più farne a meno 🙂

  136. Lorena scrive:

    No ancora ho la barretta lunga.. È un po’ fastidiosa perché sbatte nel palato >

  137. Lorena scrive:

    Scusa dal telefono l’ha inviato a metà.. sbatte contro il palato* in ogni caso stavo dicendo.. la mia lingua nonostante siano passate tre settimana è ancora leggermente gonfia, ma di pochissimo, naturalmente ognuno ha i proprio tempi di guarigione.. ma non mi fa più male.. mangio senza nessun problema e riesco a giocarci tranquillamente, anche se preferisco limitarmi visto che ancora non è guarita del tutto, per questo mi sembrava strano questo cerchietto bianco che mi è spuntato di sotto.. spero davvero che sia solo perché si sta rimarginando la ferita..

  138. Fabio scrive:

    Si capisco il fastidio… L’asta lunga è brutta per il fatto che bisogna starci molto attenti, io con l’asta provvisoria nel mangiare mi sono masticato un paio di la pallina 🙂 anche a me dopo 3 settimane la lingua era ancora gonfia infatti pur essendo ancora un po’ gonfia ho messo la barra in titanio lo stesso però l’ho messa più lunga per non avere fastidi, poi dopo un po’ ho messo quella di pochi millimetri più corta… Il cerchietto come ho detto potrebbe essere una crosticina, oppure dovresti vedere bene se questo cerchietto e proprio sulla lingua o sulla pallina, comunque puoi passare dal tuo piercer a farti dare un’occhiata in modo che ti possa guardare di persona di solito nel caso di infezione si sente male e anche un cattivo odore ma se tu sei sempre stata rigorosa nel tenere pulita la bocca sicuramente sarà una piccola crosta sulla lingua oppure a me è capitato di vedere bianco sotto la lingua e praticamente era il tartaro che si stava formando sulla pallina del piercing

  139. Lorena scrive:

    Il cerchietto bianco è proprio sulla lingia attorno al foro, nella parte di sotto..in ogni caso sono appena stata dal mio piercer.. Mi ha detto che non è nulla di che (: è solo la ferita che si rimargina.. siccome ci ho giocato quando ancora non era guarita del tutto si è formato questo cerchietto bianco, mi ha consigliato di non giocarci finché non guarisce del tutto così anche il cerchietto andrà via (:.. in ogni caso grazie dei tuoi consigli.. Spero presto di poterlo cambiare, mi ha detto di aspettare un po’ più di un mese quando il solco dietro il piercing scompare del tutto posso tranquillamente (: è capitato anche a me di mordere la pallina mente mangiavo xD

  140. Lorena scrive:

    Mentre mangiavo*

  141. Fabio scrive:

    Si come ha detto il tuo piercer è tipo una specie di crosticina che si forma sulla lingua, a me si era formata sopra la lingua ma era andata via subito sciacquandomi la bocca 🙂 vedrai che appena cambierai l’asta sarà più bello perché riuscirai a mangiare meglio e potrai giocare ancora di più col piercing 🙂 se giochi tanto col piercing ti consiglio magari di mettere un’asta un pelo più grossa magari da 2mm

  142. chiara scrive:

    Sono agitata!!! Mi sono fatta il piercing alla lingua ieri ed ero super contenta! Poi hanno cominciato tutti a dirmi di dire pure addio ai miei denti! Il piercing massacra cosi la bocca?

  143. giorgia scrive:

    @chiara

    no,se me metti il brillantino ti rovina un po il palato e io lo sconsiglio! Però la pallina non li rovina! io l’ho fatto da un annetto un pochino mi si sono stortati ma mi piace e quindi me ne frego ! 🙂
    sentiano cosa dicono fabio e cenerentolina ! 🙂

  144. Cenerentolina scrive:

    @Chiara

    Se non ci giochi ai denti non succede NIENTE! Tranquilla!

  145. Fabio scrive:

    Ciao chiara! Stai tranquilla non è così facile rovinare i denti 🙂 se non ci giochi facendo picchiare la pallina sui denti non succede niente 🙂 con la pallina che avrai quando metterai l’asta definitiva (soprattutto se metti quella corta) è difficile che rovini i denti perché la pallina non è molto grossa e non arriva ai denti, per esempio già io devo stare più attenterò perché ho una pallina enorme ma ho anche un’asta da 4mm di diametro… Comunque ti posso dare questi consigli per non avere problemi: non far picchiare la pallina sui denti, non premere la pallina sul palato e non far sfregare la pallina sulle gengive, alla fine secondo me ti devi mettere d’impegna per rovinarti i denti 🙂

  146. Alexis scrive:

    Ciao ragazzi! Io ho fatto il piercing alla lingua 3giorni fa da un amico che ha appena finito il corso da piercier(tutto sterilizzato e monouso) Questa è la 2volta che faccio il piercing perché il 1^l ho mangiato completamente in vacanza e nel giro di 4ore si è chiuso completamente (e ce l’avevo da 1anno!)ora..a differenza della prima volta che l ho fatto mi si è gonfiata pochissimo ma parlo molto peggio! Dite che può essere dovuto dal fatto che il piercing è stato fatto molto più indietro rispetto a prima? Grazie mille!

  147. giorgia scrive:

    forse e per quello ma non e nulla si grave.!

  148. Fabio scrive:

    Ciao alexis! Giorgia ha ragione può essere perché il piercing è più indietro, magari l’asta non ti fa muovere come prima la lingua e non riesci a parlare bene, comunque con l’andare del tempo potresti tornare a parlare come prima magari devi ancora riprendere la piena mobilità dopo il buco

  149. Alexis scrive:

    Altra domanda..visto che è la 2 volta che lo faccio mi son resa conto di stare meno attenta alle cure rispetto alla prima volta. Sono un idiota lo so. Il problema ora è praticare sesso orale(e scusate se sono diretta ma con ingoiò) 4 giorni da foro..che può fare? io subito dipo ho lavato i denti e passato il colluttorio. Il lui non era occasionale ma il mio fidanzato da anni!

  150. giorgia scrive:

    ALexis..
    Meglio che non fai più queste cose.. ma credo che non succeda nulla .. io non ho mai provato sentiamo gli altri (:

  151. Fabio scrive:

    Di solito nei primi due o tre giorni sarebbe meglio seguire bene le regole d’oro secondo me sarebbe meglio continuarle per le due settimane seguenti al buco per far guarire al meglio la lingua. Il sesso orale e i baci sono sconsigliati almeno nei primi giorni perché i genitali e la bocca hanno dei batteri che a ferita ancora non guarita del tutto potrebbero provocare qualche problema, i liquidi genitali inoltre hanno un PH acido e può allungare i tempi di guarigione e magari provocare qualche infiammazione… Se lo vuoi fare ti consiglio di usare una protezione almeno nei giorni della guarigione

  152. chichi scrive:

    Innanzitutto, volevo fare i complimenti a cenerentolina e fabio per gli ottimi consigli che date! Ora vorrei sottoporvi il mio problema…. ho fatto il piercing lunedì e la mia piercer mi ha consigliato di non cambiarlo per almeno 2 settimane. Il fatto è che io ho il palato molto piccolo e questo mi sta portando ad una infiammazione nel resto della bocca.. la mia lingua un po si è sgonfiata… la mia domanda è,potrei cambiarmi già il piercing con uno più corto per facilitare la guarigione?

  153. chichi scrive:

    Innanzitutto, volevo fare i complimenti a cenerentolina e fabio per gli ottimi consigli che date! Ora vorrei sottoporvi il mio problema…. ho fatto il piercing lunedì e la mia piercer mi ha consigliato di non cambiarlo per almeno 2 settimane. Il fatto è che io ho il palato molto piccolo e questo mi sta portando ad una infiammazione nel resto della bocca.. la mia lingua un po si è sgonfiata… la mia domanda è,potrei cambiarmi già il piercing con uno più corto per facilitare la guarigione?

  154. Cenerentolina scrive:

    @Chici

    Ciao! Direi di sì, io ho cambiato il mio dopo una settimana quindi si può fare!

    @Alexis

    Concordo con Fabio e Giorgia, per il momento meglio evitare – usa le protezioni!

  155. Fabio scrive:

    Ciao chichi! Benvenuta nel meraviglioso mondo del piercing alla lingua 🙂 concordo con cenerentolina, puoi già cambiarlo se vuoi, però bisogna vedere com’è messa la lingua, se non è più tanto gonfia puoi farlo e anche se la lingua non è tanto gialla o bianca, magari invece di mettere l’asta corta potresti provare un’asta un po’ più lunga rispetto a quella definitiva se non ti da fastidio al palato. Io quando ho messo l’asta in titanio l’ho messa un po’ più lunga rispetto al normale perché mi era rimasta la lingua gonfia

  156. Sara scrive:

    Ciao volevo sapere una informAzione:ho ft il percing alla linga circa 2sett.fa i primi 4gg ho mangiato liquidi poi prendevo smp ghiaccioli e ghiaccio in modo ke mi si sgonfiava subito..mi si era passata non sentivo piu dolore infatti iniziavo anke a giocarci. E ho iniziato a mangiare solidi..poi e successo k ieri mi e venuta la febbre ho la bokka secca e intorno al percing della parte superiore sn un po gonfia e un po arrossata,nn mi fa male ms solo un po di bruciore..ho riniziato a mangiare liquidi..volevo sapere quale il problema??grazie rispondete in fretta xk ho paura

  157. Sara scrive:

    Risp x favore scs se ti tartasso ma sn preokupata

  158. Cenerentolina scrive:

    @Sara

    Ciao Sara! Probabilmente la zona si è un po’ irritata, o forse hai preso solo l’influenza. Per sicurezza vai dal medico o dal farmacista!

  159. Sara scrive:

    Ma si guarisce o è qualcosa di preocupante?xk io faccio anke i sciaqui kn il collutorio e acqua e bigarbonato e ora sto mettendo il ghiaccio cosa devo fare?ma la febbre non mi e venuta x causa del percing?

  160. Cenerentolina scrive:

    @Sara

    Io purtroppo non posso sapere perché ti è venuta la febbre, può essere influenza o altro, per quello consiglio una visita dal medico se sei preoccupata!

  161. Sara scrive:

    Ma nn e un’infezzione no???

  162. Sara scrive:

    Fabio kosa mi dice??xk solo da una parte mi fa male ed e un po rossa e gonfia invece prima stava bene puo essere ke era una mia impressione e il buco ankora nn si e cicatrizzato bene.??xk l’importante e ke posso strare tranquilla..domani faccio 15gg ke lo ftto

  163. Fabio scrive:

    Ciao Sara… La febbre come ha detto cenerentolina potrebbe essere causata da un’influenza… Se hai sempre curato la bocca magari può essere un’irritazione… Ho visto che sei molto agitata quindi il mio consiglio è quello di andare al prontosoccorso a farti controllare visto che il medico nel weekend non riceve, molto probabilmente non è niente ma magari per non incorrere nel rischio che sia un’infeziobe ti potrebbero dare dell’antibiotico, io credo che possa essere un’irritazione, ti sconsiglio di usare il bicarbonato perché mi sembra che bruci alquanto… Quindi se sei preoccupata ti consiglio di andare a far vedere la lingua anche al pronto soccorso e poi ti consiglio di fare sciacqui con un colluttorio che si chiama curasept, è senza alcol ed è il migliore per chi fa il piercing, spero che ti passi in fretta il dolore, facci sapere poi come stai 🙂

  164. Sara scrive:

    Grazie mille ql ke mi ha ft il percing mi ha dt ke puo essere ke ho mangiato qualkosa ke mi a irritato e mi a dt ke se entro dmn nn mi si sgonfia debo premdere agomenting che ne pensi?

  165. Fabio scrive:

    Io non sono un medico ma so che quell’antibiotico dovrebbe essere prescritto da un medico con ricetta medica… Se non te lo prescrivono dei medici è meglio non prenderlo di propria iniziativa… Ti consiglio anche di non fare più sciaqui col bicarbonato perché brucia e irrita la lingua usa solo il colluttorio senza alcol e se riesci compra il curasept che è davvero un ottimo prodotto 🙂

  166. Sara scrive:

    Ok grazie mille ti faro sapere l’importante e ke nn e una kosa grave

  167. Nicole scrive:

    Salve a tutti! Intanto complimenti per i vostri consigli utilissimi e per i vostri post che trovo veramente interessanti. Vorrei un vostro parere sulla mia situazione: io ho fatto il tongue esattamente un mese fa. E’ stato molto doloroso (tanto che quasi me ne stavo pentendo), però poi tutto è andato per il meglio e dopo due settimane il piercer da cui l’avevo fatto mi ha sostituito la barra lunga con quella più piccola. Fin qui tutto ok. Solo che da qualche giorno ho iniziato ad avvertire fastidio, un dolorino non insopportabile però comunque seccante che proviene dalla parte inferiore della lingua e quando sono andata a controllare ho notato che si è venuto a formare un cerchietto biancastro intorno al foro. Inoltre ho come l’impressione che sempre la parte sottostante si sia leggermente arrossata (ma forse sono io che stravedo per l’ansia xD)… Il dolorino in più mi sembra che sia verso destra…Non vorrei preoccuparmi dato che mi ci sono voluti anni per convincermi e trovare il coraggio di farmi questo benedetto piercing che adoro tanto e che quindi non vorrei mai doverlo togliere. Anche perchè sciacquo la bocca col colluttorio e ultimamente anche con acqua e sale, me ne prendo cura…comunque che cosa ne pensate? Potete dirmi la vostra? Grazie in anticipo per la cortesia e scusate se mi sono dilungata un po’.

