piercing, piercing corpo, ombelico, pancia,

Il piercing all’ombelico, chiamato anche navel piercing, è uno dei più famosi body piercing e viene eseguito perforando la parte superiore dell’ombelico e introducendo un gioiello a banana o un anellino nel foro ottenuto. Talvolta vengono forate anche la parte inferiore dell’ombelico o le zone laterali, ma questi piercing sono meno comuni.

I dubbi che riguardano il piercing all’ombelico sono tanti: il piercing all’ombelico fa male? A cosa è paragonabile il dolore? Come va curato? Quanto ci mette a cicatrizzarsi? Quando si può cambiare il gioiello? Se anche tu hai qualche perplessità leggi il resto del post per chiarirti le idee e scoprire tutto sul piercing all’ombelico!

Tutto sul Piercing all’Ombelico

La Storia del Piercing all’Ombelico

piercing,piercing corpo,ombelico,pancia,gioielli e bijoux

Iniziamo dalla storia e dalla cultura del navel piercing: questo piercing è stato visto in mainstream per la prima volta sulla modella Christy Turlington, nel 1993, durante uno show di moda a Londra.

Il piercing all’ombelico è però diventato famoso grazie al video della canzone Cryin degli Aerosmith, dove la protagonista del video si fa forare l’ombelico.

C’è chi dice che questo tipo di piercing fosse praticato nell’antico Egitto come simbolo di regalità, ma non ci sono prove certe a supporto di questa teoria.

Informazioni Pratiche sul Piercing all’Ombelico

piercing,piercing corpo,ombelico,pancia,gioielli e bijoux

Come Viene Eseguito il Piercing all’Ombelico

Il piercing all’ombelico, che va fatto con l’ago da un piercer professionista e assolutamente non con la pistola, viene eseguito in maniera molto semplice e veloce.

Innanzitutto si disinfetta la zona e il piercer segnerà con un pennarello apposito il punto esatto da forare, che verrà concordato con il cliente. In seguito, la zona verrà pinzata con un forcipe, ovvero una speciale pinza dalle estremità piatte e bucate che anestetizza tramite la pressione. Poi il piercer eseguirà il foro con un ago cannula, un ago bucato all’interno.

L’ago cannula rimarrà nel foro per pochi secondi, e successivamente nel foro verrà inserito un gioiello ipoallergenico e sterilizzato che può essere a banana o ad anello. Qui un video dove si vede il procedimento completo (sconsigliato a chi non ama gli aghi ed è impressionabile). 

Dolore

Il dolore provato al momento della perforazione dell’ombelico è soggettivo, ma in genere può essere comparabile ad un pizzicotto di media intensità. Insomma, non è un dolore molto forte e dura pochi secondi.

Per quanto riguarda il dolore post piercing, la zona sarà dolente per pochi giorni (le prime notti è sconsigliato dormire sulla pancia), ma in seguito la situazione dovrebbe assestarsi. Anche in questo caso è individuale: c’è chi non sente nessun male fin da subito e chi invece patisce per qualche giorno, fino ad una settimana.

Cicatrizzazione

Il piercing all’ombelico guarisce e si cicatrizza fra i 3 e gli 8 mesi; si tratta infatti di uno dei piercing che ha bisogno di più tempo per cicatrizzarsi. Dipende da persona a persona e dalla velocità di cicatrizzazione di ognuno, ma i tempi indicativi sono questi. Anche la cura del piercing influisce sulla cicatrizzazione.

La Cura del Piercing

piercing, piercing corpo, ombelico, pancia, gioielli e bijoux

Per evitare infezioni o problemi, è molto importante curare al meglio il piercing all’ombelico. I luoghi comuni e i consigli poco attendibili sono sparsi ovunque nella rete, ma è bene affidarsi alle dritte giuste e non adottare i comportamenti sbagliati.

La cura del piercing all’ombelico si divide in due fasi: la fase per disinfiammare il piercing e la fase per farlo cicatrizzare. Durante la prima fase è importante igienizzare il piercing almeno due volte al giorno, mentre la seconda fase sarà meno delicata e dovrai soltanto fare in modo che la cicatrizzazione avvenga correttamente.

Ci sono tre regole d’oro per la cura del piercing all’ombelico:

  • Mai toccare il piercing con le mani sporche
  • Mai cambiare o togliere il piercing prima che sia cicatrizzato
  • Mai togliere un piercing che ha fatto infezione

Come va curato il piercing all’ombelico e con quali prodotti? Hai bisogno di due cose: un buon sapone antibatterico e una soluzione fisiologica di acqua e sale. Puoi farla tu con un cucchiaino di sale in acqua bollente o acquistare la soluzione fisiologica per le lenti a contatto.

Durante le prime settimane lava il piercing due volte al giorno con il sapone antibatterico e acqua tiepida: è normale che si formino alcune crosticine, che potrai rimuovere con un cotton fioc dopo che le avrai ammorbidite con acqua e sapone.

Puoi ruotare il gioiello durante il lavaggio, facendo penetrare il sapone antibatterico all’interno del foro per igienizzare e lasciandolo agire per qualche secondo. In seguito, sciacqua il piercing con cura e applica sul foro una garza imbevuta di soluzione fisiologica.

Dopo la prima fase potrai lavare il piercing solo una volta al giorno, giusto per mantenere la zona pulita. Non lavare il piercing più di due o tre volte al giorno, perché potresti sensibilizzare la pelle e la ferita.

E Se il Piercing all’Ombelico fa Infezione?

Non applicare creme antibiotiche o pomate disinfettanti se non è in corso un’infezione; nel caso in cui la pelle sia gonfia e arrossata e ci sia del pus che fuoriesce è bene consultare il medico per sapere come comportarsi. Se il piercing è infetto, il medico andrà ad agire con una cura antibiotica.

L’infezione si riconosce subito: la zona sarà molto dolorante e il minimo tocco ti farà saltare. Ricorda che è molto importante non togliere mai il piercing all’ombelico durante un’infezione, perché questo potrebbe provocare un ascesso a causa del pus che rimarrebbe all’interno del buco.

Domande e Risposte Frequenti sul Piercing all’Ombelico

piercing,piercing corpo,ombelico,pancia,gioielli e bijoux– Posso andare in piscina dopo aver fatto il piercing? 

Il cloro non costituisce un problema per la cicatrizzazione del piercing, ma dopo il bagno in piscina è importante sciacquare il buco con acqua dolce per eliminare il cloro.

– Posso prendere il sole con il piercing all’ombelico?

Anche in questo caso non c’è nessuna controindicazione: troppo sole, però, fa male. Evita quindi le scottature e se sei in spiaggia fai attenzione a non far andare la sabbia nel foro.

– Posso usare l’acqua ossigenata o il betadine per disinfettare il piercing?

La soluzione fisiologica basta a disinfettare il piercing ed è meglio non utilizzare disinfettanti aggressivi perché possono danneggiare i tessuti e allungare la cicatrizzazione.

– Quando posso cambiare il piercing all’ombelico?

Sarebbe meglio cambiare il piercing all’ombelico dopo l’avvenuta cicatrizzazione, in modo da evitare una qualsiasi infezione. In ogni caso, meglio aspettare almeno 3 mesi prima di cambiare il gioiello.

– Quali sono i tipi di gioielli per il piercing all’ombelico?

I due gioielli più comuni sono l’anello e la barretta a banana. Le dimensioni della barretta a banana possono variare: la barretta standard è di 1.6 mm di larghezza, lunga dai 9 agli 11 mm. La barretta a banana si presenta leggermente incurvata, proprio come una banana, ed è studiata appositamente per la zona dell’ombelico.

 

Hai altri dubbi o domande da fare sul piercing all’ombelico? Leggi la FAQ del piercing all’ombelico: troverai tutte le risposte che cerchi!

618 Responses to Piercing all’Ombelico: Tutto Quello che Vorresti Sapere

  1. Simona scrive:

    Ciao..quello che avete scritto è tutto vero, ma mi trovo in disaccordo su un punto: il BETADINE o comunemente IODOPOVIDONE è in assoluto il miglior disinfettante, viene usato per la disinfezione di ferite chirurgiche quindi a riguardo, va più che bene per disinfettare il piercing. Al contrario, la soluzione fisiologica serve per PULIRE, non disinfettare, in quanto non è il suo principale effetto di azione. Quindi consiglio, come ho fatto io, pulire il piercing dal betadine presente (lo iodopovidone colora di aracio-mattone) e successivamente come dicevate, disinfettare muovendo il gioiello facendo penetrare nel foro il prodotto. Il betadine tende a seccare la cute, ma è in assoluto il miglior disinfettante su “cute lesa”!BBiiiiieee! =)

    • Sara scrive:

      Ciao,volevo sapere una cosa, dopo aver fatto il piercing si può fare la ceretta? Ovviamente non lo tolgo, la faccio torno torno e sto attenta a non farla andare nel foro. Premetto che non la faccio da sola ma è l’estetista a farmela. Grazie per la riposta

  2. Cenerentolina scrive:

    Ciao Simona e grazie per il tuo intervento!

    Le informazioni scritte nell’articolo sono frutto di consigli di piercer esperti, e tutti i piercer con cui ho parlato mi hanno detto di non usare assolutamente betadine perché è troppo aggressivo, secca
    la pelle e può ostacolare la guarigione del piercing.

    Infatti il buco del piercing non è una ferita che si deve rimarginare come tutte le altre, ma è un buco che ospita un corpo estraneo e ha bisogno di cure particolari! Il sapone antibatterico è la scelta giusta per pulire il piercing e disinfettarlo, e lo stesso vale per la soluzione salina! 🙂

  3. Niki scrive:

    Hei, complimenti per la guida molto dettagliata, comunque vorrei sapere come si capisce se il buco è cicatrizzato, spero rispondiate e a presto 🙂

  4. Cenerentolina scrive:

    Ciao Niki! Capirai che il buco è cicatrizzato quando non si formerà più nessuna crosticina e potrai far andare su e giù il piercing agevolmente senza provare dolore. 🙂

  5. manuela scrive:

    COMPLIMENTI: Tutto quello che hai riportato su sono le stesse procedure che ho adottato io per disinfettare il mio piercing all’ombelico, avendo seguiti i consigli del mio piercier. Solo acqua e sapone neutro e soluzione fisiologica. Il betadine è vero che lo utilizzano per disinfettare le ferite chirurgiche ma è molto aggressivo come disinfettante, recentemente hanno fatto degli studi secondo cui risulterebbe citotossico, ma viene normalmente utilizzato! Se dovessi trovare una pecca in quello che hai scritto sarebbe quella dei tempi di cicatrizzazione che può durare fino a 11 mesi o 12 mesi, come nel mio caso, però bravissimaaaaa!

  6. Jessica scrive:

    Ciao! grazie degli ottimi consigli però vorrei farti una domanda e se mi risponderesti sarei più che contenta! Io ho fatto il piercing gli ultimi di luglio da un piercer di Riccione, e circa un mese fa sono andata a farmi vedere da un piercer del mio paese perchè continuo ad avere un po’ di pus che esce..e lui mi disse che la mia era un’ allergia all’acciaio chirurgico e che dovevo cambiarlo con uno in titanio perchè non era normale che continuavo ad avere questo quotidiano pus che esce..e così ho cambiato il piercing ma mi succedeva anche con quello in titanio e quindi ho rimesso quello in acciaio chirurgico..ho contattato poi il piercer di Riccione e mi ha detto che era un incompetente questo piercer perchè i piercing in acciaio chirurgico sono del tutto anallergici..ora ho una gran paura di aver fatto peggio ad aver tolto il piercing a distanza di un mese e mezzo..cosa potrebbe succedermi? si allungano i tempi per la cicatrizzazione?

  7. Cenerentolina scrive:

    @Manuela
    Grazie per il tuo intervento e le precisazioni! 🙂

    @Jessica
    Ciao Jessica, innanzitutto ti dico di stare tranquilla che non c’è niente di grave. Devo dire che non è stata un’ottima mossa quella di cambiare il piercing così presto, ma se hai rimesso l’originale non c’è nulla da temere, magari il processo di cicatrizzazione si allungherà di poche settimane ma niente di grave.

    Quello che vedi uscire dal buco non è pus, è la normale secrezione della ferita che si cicatrizza: se fosse pus ci sarebbe infezione in corso e sentiresti un dolore pazzesco ad ogni minimo movimento, quindi non ti allarmare! Ora continua a disinfettarlo normalmente con la soluzione salina e il sapone antibatterico, se sarai paziente andrà meglio!

  8. FRANCESCA scrive:

    HO 14 ANNI E SONO FIDANZATA CON UN RAGAZZO DI 15 ANNI. E’ MOLTO FIGO FUMA 60 SIGARETTE AL GIORNO.HA 5 PEIRCING E 10 TATUAGGI.A CASA E’ VESTITO COSI: SENZA MAGLIA (TORSO NUDO) JEANS STRETTI ALLA CAVIGLIA E SCARPE NIKE NON ALLACCIATE .QUNDO VIENE A CASA MIA SI FA FUORI 5-6 BIRRE IN UN ATTIMO E DOPO NON RAGIONA PIU’.QUANDO E’ NERVOSO NON VI NASCONDO CHE SI FA FUORI ANCHE 2-3 BICCHIERI DI WISKY.LA SERA PRIMA DI ANDARE A LETTO E’ ABITUDINE CHE SI FUMA ALTRE 2-3 SIGARETTE UNA DOPO L’ALTRA POI UN’ALTRA BIRRA E POI VA A LETTO. DI NOTTE INVECE FUMA UNA CONTINUAZIONE.PERO’ E BELLISSIMO. LUI DICE CHE QUANDO FUMA DEVE STARE IN PACE ED HA RAGIONE PERCHE’ IO GLI CHIEDO SEMPRE 2-3 TIRATE .DICE CHE LA SIGARETTA SE LA DEVE ASPIRARE FINO ALL’ULTIMO FIGO E..COME LO RITENETE FATEMELO SAPERE CON U COMMENTO.GRAZIE

  9. ramona scrive:

    ciao….
    ho bisogno di un consiglio….circa un mese fa ho fatto un piercing all’ombelico e mi è sempre rimasso rosso il foro superiore….la terapia (sapone antibatterico+ fisiologica+gentamicina) non l’ho sempre seguita alla lettera fino a che non ho deciso di cambiare gioiello, circa 20 gg dopo averlo fatto, ora continuo ad avere il foro superiore rosso e quello inferiore pur non essendo rosso mi fa molto male quando tento di muovere la bacchetta…..cosa faccio?

  10. Cenerentolina scrive:

    @Ramona
    Ciao! Purtroppo penso proprio che tu abbia cambiato il gioiello troppo presto, il tuo piercer non ti ha detto di aspettare almeno 3 mesi prima di cambiarlo? Ti consiglio di rimettere subito il gioiello originale e poi andare dal medico, che ti prescriverà la cura adatta all’infezione che probabilmente è in corso! E poi cerca di seguire alla lettera le sue indicazioni, mi raccomando! 😉

  11. Puffetta scrive:

    Ciao a tute…io ho fatto il piercing 2 giorni fa,appena fatto faceva un pochino male quando mi piegavo e quando me lo disinfettavo cosa penso normalissima…adesso dopo due giorni non so se è normale cmq fa molto meno male anche se tocco la pelle intorno al foro superiore non sento quasi niente e ne anche è rosso giusto quando sto un bel po seduta e poi mi rialzo e quando lo disinfetto ancora fa male…è normale…???poi un’altra cosa il mio pincer mi ha dato due medicinali per la cura:da usare 2 volte al giorno Betadine sapone germicida che quando la metto di lasciarla per 2 minuti e ogni 12 ore da mettere Auremicina che è una crema antibiotica che puo anche prevenire infezioni e da eseguire la cura con questa crema per 5 giorni o + se l’infezione non passa ma non meno di 5 e di essere costanti nel metterla…!!!non c’è non mi fidi del mio pincer anzi…però giusto per sapere se va bene come procede…!!! grazie in anticipo…ciao ciao ^_^

  12. ramona scrive:

    ciao Cenerentolina…grazie per aver risposto
    sono 2 giorni che ho iniziato la terapia così come avrei dovuta farla dall’inizio solo che invece di lavarlo con fisiologica 2 volte al giorno ci capovolgo un bicchiere di acqua e sale per 10 min….la prima volta che l’ho fatto non immagini quanto pus è venuto fuori…..ora va moooooooooolto meglio….meno male 😉

  13. Sofia scrive:

    Ciiao ho bisogno di qualcunoo
    Io ho fatto il piercing all ombelico e mi sta andando bene almeno penso..
    Lo disinfetto due volte al giorno con acqua e sale.. Ma mi esce un liqiudo bianco..non mi sembra puss.
    Ma a volte mi fa un po male.. ma non è quel male che non si puo sopportare,magari è pk è solo passato un mese da quando l ho fatto..
    Voi cosaa pensate?

  14. Cenerentolina scrive:

    @Puffetta
    Ciao! Come vedi nell’articolo non ho parlato di creme antibiotiche perché tutti i piercer con cui ho parlato (e non solo italiani) mi hanno sconsigliato assolutamente di mettere una crema sul foro appena fatto – rischia di sensibilizzare troppo la zona e soffocare il buco.

    @Ramona
    Mi fa molto piacere che vada meglio! Tienimi aggiornata!

    @Sofia
    Vai tranquilla, dalla tua descrizione sembra che tutto stia procedendo nel modo giusto! Se fa un pochino male è normale, e anche il liquido bianco è totalmente normale!

  15. Puffetta scrive:

    Grazie Cenerentolina per avermi risposto…hai raggione infatti ora sto annullando la crema e sto procedendo sempre curandolo 2/3 volte al giorno con Betadine e dopodichè aqcua e sale…però ho notato da quando lo ho fatto cioè da lunedi scorso che il buco superiore si è un po arrossato e sotto la pallina sempre superiore nella parte bassa si è leggermente gonfiata ma niente di che…e dovè c’è questo leggero rossore ci sono delle pellicine come se si stesse seccando e ovviamente quando lo tocco fa ancora mpochino male…che dici di procedere così e di non allarmarmi perchè è normale…?..scusami ancora per il disturbo…grazie mille…!!! : )

  16. Cenerentolina scrive:

    @Puffetta
    Ciao! 🙂 Direi che il modo in cui stai curando il piercing va bene! Non ti preoccupare per il rossore, è più che normale. Le pellicine ci sono perché la pelle si secca, anche il mio ce le aveva! E un piccolo dolore permane per un po’, quindi vai tranquilla… 🙂 Non ti allarmare!!!

  17. Giulia scrive:

    ciao a tutte!!!io vorrei tanto farlo,e sto cercando molte informazioni,sono un po’ intimorita…mi sapete dare consigli su come saper scegliere il posto giusto??

  18. Giulia scrive:

    ciao a tutte!!!io vorrei tanto farlo,e sto cercando molte informazioni,sono un po’ intimorita…mi sapete dare consigli su come saper scegliere il posto giusto??

  19. ramona scrive:

    ciao…è da qualche tempo che il mio piercing (fatto 2 mesi fa) non mi dava + problemi…ieri però gli ho assestato una bella manata ed ecco che ricomincia il rossore e il dolore…come potete aiutarmi?

  20. Cenerentolina scrive:

    @Giulia
    Ciao! Vorresti fare il piercing all’ombelico o vuoi consigli per scegliere un altro posto? 🙂 Se vuoi farlo all’ombelico tutte le dritte che ti servono sono nell’articolo!

    @Ramona
    Ciao! Non ti preoccupare, è normale che il piercing si irriti se sottoposto a stress (come la manata). Curalo più attentamente adesso, cercando di essere il più delicata possibile, e vedrai che rossore e dolore passeranno!

  21. de! scrive:

    Cenentolina ho bisogno del tuo aiuto! 🙂
    Amo il piercing all’ombelico e vorrei tanto farmelo.. però faccio ginnastica artistica tre volte la settimana e anche se (come hai detto tu) dopo pochi giorni non dovrebbe piu fare male ci vogliono comunque minimo tre mesi per far cicatrizzare tutto e penso che mi creerebbe problemi per la ginnastica. Pensi che non sia cosi? Secondo te sarebbe meglio farlo d’estate in modo da avere tutto il tempo per far cicatrizzare il buco e poter riniziare senza problemi ginnastica o è peggio perchè stando al mare sarei piu a “rischio infezione”? rispondi presto, baci.

  22. Cenerentolina scrive:

    @De!
    Ciao! Secondo me è meglio se aspetti di farlo quando hai un periodo di riposo dalla ginnastica artistica, bastano anche poche settimane (magari nel periodo natalizio, o anche d’estate se preferisci!). Per quanto riguarda il mare non c’è nessun problema, devi solo evitare di far andare la sabbia nel buco e per il resto puoi fare tutto! 🙂 Pensaci su!

  23. de! scrive:

    Grazie mille del consiglio !
    Penso che lo faro’ nel periodo natalizio… ti terrò aggiornata (-:

  24. marti c: scrive:

    Ciao!:) Ho fatto il piercing da circa 2 mesi e se premo leggermente vicino al foro inferiore esce un po di pus( almeno credo…é bianco/giallo potrebbe essere siero?)però la zona nn é né arrossata né gonfia…É normale?dovrei mettere qualche crema tipo gentalyn?Se puoi rispondi!Grazie mille 😀

  25. Fiamma scrive:

    Ciao ragazze!!! Sono innamorata del mio piercing all’ombelico!!! Lo volevo a tutti i costi nonostante io fossi una tipa skifettosa e ke si impressiona facilmente con gli aghi, sangue ecc ecc..
    Cmq…nn ho letto tutti i commenti, ma la mia esperienza è un tantino diversa, nel senso ke nn sn andata da un piercer proprio xk alcune persone si sn lamentate tnt del dolore mentre altre addirittura non lo ricordavano!! Io ho tagliato la testa al toro e sono andata a farlo da un chirurgo estetico ho speso qualke decina d’euro in più ai prezzi ke fanno i piercer, ma ho ftt una piccola anestesia…nn ho sentito nulla!!!!!!!! Ho superato lo svenimento al momento del piercing ma stavo svenendo qnd 3 gg dopo ho tolto la garza x disinfettarlo e iniziare la trafila x un mese consecutivo!! Che Pa**e!!! Cmq qnd tolsi la garza e avevo ancr la crema antibiotica ke mi mise il dottore, dovevo sollevarla cn acqua ossigenata e cotton fioc…ke impressione, praticamente mi faceva proprio skifo e stavo sbattendo la capoccia!!! Acqua e zukkero, letto e poi dopo ho ripreso a disinfettare!! Ora smetto di scrivere ke vi ho riempito la testa di kiakkiere vi abbraccio tutte e in bocca al lupo a ki ancora è indecisa se farlo o meno!!!!!!!!!!! Fatelo non ve ne pentireteeeeeeeeeee!!!! 😉

  26. ciccia scrive:

    scusa ma è vero che non sempre è possibile farsi il piercing?