  168. Nicole scrive:

    Salve a tutti! Intanto complimenti per i vostri consigli utilissimi e per i vostri post che trovo veramente interessanti. Vorrei un vostro parere sulla mia situazione: io ho fatto il tongue esattamente un mese fa. E’ stato molto doloroso (tanto che quasi me ne stavo pentendo), però poi tutto è andato per il meglio e dopo due settimane il piercer da cui l’avevo fatto mi ha sostituito la barra lunga con quella più piccola. Fin qui tutto ok. Solo che da qualche giorno ho iniziato ad avvertire fastidio, un dolorino non insopportabile però comunque seccante che proviene dalla parte inferiore della lingua e quando sono andata a controllare ho notato che si è venuto a formare un cerchietto biancastro intorno al foro. Inoltre ho come l’impressione che sempre la parte sottostante si sia leggermente arrossata (ma forse sono io che stravedo per l’ansia xD)… Il dolorino in più mi sembra che sia verso destra…Non vorrei preoccuparmi dato che mi ci sono voluti anni per convincermi e trovare il coraggio di farmi questo benedetto piercing che adoro tanto e che quindi non vorrei mai doverlo togliere. Anche perchè sciacquo la bocca col colluttorio e ultimamente anche con acqua e sale, me ne prendo cura…comunque che cosa ne pensate? Potete dirmi la vostra? Grazie in anticipo per la cortesia e scusate se mi sono dilungata un po’.

  169. Fabio scrive:

    Ciao Nicole! Il cerchietto sulla parte inferiore della lingua potrebbe essere una crosticina che si forma, potrebbe esserti venuta perché magari hai per sbaglio fatto una piccola lacerazione alla lingua, ma non è niente di grave, tu che diametro di asta hai? Magari mettendo un’asta un po’ più spessa non succede più questa cosa. Al massimo puoi andare dal tuo piercer per un controllo e chiedere per un’asta più spessa, secondo me l’asta perfetta per il piercing alla lingua è la 2mm perché più è fine più può tendere a tagliare un pochino la lingua invece già con un 2mm si evita questa cosa che non sempre accade 🙂

  170. Nicole scrive:

    Speriamo non sia niente di grave! E speriamo anche che questo fastidioso dolorino passi in fretta! Comunque grazie per la risposta Fabio, gentilissimo 😀

  171. Sara scrive:

    Ciao fabio volevo dirti che il percing e migliorato a ieri..ma qnt tempo ci vuole x farlo passare proprio bn???poi mi hanno dt ke se bv spremute si cicatrizza il piu presto possobile??xk io qnd la bevo mi pizzika forze xk è irritato?? Xk me la sento tipo ruvida..poi volevo kiederti quale stekka e adatta??io ho ql standart..scs di tt qst domande

  172. Fabio scrive:

    Ciao Sara sono contento che il piercing vada meglio 🙂 le spremute non so se fanno guarire prima la lingua, io ti posso consigliare tanti ghiaccioli belli freschi che danno sollievo alla lingua 🙂 purtroppo le prime due settimane dal buco sono le più brutte perché deve sgonfiarsi la lingua e guarire, ma la guarigione completa avviene dalle 4 alle 6 settimane dopo il buco 🙂 per le dimensioni dell’asta va da persona a persona, esistono aste più lunghe o più corte soprattutto quando si parla di aste comprese tra gli 1.2 e i 3.2 mm fai conto però che più l’asta è lunga più devi stare attenta soprattutto quando mangi, i diametri vanno dalla misura di 1.2mm fino anche a 12mm e se si vuole si può dilatare ancora di più con i dischetti che arrivano anche a 25mm ma sono esagerazioni 🙂 secondo me per una ragazza un diametro piccolo è meglio, dal mio punto di vista è meglio mettere un’asta un po’ più spessa perché a volte l’asta sottile potrebbe tagliare un po’ la lingua ma sono pochi i casi, però per evita questa cosa si può mettere un’asta un po’ più spessa, per una ragazza al massimo 2mm. Fino ai 3.2mm la pallina rimane della stessa grandezza, si ingrossa solo l’asta, dai 4mm in poi la pallina diventa più grossa, io per esempio ho un’asta da 4mm 🙂

  173. Sara scrive:

    Io infatti non voglio allargarlo ma volevo sapere qual’era ql meglio xk io ho qst standard nn do di qnt centimetri eh..ma sikkome vorrei kambiarla volevo essere sikura quale prendere..x te qnd dovrei kambiarlo???

  174. Fabio scrive:

    Se hai ancora l’asta provvisoria appena vedi che la lingua si è sgonfiata e non ha più coloriti strani puoi già cambiarla, io dopo quasi 3 settimane l’ho cambiata perché sono guarito molto lentamente e ho dovuto mettere un’asta più lunga perché la lingua non si era sgonfiata del tutto e poi sono tornato dopo circa 6 settimane dal buco a mettere quella più corta, comunque la guarigione dipende da persona a persona c’è chi guarisce prima e chi dopo…

  175. Saretta scrive:

    Ciao io faccio il piercing domani volevo fare un paio di domande:
    – quanto sta gonfia la lingua?
    – dopo quanto tempo aver fatto il piercing si può fumare?
    -che collutorio devo comprare per i risciacqui?
    – la pronuncia,il modo di parlare è molto evidente?

  176. Angela scrive:

    Ciao ho fatto il piercing una settimana fa…va tutto bene l’unica cosa è Chris nn ho sensibilità solo in un punto della lingua (ovvero alla punta della lingua in direzione del piercing) e inoltre quando muovo il piercing è come se sentissi tirare…è normale? Passerà?????? Grazie in anticipo

  177. Fabio scrive:

    Ciao Saretta! In bocca al lupo per il piercing 🙂 la lingua nei primi due o tre giorni rimane abbastanza gonfia e potresti parlare male soprattutto se parli velocemente, comunque il gonfiore della lingua varia da persona a persona, non è detto che ti si gonfi per forza 🙂 per il fumo dopo i primi tre giorni che sono quelli più critici si potrebbe anche ricominciare a fumare ma secondo me è meglio aspettare una settimana se non due, perché la nicotina rallenta il processo di guarigione, se proprio non si riesce a farne è meglio limitate il consumo al minimo… Per il colluttorio ti consiglio il curasept che viene usato per disinfettare la bocca anche dopo delle operazioni, io ho usato quello ed è ottimo, quando lo andrai a comprare fai attenzione al dosaggio perché esiste il dosaggi da 0,20 0,12 e 0,5 tu compra quello da 0,20 per proteggere al massimo la bocca attenta solo a non esagerare con i risciacqui e usarlo per pochi giorni e poi continua con lo 0,12 e in fine con lo 0,5, con questo colluttorio la bocca rimarrà disinfettata al meglio 🙂 ti auguro ancora in bocca al lupo e benvenuta anche tu tra quelli col piercing alla lingua 🙂

  178. Fabio scrive:

    Ciao Angela… L’insensibilità alla lingua può accadere, anche a me è successo e mi ero preoccupato ma chiedendo dove l’ho fatto mi hanno detto che è normale e che la sensibilità torna. Il tirare potrebbe essere la lingua ancora gonfia invece tu controllala e curala sempre al meglio e mangia ghiaccioli, se per caso non ti senti sicura puoi sempre chiamare chi te lo ha fatto che meglio di lui per rassicurarti non c’è nessuno… I fastidi le sensazioni l’insensibilita il senso di secchezza alla lingua o la lingua gialla o bianca sono cose che succedono quando si fa il piercing ma poco a poco spariscono 🙂

  179. Chanel scrive:

    Ciao a tt ho visto ke siete persone responsabili..io ho ft il percing 2settimane fa i prima 4gg mi facva male poi dp mi si era passato ce non sentivo piu dolore lo disinfetto con il colluttorio menfadent senza alcol xro gg vado a comprare il curasept e volevo sapere qnt kosta piu o meno..ora la lingua mi si e rigonfiata solo davanti è tt rossa ci metto i cubetti x sgonfiarla poi prendo oki xk mi fa male la gola qnd mangio e qnd mando giu la saliva poi sono molto gonfia sotto al collo…(precisando ke ho la febre) volevo sapere quale il problema ..tu fabio kosa mi dici???

  180. Sara scrive:

    Ciao fabio sikkome sulla lingua dove e il petcing ho una fosserta e davanti e ankora gonfio un po io x levarla lo fc kn lo spazzolino in modo ke si leva anke quel kolore giallo..xro go grattato trp vicino al percing e mi e uscita una punta di sangue inft mi sn fermata..pero ho visto ke la pallina va trp giu ce senbra ke il buko mi si allarga

  181. Fabio scrive:

    Ciao chanel… Non ricordo bene quanto costa il curasept, mi sembra tra le 5 e le 10€, se hai febbre male alla gola quando deglutisci ti conviene andare dal medico, magari con questo tempo può essere anche un po’ di influenza o visto che non riesci a deglutire una tonsillite. Nelle prime settimane qualche dolore gonfiore e coloriti strani alla lingua ci possono essere però avendo anche la febbre ti consiglio di andare dal medico, come ho detto può essere soltanto l’influenza e ti da qualcosa per farla passare, magari digli anche che hai fatto da poco il piercing magari ti può dare anche qualcosa per la lingua…

  182. giorgia scrive:

    Concordo con fabio ! comunque non credi che sia una tonsillite perche quando si ha la febbre è normale che quando si deglutosce si ha male alla gola ! *:

  183. Fabio scrive:

    Ciao Sara… La fossetta sulla lingua è normale appena si è fatto il buco, bisogna avere pazienza e vedrai che guarirà soprattutto appena metterai l’asta in titanio… La lingua gialla è normale, è un processo della guarigione, ad alcuni viene ad altri no, comunque non provare a levarla con lo spazzolino perché non viene via devi avere pazienza e vedrai che con l’andare dei giorni ritornerà del tuo colore 🙂 non stuzzicare con lo spazzolino vicino al piercing perché come hai vi sto può uscire sangue e non fa bene, se vuoi pulire la lingua dallo intorno al piercing ma non vicino, nelle prime due settimane è meglio evitare di stuzzicare e toccare con le mani il piercing perché sta guarendo e più si stuzzica più ci vuole a far guarire la lingua… Purtroppo per guarire ci vuole solo tanta pazienza e meticolosità nel tenere pulita e disinfettata la bocca 🙂

  184. Sara scrive:

    Ciao fabio scs se ti tartasso ma ho notato ke sulle gingeve una a lato e una sopra mi sn venuta delle bolle ql di lato ce tipo una kosa bianca e gonfia ql di sopra nn riesko s vederla xk sta sotto al dente ql davanti..poi sulla lingua il punto dove mi fa male cioe la parte vicino alla pallina ci cn dei segni rossi..io sto mettendo il ghiaccio poi ho komprato il kolluttorio curasept e sto prendendo l’antibiotiko ogni 12ore..ma kose un’infezione???

  185. Fabio scrive:

    Queste bolle sono all’interno della bocca? Potrebbero essere delle fiacche, magari hai sfregato la pallina sulle gengive…. Se sei preoccupata di un’inserzione puoi provare ad andare dal tuo piercer a fargli controllare la bocca, in modo che lui ti possa controllare direttamente la bocca e possa al massimo dire cosa sta succedendo

  186. Sara scrive:

    Ho parlato con ql ke mi ha ft il percing e mi ha dt che le bolle sono lo sfogo della febre ke ho avuto e mi ha dt di prendere x 5gg akomentin e di kontinuare i scaqqui kn curasept ora e solo gonfia la lingua ma e miglioarata

  187. Angela scrive:

    Grazie Fabio x i consigli 🙂 mi sento molto meglio…cmq il tirare nn è perché la lingua è gonfia….xke nn lo è più già da un 3giorni…quindi nn so come spiegare 🙁 è come se mi sentissi il nervo tirare 🙁 e in più adesso nella parte della pallina inferiore ho tipo una bolla dura bianca è tutto normale??? Scusa il disturbo ma l’ansia sale :)…e come ultima cosa voglio chiederti tra quanto nn sentirò più dolore fino a mangiare normalmente

  188. Sara scrive:

    Ciao fabio sks il diskurso comunque ql bolle bianke sono delle fiakke kome hai dt tu..si sono gonfiate infatti nn riesko neanke a mangiare mi sono venute da ieri io la bokka la sto tenedo smp pulita xro misa ke dovrei kambiare la stekka ekko xk ankora e gonfia xk la pallina mi fa kome se mi ristringe la lingua nn so kome spiegartelo te ke ne dici,comunque la febbre ke ho e xk mi ha dt l’infezzione il percing ho parlato kn il mediko..tu ke dici,?tra qnt mi passeranno le fiakke??e il dolore??kosa devo fare

  189. Giada scrive:

    ciao, io ho il piercing alla lingua da 5 mesi e da l altro ieri mi fa male sotto la lingua dove c è il buco è normale??

  190. Sara scrive:

    Ciao fabio ma kome faccio a togliere questa infezzione ke ho??cioe la febbre??ho smp 37e un po e il dottore mi ha dt ke e l’infezzione del percing gg cambio la stecca xk la mia e trp korta e mi stringe la lingua ekko xk sekondo me e gonfia..poi le gengive kome faccioooo???risp al piu presto?

  191. Lorena scrive:

    Ehi ciao Fabio, sono Lorena.. non so se ti ricordi ma ti avevo scritto settimana scorsa per il cerchietto bianco che avevo sotto la lingua, attorno al piercing.. Ormai è quasi passato del tutto e la mia lingua sta bene (: ti volevo chiedere un consiglio, a breve cambierò il piercing (ancora ho il primo, quello che ti mettono per dare spazio alla lingua di gonfia..quello con la barretta lunga) visto che volevo acquistarne alcuni sul sito “Crazy Factory” non so se conosci ma è molto fornito, volevo chiederti se per caso sai lo spessore che devo usare, cioè quella che ho ora che spessore ha? Vorrei lasciare sempre lo stesso spessore ma vorrei la barretta più corta, una misura media non troppo corta perchè mi piace giocarci.. Sai aiutarmi? Ah un’ultima cosa, per caso sai dove posso acquistare anche on line il piercing con la pallina fluorescente? Grazie mille in anticipo..

  192. Fabio scrive:

    Ciao a tutti scusate se non mi sono fatto sentire in questi giorno ma ero in Germania per lavoro e mi è stato impossibile rispondere… Anche perché non so se avete mai provato a chiedere posso collegarsi alla vostra rete wi-fi in tedesco 🙂

  193. Fabio scrive:

    Ciao Lorena! Sono contento che la lingua vada bene 🙂 la misura dell’asta dovrebbe essere di 1,2mm di diametro la prima però visto che ti piace giocarci ti consiglierei di mettere magari un diametro un pochino più grosso, per mettere un diametro un po’ più grosso però ti consiglio di andare dal piercer che ha gli strumenti per farlo 🙂 l’asta del piercing mi sembra che abbia una lunghezza di 16mm… Purtroppo non saprei consigliarti siti dove comprare i piercing 🙁 io di solito vado dal mio piercer a farlo cambiare e se voglio qualcosa di particolare me lo procura lui, anche se ioresto sul classico 🙂

  194. Fabio scrive:

    Ciao Sara! Come va la lingua? Alla fine era un’inserzione? Se è un’inserzione e il tuo medico ti ha dato degli antibiotici da prendere nel giro di poco dovrebbe risolversi tutto altrimenti ti converrebbe levare il piercing curare la lingua e semmai più avanti rifare il buco…

  195. Fabio scrive:

    Ciao Angela! Scusa se non ho risposto subito ma sono stato all’estero per un po’, come va ora lingua?

  196. Fabio scrive:

    Ciao giada! Dipende se il tuo dolore è acuto, anche a me ancora adesso ogni tanto fa male sotto la lingua, ma è perché ci gioco troppo oppure quando mangio lo lo faccio muovere malamente… Credo possa essere quello il tuo problema, prova a tenere curata la lingua a mangiare cose morbide non croccanti o piccanti e dovrebbe passare

  197. Lorena scrive:

    Ciao Fabio (: grazie come sempre per i tuoi consigli..(: andrò dal mio piercer per farmi consigliare la misura più adatta, preferisco ordinarli su internet solo perché mi sono fatta un giro e dove vivo, nei negozi che trattano questo genere di cose non c’è molta scelta, la maggior parte sono cose classiche xD

  198. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    Com’è andata in Germania? 🙂 Mi ha fatto ridere la tua battuta sul Wi-Fi in tedesco, hai troppo ragione 😀

    Comunque prima o poi ti eleggerò esperto ufficiale di piercing alla lingua del blog!

  199. Fabio scrive:

    Ah ho capito Lorena… Prova magari a chiedere al tuo piercer di solito i loro fornitori possono avere gioielli particolari 🙂 se li prendi da internet però stai attenta che il piercing sia imbustato nelle buste che vedi dal tuo piercer quelle buste sono sterili 🙂

  200. Fabio scrive:

    Ah ah ah grazie cenerentolina 🙂 in Germania è stata un bel casino con lavori molto in alto e in postiun po’ critici 🙂

  201. Lorena scrive:

    Sisi il sito in cui ho guardato sembrerebbe affidabile, poi è abbastanza conosciuto (:

  202. Fabio scrive:

    Lorena non è che mi daresti il sito? Vorrei vedere cosa la mia lingua può indossare di nuovo 🙂

  203. Lorena scrive:

    Si certo (: ecco il link.. http://www.crazy-factory.com/index.php?language=it&
    Costano davvero poco le cose xD e sono tutte di buon materiale, sotto ogni articolo trovi il materiale.. Il sito è molto famoso e che io so non si è mai lamentato nessuno, quelli per la lingua li trovi nella categoria “Barbells” ma puoi anche comprare solo le palline nella categoria “Palline e accessori” e fare tutte le combinazioni che vuoi.. (: trovi davvero di tutto, ci sono cose che io sconoscevo proprio.. come un piercing che fa da vibratore O.O xD Magari trovi qualcosa che ti piace (:

  204. Lorena scrive:

    Mi sembrava che fosse stato inviato il commento, a quanto pare no xD lo riscrivo:Si certo (: ecco il link: http://www.crazy-factory.com/index.php?language=it&C'è una vasta scelta (: sono tutti prodotti buoni e fatti con materiale adatto, come titanio o acciaio chirurgico, sotto ogni articolo c’è scritto il materiale di cui è fatto.. E’ un sito molto conosciuto e ne parlano bene quindi, penso sia affidabile.. =) Può darsi che trovi qualcosa che ti piaccia (: I piercing alla lingua sono nella categoria “Barbells” puoi anche comprare solo le palline nella categoria “Palline e accessori” e combinarle con le barrette che preferisci.. di scelta ne hai a volontà xD

  205. Lorena scrive:

    Scusa se l’ho inviato due volte quel commento, pure scritto in maniera diversa xD ero convita che il primo non fosse stato inviato perchè non mi compariva..

  206. Fabio scrive:

    Grazie mille Lorena andrò a vedere se c’è qualche bel piercing da mettere 🙂 e se magari ci sono delle belle dilatazioni per la lingua 🙂

  207. Stella scrive:

    Ciao!
    Ho fatto il piercing quasi un mese fa ormai (il 25 gennaio), ho anche cambiato la barretta mettendo il gioiello di 16 mm e abbandonando l’asta di 19 mm, dolore quasi inesistente vicino al buco (quasi) ma continuo ad avere la lingua con una spessa patina bianca sopra, tant’è che ho anche difficoltà di percezione del gusto (vi assicuro che non è una pippa, veramente non riesco a percepire bene i sapori). E’ vero che la settimana scorsa sono stata influenzata e ho dovuto prendere l’antibiotico ma non credo sia collegato a questo fenomeno in quanto la mia lingua ha assunto questa bella colorazione bianchiccia da quando ho fatto il piercing.
    Domande: Passerà (prima o poi)? Secondo voi occorre che mi faccia visitare da un medico sapendo quanto loro siano repellenti ai piercing in generale e figurarsi al tongue?…non lo so, sto impazzendo!

  208. Lorena scrive:

    Che la lingua cambi colore il primo periodo é normale purché non diventi nera.. Ma che ancora tu abbia dolore costante è strano, dopo quasi un mese non dovrebbe più fare male.. Però il dolore è soggettivo per cui potrebbe anche essere normale, ti consiglio di andare dal tuo piercer e chiedere a lui sicuramente saprà aiutarti meglio..

  209. Lorena scrive:

    Quando comprate un piercing nuovo prima di metterlo con quale disinfettante lo pulite? Il mio piercer mi ha detto che ne posso comprare uno qualsiasi in farmacia.. Voi di solito quale usate?

  210. silvietta scrive:

    Ciao ragazzi!
    Mi servirebbe un’info!
    E’ passato piu di un mese ormai dal mio piercing e direi che e uno spettacolo! 🙂
    Ora lo dovrei cambiare, mettere un piercing piu corto, xke questa barra lunga che s vede csi tanto non mi piace!
    NOn da nessun problema cambiarlo?? male, gonfiore??
    Thankss! 🙂

  211. Cenerentolina scrive:

    @Stella

    Concordo con Lorena, vai dal piercer! Il fatto che tu abbia assunto antibiotici può avere a che fare con quello che ti succede, forse semplicemente ne ha ritardato la scomparsa, ma è meglio controllare.

    @Lorena

    Il piercing nuovo va lavato con sapone antibatterico e poi fatto bollire in acqua e sale! 🙂

    @Silvietta

    Ciao! Non dovresti avere nessun problema cambiandolo, disinfettalo prima di metterlo e assicurati che il materiale sia a norma.

  212. vicky scrive:

    Ciao! tra poco sono due mesi che ho il piercing alla lingua! dieci giorni fa ho cambiato barretta e ne ho messa una corta con le palline in plastica leggermente più grandi delle altre! ho notato che sotto la pallina superiore si è fatta una specie di conca dovuta al gioiello! volevo sapere se passava da solo o dovevo mettere una barretta più leggera come quella in titanio!

  213. Fabio scrive:

    Ciao vicky! La conchetta è normale ma passa 🙂 comunque io prediligo il titanio più che la plastica 🙂

  214. marty89 scrive:

    Ciao ragazzi ho fatto il piercing alla lingua da 20 giorni.. non mi fa male mangio benissimo parlo bene l unica cosa e’ ke nn so come spiegarvi la punta della mia lingua a volte prende la “forma dei denti” nn so se e’ xke e’ ancora un po gonfia nn capisco devo aspettare ancora e poitornera normale?? a qualcuno e’ mai successo??

  215. Fabio scrive:

    Ciao marty! Molto probabilmente è un po’ gonfia la lingua e punta sui denti e magari rimane anche un po’ secca e prende meglio la forma dei denti…

  216. marty89 scrive:

    Speriamo ke passi uffi …!!!!

  217. silvietta scrive:

    Ragazzi ciao! 🙂
    Ieri ho cambiato il piercing e ne ho messo uno di 14 mm, penso in lunghezza!
    Però ora ne vorrei comprar eun po colorati x l’estate, lo spessore e le palline di quanti mm devono essere???!Senza dilatazione, cioè lo vorrei di spessore normale, ma nn so quanto possa essere!

  218. marty89 scrive:

    ma dopo quanto la lingua si sgonfia del tutto tutto??? io non me la vedo gonfia ma ho sto problema.. il piercer mi aveva detto ke era normale.. ma quanto ci vuole ? 🙁

  219. Fabio scrive:

    Ciao silvietta! 🙂 il piercing colorato è molto bello anche se io sono un affezionato del tradizionale, se non hai mai dilatato dovresti avere un’asta da 1,2 mm di diametro, le palline di solito da quanto ne so sono standard la misura che hai l’avrai anche con l’altro piercing… Io per avere una pallina più grossa sono arrivato a dilatare la lingua a 5 mm, di solito la misura rimane quella perché la pallina più grossa vuol dire più peso e con l’asta sottile più peso può voler dire la dilatazione incolontaria del buco o dei tagli sulla lingua…

  220. Fabio scrive:

    Ciao marty, di solito ci vogliono dalle 4 alle 6 settimane per guarire del tutto, purtroppo ci vuole pazienza…

  221. Fabio scrive:

    Ciao marty, di solito ci vogliono dalle 4 alle 6 settimane per guarire del tutto, purtroppo ci vuole pazienza…

  222. Noemi scrive:

    Ciao a tutti 🙂 ho fatto il piercing un mese e mezzo fa..ed è veramente bello, non mi da nessun fastidioe a bvolte mi dimentico anche di avercelo. Però volevo chiedere una cosa. Avevo intenzione di cambiarmi sia barretta e palline perché ho ancota la barra in plastica.. dite che sia troppo presto? Che materiale mi consigliate per barra e palline?