  27. Cenerentolina scrive:

    @De!
    Ottima decisione, tienimi informata 🙂

    @Fiamma
    Grazie per averci raccontato la tua esperienza!

    @Ciccia
    In alcuni rarissimi casi non è possibile fare il piercing all’ombelico perché non c’è abbastanza pelle o perché la conformazione dell’ombelico lo impedisce – ma se vai da un piercer esperto sarà lui a dirti se è possibile o no farlo!

  28. brunetta scrive:

    ciao, ho fatto il piercing all’ombelico piu o meno 3 mesi fa, non ho mai avuto grosse fuoriuscite di pus, non si è mai arrossata la parte e all’inizio lo disinfettavo ogni giorno con acqua e sapone però da ieri ho notato una palla nella parte inferiore del piercing proprio nell’ombelico e non ho ancora capito se è pus o carne..cosa devo fare? devo mettere il gentalin beta? aiutatemi!! non voglio togliermnelo

  29. Cenerentolina scrive:

    @Brunetta
    Ciao! Una pallina di quel genere può capitare alla base del buco del piercing, io ti consiglio di fare un salto dal dottore per accertare che non si stia sviluppando un’infezione e poi procedere secondo i suggerimenti del medico! Meglio non sottovalutare anche le piccole cose! 🙂

  30. marcella scrive:

    ciao scusate ragazze se sono fuori luogo,ma ho letto di quella ragazza che sta con quella specie di tossico….ma i tuoi lo sanno????? vedi che lui non è normale e te peggio di lui che ci stai!!!!!! ma che razza di ragazzo è quello????è una larva umana beve come un alcolizato e tu pensi di starci bene???? perchè non vi drogate visto che ci siete…..cmq sei fuori luogo perchè non è un consultorio….e cmq non devono dirtelo gli altri che siete veramente pazzi

  31. Puffetta scrive:

    Ciao Cenerentolina,ormai è dal 17 ottobre che ho fatto il piercing all’ombellico,cioè se non sbaglio da 2 mesi e 4 giorni,e devo dire che ora è da parecchio tempo che non mi fa più male,lo muovo senza problemi,anche il gioiello scivola tranquillamente nel foro,l’unica cosa è che non sò prorpio quando posso essere certa di cambiare senza nessun problema il gioiello,oggi ne ho comprato uno troppo bello che ho puntato gia da quando ancora non avevo il piercing e finalmente oggi lo ho acquistato,che mi consigli Cenerentolina,per Natale posso cambiarlo o meglio aspettare un’altro pò..???grazie mille in anticipo…!!! ^_^

  32. Cenerentolina scrive:

    @Puffetta
    Ciao! 🙂 L’ideale sarebbe aspettare ancora un po’ (io ho cambiato il mio dopo 5 mesi), ma se lo cambi a fine dicembre e fai attenzione a mantenere la zona pulita sempre non ci dovrebbero essere problemi! 🙂 Fammi sapere!

  33. Puffetta scrive:

    Grazie mille Cenerentolina,seguirò il tuo consiglio aspettando con pazienza e con anzia ancora un pochetto…ovviamente ti farò sapere…grazie davvero…!!! ^_^

  34. Veronica scrive:

    Ciao! Volevo chiederti un informazione!
    Il 3 dicembre ho fatto il piercing all’ombelico, non ho sentito assolutamente!
    Però, confrontandolo con altre mie amiche, ho notato che il mio gioiello è molto corto confronto al loro e la pallina superiore mi tocca continuamente la pelle. Infatti, è molto rosso e mi esce abbastanza Pus. Lo curo molto, utilizzo gentalinBeta e acqua e sale.. Se cambiassi piercing e ne mettessi uno più lungo sempre in acciaio chirurgico?
    Cosa dovrei fare? Cosa mi consigli?
    Grazie in anticipo 🙂

  35. Cenerentolina scrive:

    @Puffetta
    In bocca al lupo! 🙂

    @Veronica
    Ciao! E’ normale che la zona del piercing sia arrossata all’inizio, io ti consiglio di aspettare ancora un po’ prima di pensare di cambiarlo. Se il fastidio diventa molto, tra qualche giorno vai dal tuo piercer e chiedigli se puoi cambiare il gioiello con uno più lungo!

  36. Veronica scrive:

    Ciao Cenerentolina.
    Ho seguito il tuo consiglio e sono corsa dal mio Piercer, me l’ha cambiato ed è molto migliorato. Il buco si è ristretto, non esce più pus ed è solo leggermente arrossato.
    Speriamo che guarisca il prima possibile.
    Grazie ancora per l’attenzione. (:

  37. Cenerentolina scrive:

    @Veronica
    Ciao! 🙂 Sono contenta che sia migliorato, adesso la guarigione è dietro l’angolo! 😉

  38. Elisabetta scrive:

    Ciao!ho fatto il peircing all’ombelico da tre mesi circa e non mi ha mai dato problemi perché l ho sempre curato seguendo le indicazioni del mio piercer,ma negli ultimi giorni il foro inferiore mi si è arrossato ed è diventato un po’ gonfio e si vengono a formare delle crosticine sul peircing peró il dolore è quasi nullo anche se lo tocco.magari la causa può essere che in questo mese non sto più usando un sapone neutro,quando mi lavo,ma normale?! E questo puó essere sintomo di un
    infezione?Premetto che lo disinfetto ancora con la soluzione che mi aveva dato il mio piercer. Grazie in anticipo 🙂

  39. Benedetta scrive:

    Io ho il piercing all’ombelico da 5 giorni.. e già inizia a ciccatrizzarsi, non mi da problemi di pus.. ma spesso si forma una crosticina, ora mi domando se la devo togliere io oppure se ne andrà da sola?

  40. Benedetta scrive:

    Io ho il piercing all’ombelico da 5 giorni.. e già inizia a ciccatrizzarsi, non mi da problemi di pus.. ma spesso si forma una crosticina, ora mi domando se la devo togliere io oppure se ne andrà da sola?

  41. angela scrive:

    buonasera, vorrei un consiglio dato che con il mio pircing sto per perdere la testa!! Non vi sconvolgete ma a me è un anno che ho il pircing all’ombelico e non si è cicatrizzato per niente, ogni tanto esce del pus bianco, questa sera invece si è gonfiata la parte inferiore del mio foro. ogni sera disinfettto il mio pircing con acqua ossigenata ma niente non si cicatrizza!! come diavolo devo fare?? è grave che non si cicatrizza dato che è passato un annooo??? AIUTO!! ASPETTO RISPOSTE CHE MI POSSANO AIUTARE! BACI GRAZIE!

  42. lisa scrive:

    io ho il pearcing da 4 mesi ed il mio si sta con calma cicatrizzando ma se il tuo k è da un anno k lo hai fatto secondo me dovresti andare a chiedere un consiglio da quello k te lo ha fatto o magari prova ad usare l’aereomicina

  43. angela scrive:

    @lisa gia sono andata questa estate disse che era normale che usciva quella materia bianca che non era pus ma tutto quello che il mio corpo non accettava. ora devo riprovare ad essere costante nel curarmelo con acqua e sale..vediamo se per tipo 3 mesetti va bene altrimenti vado in farmacia e provvedo!

  44. Jessica scrive:

    Ho il piercing da poco , i primi tre giorni non mi ha dato problemi poi ha incominciato a gonfiarsi il problema è che il pus è dentro e non esce

  45. Fiamma scrive:

    Ciao Jessica!! Il piercong dove l’hai fatto?? Piercer o chirurgo?? Come ti hanno suggerito di curarlo?? Devi seguire i loro consigli!!! Per qualsiasi problema bisogna sempre rivolgersi alla persona ke ce l’ha fatto!! Fidati!!! Baci in bocca al lupo!

  46. Kikketta scrive:

    Scusate la mia domanda scema..Ho fatto il piercing 3 mesi fa.. a tratti vedo cose strane ma x ora nn ho avuto grossi problemi..ne ho comprato uno nuovo xkè vorrei cambiarlo ma nn voglio toccare il gioiello e nè la pallina di sopra..voglio solo cambiare quella inferiore.. così mi stavo chiedendo, esistono piercing che si svitano solo da sotto?! .. HEELP!

  47. Fiamma scrive:

    Kikketta…ai piercing si svitano entrambe le palline!!!! 😉

  48. Cenerentolina scrive:

    @Elisabetta
    Vai tranquilla, ogni tanto succede! Ricomincia a lavarlo con il sapone antibatterico tutti i giorni e vedrai che andrà meglio!

    @Benedetta
    Elimina la crosticina mentre lo lavi con il sapone antibatterico, quando è bagnata e morbida, così lo tieni pulito e a posto!

    @Angela
    Non usare l’acqua ossigenata, è troppo aggressiva! Torna alla routine classica consigliata dai piercer: sapone antibatterico e soluzione salina, tutti i giorni. Vedrai che andrà meglio!

    @Jessica
    Come stai curando il tuo piercing? Stai seguendo la giusta procedura? Non ti preoccupare, a volte è normale che ci sia un po’ di secrezione bianca, ma in generale non è pus. Se il piercing fosse infetto te ne accorgeresti subito perché il dolore è insostenibile!

  49. chiaretta96 scrive:

    ho appena fatto il piercing all’ombelico….la ragazza mi ha messo una specie di garza…ma è uscito sangue ed è tutto sporco…mi aveva detto di toglierla domani mattina ma mi sembra un pò strano…che faccio?

  50. Elisa scrive:

    Io ho fatto da 2 mesi e mezzo il piercing e ancora non si è cicatrizzato, e mi si attacca sempre la pallina sotto alla pelle, il problema è che dovrei fare un’ecografia al fegato e credo che dovro toglierlo, mi si chiuderà subito il buco??

  51. Cenerentolina scrive:

    @Chiaretta96
    Ciao Chiaretta! Immagino che tu ormai abbia tolto la garza, comunque pulisci bene il piercing con soluzione salina in modo da eliminare il sangue e le secrezioni…

    @Elisa
    Anche io ho dovuto togliere il piercing a causa di un’operazione, ma il buco non si è chiuso, quindi vai tranquilla! Se credi puoi chiedere al medico di inserire un filo all’interno del buco per evitarne la chiusura, oppure puoi mettere un piercing di plastica. In ogni caso il buco non si chiude se togli il piercing per poche ore.

  52. Elisa scrive:

    ok grazie!! la mia paura che si chiude perchè tende a chiudersi anche col piercing, si attacca tutta la pelle, e poi quando la stacco dal piercing per disinfettarlo mi fa male, io continuo a disinfettarlo 2 volte al giorno con sapone anti-batterico, l’altro giorno ho provato con un po di acqua e sale ed è peggiorato, ha cominciato a farmi male e ad attaccarsi!! inoltre mi fa più pus e crosticine ma so che la cicatrizzazione è lunga!

  53. arianna scrive:

    ciao a tutte
    mi vorrei fare il piercing all’ombelico ma sono un po preoccupata a causa dell’infezione, potrei sapere da cosa viene comportata l’infezione?