  223. Noemi scrive:

    Ciao a tutti 🙂 ho fatto il piercing un mese e mezzo fa..ed è veramente bello, non mi da nessun fastidioe a bvolte mi dimentico anche di avercelo. Però volevo chiedere una cosa. Avevo intenzione di cambiarmi sia barretta e palline perché ho ancota la barra in plastica.. dite che sia troppo presto? Che materiale mi consigliate per barra e palline?

  224. Fabio scrive:

    Ciao Noemi! No direi che puoi già cambiarlo 🙂 io ti consiglierei il titanio, le palline sono di dimensione standard, comunque li puoi trovare in titanio di svariati colori 🙂

  225. Noemi scrive:

    Ottimo 🙂 grazie mille Fabio 🙂

  226. Lorena scrive:

    Ciao a tutti (:.. Vorrei dare qualche consiglio a chi vuole cambiare il gioiello del proprio piercing alla lingua.. Premetto che il mio piercer mi ha sconsigliato piercing in titanio, perché anche se é un buon materiale, a lungo andare nella lingua PUÒ (non è detto) perdere colore, per cui mi ha consigliato di scegliere piercing in acciaio chirurgico.. E per chi piacciono quelli colorati potrebbe usare la barretta in acciaio e la pallina in acrilico.
    Riguardo le misure.. Il diametro della barretta è 1.6 (è proprio il diametro dell’ago con cui forano la lingua) mentre la lunghezza della barretta è una scelta soggettiva, inizialmente mettono una 20 o 22 mm perché per i primi tempi la lingua gonfia così ha lo spazio.. Successivamente ognuno sceglie la misura che preferisce, io personalmente uso quella media ovvero la 18mm.. Mentre la pallina di solito si usa quella di diametro 5mm c’è anche chi la preferisce leggermente più grande e prende la 6mm.. Spero di esservi stata d’aiuto! Queste misure sono molto utili per chi acquista su internet

  227. Noemi scrive:

    Ciao Lorena. Mi sei stata d’aiuto perché appunto volevo prendere le palline su internet e non sapevola misura 🙂 graziie!

  228. David scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing alla lingua ieri. Praticamente sono passate a malapena 24h.
    Ho però notato che nella parte anteriore della lingua ( la parte a contatto col palato per intenderci ),intorno all’asticella si è formata una sorta di macchia bianco-giallastra. Si può scambiare facilmente per pus, ma non credo che sia così. Che si sia già infettato? Mi sembra tropp presto.
    Non ho molto dolore, forse un pò di pizzicolino e rosa saltuaria. muovo abbastanza bene anche per mangiare, uso il colluttorio dopo ogni volta che inserisco in bocca qualcosa di diverso dall’acqua.
    Non ho fumato e non ho bevuto alcolici. Solo un caffè.
    Qualcuno Sa dirmi cos’è sta cosa?
    Grazie.

  229. Fabio scrive:

    Molto probabilmente è una specie di crosticina che si forma intorno al buco… Tu continua a tenere pulita e disinfettata la bocca e per i primi giorni non bene caffè o altre cose calde, se poi hai il timore che può essere un’infezione puoi farlo controllare dal piercer, ma sicuramente è questa piccola crosta che si è firmata a causa del buco…

  230. Davide scrive:

    Di solito le difficoltà a parlare dopo un Piercing alla lingua quanto possono permanere in media?
    Ho fatto il Piercing alla lingua da meno di una settimana e escluso qualche dolore alla stessa mentre parlo non ho niente altro…. Se non moltissima difficoltà a proncuniare parole con la S.
    Ho la così detta “seppola” o S moscia e sembro un papero che tenta di parlare….
    Tornerò mai a parlare per bene e a non sembrare un papero?
    Ansiaaaaaa

  231. Lorena scrive:

    Ciao (:. Puoi stare tranquillo, il tempo che la lingua sgonfia del tutto e tornerai a parlare bene.. É soggettiva la guarigione ma io ad esempio nel giro di una settimana parlavo bene come sempre

  232. giulia scrive:

    ciao, ho una domanda strana: voi sapete se un musicista di strumenti a fiato (clarinetto, flauto etc) ha problemi a suonare avendo il piercing alla lingua..? scusate se è un po’ particolare la questione ma non so a chi chiedere XD io suono e la lingua, beh, mi serve 🙂 però stavo pensando se potrò mai farlo pur continuando a suonare senza ripercussioni. Ovviamente sto parlando di problemi a lungo termine, non della normale difficoltà dei primi giorni per il gonfiore.

  233. Fabio scrive:

    Ciao Giulia 🙂 non saprei dirti se si riesce a suonare strumenti a fiato o no col piercing, però fino a che si parla di flauti credo che non ci siano problemi, se non riesci più a suorlo più sempre tirarlo via, anche se come ho detto non sovrasti avere problemi 🙂

  234. ery scrive:

    Ciao a tutti 🙂 ho fatto il piercing da quasi 3 settimane.. pochi giorni fa mi è comparso davanti al foro una pallina dura…. il piercer mi ha detto che è normale… ma non mi convinve tanto… pero voi cosa può essere?

  235. ery scrive:

    Altra cosa.. visto che sono andata dal piercer per questo problema… mi sono fatta cambiare la barretta…. ma me l’ha messa davvero troppo corta… mi crea una conca proprio sul foro! Non ho dolore, e niente.. solo preoccupazione per questo brufoletto duro davanti al foro! :):) grazie in anticipo! 🙂

  236. Fabio scrive:

    Di che colore è questo brufoletto? Magari è una fiacchetta… Comunque l’asta se ti sembra troppo corta è meglio se ne metti una più lunga è meglio cambiare un paio di aste ma è meglio andare per gradi

  237. ery scrive:

    Infatti sono andata a prenderne una che sia una via di mezzo…. il brufoletto è bianco/giallino…. la costa strana è che è solo davanti… grazie sei gentilissimo 🙂

  238. ery scrive:

    Una fiacchetta sarebbe? Il piercer mi ha detto che è uno sfogo…. ma boo mi sembra che non mi abbia neanche guarata! 🙁

  239. Fabio scrive:

    Potresti andare a farti vedere dal medico, magari può essere uno sfogo per lo sfregamento della pallina, però una fiacca sarebbe solo bianca e non bianca e gialla… Ma questo rigonfiamento ti da qualche tipo di fastidi o male?

  240. ery scrive:

    No nessun male.. neanche fastidio… mangio tranquillamente.. e anche se la premo non sento niente… il piercer mi ha detto esattamente così… che è per lo sfregamento della pallina.. andrei anche dal medico.. ma mi direbbe di toglierlo subito :):)

  241. Juliet scrive:

    Ciao a tutti, ho fatto il piercing 4mesi fa.. È ci gioco tantissimo, tanto che da una settimana mi sono accorta che il buco di sotto si è allargato a tal punto che la pallina entra dentro la lingua.. Non so cosa fare.. Quando la lingua è rilassata la pallina è dentro..Esce solo se la tiro fuori io alzando la lingua ..

  242. Fabio scrive:

    Ciao juliet, tu che diametro hai di asta? Comunque dovresti andare dal tuo piercer, lui avrà sicuramente qualche tipo di rimedio tra i suoi attrezzi, magari se anche il sopra della lingua è molto dilatato può metterti un’asta più spessa con una pallina più grossa… Molto probabilmente tu hai un’asta fine e giocandoci e rigiocandoci ha tagliato un po’ la lingua, io sinceramente se dovessi dare un consiglio a qualcuno su l’asta del piercing gli direi di metterne una da 2 anche 2,5 mm, giocandoci piano piano il buco si allarga lo stesso però con asta fini è molto più facile

  243. sariss scrive:

    Ciao a tutti! Ho fatto il piercing due settimane fa.. oggi volevo cambiare l’asta perché pensavo fosse quella provvisoria ma poi una volta tolta ho visto che era l’asta normale.. ho cambiato solo la pallina ed è tutto ik giorno che continua a uscirmi del pus dal foro superiore.. sembra inoltre che attorno al buco sia più duro.. che ne pensate?

  244. sariss scrive:

    Ciao a tutti! Ho fatto il piercing due settimane fa.. oggi volevo cambiare l’asta perché pensavo fosse quella provvisoria ma poi una volta tolta ho visto che era l’asta normale.. ho cambiato solo la pallina ed è tutto ik giorno che continua a uscirmi del pus dal foro superiore.. sembra inoltre che attorno al buco sia più duro.. che ne pensate?

  245. ery scrive:

    Sariss Non è pus quello che ti esce 🙂 e quella pallina di qui parlavo io è esattamente quello che hai più duro intorno. Sono stata ieri dal piercer perché mi ero preoccupata.. sono quasi 4 settimane che ho il piercing.. ed ho questo contorno bianco e duro intorno alla parte davanti del buco… ma stai tranquilla! Tutto normale!

  246. sariss scrive:

    oh perfetto ! ero convinta che avesse fatto un po di infezione e si fosse formata questa pallina di pus e mi ero preoccupata ! 🙂

  247. Gian scrive:

    Ank io ho fatto il piercing alla lingua una settimana fa 🙂 ho ankora la lingua gonfia ed ora è bianco/gialla ma nn fa male! Spero si sgobfi presto 😀

  248. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    In bocca al lupo! 🙂

  249. Gian scrive:

    Grazie 🙂 cmq dal secondo giorno ho mangiato pollo, patate fritte, pizza.. Ho preso paura xk tutti mi dicevano massimo 5 giorni e si sgonfia.. Ma qui leggo ke puo restar cosi fino ad un mese!! E mi son tranquillizzato 🙂

  250. Gian scrive:

    Ah, e una domanda.. Quando cambio il piercing, la barretta meglio tenerla in titanio?? Poi io tendo a tener la lingua spinta sul palato, meglio metter le palline piu morbide??

  251. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    Tranquillo, è molto soggettivo! 😉

  252. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    Io consiglio una pallina normale (ma se la vuoi in plastica va benissimo) e la barretta a tua discrezione. Io ora ho messo una barretta in teflon e mi trovo meglio perché è più flessibile, ma anche in questo caso è soggettivo!

  253. Gian scrive:

    Ok!! Piu ke altro xk spingo molto ( ho mezza pallina infossata nella lingua ) nn so se è solo xk la lingua è gonfia, o xk tengo la lingua sempre sul palato! Cmq grazie mille x i consigli intanto!! E se ti trovo in giro, ti pago da bere 😀

  254. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    Hahaha, grazie mille! 😀 Penso che ora come ora con la lingua gonfia e la barretta lunga non puoi ancora capire bene come sarà quando cambierai il piercing. Per iniziare prova con una normale barretta in titanio corta con pallina di metallo e poi potrai cambiare dopo!

  255. Gian scrive:

    Ah si, x le prime volte andro da piercer a farmelo cambiare!! Ma nn hai una pagina fb o un profilo dove spieghi o domandarti di queste cose? 🙂

  256. Sharon scrive:

    Ciao ho fatto il piercing mercoledì ora ho ancora la lingua gonfia ma riesco a parlare e mangiare pero sembra che la pallina sopra sia appiccicata al buco e il buco sembra che sia stia allargando! E normale??

  257. Fabio scrive:

    Ciao Sharon, di solito dopo il buco la pallina si infossa un po’ ma non c’è da preoccuparsi, piano piano dovrebbe passare

  258. Jessica D. scrive:

    Ciao a tutti, volevo farvi una domanda: e se il piercer fora anche il filetto sotto la lingua? dopo che l’ho tolto per questo motivo il filetto non è più tornato normale e anche la lingua mi è rimasta gonfia. come potrei rimediare?

  259. Sharon scrive:

    Quindi devo aspettare ancora un po’ perché ora ho proprio la forma della pallina nel buco

  260. Fabio scrive:

    Ciao ragazzi! Ieri ho dovuto fare una TAC oer una visita che devo fare e naturalmente ho dovuto levare il piercing perché non si possono tenere oggetti metallici quando si fanno queste cose… Ho tolto il piercing alle 13.30 e rimesso alle 16.00 per fortuna che me lo sono fatto rimettere dal mio piercer perché il buco si era chiuso un po’ e l’asta non estrava, poi lui con un dilatatore è riuscito a rimetterlo anche se ho dovuto soffrire un po’ per rimetterlo essendo si stretto il buco infatti mi è anche uscito sangue nel metterlo… Io ho la lingua dilatata a 4mm e ora mi chiedo (sempre se qualcuno di voi ha dilatato la lingua) non esistono piercing in teflon di quel diametro? Il mio piercer ha detto che dovrei farmelo fare su misura e costa abbastanza e che in teflon esistono solo con aste di diametro piccolo, è vero? Qualcuno non sa qualche sito dove possono vendere aste di in teflon di quel diametro? Anche perché se dovessi fare un altro esame come quello dovrei rischiare ancora che mi si chiuda il buco

  261. Cenerentolina scrive:

    @Fabio

    Ciao Fabio! Ho cercato un po’ sul Web ma in effetti non si trovano astine di teflon che superino i 2 mm… Quanto costerebbe farle su misura? Comunque per fortuna sei riuscito a rimettere il tuo piercing, sarebbe stato un peccato non poterlo più mettere!

  262. Sharon scrive:

    Scusate io ormai e due settimane che ce l’ho non mi fa ne più male e mangio benissimo l’unica cosa e che davanti alla pallina mi si e alzata un po la pelle.. E normale?? Dietro il solco si sta chiudendo ma davanti mi si e alzata un po’ la pelle e normale??

  263. Cenerentolina scrive:

    @Sharon

    Se intendi dire che la pallina ha formato un buchetto sulla lingua ti dico che sì, è normale, se invece stai dicendo che c’è una piccola ferita io mi farei controllare dal piercer fossi in te.

    Ciao!

  264. Sharon scrive:

    No no nessuna ferita e a posto ma davanti al piercing non dietro si e alzata un po’ la pelle della lingua.. Quello e normale?

  265. Cenerentolina scrive:

    @Sharon

    Dalla tua descrizione è un po’ difficile capire cosa è successo esattamente, se sei preoccupata fatti vedere dal piercer!

  266. Gian scrive:

    Ke 2 scatole.. Son passate poco più di 3 sett ed è ankora gonfissima la lingua..

  267. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    Stai usando un buon colluttorio? Se sei preoccupato vai dal piercer!

  268. Gian scrive:

    Curasept 0,20! Lo uso sempre dopo aver mangiato qualcosa! La lingua nn fa male neanke quando mangio, è color rosa e ha un po di pattina bianca.. Mi lavo sempre le mani, nn ho baciato nessuna, nn ho bevuto dove hanno bevuto gli altri, non fumo e nn bevo alcolici! Ma è sempre gonfissima!! Sabato andró a vedere ke dice il piercer ;(

  269. Cenerentolina scrive:

    @Gian

    Allora sembra che tu stia facendo tutte le cose giuste! Facci sapere.

  270. Fabio scrive:

    La lingua per guarire e sgonfiarsi del tutto ci vogliono circa 6 settimane, quando la lingua non è più gialla o bianca se si vuole si può già mettere l’asta in titanio, naturalmente sarà un po’ più lunga e poi quella più corta… Quello poi dipenderà da te, comunque fino a che è gonfia ti consiglio di continuare a fare sciacqui con colluttorio senza alcol gelati o yogurt non servono più a molto dopo 3 settimane ma è sempre bello mangiarli 🙂 il piercing alla lingua è bello ma all’inizio devi avere tanta pazienza e avere molta cura del piercing, però una volta che la lingua torna normale sarà molto bello perché poi continuerai sempre a giocarci e potrai anche decidere di dilatare il buco o mettere gioielli particolari, l’importante è avere tanta pazienza

  271. Fabio scrive:

    Gian ma tu stai usando il curasept 0.20 da 3 settimane?

  272. Gian scrive:

    Ah, e parlo normalmente, nn ho difetti di pronuncia!!

  273. Gian scrive:

    @Fabio

    Si!!

  274. Fabio scrive:

    Gian cambia al più presto colluttorio, lo 0.20 va bene per i primi giorni per tenere disinfettata la bocca quando la ferita è ancora aperta poi si passa a dosi minori. Ora non ricordo bene ma dopo 3 o 4 giorni a 0.20 si passa al curasept 0.15 e poi a 0.08 o 0.05 o una cosa del genere perché il curasept 0.20 è molto concentrato e puoi darti problemi alle gengive se lo usi per un lungo periodo di tempo senza contare che può anestetizzarti molto la lingua. Io dopo 3 giorni di curasept 0.20 sono passato a a quello con dosaggio minore o dopo altri 3 o 4 giorni sono passato a quello con dosaggio ancora più basso per poi passare a un colluttorio consigliatomi dalla farmacista… Ti consiglio di cambiare colluttorio, prendine sempre uno senza alcol fai sciacqui sempre 3 volte al giorno tenendo sempre la bocca il più pulita possibile però dopo 3 settimane il curasept 0.20 secondo me è meglio non prenderlo più

  275. Gian scrive:

    Grazie del consiglio!! Allora che colluttorio mi consigli di prendere? Puó essere ke quando mi hanno fatto il piercing me lo hanno messo gia in titanio?

  276. Fabio scrive:

    Per il colluttorio dopo 3 settimane puoi usare un qualsiasi colluttorio senza alcol, magari puoi andare in farmacia a farti consigliare un buon colluttorio… In teoria adesso che hai appena messo il piercing dovresti avere l’asta in teflon e appena la lingua sarà guarita dovrebbero mettere quella in titanio

  277. Gian scrive:

    No no, io ho quella in titanio!!

  278. Valentina scrive:

    Salve ho fatto il pearcing venerdì ed è’ andato tutto bene solo che al momento che la ragazza ha bucato mi è’ venuto un dolore all’orecchio sinistro. Ora che è’ domenica ( sono passato 2 gg) la lingua e’ gonfia ma non mi da fastidio l’unica cosa che mi sento tutta la parte SInistra come se avessi delle afte e la punta, sempre la parte sinistra, come se mi fossi bruciata con l’acqua calda .. Cosa può essere? Cosa devo fare?
    Grazie Valentina

  279. Fabio scrive:

    Ciao Valentina alcune sensazioni che hai descritto sono tipiche della guarigione, mi sembra strano però che tu abbia sentito dolore quando ha bucato, dovresti andare dal piercer e chiedere a lui come mai… Se ha sbagliato lui andrà nei guai lui

  280. Guenda.. scrive:

    Ei ciao..ho fatto il piercing ieri e adesso mi sn accorta k intorno al buco e’ un po nera la lingua e mi fa male..da cosa dipende?sara’ forse xke’ ho bevuto la coca cola e ho sforzato la lingua x mangiare?cosa devo fare ora?ti prego aiutami xk ho paura

  281. Guenda.. scrive:

    Ah dimenticavo..sembra come se la punta della lingua e’ insesibile e sento molto poco i sapori

  282. Cenerentolina scrive:

    @Guenda

    Ciao! Come va la lingua? Se hai fatto il piercing da poco la reazione sembra normale, se sei molto preoccupata ti consiglio però di andare a farti vedere dal piercer.

  283. marymary scrive:

    Ciao a tutti! Mercoledì farò il piercing alla lingua! Sono strafelice!
    Avrei una domanda, so che per un pò si tiene il piercing lungo per evitare problemi ecc…. ma io quando dovrò cambiare la barretta volevo mettere come decorazione non una pallina ma il cosino tondo ma piatto. Quindi non proprio una pallina. Questa decorazione si può mettere sopra o deve stare sotto la lingua? Perchè a me la pallina sopra non è che mi faccia impazzire….
    Siete riusciti a capirmi? Scusate la confusione!
    Grazie
    Mary

  284. Denise scrive:

    Ciao! Ho fatto ieri il piercing alla lingua!^_^ devo dire che è davvero indolore. Però i dolori sono incominciati subito dopo! Ieri sera avevo conati di vomito e poi la vabbe il dolore penso sia normale..:) oggi va un po’ meglio! Però non riesco assolutamente a mangiare, nemmeno zuppe!:( mi abituerò prima o poi? È poi avrei un’altra domanda, forse un po’ stupida: ho la sensazione che la pallina di sotto sia appiccicata alla lingua! Cioè non la vedi muoversi! Dite che è solo una mia impressione? Spero di capisca cosa intendo dire! Poi mi da un sacco di fastidio perché mi sembra enorme! È tutto nella norma immagino! Vi ringrazio Denise.

  285. Fabio scrive:

    Ciao Denise! La sensazione che provi per la pallina è molto probabilmente la conseguenza della lingua che si è gonfiata, invece per il fatto del vomito e che non riesci a mangiare può essere che non sei abituata al piercing, prova lo stesso a mangiare però poco alla volta durante il giorno e se proprio vedi che non ce la fai prova a dirlo al piercer… Magari il piercing è stato posizionato troppo indietro e ti da la sensazione di nausea tipo come quando ti infili due dita in gola, se è così dovresti rifare il buco più avanti… Comunque prova a vedere se domani va meglio, se non passa prova a chiedere al pierce e nel frattempo mangia un po’ di ghiaccioli che sono buoni freschi e ti fanno sgonfiare la lingua 🙂

  286. Denise scrive:

    Un’altra cosa! Lo so che forse è una domanda stupida ma i ghiaccioli al limone vanno bene?
    Denise

  287. Fabio scrive:

    Credo di si, tu hai paura per il fatto che il limone avendo un ph acido ti faccia infiammare il buco? Comunque se vuoi stare sicura mangia quelli alla menta che con questo caldo sono una manna 🙂 oppure vai di gelato, basta che sia cremoso o di yogurt, se per caso le zuppe ti fanno stare male prova gli omogenizzati, fanno un po’ schifo però i barattolo sono piccoli e ci sono di vari gusti di carne verdura e frutta

  288. Denise scrive:

    ho appena provato a mangiare una zuppa( quelle della Knorr per intenderci) ed ho avuto delle difficoltà perchè alcuni pezzi erano un pò troppo grandi…perciò l’ho passata col colino e alla fine l’ho bevuta ^.^ si, infatti chiedevo proprio per questo, opterò allora per la menta.. tin ringrazio tantissimo
    ps comunque la pallina di sotto si muoveee( cioè non è appicciacata come avevo pensato) e intorno c’è anche una patina bianca…ma da quello che ho capito è normale, giusto? 🙂
    Denise

  289. Fabio scrive:

    La zuppa della knor è quella da fare al micronde giusto? Se sono pezzi di verdura puoi una volta cotta la zuppa passarla col frullatore così puoi mangiarla tranquillamente… La patina bianca intorno alla lingua è normalissima, è una piccola crosticina che si forma ma non ti devi preoccupare col passare dei giorni verrà via da sola, nei prossimi giorni se la lingua dovesse diventare bianca o gialla te la senti impastata o come se ci fosse sopra una patina o non senti bene i sapori non ti preoccupare piano piano va via tutto. Purtroppo bisogna essere molto meticolosi con la lingua, curandola e disinfettandola dopo ogni pasto e dopo due o tre settimane si può cambiare la barretta provvisoria mettendo quella in titanio se la lingua torna normale, ricorda che comunque la lingua ci mette circa 6 settimane per guarire definitivamente e poi potrai farci quello che vuoi come giocarci e poi vedrai che non potrai più farne a meno di giocarci 🙂 io oltre a giocarci mi piace anche dilatare il foro ora mi sono fermato a 4 mm ma vorrei arrivare a 8 🙂

  290. Luciana scrive:

    Ciao sono Luciana. Sono interessata a farmi il piercing alla lingua ma ho alcune paure.:
    1) se si può nascondere dopo averlo fatto ai miei visto che sono contrari
    2) se a distanza di anni c’è ancora il rischio di contrarre infezioni
    3) che percentuale abbiamo di avere l infezione dopo la fase di esecuzione del pearcing alla lingua
    Grazie mille

  291. titta scrive:

    Ciao..ho fatto il piercing martedì e di nasconderlo credo sia un po difficile dato che almeno io mangio solo gelati succhi e omogeneizzati…in più perdo qualche lettera quando parlo quindi non so fino a che punto lo si può nascondere!
    Per quello che so il piercing alla lingua e uno dei più sicuri riguardo le infezioni poiché non sta a contatto con l ambiente esterno e quindi non e esposto a microorganismi,in più la saliva che produci e molto superiore della norma e vuoi o non vuoi e sempre un disinfettante…se curato bene non dovrebbe creare problemi 🙂

  292. titta scrive:

    Salve a tutti…come dicevo prima ho fatto il piercing martedì e andato tutto OK (ho smesso pure di fumare!!!)ma fino a ieri uscivano goccioline di sangue…il mio Piercer mi ha tranquillizzata dicendo che può succedere specie in estate e di notte dato che mi sono creata un piccolo taglio senza farci caso :/ mi ha consigliato di fare sciacqui con acqua e sale per adesso dato che il colluttorio e roba chimica. E magari non era il caso per il sangue..oggi e il primo giorno che misveglio ssenza goccie di sangue..dite che dovrei cominciate col colluttorio o continuare con acqua e sale??
    Altra domanda a parte fastidio non ho il dolore avuto i primi giorni..la lingua e ancora giallastra e gonfia ma dite che potrei cominciare a mangiare qualcosa di liquido??? Grazie in anticipo…;)

  293. Luciana scrive:

    Ma è vero che un bravo piencer deve iniziare a forare da sotto o sono cavolate?

  294. titta scrive:

    Beh la mia Piercer ha forato da sotto…credo che sia meglio poi in realtà non so!