  54. kiara scrive:

    ciao cenerentolina..vorrei fare tanto il buco sull’ombelico ma ho tanta paura sia per il dolore ma anke x il piecer…xò mi dicono che se ho fatto il tatuaggio sul piede è imparagonabile al piercing sull’ombelico…

  55. Martiii:) scrive:

    Ciao!Ho fatto il piercing 5 mesi fa ma onostante lo lavi tutti i giorni con saugella ph neutro ( come mi ha consigliato il piercer) se premo leggermente esce un pò di pus dal foro inferiore!Ho provato a lavarlo con la soluzione salina e a mettere il gentalin ma non mi è passato per niente anzi il òpus è aumentato!Secondo te cosa devo fare? è meglio se lo faccio controllare dal piercer?Spero che non sia un infezione cmq nn mi fa male…Graziee mille se riesci rispondiii 🙂 🙂 🙂

  56. ANNA scrive:

    CIAO! IO HO FATTO IL PIERCING 8 MESI FA MA IN MEZZO AI DUE FORI DEL BUCO SI è INDURITO E SI è ARROSSATO ..COME MAI COME FARE??? CIAO KISS..

  57. Cenerentolina scrive:

    @Elisa
    Quando il piercing si attacca vuol dire che ci sono crosticine e che sta lentamente guarendo; cerca di “staccarlo” solo con l’aiuto di acqua e sapone antibatterico e non muoverlo mai quando è attaccato, soprattutto con le mani sporche!

    @Arianna
    Il piercing potrebbe fare infezione se viene curato male: se non viene disinfettato adeguatamente e se viene toccato con le mani sporche, ma anche se viene sollecitato in maniera violenta (botte, ecc)

    @Kiara
    Il dolore è soggettivo, ma davvero si tratta di poco dolore! E soprattutto, mentre un tatuaggio dura a lungo, per bucare l’ombelico ci vogliono meno di 5 secondi e il dolore passa subito… Vai tranquilla! 🙂

    @Martiii
    Ciao! Vai tranquilla, non è pus ma solo secrezione biancastra, se avesse fatto infezione ti posso assicurare che ti farebbe malissimo e sentiresti anche un cattivo odore! Ogni tanto capita, quindi continua a tenerlo pulito e non ti preoccupare!

    @Anna
    Ciao! Può succedere che capiti… Stai continuando a pulire e disinfettare il piercing tutti i giorni? Se hai smesso di curarlo prova a tornare alla routine iniziale per un periodo e vedrai che poi andrà meglio!

  58. jessy scrive:

    ciaoo vi prego ho bisogno d aiuto nn so più che fare.. è più di un anno che ho il piercing all ombelico e nn mi è mai guarito.. non mi ha mai fatto infezione ma ogni tanto riprende a farmi male.. ogni giorno o quasi noto che escono secrezioni sul foro inferiore del piercing, lo curo sempre con disinfettante ho provato il betadine, il lisoform e adesso uso il dettolmed in spry ke mi ha consigliato il farmacista, ho provato anche una pomata cicatrizzante ma nnt!!! non lo mai cambiato da quando lo fatto, non lo tocco con le mani sporche o altro che potrebbe farlo infettare! ci sono sempre stata super attenta ma nonostante tt non mi è guarito 🙁 ke posso fare? ho notato anche una piccola bollicina di sangue ke però adesso sembra stia andando via..SPECIFICO KE IO SONO DI GUARIGIONE LENTA! è STATO COSì X TUTTI I PIERCING KE HO FATTO.. se qualcuno mi risponde mi sarebbe davvero d aiuto grazie milleeee

  59. silvy scrive:

    Ciao a tutti 😉 ho fattoil piercing all’ombelico 2 mesi fa e da qualche gg ho un’infezione dovuta allo sfregamento della calzamaglia da corsa -.- uffa… spero che con la cura antibiotica passi.. altrimenti che mi consigliate di fare???? Non voglio toglierlo.. l’ho desiderato tantissimo :(((((((((

  60. SARA scrive:

    ciao.. senti io vorrei farmi il piercing all ombellico ma ce un porblema!! io porto il busto ortopedico D= se continuo a curarlo posso comunque farmelo oppure no??

  61. SARA scrive:

    PS: vorrei farmelo perchè mi piace tantissimo sopratutto in estate quando il busto non lo porto il giorno ma solo la notte!

  62. Cristina scrive:

    Ho fatto il piercing all’ombelico da circa una settimana e i fori mi sono diventati rossi (sia sopra che sotto) e continuo a disinfettare con liquido delle lenti a contatto e betadine.. Nn mi fà male se lo giro e lo volto, ma sono molto paranoica e ho paura dell’infezione.. Ogni tanto vedo le crosticine bianche sulla barretta e le pulisco col disinfettante e soluzione salina..
    Aiuto 🙁

  63. Niky scrive:

    Ciao!!! Volevo chiederti una cosa!!! Allora, 2 mie amiche hanno fatto il pircing a casa cn un ago acquistato in farmacia e hanno disinfettato il tutto con alcool verde! Io l’ho visto dopo qualche ora e nn era assolutamente rosso e nn c’era pus, nessun dolore o fastidio.. Sono passati parecchi giorni e non ha riscontrato problemi!! Io avevo deciso di farlo e allo studio mi hanno detto che l attesa è di circa 2 mesi! La mia amica, che oltre a quello ne ha fatto altri al labbro e il trago e non ha avuto problemi, si è offerta di farmelo! Mi date un consiglio?! Spero mi rispondi grazie in anticipo 🙂

  64. martyna scrive:

    il pirseng sembra bello dalla foto figo troppo bello

  65. masclandableu scrive:

    ciaooo! volevo chiederti: per quanto tempo si deve pulire il piercing con il il sapone antibatterico??? 🙂 spero mi rispondi grazie

  66. masclandableu scrive:

    rispondi per favor ?!?

  67. Cenerentolina scrive:

    @Jessy
    Ciao! Ti consiglio di rivolgerti al tuo dottore per farti prescrivere un antibiotico, tutto quello che racconti è strano ed è meglio controllare per stare sicura!

    @Silvy
    Come procede? Con la cura antibiotica dovresti stare meglio, fammi sapere!

    @Sara
    Credo che sia meglio che tu chieda al tuo medico se puoi fare il piercing all’ombelico con il busto o se ci sono delle controindicazioni, io purtroppo non te lo so dire con certezza!

    @Cristina
    Sembra la normale guarigione, vai tranquilla! Sostituisci il betadine con il sapone antibatterico, però, che è più indicato!

    @Niky
    MAI, MAI, MAI, MAI farsi il piercing all’ombelico da soli a casa: è pericoloso, puoi riscontrare delle infezioni e davvero è importante farlo solo da PIERCER specializzati che usano aghi sterili e strumenti appositi. Non accettare l’offerta della tua amica!

    @masclandableu
    Usa il sapone antibatterico per almeno 1 mese tutti i giorni, poi una o due volte alla settimana per i 3 mesi successivi. Usalo anche ogni volta che la zona si arrossa!

  68. giulia scrive:

    ciao,
    scusate io ho chiesto in un posto per il piercing all’ombelico e hanno detto che prima metteranno l’annellino e dopo 2 settimane la banana…è giusto???
    Perche qui leggo che nn deve essere cambiato finchè non cicatrizza mentre li vogliono cambiarmelo dopo 2 settimane…garzie per la risposta!!!

  69. SARA scrive:

    grazie 🙂 chiesto! ha detto che lo posso fare!

  70. Cenerentolina scrive:

    @Giulia
    Di solito mettono la banana fin dall’inizio, ma so che certi piercer preferiscono mettere un anellino per i primi giorni (più facile da pulire, dovrebbe essere meno soggetto ad infezioni) e poi cambiarlo con la banana quando ‘il peggio’ è passato. In ogni caso cambierebbero l’anellino con una banana standard che si mette quando l’ombelico viene forato, quindi vai tranquilla!

    @Sara
    Ottimo! Sono molto contenta per te! 🙂

  71. giusi scrive:

    ciao io ho fatto il piercing circa una settimana fa..ed tra 3settimane parto per messico..ecco volevo chiederti 1posso cambiarlo prima di partire? Se lo sterilizzò il nuovo e lo metto igienizzando il tutto mi fa infezione ugualmente dici? E poi un’altra domanda..premetto che mi hanno messo subito quello a banana con 2palline della stessa grandezza..ecco fin da quando l’ho visto la prima volta la pallina sopra è deviata un pò verso sinistra rispetto alla sotto, anche se poi se guardi solo quella sopra sembra essere al centro dell’ombelico.. secondo te è storto? Se è storto ci sono piercing diversi che camuffano un pò?scusa le mille domande..

  72. Cenerentolina scrive:

    @Giusi
    Ciao! Vorrei poterti dire che non c’è nessun problema a cambiarlo, ma purtroppo sarebbe meglio se tu non lo toccassi affatto: è un po’ presto per cambiare il piercing, soprattutto in una zona delicata come l’ombelico! Resisti e abbi pazienza ancora qualche mese!

    Per quanto riguarda l’inclinazione, può succedere che sia così, ma non perché il buco è storto; quando cambierai mettendo una pallina più piccola sopra e una più grande sotto vedrai che sarà normalmente dritto!

  73. fatina scrive:

    ciao,ho fatto il piercing all’ombelico 3 mesi fa..sto seguendo la cura..l’ho disinfetto due volte al giorno xò esce del puls e stasera mentre lo disinfettavo è uscito un po di sangue…cosa devo fare??xk non mi è mai capitato e non ho preso nessun colpo..dite ke è normale??helppp

  74. Marta scrive:

    Ciao, volevo chiedere un informazione…volevo fare il piercing all’ombelico fra pochi giorni…ma a distanza di 10 giorni dopo averlo fatto dovrei andare in un centro benessere, per questo volevo sapere se ci potrebbero essere eventuali problemi per il piercing!!!! Grazie 🙂

  75. vane scrive:

    ciao cenerentolina! 🙂 senti ho fatto il piercing 20 giorni fa… e dopo 10 giorni mi è venuto l’infezione.. sto mettendo tt i giorni amuchina e gentalin in più prendo l’antibiotico.. pensi mi guarirà o devo cambiare metodo di guarigione??

  76. Cenerentolina scrive:

    @Fatina
    Ciao! Quello che è successo può essere dovuto a uno sfregamento interno del piercing, ma tu vai tranquilla: continua a disinfettare e a trattarlo con cura. Se poi il sangue è molto e continua ad uscire, vai dal dottore!

    @Marta
    Ciao! Dipende da che centro benessere è: se ci sono vasche termali in condivisione con altre persone potresti rischiare un’infezione, meglio aspettare ancora un po’! 😉 E anche la sauna calda potrebbe creare problemi e far surriscaldare il piercing!

    @Vane
    Ciao! Credo che il tuo piercing guarirà presto, ma ti consiglierei di evitare l’amuchina, non mi sembra adeguata per la zona! Continua con l’antibiotico e la pomata e poi vai dal medico per capire quando puoi smettere.

  77. vane scrive:

    ok grazie mille.. ma al posto dell’amuchina cosa uso??

  78. Cenerentolina scrive:

    @Vane
    Visto che stai già usando la pomata continua con quella, e per disinfettare usa il sapone antibatterico!

  79. vane scrive:

    va bene! grazie ancora.. ti terrò aggiornata un bacio!

  80. Marta scrive:

    Ok vorrà dire che aspetterò 🙁 grazie mille del consiglio!!! 😉

  81. martina scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing da 3 giorni e per una veloce cicatrizzazione sto usando cortisone e gentalin…. pensi che il cortisone sia adatto? 🙂

  82. Cenerentolina scrive:

    @Vane
    Mi raccomando, aggiornami!