  295. titta scrive:

    Beh la mia Piercer ha forato da sotto…credo che sia meglio poi in realtà non so!

  296. Fabio scrive:

    Credo si fori da sotto per prendere meglio le misure, la lingua non può essere bucata in qualsiasi punto ci sono nervi e vene e molto probabilmente forare da sotto serve ad individuare meglio dove sono queste cose e forare evitandole, anche perché non è bello se si prende un nervo o una vena o anche il muscolo

  297. Luciana scrive:

    Grazie fabioooo. Oggi sono andata a chiedere nel centro della mia città … Credo che settimana prox andrò a farmi questo amato piercing

  298. Luciana scrive:

    Ciao ragazzi, volevo chiedervi se è vero che con gli antibiotici presi qualche gg prima di fare il
    Piercing alla lingua non fa gonfiare la lingua. X la
    Mia piercer ha detto così..

  299. Sammie scrive:

    Salve a tutti! Sono veramente disperata, da circa 4 giorni avverto dei brutti dolori provenire dal foro del piercing….ho dolore anche all’orecchio e alla gola, quindi oggi guardandomi allo specchio ho notato che attorno al foro si è venuta a creare una specie di bolla dura bianca, ragion per cui sono andata dal medico (visto che non sono riuscita a trovare il mio piercer) e mi ha diagnosticato un’infezione. Dice che me lo dovrei togliere e mi ha prescritto delle pillole. Solo che non mi va di toglierlo! Insomma, mi è costato parecchio e poi ci ho messo anni per convincermi a farlo, ormai mi ci sono abituata ed è una parte di me, se lo levassi non mi sentirei più io! Volevo sapere allora:

    1. durante un’infezione il piercing va tolto o è meglio tenerlo?
    2. se facessi cambio di piercing a infezione conclusa, questa ritornerebbe comunque?
    3. oltre alle pillole antibiotiche del medico, che cos’altro potrei fare nel frattempo per velocizzare la guarigione e magari impedire il diffondersi dell’infezione? Tipo qualche rimedio casalingo?

    Grazie in anticipo. Un bacio.

  300. Sammie scrive:

    ps: ce l’ho da circa 5 mesi…in quanto tempo si richiuderebbe il foro se proprio fossi costretta a toglierlo?

  301. titta scrive:

    Salve..volevo un consiglio se è possibile. Una settimana fa ho fatto il piercing apparte i dolori iniziali credo che tutto stia andando bene faccio sciacqui con acqua e sale e anche col colluttorio…la lingua si è molto sgonfiata e anche la patina bianca sembra che stia andando via. Ieri ho cominciato a mangiare anche solido e va alla grande..il problema è che essendo una fumatrice incallita ho resistito fino ad oggi..ma secondo voi posso ricominciare a fumare?? Magari non 20 sigarette al giorno ovviamente..chi ha il vizio potrà capirmi 😉 Grazie in anticipo. Buona serata!

  302. Fabio scrive:

    Figurati Luciana… In bocca al lupo per il piercing, mi raccomando una volta fatto segui alla lettera le istruzioni del piercer e tieni sempre disinfettata la bocca. Io credo che settimana prossima cambierò il piercin mettendo su una barra da 5 mm 🙂

  303. Luciana scrive:

    Fabio? Quindi è vero che con gli antibiotici non si gonfia??:-00 crepiiii il lupo:-)

  304. Fabio scrive:

    Questo no te lo saprei dire, può darsi, ma io non li prenderei gli antibiotici perché per prenderli avresti bisogno di una ricetta medica e il dosaggio e comunque la lingua rimane molto gonfia solo i primi due o tre giorni dove farai fatica a parlare poi lentamente si sgonfierà nelle settimane a seguire la i giorni più critici sono solo i primi dove mangi gelati e ghiaccioli per il gonfiore

  305. Veronica scrive:

    Ciao sono Veronica! io nn posso bere assolutamente alcolici appena fatto il piercing alla lingua? per quanto tempo almeno? Grazie!

  306. Cenerentolina scrive:

    @Veronica

    Ciao! Almeno per 15 giorni o un mesetto, se puoi!

  307. Fabio scrive:

    Ciao Veronica! Come ha detto Cenerentolina per almeno 15 giorni è meglio non bere alcolici perché l’alcol rallenta il processo di guarigione del buco, comunque 15 giorni è il minimo da aspettare anche se io ho preferito aspettare di più prima di bere qualcosa di alcolico

  308. Annah scrive:

    ciao , vorrei sapere delle cose del piercing sulla lingua. Molti dicono che il cibo , pezzetti di cibo, s’incastrano nel piercing e di coseguenza può recare fastidio. E’ vero ? ( motivo per cui molti trovano questo piercing “zozzo”) Poi se compro una barretta di teflon ed evito di giocarci , si rovinano comunque i denti? Per il resto , sono coraggiosa e ho intenzione di farmelo FREGANDOMENE del giudizio della gente. Grazie mille in anticipo :*

  309. Annah scrive:

    Ps trovo questo articolo a dir poco interessante!

  310. Fabio scrive:

    Ciao Annah! Per prima cosa ti do il benvenuto (in antipo) nel mondo del piercing alla lingua 🙂 io ormai ho il piercing da un anno e l’ho dilatata fino a 4 mm per ora e non mi è mai successo che il cibo entrasse nel piercing, l’unica cosa sporca del piercing è che sulla pallina di sotto si può formare del tartaro, cosa che comunque si forma anche su i denti… Basta grattate via il tartaro o levare il piercing e pulirlo, comunque di norma ci si lava i denti un paio di volte al giorni quindi si tiene la bocca pulita… Per il piercing in teflon non ti saprei dire se rovinano i penti, in teoria no perché come materiale il teflon dovrebbe essere più morbido rispetto al titanio 🙂

  311. Annah scrive:

    Wao, hai coraggio da vendere!!! Pensa che io conosco pochissime persone che hanno il piercing alla lingua ma tu che ce l’hai dilatata mi rimani senza parole *.* senti dato che non vorrei farlo vedere a mia madre ho in mente di farmi il piercing molto indietro in modo che non si vede quando parlo. Secondo te faccio bene o dovrei dircelo?

  312. Fabio scrive:

    Beh grazie 🙂 io vorrei arrivare agli 8 mm per adesso ad agosto dilato a 5 ora come ora dilato di millimetro in millimetro 🙂 per dirlo a tua madre devi vedere te, dipende se può essere favorevole o no, io sono arrivato a casa senza che mio padre sapesse niente, mi ha dato del pirla ma lo ha accettato 🙂 comunque ti converrebbe dirglielo, primo perché comunque i primi due o tre giorni dopo il buco di solito si gonfia la lingua e si parla strano e poi devi mangiare liquidi quindi anche farlo molto indietro sarebbe inutile perché se si gonfia la lingua tenerlo nascosto è impossibile e secondo dicendolo a tua madre puoi anche decidere di farlo o più avanti o più indietro come ti piace a te… Comunque il piercing è bello per il fatto che se lo vuoi togliere puoi e non ti rimane nessun segno, poi il buco alla lingua in poche ore si chiude

  313. Veronica scrive:

    un’altra informazione, io vorrei sapere se il piercing nn si vede quando parlo. Perchè al lavoro nn credo che potrei tenerlo, ma facendolo il 9 agosto vado in ferie la settimana intera quindi nn è un problema x il gonfiore. Ma se lo facessi un pò indietro, quando parlo normalmente, si nota qualcosa? se si accorgono credo me lo farebbero togliere! Grazie mille!!

  314. Fabio scrive:

    Ciao Veronica! 🙂 anche io avevo il tuo stesso problema ma sinceramente in un anno che ce l’ho su nessuno se ne è accorto pur avendo una pallina molto grossa, gli unici che al lavoro lo sanno è perché gliel’ho detto io oppure perché per sbaglio ho sbadigliato senza mano davanti alla bocca 🙂

  315. maria scrive:

    Salve ragazzi vorrei un informazione..ho fatto il piercing un mesetto fa..e la lingua adesso e’ sgonfia del tutto ma ha ancora la patina giallastra…e ogni tanto esce della Robert gialla/bianca dal buco..mi hanno setto che e’ normale ma volevo sapere se anche a voi e’ successo!! Grazie in anticipo 🙂

  316. maria scrive:

    Salve ragazzi vorrei un informazione..ho fatto il piercing un mesetto fa..e la lingua adesso e’ sgonfia del tutto ma ha ancora la patina giallastra…e ogni tanto esce della Robert gialla/bianca dal buco..mi hanno setto che e’ normale ma volevo sapere se anche a voi e’ successo!! Grazie in anticipo 🙂

  317. Veronica scrive:

    Grazie mille Fabio! So solo che se una persona li dentro lo vede, me lo fa togliere! Ma ci parlerò si e no 2 volte a settimana! Grazie mille allora sono convinta! 🙂

  318. Fabio scrive:

    Figurati Veronica 🙂 comunque se tieni la pallina piccola senza mettere palline colorate non si dovrebbe notare, poi con pallinei di un colore nero magari si mimetizza meglio 🙂

  319. Fabio scrive:

    Ciao Maria 🙂 dopo un mese è strano che tu abbia ancora questi spurghi dalla lingua, dovresti andare dal piercer a farti controllare, lui ti potrà dire meglio cos’hai

  320. valentina scrive:

    ciao… io 9 mesi fa ho fatto il piercing alla lingua, mi è guarito abbastanza in fretta ed è andato tutto bene fino a qualche giorno fa. al mattino mi si gonfia la lingua e molto spesso anche per il resto della giornata è un po gonfia ma nn presenta nessuna fuori uscita di pus o altro. non so devo preoccuparmi??

  321. Fabio scrive:

    Ciao Valentina 🙂 al mattino può essere che ti senti la lingua indolenzirà o gonfia, però è strano che ti rimanga gonfia tutto il giorno… Tu tieni sempre ben pulita la bocca? Bevi o mangi cose molto calde? Perché anche questo può influire… Se il problema persiste prova a passare dal tuo piercer in modo che ti possa dare una controllata veloce

  322. valentina scrive:

    si certo tengo sempre la bocca pulita e disinfetto sempre con colluttorio, nn so forse mi faccio prendere un po dalla suggestione e la vedo spesso gonfia. cmq il mio piercer purtroppo ora nn c’è e nn so quando tornerà, speriamo passi presto, ma mi confermi che al mattino è normale che si gonfi?? grazie mille per le risposte

  323. Fabio scrive:

    Di solito io al mattino un po’ gonfia ce l’ho perché si notte respiro con la bocca, quindi mi si asciuga la bocca e si gonfia un po’ la lingua o magari sento fastidio…

  324. Ellina scrive:

    Ciao a tutti, fra un po’ di giorni sono intenzionata a fare il piercing alla lingua ma ovviamente, la paura c’è. Paura del dolore, di fare qualche mossa sbagliata (involontariamente) durante la perforazione della lingua e l’avere problemi dopo il piercing. Ma voglio provare a combattere comunque questa cosa nonostante io abbia una cicatrizzazione di una lentezza inaudita. Comunque, la mia domanda è: io sono allergica al nickel e quindi dovrò optare per la barretta chirurgica.. ma le palline sono comunque di ferro? A contatto con il buco possono crearmi infezioni o allergie? Grazie in anticipo e complimentoni a Fabio e Cenerentolina che sono di una precisione impeccabile!