    @Marta
    Figurati… E tienimi aggiornata! 🙂

    @Martina
    Forse il cortisone è un po’ troppo, non sarebbe meglio se seguissi la procedura che ho descritto nell’articolo (sapone antibatterico e soluzione salina)? 😉 Fammi sapere!

  83. Caterina scrive:

    Ciao, devo fare il piercing tra un mese e mi sto informando per bene, il mio unico dubbio sta nei fastidiosi peletti che ho nella pancia, avevo idea di strapparli prima di andare a fare il piercing però quando mi ricresceranno potrebbero dare fastidio alla cicatrizzazione del piercing? potrebbero aggravare l’infezione?

  84. Cenerentolina scrive:

    @Caterina
    Ciao! Non ti preoccupare, i peli non danno nessun fastidio, tu eliminali prima di fare il piercing e poi successivamente usa la pinzetta per toglierli! 🙂 A presto!

  85. -Pannina- scrive:

    Ciauu!! ho bisogno di un consigliooo! sono bun pò in ansia!
    io ho fatto il piercing all ombelico a settembre, e ora sta abbastanza bene, l unico problema è che l’annella ruota solo mentre la disinfetto con la soluzione fisiologica o comunque solo quando è a contatto con acqua!è normale? e in più nel buco sotto c’è un leggero rigonfiamento… sono andata dalla dottoressa e lei m ha detto di usare il betadine, ma tutti me l hanno sconsigliato xkè troppo aggressivo! cosa devo fare? è normale??

  86. Cenerentolina scrive:

    @Pannina
    Ciao! 🙂 Vai tranquilla, è normale, vuol dire che la pelle all’interno è un po’ secca ed è normalissimo che non ruoti quando è asciutto. Se la dottoressa ti ha consigliato il betadine fai pure, ma solo perché è un consiglio medico e sicuramente saprà quello che ti ha detto! Io preferire il Gentalin Beta perché non secca e disinfetta, ma tu segui i consigli della dottoressa…

  87. -Pannina- scrive:

    ok..allora proverò con il betadeine! la mia domanda sarà un po stupia! sappilo! ma una volta che ci ho dato sopra il betadine (quello marrone)poi come faccio a levare il colore?

  88. fatina scrive:

    ciao,scusate se vi disturbo ancora ma come ho già detto ho fatto il piercing all’ombelico ormai 4 mesi fa,ma quando lo disinfetto esce ancora del puls..è normale?

  89. fatina scrive:

    ciao,scusate se vi disturbo ancora ma come ho già detto ho fatto il piercing all’ombelico ormai 4 mesi fa,ma quando lo disinfetto esce ancora del puls..è normale?grazie x l’eventuale risposta

  90. Gaia scrive:

    Ciaoo!! Scrivo perchè sono un po preoccupata.. Ho fatto il piercing all’ombelico il 18 gennaio.. Quindi è passato più di un mese.. In questi ultimi giorni ho notato che oltre al pus che mi esce ,il buco superiore è molto rosso e mi fa male quando “sbatte” contro il piercing..anche al tatto!!. È un’infezione?!? Lo curo sempre 2-3 volte al giorno con il betadine e 1-2 volte con acqua e sale.. Dv metterci altro?! Ad esempio il gentalin beta?!? Rispondi perfavore… grazie milleee in anticipoo!!

  91. Cenerentolina scrive:

    @Pannina
    Il colore se ne andrà con il sapone antibatterico, però puoi tamponare la zona intorno con un cotton fioc imbevuto di acqua per togliere gli eccessi di betadine.

    @Fatina
    Non ti preoccupare, è normale, non si tratta di pus ma di normale secrezione biancastra!

    @Gaia
    Il betadine è troppo aggressivo per il piercing, dovresti usare un sapone antibatterico e acqua e sale! Per quanto riguarda la situazione attuale ti consiglio di andare dal medico per capire se è in corso una infezione.

    PER TUTTI I VOSTRI DUBBI VI CONSIGLIO DI VISITARE LA FAQ DEL PIERCING ALL’OMBELICO CON TUTTE LE DOMANDE E LE RISPOSTE FREQUENTI: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

  92. vane scrive:

    ciao cenerentolina! senti ora mai sono 7 giorni k disinfetto il piercing cn sapone antibatterico e gentalin.. continuo a prendere antibiotico.. ma ancora niente.. devo aspettare ancora dici??

  93. Gaia scrive:

    Ho seguito il tuo consiglio e sono andata dal dottore e in farmacia,mi hanno detto di fare dei lavaggi con amuchina e dare il gentalin beta.. Prima che l’infezione si approfondisce.. Speriamooo!! Non voglio toglierlo.. Si dovrebbe guarire tanto o no?! Grazie ancora

  94. Cenerentolina scrive:

    @Vane
    Sei andata dal dottore a controllare la situazione? E’ lui che sta monitorando la tua cura vero?

    @Gaia
    In bocca al lupo! Non dovrebbe metterci troppo a guarire, dipende dall’entità dell’infezione!

  95. vane scrive:

    no ma so k x curarlo dovrebbe essere questo il procedimento xk un giorno ho accompagnato una mia amica in farmacia xk aveva un’infezione al piercing e il farmacista gli ha consigliato di fare cm sto facendo io ora

  96. Cenerentolina scrive:

    @Vane
    Sei sicura che la tua sia infezione? Credo che sarebbe meglio farti vedere dal medico per avere una procedura corretta da seguire!

  97. fabienne scrive:

    ciao.ho fatto il piercing da circa 2 mesi e il primo mese è andato tt bene. poi mi si è formata una piccola pallina un pò rossa che però nn mi fa male… il mio piercer mi ha consigliato di fare con acqua e sale e che col tempo si sistema da solo. devo fare come mi ha detto o devo usare qlk antibiotico ?? grz in anticipo

  98. Giada scrive:

    Ciao 🙂 ho fatto il piercing all’ombellico circa un mese fà e ad essere sincera non mi ha mai dato problemi .. dal secondo giorno ho cominciato a curarlo con aureomicina e disinfettante tenendolo bel coperto con una garza..dopo circa un settimana ho tolto la garza. Ho cominciato ad utilizzare gentalinbeta dal momento che era leggermente arrossato sia sopra che sotto e usciva quello che io avevo creduto fosse puss. In realtà il piercing non mi dà nessun fastidio e posso anche muoverlo su e giù senza alcun dolore.. solo non capisco il perchè del rossore e della fuoriuscita di questo liquido bianco .. è siero del sangue? Se fosse puss non avrebbe dovuto farmi male? grazie in anticipo della risposta e complimenti ai vostri ottimi consigli 🙂

  99. Cenerentolina scrive:

    @Fabienne
    Fai come ha detto il tuo piercer!

    @Giada
    Ciao! 🙂 La risposta alla tua domanda è nell’articolo sulle domande frequenti a proposito del piercing all’ombelico: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto da buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male.

  100. vane scrive:

    va bene grazie.. cmq oggi mi sono accorta k la fuoriuscita di pus è diminuita parecchio.. grazie ancora. un bacio

  101. Sabry scrive:

    Ciao vi descrivo la mia situazione: ho il piercing all’ombelico da quasi 7 mesi e attualmente penso si stia cicatrizzando anche se la pelle al centro mi sembra poca, volevo chiedervi quanta pelle deve esserci + o meno tra i due fori..
    per la cura ho usato molto la soluzione fisiologica e il sapone antibatterico neutro Sebamed come consigliato dalla piercer e solo all’inizio per pochissime volte ho usato acqua ossigenata o disinfettante senza alcool.
    Nel mio percorso di guarigione però ammetto che i primi tempi mi è capitato di prenderci delle botte soprattutto quest’estate e lavorando molto stando fuori casa per lungo tempo, a volte ho potuto disinfettarlo di meno, ma almeno mattina e sera la facevo.
    Le uniche vere stranezze sono state queste: per 3 volte mi è uscito del sangue che si è raggrumato dopo aver indossato calze, pantaloni più stretti o felpe con l’alampo o dopo essere andata a ballare, inoltre quando per pigrizia non lo disinfettavo sempre con acqua e sale ma solo con il sapone antibatterico, si è formata una pallina rossa nel foro sottostante che però se ricominciavo a tenere a mollo con l’acqua e sale si seccava nel giro di due giorni.
    Aldilà di questi episodi continuo regolarmente a curarlo con sapone Sebamed e acqua e sale, l’unica mia paura è che vedo il contorno del foro superiore un po’ secco, e ho paura come già detto che la pelle tra i due fori sia troppo poca.
    L’ho misurata ed ora è 7-8 millimetri. Prima mi sembra fosse 8-9 millimetri pieni anche se dalle foto fatte in precedenza non riesco a capire bene la misura effettiva. Secondo voi 7 millimetri è troppo poco?? c’è rischio di rigetto nel tempo?? la barretta è una banana da 1,6, ho paura che mi esca troppo in alto e magari anche se non sta rigettando col tempo potrebbe aggrapparsi con + facilità e magari aumentare il rischio di rigetto e di diminuzione della pelle. scusate le mie paranoie ma mi sembra proprio sottile. 🙁 non voglio toglierlo nè rifarmelo uff. fatemi sapere grazie ciao

  102. Cenerentolina scrive:

    @Vane
    Ottimo, mi fa piacere!

    @Sabry
    Non ti preoccupare, è normale che la pelle sia secca ed è anche normale che il foro sanguini se sottoposto a traumi. Non credo che 7 mm sia poco, mi sembra una misura nella norma, tu comunque continua a tenerlo d’occhio e se la pelle diminuisce corri dal tuo piercer per sapere se si tratta di rigetto!

  103. Serena scrive:

    Ciao Cenerentolina, ho fatto il piercing all’ombelico da circa una settimana, oggi ho notato che dalla pallina superiore disinfettandolo con disinfettante come mi ha detto il piercer, mi è uscito un liquido bianco…. È normale? Grazie in anticipo 🙂

  104. Cenerentolina scrive:

    @Serena
    Ciao! 🙂 La risposta alla tua domanda è nella FAQ sul piercing all’ombelico: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2007/12/08/come-scegliere-jeans-piu-adatto.html

    Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto da buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianca, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male.

  105. Serana scrive:

    Grazie mille @ 😉

  106. Blondy scrive:

    Ciao! Prima di tutto volevo congratularmi con te per la pazienza che hai nel rispondere a tutti i commenti…e secondo anche io ho un piercing all’ombelico da ormai sei mesi..ma con un piccolo problema: da una settimana si è formata una pallina rosa dura al tatto vicino al foro superiore. So che è ancora nel periodo della cicatrizzazione perchè esce ancora del siero ma questo fatto mi preoccupa! Non sento alcun dolore, lo muovo tranquillamente su e giù e ogni sera lo pulisco con la soluzione salina..altri consigli? Grazie in anticipo!

  107. Cenerentolina scrive:

    @Blondy
    Ciao! Parlo della tua domanda anche nella FAQ sul piercing all’ombelico! http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Una pallina o una bolla rossa possono apparire alla base del buco del piercing all’ombelico; spesso non si tratta di nulla di grave, ma io consiglio comunque di fare un salto dal dottore per accertare che non si stia sviluppando un’infezione e poi procedere secondo i suggerimenti del medico. Generalmente è sufficiente una crema antibiotica per far passare l’inconveniente!

  108. Eleonora scrive:

    Ciao scusate Visto che non mi sembra di averlo letto vorrei sapere se quando avrò intenzione di non avere piu il piercing e lo toglierò rimarrà la cicatrice o no ?? Se si quanto evidente potrà essere ?? ……
    Grazie in anticipo !!..