  325. marica scrive:

    Ciao ragazzi..
    Io ho fatto il piercing alla lingua 4 giorni fa…faccio gli sciacqui..la lingua è giá abbastanza sgonfia..mi fa male e mi brucia un pó nella patte superiore dove la pallina fa la conca e si infossa un pó perchè la barretta è lunga..che devo fare..è normale?devo darci fel cicatrizzante tipo iodosan?
    Grazie

  326. Fabio scrive:

    Ciao marica! La lingua dolente è normale, ha subito un trauma, continua con gli sciacqui e continua a mangiare zuppe e cose molli e prova a far passare il weekend, se vedi che il male non passa prova a farti vedere dal tuo piercer. Se ti posso dare un altro consiglio vai in farmacia a prendere come collutorio il curasept, non c’è colluttorio migliore di quello per disinfettare la bocca dopo aver fatto il piercing alla lingua

  327. Fede scrive:

    Ciao! prima di tutto volevo farvi i complimenti, ho letto molti dei vostri commenti e devo dire che siete bravi e sapete molte cose!
    Ora, avrei una domanda da fare e spero che qualcuno possa rispondere.
    Ho fatto il piercing alla lingua ai primi di luglio, ho seguito le varie regole per far si che ci fosse una buona guarigione e sembrava aver funzionato.. Solo che da un paio di giorni ho la parte sinistra inferiore della lingua abbastanza dolorante, il colore è normale e non presenta gonfiore al momento. Volevo sapere se è normale o se devo iniziare a preoccuparmi.
    Grazie in anticipo 🙂

  328. Fabio scrive:

    Ciao fede! Il dolore alla lingua se tieni la bocca sempre ben pulita potrebbe farti male per altre cose, per esempio ricordi se hai mangiato qualcosa di molto caldo? Molte volte può far male per quello o magari anche per una piccola infiammazione che può essere dovuta alla formazione di tartaro nella pallina inferiore, se non è nessuna di queste cose dovresti farti controllare dal piercer che ti può aiutare anche via telefono come da il mio 🙂 spero di esserti stato utile 🙂

  329. Fede scrive:

    Sisi, mi lavo i denti quasi ogni volta che mangio o fumo e riguardo al mangiare potrebbe essere stata la pasta (?) o altro..allora per qualche giorno mangerò freddo e pulirò la pallina sotto, se il dolore non passa andrò dal piercer e vedrò che mi dice… Grazie mille Fabio, mi sei stato di molto aiuto :))

  330. Fabio scrive:

    Di niente 🙂 spero che passi in fretta il dolore, comunque puoi provare a telefonate al piercer a chiedere magari ti può dare qualcosa per far passare il dolore

  331. Fede scrive:

    Lo spero anche io, mi ricorda i primi giorni che l’avevo appena fatto! ti farò sapere, grazie tante! 😉

  332. Fabio scrive:

    Anche a me succede e di solito è sempre o per qualcosa di bollente che ho mangiato o perché non sono riuscito a tenere ben pulita la bocca 🙂

  333. alberto9 scrive:

    A me fa ribrezzo solo a vedere queste cose…chi tocca muore! azz. un saluto. AL.bert

  334. Cenerentolina scrive:

    @Fede

    I consigli di Fabio sono utilissimi, prova a seguirli! Leggendo il tuo commento mi è anche venuto in mente che potrebbe essere colpa della lunghezza della barretta del piercing: io ne avevo una troppo lunga in acciaio che quando chiudevo la bocca si disponeva trasversalmente sulla lingua e stava allargando il buco, causandomi dolore. Quando l’ho cambiata si è risolto tutto in un paio di giorni!

  335. Cenerentolina scrive:

    @Alberto

    È una questione di gusti ed espressione personale, no? 🙂 Un saluto a te!

  336. Fede scrive:

    @Cenerentolina
    La lunghezza della barretta va bene, quello che mi ha messo il piercer inizialmente era un 22, quando l’ho cambiato mi ha fatto provare un 18 ma era troppo corta e le palline facevano un po di pressione sulla lingua, cosi ne ho messa una da 20 che pare perfetta e non mi causa neanche problemi alla pronuncia 🙂 penso sia un po’ di infezione perchè stamattina provando a sollevare la lingua facendo uscire la barretta sotto è uscito un pochino di pus. La curerò per bene sperando che passi.
    Grazie mille intanto 🙂

  337. bea scrive:

    é da parecchio che avevo deciso di farmi il piercing per il mio compleanno (domani), ma nel frattempo ho deciso di frequentare l’università di scienze gastronomiche, in cui molte ora sono dedicate all’analisi sensoriale.. possibile che il piercing rovini o danneggi la percezione gustativa? una mia amica l’ha fatto ed ha ammesso che spesso sentiva un leggero retrogusto di ferro in bocca e non vorrei danneggi le mie possibilità scolastiche, che fare?

  338. Cenerentolina scrive:

    @BeaCiao Bea, mi sono informata e a quanto pare c’è una minima possibilità che si abbia una alterazione sensitiva parziale della lingua, ma tutto dipende da dove viene posizionato il piercing. Per questo è molto importante farlo da un piercer esperto che sappia esattamente dove forare la lingua per non creare nessun tipo di problema! Io ad esempio non ho mai riscontrato episodi in cui la percezione gustativa fosse compromessa.

  339. bea scrive:

    grazie mille, gentilissima 🙂

  340. nicole scrive:

    Io giovedi devo andare a farmi il piercing alla lingua..l unico mio problema e che poi lunedi devo tornare al lavoro, dite che riesco a parlare? Perche lavoro in un bar.. dite che in 3 giorni riusciro a parlare?

  341. Cenerentolina scrive:

    @NicoleCiao Nicole! Secondo me riuscirai a parlare tranquillamente: nella mia esperienza ho parlato già dopo qualche ora dopo averlo fatto. Ovviamente tutte le esperienze con il piercing alla lingua sono altamente soggettive e quindi non posso sapere con sicurezza che la tua lingua sarà già in buone condizioni, ma non ci dovrebbero essere problemi per parlare. Magari potresti avere un lieve difetto di pronuncia, ma nulla di insuperabile!

  342. Fabio scrive:

    La difficoltà nel parlare è dovuto alla lingua gonfia, come ha detto cenerentolina la difficoltà di parlare è soggettiva, ad alcuni si ginfia la lingua ad altri no… Comunque Nicole non preoccuparti di solito in uno due giorni la lingua si sgonfia e si riesce a parlare teanquillamente, quindi vedrai che non avrai problemi al lavoro 🙂 se ti piacciono i ghiaccioli mangiane tanti che col freddo la lingua dovrebbe sgonfiarsi più in fretta…

  343. nicole scrive:

    Oggi ho fatto il piercing alla lingua,mi hanno detto di non mangiare solo per 3 ore.. poi mi hanno dato un eleco sulle cose che non posso mangiare..volevo chiedere se dopo 3 ore posso mangiare un hot dog o robe varie.. perche hanno solo detto di non mangiare per 2 giorni cibi con il latte,cibi piccanti e salati ma nient altro..

  344. nicole scrive:

    Oggi ho fatto il piercing alla lingua,mi hanno detto di non mangiare solo per 3 ore.. poi mi hanno dato un eleco sulle cose che non posso mangiare..volevo chiedere se dopo 3 ore posso mangiare un hot dog o robe varie.. perche hanno solo detto di non mangiare per 2 giorni cibi con il latte,cibi piccanti e salati ma nient altro..

  345. Fabio scrive:

    Ciao Nicole, a me quando ho fatto il piercing mi hanno detto di mangiare cose morbide e liquide come omogeneizzati o zuppe fredde e niente di caldo per 2 o 3 giorni per permettere alla lingua di guarire e sgonfiarsi, poi ognuno dice la sua, alcuni la sera stessa dopo aver fatto il buco mangiano già solido, però li devi vedere te se ce la fai e te la senti, la lingua ci mette pochissimo a guarire quindi potresti mangiare tranquillamente però io farei un paio di giorni a mangiare zuppe, ma io sono io

  346. nicole scrive:

    Volevo farvi un altra domanda.. e normale che dopo 3 giorni dal buco esca ancora sangue certe volte? E che la lingua solo sopra stia diventando quasi viola? Solo una parte e sopra al buco non attorno..io sto fumando non tantissimo ma qualche volta si,dite che e il fumo o e una conseguenza normale?

  347. Cenerentolina scrive:

    @NicoleCiao Nicole, purtroppo non saprei dirti se è normale. Meglio che tu vada dal piercer a farti dare un’occhiata!

  348. Ilenia scrive:

    Ciao martedì mi sono fatta il piercing alla lingua ed è andato tutto bene. Come di consuetudine mi si è gonfiata la lingua ma non ho avuto nessun dolore nè mentre perforava nè nei giorni successivi. Questa mattina però mi sono svegliata con un dolore alla gengiva e vedendomi allo specchio ho notato che sulla parte sinistra si è gonfiata un pò. Dite che mi ha portato infezione? Cosa devo fare? Mi dispiacerebbe toglierlo perchè dopo tanto sono riuscita a convincere i miei.

  349. Ilenia scrive:

    Ho dimenticato di dire che sto seguendo tutti gli accorgimenti. Non fumo, non bevo, mangio freddo e almeno 3 volte al giorno faccio gli sciacqui con il collutorio e se sono a casa anche quando bevo qualcosa diverso dall’acqua e mangio fuori pasto.

  350. Fabio scrive:

    Ciao Ilenia, è stano che un’ifeziobe sia andata sulla gengiva, potrebbe più probabilmente essere una fiacca… Magari sfregando con la pallina sulla gengiva si è un pò infiammato, puoi sempre provare a passare dal tuo piercer a fargli dare un’occhiata però da quello che dici potrebbe essere quello…

  351. Ilenia scrive:

    Fabio grazie della risposta probabilmente hai ragione. Questa mattina come ho lavato i denti e passato il collutorio già si è sgonfiata e non provoca più dolore.

  352. Fabio scrive:

    Sono contento di esserti stato utile 🙂 vedrai che quando metterai l’asta più corta no avrai più problemi di questo genere, fammi sapere come va la guarigione 🙂

  353. Ilenia scrive:

    Fabio ciao 🙂 la guarigione va bene la lingua si è sgonfiata e avere il piercing così lungo è fastidioso. Secondo te devo aspettare per poterlo cambiare? Io avevo pensato di andare venerdì dalla mia piercer per vedere che dice perché non lo sopporto più così lungo

  354. Fabio scrive:

    Ciao Ilenia… Puoi provare ad andare a farti vedere dalla tua piercer, di solito la barretta provvisoria viene sostituita dopo un un paio di settimana per dare modo alla lingua di sgobfiarsi del tutto e ritorni del suo colore, però ognuno la guarigione è diversa… Sicuramente la barretta più corta ti darà un pò più sollievo, io quando ho messo la barretta più corta l’ho messa un pò più grande e dilata dilata sono arrivato a una barretta da 4mm 🙂 vorrei mettere su quella da 5mm ma più avanti 🙂

  355. Roberta scrive:

    Ho fatto il piercing alla lingua sabato, quindi 2 giorni fa. Sotto la lingua proprio accanto al buco, che un pallina viola-rosso, come se fosse un grumo di sangue. È capitato a qualcuno? O sapete dirmi cos’è? Poi il piercing va storto, forse è per la barretta lunga?

  356. Roberta scrive:

    Ho fatto il piercing alla lingua sabato, quindi 2 giorni fa. Sotto la lingua proprio accanto al buco, che un pallina viola-rosso, come se fosse un grumo di sangue. È capitato a qualcuno? O sapete dirmi cos’è? Poi il piercing va storto, forse è per la barretta lunga?

  357. Valentina scrive:

    CIao, il mio ragazzo ha il piercing alla lingua, e ankio me lo volevo fare…solo che mi hanno semprw detto che poi quando ci baciamo ci incatrwremmo, e vorrei tanto sapere se è vero o se è solo una cavolata…grazie

  358. Valentina scrive:

    CIao, il mio ragazzo ha il piercing alla lingua, e ankio me lo volevo fare…solo che mi hanno semprw detto che poi quando ci baciamo ci incatrwremmo, e vorrei tanto sapere se è vero o se è solo una cavolata…grazie

  359. Cenerentolina scrive:

    @RobertaCiao Roberta! Ho visto solo ora il tuo commento. Come procede il piercing? La pallina ogni tanto si forma, è normale e non dovrebbe essere nociva. Il piercing storto è dovuto alla lunghezza della barretta e al fatto che quando la lingua è in bocca il piercing è trasversale e si adagia in bocca.

  360. Vanessa scrive:

    Ciao è molto interessante la pagina che hai pubblicato ..ti volevo chiedere anche se ti verra da ridere se si può fare l anestesia x il piercing alla lingua o se esiste qualcosa di anestetizzante perché a me piace un sacco ma sono fifona!!! Grazieeeee!!!

  361. Fabio scrive:

    Ciao Valentina 🙂 purtroppo non si possono fare anestesie perchè il piercer che ti fa il buco non è abilitato a fare anestesie, credo che per altri punti del corpo li anestetizzi con del ghiaccio spray ma sulla lingua non è il massimo… Comunque tra virgolette quando fai il buco la zona viene anestetizzata, quando fai il buco ti viene afferrata la lingua con delle pinze clamp che sono così strette che ti rendono insensibile la zona anche se il punto interessato non è un punto già di suo così sensibile… Quello che senti quando bucano è del calore e senti l’ago che passa, basta fare un bel respiro e va tutto bene 🙂 io ti posso assicurare che io ho ha fobia degli aghi, che debba fare un esame del sangue o un’iniezione io mi innervosisco però ho fatto tranquillamente il piercing, l’importante se decidi di farlo è che qualsiasi cosa tu possa sentire non faccia movimenti bruschi mentre il piercer lavora, ricorda che ci vuole un attimo a farlo il piercing quindi devi resistere solo pochi minuti 🙂

  362. Vanessa scrive:

    Okkkk grazieeee!!! Chissà se mi convincero

  363. Fabio scrive:

    Se sei incerta prova a leggere questa pagina che è molto interessante e al massimo guarda qualche video in modo da vedere che non è molto traumatico 🙂 poi scusami se ti ho chiamato Valentina invece che Vanessa 🙂

  364. martina scrive:

    ho visto che siete tutti molto competenti e attenti ai commenti. io ho fatto il piercing alla lingua 5gg fa e da ieri mi ha iniziato a far male. ho male sotto alla lingua alle gengive e i denti e tutta la mandibola sotto. ho male alla gola e sotto al mento. ho tanta paura, vi prego aiutatemi, secondo voi cos è e che devo fare? è normale o è un’infezione?