  109. Federica scrive:

    Ciao ho fatto il piercing all’ombelico venerdi 2 Marzo 2012 so che si tratta di poco tempo ma nella parte superiore intorno al buco posso notare un rossore..e sto seguendo la cura di betadina germicida e crema aureomicina…chiedo se è normale e cosa devo fare Graziie anticipatamente e aspetto una tua risposta. Ciao

  110. Kikka scrive:

    Ciao a tutte! Ho il piercing all ombelico ormai da 9 mesi e nn m é ancora guarito! Attualmente (io ho l anella) il buco inferiore si è gonfiato ho provato a mettere la gentalyn beta e la situazione è peggiorata! Tantè che ora m fa anche male! Cosa devo fare??

  111. Fe.. scrive:

    Ciao ho fatto il piercing all’ombelico venerdi 2 Marzo 2012 so che si tratta di poco tempo ma nella parte superiore intorno al buco posso notare un rossore..e sto seguendo la cura di betadina germicida e crema aureomicina…chiedo se è normale e cosa devo fare Graziie anticipatamente e aspetto una tua risposta. Ciao

  112. sara scrive:

    ciao! io vorrei fare il piercing ma ho un neo proprio dentro all’ombelico. il neo non si trova sul punto in cui dovrebbe essere fatto il buco, ma spostato e più in basso. praticamente non intralcia. potrei farlo lo stesso ?

  113. iana scrive:

    vorrei tanto farmi un piercing,ma vado in palestra 4 volte alla settimana,potrei farlo lo stesso??

  114. Marta scrive:

    Ciao sono Marta..ho seguito il tuo consiglio e ho fatto il piercing dopo essere tornata dalla vacanza nel centro benessere…l’ho fatto 3 giorni fa e mi si è formata una crosticina rossa intorno al buco che nn riesco a togliere. Cosa devo fare lasciarla così?? Grazie 🙂

  115. Giulia scrive:

    Ciaoo ho ft il navel 3 mesi fa!!
    Non mi fa piu male ma e sempre rosso lo disinfetto con acqua e sale e gentalynbeta!! L’unico problema r che il buco superiore ha preso la forma della pallini!! Ed e tt rosso!! E fa fatica a cicatrizzarsi!! Che dv fare?!

  116. Chiara scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing all ombelico sei mesi fa e nell ultimo periodo il foro inferiore e circondato da una bolla rossa! Dalla quale a volte fuoriesce sangue! Cosa devo fare? Ormai non dovrebbe essere cicatrizzata la pelle? Grazie in anticipo 🙂

  117. xxellyxx scrive:

    Ciao! Scusate la domanda stupida ma ultimamente sono ingrassata molto ed avendo la pancia mi chiedevo se il piercing stesse bene lo stesso o se fosse meglio aspettare di dimagrire ^^!

  118. xxellyxx scrive:

    Ciao! Scusate la domanda stupida ma ultimamente sono ingrassata molto ed avendo la pancia mi chiedevo se il piercing stesse bene lo stesso o se fosse meglio aspettare di dimagrire ^^!

  119. Elisabetta scrive:

    Ciao, avevo gia scritto tempo fa per un consiglio ma mi sono dimenticata questo particolare! A me piace un sacco il piercing iniziale ,quello che mi ha messo appena fatto il buco(che ho tutt’ora) posso tenere questo o devo per forza cambiarlo dopo un tot di mesi!? Grazie 🙂

  120. laura scrive:

    ciao!!!! bellissimo articolo e molto chiaro complimenti!! ho bisogno del tuo aiuto 🙁 è una cosa molto breve!!ho fatto il piercing agli inizi dello scorso giugno…lo scorso settembre ha avuto inizio un assottigliamento progressivo della pelle sopra la sbarretta. credendo fosse normale non mi sono fatta venire dubbi. l’assottigliamento si è arrestato due mesi dopo…però…è rimasto un piccolo lembo di pelle! non penso sia talmente sottile da dover togliere il gioiello, ma comunque mi preoccupa. esiste un prodotto, che so una crema, almeno per irrobustire un po’ la pelle in quella zona???? GRAZIEE!:)

  121. kiki scrive:

    ciao!! io ho il piercing all’ombelico da due anni e non mi ha mai dato problemi.. ma una settimana fa ha iniziato a farmi male e adesso si è formata una specie di bolla tra i due fori ed è un po dura.. ho tolto il gioiello e mi usciva sangue.. cosa devo fare??

  122. kiki scrive:

    ciao!! io ho il piercing all’ombelico da due anni e non mi ha mai dato problemi.. ma una settimana fa ha iniziato a farmi male e adesso si è formata una specie di bolla tra i due fori ed è un po dura.. ho tolto il gioiello e mi usciva sangue.. cosa devo fare??

  123. Io scrive:

    Vedo che sei molto veloce a dare delle risposte a tutte noi che facciamo affidamento a una persona in particolare…complimenti !!…continua a non rispondere grazie…e ricorda chi prende la decisione del blog deve mantenerlo….

  124. GPerry scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing da due giorni e avrei bisogno di un consiglio. Lo sto disinfettando con un cotton fioc imbevuto nel betadine per due volte al giorno. Non mi sta dando particolari fastidi però sento tirare la pelle intorno al gioiello, volevo solo sapere se è una cosa normale oppure mi devo preoccupare?? Ti chiedo scusa se ti hoi disturbata per una cosa del genere, solo che ho provato cosa vuol dire avere un’infezione e non vorrei ripetere l’esperienza. Ne approfitto anche per chiederti se, secondo te, lo sto disinfettando nel modo giusto oppure no, perchè leggo di molte persone che mettono creme antibiotiche e ho paura che quello che faccio io non sia sufficiente. Grazie in anticipo e scusa ancora il disturbo.

  125. Martina scrive:

    Ciao, io ho fatto il piercing circa un mese fa. Fino a pochi giorni fa era ancora un po’ rosso, ma non faceva tanto male. Stamattina, invece, ho scoperto che la pelle attorno ad esso è pochissima, molto probabilmente sta facendo rigetto. Eppure l’ho sempre lavato con un sapone non aggressivo, e disinfettato con Betadine due volte al giorno. Ora ho fatto una sorta di medicazione: ho imbevuto la garza di betadine e l’ho applicata sul piercing. Esistono modi per “recuperarlo” e non perderlo del tutto? Grazie 🙂

  126. fra scrive:

    è vero che il piercing può provocare danni a l’utero? e è vero che viene la smagliatura dalle parti del foro?grazie

  127. romina scrive:

    ciao…ho fatto il pircing da 5 giorni e ho seguito i tuoi consigli x la pulizia…per ora va abbastanza bene…solo che nella parte alta dove c’è la pallina piccola è un po arrossato e provo un leggero dolore…non mi è uscito pus…cosa devo fare?? è normale?? ho sbagliato qualcosa??…grazie in anticipo x la risposta

  128. Cenerentolina scrive:

    @Eleonora
    Ciao! Una piccola cicatrice potrebbe rimanere, l’importante è curarla nel modo giusto fin da subito: usare una buona crema cicatrizzante e continuare a nutrire la pelle con costanza! Anche l’olio di rosa mosqueta fa miracoli… In questo modo la cicatrice dovrebbe essere poco evidente!

    @Federica
    Ciao! Mi sembra che tu stia un po’ esagerando, è normalissimo che la zona sia arrossata pochi giorni dopo aver fatto il piercing, basta continuare con acqua e sale e sapone antibatterico!

    @Kikka
    Se ti fa molto male e c’è pus ti consiglio una visita dal dottore o dal piercer… Non si sa mai! In ogni caso non togliere il gioiello per nessun motivo!

    @Sara
    Ciao! Ti consiglio vivamente di chiedere al piercer e anche a un dermatologo, potrebbe essere un neo che sotto la pelle si estende, quindi meglio assicurarsene subito!

    @Iana
    Ciao! Non ti preoccupare, puoi farlo! L’importante è saltare qualche allenamento subito dopo averlo fatto, almeno per una settimana! 😉 La risposta era presente anche nella FAQ sul piercing all’ombelico!

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    È consigliabile avere un periodo di riposo dagli allenamenti dopo esserti fatta forare l’ombelico; bastano un paio di settimane per essere sicura di non avere problemi. In ogni caso proteggi sempre il piercing durante l’attività fisica per evitare ogni tipo di stress per il buco.

    @Marta

    Elimina la crosticina con acqua tiepida e sapone antibatterico! Cerca di essere delicata… Vedrai che andrà via!

    @Giulia
    Forse hai un gioiello troppo corto che fa frizione sulla pelle? Prova a metterne uno più lungo!

  129. Cenerentolina scrive:

    @Chiara
    Ciao! La risposta alla tua domanda c’è già nella FAQ 😉

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Una pallina o una bolla rossa possono apparire alla base del buco del piercing all’ombelico; spesso non si tratta di nulla di grave, ma io consiglio comunque di fare un salto dal dottore per accertare che non si stia sviluppando un’infezione e poi procedere secondo i suggerimenti del medico. Generalmente è sufficiente una crema antibiotica per far passare l’inconveniente.

    @xxellyxx
    Ciao! Non ti preoccupare! 😀 Il piercing è molto bello anche con un po’ di pancetta! E’ molto femminile!

    @Elisabetta
    Ciao! 😉 Nessun problema, anzi: se ti piace il gioiello che ti hanno messo all’inizio non vedo perché non dovresti tenere quello! Va benissimo!

    @Laura
    Ciao! Purtroppo non ci sono prodotti per irrobustire la pelle… Comunque non ti preoccupare, è normale che la pelle si assottigli un po’; in ogni caso ti consiglio di mettere un gioiello piccolino e poco pesante per evitare cedimenti futuri!

    @Kiki
    Ciao! Intanto rimetti subito il gioiello; è normale che ogni tanto si formino delle bolle, può essere che hai preso una botta o un piccolo trauma locale. Cura il piercing con acqua e sale come all’inizio, se continua a farti male vai dritta dal dottore!

    @Io

    Purtroppo a volte non riesco a star dietro a tutti i commenti in breve tempo…. Anche contando che spesso le risposte alle domande poste sono già presenti o nell’articolo o nella FAQ del piercing all’ombelico: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    @GPerry
    Ciao! Io consiglio di non usare il betadine perché troppo aggressivo, infatti secca la pelle! Io ti consiglio di usare una soluzione di acqua e sale e il sapone antibatterico: vedrai che sono abbastanza per non farti venire un’infezione! Il piercing si infetta solo se è sporco, non c’è bisogno di ricorrere a cure antibiotiche preventive che vanno solo ad indebolire il buco e lo rendono più preda di infezioni varie… Vai tranquilla! 🙂

    @Martina
    Ti consiglio di andare subito dal piercer! Hai notato una riduzione di pelle in così poco tempo? Non posso dirti se sta facendo rigetto oppure no, sarebbe impossibile senza vederlo, quindi vai a farti vedere da chi è esperto! In bocca al lupo! 😉

    @Fra
    La smagliatura potrebbe venire ma anche no, dipende da come curi la pelle e se la nutri bene! Per quanto riguarda i danni all’utero ti assicuro che si tratta di una leggenda metropolitana, a meno che tu non sia incinta; in quel caso è essenziale togliere il piercing dopo i primi mesi, quando la pancia inizia a crescere.

    @Romina
    Ciao! Non ti preoccupare, è normale, hai fatto il piercing da poco quindi continua tranquilla con la pulizia e vedrai che passerà!

  130. Monyka scrive:

    Ciao..io sto pensando di farmi il piercing il prossimo mese..anche se leggendo tutti questi commenti ci sto un attimino ripensando!!comunque non ho paura del dolore ma che possa venirmi qualche infezione..e riguardo a questo.. c’è il rischio di infezioni molto gravi?o con dell’antibiotico passa tutto?e poi ancora una domanda..io ogni due giorni vado a correre e faccio un’oretta di addominali..per quanto tempo dovrei evitare per non creare problemi con il piercing?Che peccato che ci voglia così tanto per la guarigione e cicatrizzazione.. se era di un mesetto sarebbe stato perfetto e l’avrei fatto senza pensarci..ma qui c’è gente che dopo un anno ha ancora problemi!!

  131. Cenerentolina scrive:

    @Monyka
    Ciao! Allora: se lo tieni pulito e lo curi nel modo giusto (soluzione salina+sapone antibatterico) il rischio di infezione è molto basso. Inoltre sarebbe meglio evitare traumi o botte, che possono causare problemi! Ma a parte quello non ti devi preoccupare! In ogni caso, se dovesse infettarsi, la cura antibiotica prescritta dal dottore risolve tutto!

    L’ideale sarebbe non allenarsi per almeno un paio di settimane, poi puoi farlo normalmente. Come ho già scritto siamo tutti molto diversi e ogni corpo reagisce in modo diverso al piercing, quindi a qualcuno può dare problemi dopo mesi e mesi, qualcun altro può averlo a posto poche settimane dopo averlo fatto! L’importante in ogni caso è curarlo bene!

  132. Monyka scrive:

    Ah ok..ho letto sulla faq che è meglio evitare l’attività fisica per due settimane..però per quanto riguarda l’infezione?e se dopo qualche giorno,o settimane o un mese io volessi togliere del tutto il piercing per qualche motivo..posso farlo tranquillamente?grazie!

  133. Cenerentolina scrive:

    @Monyka
    Infatti ti ho consigliato di non fare attività per un paio di settimane 😉 Ma poi puoi riprendere tranquilla! Fare attività fisica non comporta infezione al piercing, tranquilla! In caso tu volessi togliere il piercing non c’è nessun problema, puoi toglierlo quando ti pare (a meno che non ci sia un’infezione in corso, in quel caso ne devi parlare con il piercer!)!

  134. Qwerty scrive:

    Ciao! Pensavo di farmi il piercing tra poco e intanto mi stavo informando.
    Innanzitutto pensavo di farlo da un chirurgo e lui mi ha detto che basta che gli porto un piercing d’oro (per evitare infezioni) lui mi fa il buco , me lo mette e dopo 1 mese lo posso cambiare. però leggendo tutti dicono che bisogna aspettare almeno 3 mesi prima di cambiarlo e comunque non è necessario che il primo sia d’oro…chi ha ragione??
    Comunque volevo anche sapere qual’è il momento migliore per farlo perchè se ad esempio lo faccio ora e poi prendo il sole non rimane una cicatrice più visibile?
    Grazie =)

  135. fatina scrive:

    ciao,è da circa quattro mesi e mezzo ke ho il piercing all’ombelico ieri mentre cambiavo il piercing mi è uscita una specie di “pelle”bianca..io l’ho tirata ed è uscito un po di sangue e per qualche ore mi ha fatto un po male..ma adesso riesco a muoverlo liberamente..secondo voi è normale questa cosa??grazie x la risposta

  136. Cenerentolina scrive:

    @Qwerty
    Ciao! Io onestamente aspetterei prima di cambiare il piercing, ci sarà un motivo se tutti i piercer dicono di aspettare… 😉 Per quanto riguarda il materiale penso che l’oro sia sicuramente sicuro, così come l’acciaio chirurgico sterilizzato! Il momento migliore per farlo? Quando vuoi; ma credo che il periodo caldo sia più indicato perché il piercing prende più aria rispetto all’inverno e guarisce più in fretta! E non ti preoccupare, la cicatrice non sarà più visibile se prendi il sole!

    @Fatina
    Ciao! Vai tranquilla, probabilmente la pelle all’interno del buco si era seccata e tirandola hai fatto uscire un po’ di sangue! Se non c’è più sangue e non ti fa male allora vuol dire che è tutto a posto!

  137. Patatina 97 :) scrive:

    Ciao, ho 14 anni e desidero tantissimo il piercing all’ombelico, ma ho un piccolo enorme problema nn riesco a convincere mia mamma a farmelo fare, quindi ho deciso di andarmelo a fare di nascosto.. D’estate potrei usare i costumi interi quando ce lei e anche se lo scopre non mi importa.. Datemi un consiglio per come riuscire a convincerla e se si può ,invece di andare con un genitore, andare con un cugino maggiorenne.. Grazie baci8 :*

  138. Cenerentolina scrive:

    @Patatina 97

    Ciao! 🙂 Io ti consiglio di parlare a cuore aperto con tua madre, facendole capire che non si tratta di un capriccio ma di una cosa che vuoi veramente. Cerca di indagare sul perché non te lo vuole fare, e come ultimo rimedio dille che se non avrai il suo assenso potresti fartelo di nascosto, quindi se vuole stare tranquilla le conviene venire con te in modo da vedere anche cosa fa il piercer e da farsi spiegare in prima persona come funziona il tutto. E magari, portala da un bravo piercer e falla parlare con lui! Spero che cambi idea!

  139. caterina scrive:

    Ciao 🙂 ieri ho fatto il piercing all’ombelico però il piercer non mi ha fatto scegliere il gioiello e quello che mi ha messo non mi piace così tanto… quindi sperando si cicatrizzi prima dell’estate vorrei cambialo il prma possibile, domando, devo andare per forza dal piercer a farlo cambiare o posso fare da sola? se si a cosa devo stare attenta? e in che negozi posso trovare dei piercing di buoni materiali?

  140. Constanza scrive:

    Ciao.. ho fatto il piercing due giorni fa, il mio piercer mi ha detto di tornare li tra 20 giorni per cambiarlo.. io adesso lo sti disinfettando con la saugella verde due volte al giorno e basta.. c’è qualche passaggio che salto?? per ora quando lo disinfetto dopo averlo girato mi fa un po male.. è normale? è possibile che il mio piercer non abbia usato le pinze? cioe io non guardavo ma non ricordo di averlo visto utilizzare le pinze.. si puo non usarle? ho l’ombelico all’indentro quindi è stato facile da fare il piercing!grazie di tutto anticipatamente!

  141. Marta scrive:

    Ciao, ieri ho fatto per la seconda volta il piercing a distanza di un anno, la prima volta l’ho fatto chiudere a causa di un’infezione, cosa che ho capito essere davvero sbagliata. Comunque, ieri era tutto perfetto, oggi invece si è arrossata la pelle intorno alla pallina superiore e provo un leggero dolore in alcuni movimenti (quando mi giro o mi piego) devo preoccuparmi o rientra tutto nella norma..?

  142. Giulia scrive:

    Ciao! volevo sapere una cosa, stasera dovrei andare a farmi il piercing all’ombelico, ma ho paura che mi dicano che non posso farlo per via di un neo al lato dell’ombelico! magari un bravo piercer riesce lo stesso, visto che il neo è al lato però non so visto che non me ne intendo!sarei disposta a farlo nella parte inferiore ma ho sentito che alcuni lo sconsigliano!

  143. Cenerentolina scrive:

    @caterina

    Ciao! Puoi cambiarlo tranquillamente da sola, l’importante è che scegli un piercing di un ottimo materiale (compralo direttamente dal tuo piercer) e stai attenta a non far cadere la pallina! 🙂 Il piercing va cambiato così: tieni ferma la pallina di sotto mentre sviti la pallina superiore, poi una volta svitata la pallina sfili la banana dal buco e infili la nuova banana a cui avrai già svitato la pallina. Mi raccomando disinfetta il gioiello in acqua e sale bollente per evitare problemi! Infine riavviti la pallina ed ecco fatto!

    @Constanza

    Ciao! Stai usando acqua e sale per tenere pulito il piercing? Fai almeno un impacco al giorno! Tranquilla, è normale che la zona sia un po’ dolente se l’hai fatto da poco… Per quanto riguarda le pinze non saprei, di solito le usano sempre! Puoi chiedere a lui se sei curiosa 🙂

    @Marta

    Ciao! Se hai appena fatto il piercing non devi preoccuparti… Il dolore passerà! Intanto curalo per bene!

    @Giulia

    Ciao! Allora, abbiamo già parlato di questa storia dei nei nei commenti precedenti: io ti consiglierei di farti vedere da un dermatologo, perché non conosci la profondità del neo e il piercing potrebbe dare problemi…

  144. simona scrive:

    sul mio pircing si è formata una sottile pelliccina che blocca il buco all’estremità superiore anche se il pircing passa..comunque fa abbastanza male quella pellicini e inoltre all’interno del buco ce un po di sangue e pus…devo ammettere che ho pulito il pircing solo il primo mese dopo averlo fatto.. come posso fare per farlo cicatrizzare e togliere questa piccola infezione??? va bene il disinfattante o è megli acqua e sale?

  145. simona scrive:

    sul mio pircing si è formata una sottile pelliccina che blocca il buco all’estremità superiore anche se il pircing passa..comunque fa abbastanza male quella pellicini e inoltre all’interno del buco ce un po di sangue e pus…devo ammettere che ho pulito il pircing solo il primo mese dopo averlo fatto.. come posso fare per farlo cicatrizzare e togliere questa piccola infezione??? va bene il disinfattante o è megli acqua e sale?

  146. Maria scrive:

    Ciao!:) avrei bisogno di un consiglio.. Ieri sono andata ad informarmi riguardo il piercing all’ombelico.. Il piecer mi ha detto che buco cicatrizza in un mese circa e che potrei già cambiare il piercing dopo una ventina di giorni.. comunque la guarigione é soggettiva da persona a persona.. Anche se qua é scritto che i tempi di guarigione sono molto più lunghi.. Cosa potrei fare? Provare a sentire un altro parere da un altro piercer?

  147. Voglio il PIercing all'Ombelico scrive:

    Voglio farmi il piercing all’ombelico da un sacco ma sono molto indecisa!!! Quali sono le conseguenze del piercing all’ombelico?

  148. Cenerentolina scrive:

    @Simona

    Ciao! Ti consiglio di ricominciare a pulire il piercing 2 volte al giorno con acqua e sale + sapone antibatterico! Fammi sapere come procede; sei sicura che si tratti di pus? Fa molto male? Se fa male, ti consiglio di andare dal piercer o dal dottore e procedere con cura antibiotica!

    @Maria

    Ciao! 🙂 Allora… Che dire, onestamente mi sembra una cosa strana, se cerchi su internet o ti informi un po’ in giro tutti sanno che il piercing all’ombelico ci mette di più a cicatrizzarsi e che sarebbe meglio aspettare almeno 3 mesi prima di cambiarlo! Io ti consiglio di sentire un altro piercer, come hai detto tu, perché quello che ti ha dato queste informazioni mi sembra poco serio. Fammi sapere!

  149. Cenerentolina scrive:

    @Voglio il PIercing all’Ombelico

    Ciao! Per conseguenze del piercing al’ombelico intendi le controindicazioni o comunque le conseguenze negative e i rischi? In questo caso ti rispondo subito: è importante che tutto sia sterilizzato, altrimenti potresti prenderti una bella infezione oppure andare incontro a malattie del sangue (epatite, HIV…). Per questo è molto importante fare il piercing da un piercer esperto che sterilizza con cura tutto quello che utilizza per fare il foro! Per evitare conseguenze fastidiose come infiammazioni e infezioni, è sufficiente tenere ben pulito il piercing all’ombelico e continuare a curarlo anche dopo i primi mesi! 🙂 Fammi sapere se ti ho risposto e ho chiarito i tuoi dubbi!

  150. Becky scrive:

    come mai se cambi il piercing fa subito infezione? dopo tutto il modello è lo stesso non cambia, non dovrebbe risentirne no?

  151. Missy scrive:

    Salve ragazze, anche io ho fatto il piercing all’ombelico. Me lo ha fatto un dottore della mia città, con anestesia, spendendo 30 euro. Non ho sentito proprio nulla apparte il pizzichino dell’ago, cosa abbastanza sopportabile. col passare delle settimane notai subito che il mio piercing faceva difficoltà a cicatrizzare, contattai il medico che mi disse di stare tranquilla e fare dei lavaggi con acqua ossigenata, evitando ASSOLUTAMENTE IL SALE che contiene tantissimi batteri! dopo due mesi di questi lavaggi il mio buco produceva ancosa puss, ma non c’era nessuna infezione. Tornai dal medico per farglielo vedere e mi dissi ancora una volta di stare tranquilla che era una cosa normale, il mio corpo aveva solamente bisogno di un pò più di tempo per cicatrizzare, continuai ancora con dei lavaggi di vari disinfettanti, il migliore è sicuramente il betadine che in pochi giorni mi ha fatto passare il tutto. poi un altra cosa io già il terzo giorno toglievo il gioiello per disinfettarlo e lo rimettevo tranquillamente… naturalmente dipende tutto da corpo a corpo. ciaooooo

  152. Kimmi. scrive:

    Ciao! 🙂 Ho fatto il piercing all’ombelico due settimane fa.. Nessun dolore dopo averlo fatto.
    mi è sempre rimasso rosso il foro superiore.. Utilizzo un disinfettante normale 1-2 volte al giorno (nella prima settimana 2-3) e quando faccio la doccia utilizzo un sapone neutro.
    Negli ultimi due giorni però ho notato che dai due fori, specialmente in quello superiore, fuoriesce del liquido biancastro. La pelle però è assolutamente indolore, anche quando disinfettando muovo un pò il piercing. è in corso una possibile infezione o è tutto normale?
    Inoltre, posso sostituire il disinfettante utilizzando semplicemente acqua e sale?
    Grazie in anticipo per la risposta! 🙂

  153. Cenerentolina scrive:

    @Becky

    Ciao Becky! Hai fatto una domanda assolutamente giusta, brava per aver posto questo quesito, il dubbio di molti!

    E’ bene aspettare a cambiare il piercing perché sarebbe meglio che la parte bucata fosse guarita, in modo da scongiurare qualsiasi infezione derivante dall’inserire un nuovo piercing. Infatti il piercing che ti viene messo la prima volta è sterilizzato in autoclave ed è perfettamente igienico perché viene inserito nel corpo soltanto dopo aver toccato l’ago, e non tocca nient’altro. Un piercing che compri e metti tu, invece, viene toccato dalle tue mani e sicuramente è meno igienico del primo gioiello; per quanto le tue mani possano essere pulite, c’è sempre il rischio che qualche batterio si infili nel buco e causi un’infezione, soprattutto se il buco non è guarito né cicatrizzato. Immagina di infilare un gioiello che potrebbe avere dei batteri in una ferita aperta: infezione in agguato!

    @Missy

    Ciao! Grazie per la tua esperienza! Nel mondo dei piercing si sa che dottori e piercer hanno idee completamente diverse in merito alla cicatrizzazione del piercing all’ombelico e alla cura dello stesso… Personalmente consiglio di seguire la routine indicata dal piercer, utilizzando acqua e sale, perché l’acqua ossigenata è molto aggressiva e fa seccare la pelle!

    @Kimmi

    Ciao! La risposta alla tua domanda l’avevo già data nella FAQ sul piercing all’ombelico 🙂 http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto dal buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco, chiamata siero sanguigno: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing ed è semplicemente un siero formato da plasma.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male. Se non hai dolore quindi non c’è nessun problema!

  154. Kimmi. scrive:

    Grazie mille.. Un’ultima cosa, il rossore che persiste presente sul foro superiore è normale? 🙂

  155. Cenerentolina scrive:

    @Kimmi

    Non ti preoccupare, è normale! E’ da poco che hai fatto il piercing, quindi vai tranquilla…

  156. alessietta scrive:

    ciao a tutte vorrei tanto farmi il pearcing all’ombelico..ne ho già uno al naso che mi ha dato un pò di problemi..vorrei sapere se è meglio farlo ora anche se vado in contro all’estate o è meglio farlo verso settembre??grazie e un’ultima cosa..la sabbia che si trova normalmente nell’acqua marina può dare problemi??e se arriva una botta fatta male il pearcing può staccarsi??grazie in anticipo aspetto cn ansia una risposta =)

  157. Cenerentolina scrive:

    @Alessietta

    Ciao! Allora, come periodo va molto bene questo perché durante l’estate il piercing prende più aria e si cicatrizza meglio. E’ importante evitare la sabbia nel buco, ma fai attenzione solo in spiaggia, nell’acqua del mare non ci sono problemi! Una botta molto forte potrebbe provocare problemi, ma il piercing non dovrebbe staccarsi molto facilmente.

  158. alessietta scrive:

    grazie davvero tanto allora lo farò=)

  159. romina scrive:

    ciao… ho bisogno di un consiglio…ho fatto il pircing da quasi un mese e l’ho curato secondo ciò che consigliavi tu…solo che ho un problema….siccome ho l’ombelico molto piccolo nel fare il pircing mi ha preso troppa pelle e il pircing a stento si muove provocandomi un po di bruciore e prurito…cosa devo fare??? aspetto risposta grazie in anticipo

  160. Cenerentolina scrive:

    @Romina

    Ciao! Credo che dovresti andare dal tuo piercer e farti mettere una banana più lunga, quella che hai adesso è troppo corta e ti provoca problemi! Fammi sapere!

  161. Monyka scrive:

    Alla fine il piercing l’ho fatto..non è stato per niente doloroso..il piercer è stato bravissimo!!Per curarlo mi ha detto di usare il betadine diluito in acqua 3 volte al giorno per 4/6 mesi!Nient’altro..mi pare strano ma mi fido.. comunque ho notato che quando lo disinfetto mi fa male..il resto della giornata no..solo quando lo tocco per pulirlo (non con le mani, con un cotton fiok) e intono alla pallina superiore è arrosato..non è gonfio e nn c’è pus..quindi penso sia normale..voi che dite?

  162. kiki scrive:

    Ciao a tutti! Tra una settimana vorrei farmi un piercing, ma ho così tanta paura! Una cosa che mi ha preoccupata molto è stata che il piercier mi ha detto che (a seconda della pelle) il piercing potrebbe fuoriuscire sempre più e assottigliare la pelle. A voi come è andata?

  163. ilary scrive:

    ciaoo 🙂 io ho 14 anni e dopodomani vado a farmi il piercing all ombelico.. volevo sapere se e possibile farlo con il permesso di mia sorela di 18 anni !?!

  164. ilary scrive:

    ciaoo 🙂 io ho 14 anni e dopodomani vado a farmi il piercing all ombelico.. la mama mi ha dato il permesso ma vorrebbe che ci vado con mia sorella maggiorenne.. volevo sapere se e possibile????? spero che mi rispondi presto perche e urgente..
    XD grazie in anticipo 😉

  165. Cenerentolina scrive:

    @Monyca

    Tranquilla! E’ tutto nella norma! 🙂 Ora curalo bene e sarà tutto a posto presto!

    @Ilary

    Ciao! 🙂 Se tua madre ti ha dato il permesso non ci dovrebbero essere problemi, però credo che sarebbe meglio che ti accompagnasse lei, perché non mi sembra che il permesso della sorella sia valido; per i piercing a minorenni sono validi soltanto i permessi dei genitori o dei tutori!

  166. GPerry scrive:

    Ciao Cenerentolina volevo ringraziarti molto per i consigli che mi hai dato, sembra stia andando tutto bene e spero continui così. Comunque, se posso permettermi, volevo dire a Ilary che dal piercier dove sono andata io ha un cartello fuori con su scritto: ” Non si effettuano piercing o tatuaggi alle persone al di sotto dei 16 anni, anche se accompagnati da adulti”. Penso che vari da posto a posto, volevo solo farti sapere che potrebbe capitarti anche un caso del genere. Grazie ancora…Ciaooooooo 🙂

  167. simona73 scrive:

    io ho fatto un pearcing 11 anni fa, poi quando sono rimasta incinta e la pancia èm diventata troppo grande ho dovuto toglierlo, a quel punto sono passati ben 5 anni e l’anno scorso l’ho rifatto, dopo 4 mesi ha iniziato a formarsi nel centro delle pure palline tipo un brufolo, che sembrava pienbo di pus, io l’ho drenato con un ago e messo aureomicisa, a quel punto il rossore sparito, si è seccato, ma ora nonostante sia passato 1 anno e 1/2 continua a darmi problemi, esce pus dal buco e il brufolo e sempre in agguato pronto a farsi rivedere.
    Mi hanno consigliato chi una piccola bruciatura e chi di toglierlo definitivamente ….. 🙁 , ma se posso vorrei evitare che consigli mi dareste ??? grazie

  168. Elisabetta scrive:

    Ciao senti io ho il piercing da 3 mesi e 5 io gia gli o messo il piercing con il penzolo che scende come faccio a accorgermi se mi viene l’infezzione così lo levo subbito ? 🙂

  169. Kat scrive:

    io volevo sapere…se dopo un operazione alle tonsille… che ormai è un mese che melo sono fatta…e se vado a farmi il piercing puo avere conseguenze?

  170. Mia scrive:

    Ciao .. ho provato a farmi il pearcing all ombelico solo che l ago era troppo stretto e il pearcing alla fine non entrava .. ora e irritato logicamente e lo sto curando col disinfettante sopratutto .. e pochino gonfio non tanto e i buchi sono un po rossi quello sotto di piu ..l ho fatto ieri pomeriggio .. quanto ci mette a cicatrizzarsi contando che non ce il pearcing? Grazie in anticipo ..
    PS : non voglio commenti del tipo devi andare da un pearce per fartelo fare o rimproveri vari 🙂

  171. Jayann23 scrive:

    salve ragazze..non riesco a vedere bene tutti i vostri commenti ma vorrei un parere..ho fatto il piercing all’ombelico il 9 marzo e l’ho sempre disinfettato per bene anche se alla fine mi ha fatto lo stesso infezione..ho sempre disinfettato con citrosil..dopo che ho accompagnato il prodotto con una pomata GENTAMICINA l’infezione è guarita..il problema adesso è che da circa più di una settimana ha cominciato a prudere sulla parte del buco di sotto anzi su tutto intorno all’ombelico..a forza di grattare ho un rossore permanente..una mia amica mi ha detto ke dovevo assolutamente cambiare il piercing originale..cosa che ho fatto oggi..la pelle intorno all’ombelico a forza di grattare ha un orribile aspetto rosso secco e ruvido sembra quasi bruciato..ho disinfettato il nuovo piercing con acqua e alcol rosa però quando l’ho messo era uscito un po