    • Cenerentolina scrive:

      Ciao Martina, purtroppo ho visto il tuo commento soltanto adesso. Come sta la tua lingua? E il piercing? Sei andata dal dottore?

  365. marti scrive:

    ciao ho fatto il piercing 7 giorni fa la lingua è completamente sgonfia è normale che a volte mi brucia ?? o se muovo il piercing mi pizzica ?

  366. marti scrive:

    il curasept 0.20 va bene come collutorio?

  367. Celeste scrive:

    Ciao a tutti! Volevo farvi una domanda io ho fatto il piercing ieri è normale che la pallina sopra fa un ‘buco’ alla lingua? Cioè lascia il sengno della pallina?

  368. ylenia scrive:

    Ciao a tutti ho fatto il piercing 6 giorni fa non mi fa piu male ora riesco anche a mangiare cibi solidi il problema é che é gonfia come i primi giorni e a volte é intorpidita é normale??

  369. Angy Pocho Lavezzi scrive:

    Ciao a tutti l ho fatto il pearcing alla lingua più di un mese fa e ora l ho tolto cosa devo fare è dura la lingua devo fare sciacquagi con acqua e sale e sciacuagi col collutorio e ghiaccio sulla lingua ??? E non posso bere birra vino coca Cocacola aranciata e fumare si i no? Per quanto tempo?

  370. Cory scrive:

    Ciao ragazzi !! Io mi voglio fare il piercing alla lingua xo ho letto troppe cazzate..ho troppa paura k fa male..jo ank in naso e ank nel ombelico…voglio sapere se fa così male come dicono tutti ! E un altra domanda io fumo tanto e nn riesco a nn fumare fa male se fumo ?

  371. Luca scrive:

    scusate va bene usare la barretta nera oppure perde il colore e non va bene?

  372. Raissa scrive:

    Ciao io ho fatto il piercing venerdì scorso e sto giá abbastanza bene! Ancora per paura non riesco a mangiare cibi solidi ma piano piano ci riusciró! Io volevo chiedere una cosa; verso settembre ottobre dovró subire una piccola operazione ma mi hanno detto che dovranno togliermi tutti i piercing, saranno già passati 4 mesi da quello alla lingua, il buco non si richiuderà subito vero?

  373. Mattia scrive:

    Ciao io ho il piercing alla lingua da 4 anni.. 10 giorni fa l ho levato.. ieri vado per rimetterlo e non entra più.. anzi di sopra entra ma non esce da sotto mi sa che mi si è chiuso.. cosa posso fare? È possibile che si chiuda in 10 giorni dopo 4 anni che l ho?

  374. Valentina scrive:

    Ciao scusate il disturbo, volevo chiedervi un’informazione mi sono fatta il piercing alla lingua che ormai sono 6 giorni e la lingua mi si sgonfia solo se prendo l’oki e il buco sopra mi si è allargato così tanto che la pallina mi rientra dentro…e mi esce sangue cosa mi consigliate ?

  375. alessia scrive:

    Ragazzi io lo devo fare tra poche ore…..ho una fifa matta 🙁

  376. Gabri scrive:

    Ciao cory!
    Guarda è uno dei piercing meno dolorosi, personalmente ho provato più dolore per l’elix (parte superiore dell’orecchio)
    Piuttosto è il post abbastanza fastidioso, data la strana sensazione quando mastichi, però potresti usarlo come prestesto per dimagrire ahahah
    Io l’ho fatto da due settimane, e sono ben due settimane che non tocco sigarette (solo ganja) ahahah 🙂 ciaoo

  377. Jacky scrive:

    Ciao ragazziii 🙂 vorrei sapere un info… ho fatto il piercing alla lingua una settimana fa ma ho la punta della lingua addormentata ancoraa e i gusti non li sento del tutto.. è normale.??? Grazie a chi risponderà :*

  378. Jessika scrive:

    Sono un pó preoccupata ho fatto il piercing alla lingua due giorni fa, purtroppo ol piercing è stato fatto molto male nella parte superiore della lingua era centrato ma sotto era completamente storto praticamente sulla parte destra della lingua vicinissimo alla vena principale…. ho perso molto sangue.Durante la notte ho avuto dolori indescrivibili, ora il dolore è passato quasi del tutto ma ho paura di aver preso qualche infezione seria al sangue non so ho paura

  379. Marty scrive:

    Perchè quello chè m ha fatti il piercing mi ha detto chè devi mangiare duro Senza Latte Liquido etc?

  380. Vale scrive:

    Ciao a tutti! 🙂
    Domani vado finalmente a fare il piercing sulla lingua,lo aspettavo da quattro anni!! Volevo chiedervi, ho un po’ di paura per il fattore infezione però se lo curo bene non dovrebbero esserci problemi giusto? Detto ciò, con il caldo che c’è in questo periodo, dote che succede qualcosa o é solo una mia para mentale?
    Grazie mille! 🙂

  381. monica scrive:

    Ciao! Il mio primo foro l’ho voluto quando avevo 14 anni. Ne ho 29, ora di piercing ne ho 9. Il più doloroso e il più difficile da sopportare nel post é stato proprio il tongue. Ho due dermal, un septum(a detta della mia piercer i più dolorosi)eppure in confronto alla lingua non erano niente. L ho fatto due settimane fa, è l ultimo arrivato e sto ancora sopportando il dolore. È proprio vero, é soggettivo. Il consiglio comunque vista la mia esperienza con tutti gli altri fori é quella di curarli come si deve, rispettare le norme igieniche sia nel farli (andare da un/una professionista!!!)che nel tenerli. Anch io avevo paura del dolore, l’ho avuta con tutti i fori, eppure sono viva quindi sono tutti sopportabili! E curandone non ho Mai avuto infezioni. Ciao!

  382. Erika scrive:

    Salve a tutti.. Volevo chiedere una informazione 6 gg fa ho fatto il piercing alla lingua… Ma dopo 4 gg l’ho dovuto levare… Il buco vedo che si è rimarginato un po’ ma sento dove c’era il buco una pallina dura è normale? Forse perché deve ancora guarire per bene? se qualcuno di voi mi può aiutare almeno per stare tranquilla

  383. Ester scrive:

    Ho fatto il piercing domenica, è tanto gonfia e attorno al piercing la lingua è dura.
    Da ieri mi esce del liquido giallo, e stamattina quando mi sono svegliata ho trovato sangue. Ho paura che mi stia facendo infezione.
    Oggi vado dal piercer ma non mi fido molto. Cosa faccio?

  384. Giulia_racco scrive:

    Ciao ragazzi,scusate ma fare il piercing alla lingua a 14 anni è giusto secondo voi o è troppo presto?

  385. Yasmin scrive:

    Ciao a tutti! Ho fatto il tongue 4 giorni fa e da ieri mi si è formata una strana bolla rossa sul foro superiore per cui ho pulito bene la zona e ho fatto i soliti risciacqui con collutorio e acqua e sale. Sta mattina ho controllato e la bolla era bianca e leggermente distante dal foro inoltre di fianco ad essa la pelle si è indurita, sembra quasi un prolungamento di pelle dura che va dal foro fino alla bolla, è normale o devo preoccuparmi? Ho chiesto al mio piercer e mi ha detto che la bolla è normale però non so se fidarmi. Voi cosa mi consigliate?
    Grazie!

  386. Nicole scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing alla lingua il 4, quindi 4 giorni fa, volevo chiedervi una cosa. A me sembra che mi si sia leggermente allargato il buco, non so se sia solo una mia impressione o se sia vero, ma nel caso vorrei sapere cosa si può e sopratutto se si può far qualcosa per far tornare il buco “normale”. Grazie in anticipo.

  387. SaraHyde scrive:

    Ciao, ho letto la maggior parte dei messaggi e volevo dirvi che siete fantastici. Ad ogni modo ho dei dubbi. Giorno 16 dicembre ho fatto il piercing alla lingua. La sera e il giorno seguente non ho avuto problemi, ma il secondo giorno la lingua mi si e’ gonfiata, e’ diventata bianca e al terzo giorno e’ uscito anche un bel po’ di sangue. Ho contattato la piercer ma dice che e’ normale. In piu’ il gioiello della parte superiore preme tantissimo sulla lingua, fino a sparire e ad aver creato una cunetta sotto la pallina. Sono un po’ preoccupata sinceramente. Dovrei cambiare la barretta con una piu’ lunga? Cosa posso usare per aiutare la cicatrizzazione? Il sangue puo’ essere dovuto al gonfiore comw mi hanno detto? Ho paura delle infezioni (lo curo a dovere) e non vorrei dover togliere il piercing.

  388. Martina scrive:

    Ciao, io ho fatto il piercing alla lingua circa 3 anni fa, ma lo levai. Ora l’ho rimesso, e fortunatamente/stranamente non mi si era richiuso.
    Ho messo una barretta più lunga per precauzione.
    E’ normale che mi faccia un po’ male, cioè fastidio? Forse è come se lo avessi quasi appena rifatto? Passerà questo fastidio?
    Vi prego, adoro questo piercing, e visto che il buco ce l’ho già non vorrei farlo un’altra volta.
    😀 Martina

  389. Jessica scrive:

    Ciao ragazzi, ho fatto il piercing il 2 febbraio, ora va già meglio, riesco a parlare è mangiare anche se la barretta lunga mi causa un po’ fastidio, ma aspetto a cambiarla poiché intorno al piercing è lievemente gonfia e ho la cunetta sotto la pallina nella parte superiore della lingua! Volevo domandare: quella cunetta quanto ci metterà a sparire? È davvero fastidiosa e non vedo l’ora di mettere la barretta più corta per avere meno fastidio.

    Ps: cenerentolina e Fabio complimenti per la vostra disponibilità e i vostri consigli dettagliati, ne ho letti gran parte è mi sono stati molto d’aiuto anche quelli!

  390. Martina scrive:

    Ciao a tutti..ho fatto il piercing alla lingua 2 mesi fa ma provo molto spesso un dolore sotto la lingua diciamo sotto il mento all interno..ho paura..cosa posso fare?

  391. Sara scrive:

    Ciao a tutti,
    Ho fatto il Percing venerdì ho la lingua gonfia come normale che sia, ma è da ieri che ho le gengive bianche e mi fanno male e sotto la lingua ho come due pezzi di pelle gonfia spero che sia normale?
    A voi è successo?

  392. Glo scrive:

    Ciao..mi piacerebbe fare il piercing alla lingua..ma ho una malattia rara dei nervi.. dite che non è fattibile?? Grazie..

  393. Mariagiulia scrive:

    Io ho vari piercing meanca solo quello alla lingua ma mi han detto che verrebbe troppo avanti ogni piercing che.ho fatto ci han messo tanto a guarire e ho sofferto x tutti tornassi indietro non.me li farei più.

  394. Hatem scrive:

    Ciao fabio o cenerentola mi potete aiutare mi devo fare il pircing alla lingua,io fumo vorrei sapere cosa può causare il fumo

  395. Vanessa scrive:

    Ciao scusate io mi voglio fare il piercing alla lingua ma ho una domanda secondo voi fa più male il tatuaggio o il piercig?

  396. Vanessa scrive:

    Ciao a tutti sono sempre io, volevo chiedere anche ma una bottiglietta di collutorio basta o ne utilizzerò di più? E quer quanto devo fare gli sciacqui?

  397. jessica scrive:

    Ciao vorrei sapere da vero come posso guarire il pircing che ho fatto nella lingua sotto nella lingua stessa ho una pallina bianca in mezzo dove passa il Feretto non so come guarire e non vorrei chiuderlo sarà perché ho fumato

  398. Gatita_S scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing pochi giorni fa e ora ho la lingua bianca. Ho provato a lavarla con lo spazzolino ma è migliorata di poco. La lingua è leggermente gonfia e sento un po’ di bruciore se faccio certi movimenti ma per il resto è tutto tranquillo. Riesco anche a mangiare senza troppi problemi se non un leggero fastidio per la lunghezza della barretta. Nonostante questo il colore della lingua mi preoccupa un po’. È normale che sia così?

  399. michelle scrive:

    ciao volevo chiedere se era normale avere una fossetta intorno la pallina sopra,il piercing l’ho fatto venerdì pomeriggio ora che si sta sgonfiando si nota di più? grazie

  400. Yary scrive:

    Ciao, volevo un informazione.. io ho fatto il piercing alla lingua mercoledì.. ma il Piercer mi ha messo direttamente la stecca piccola non quella troppo lunga.. va bene lo stesso?
    Ps. Il piercing l’ho fatto da uno Piercer che ha lo studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *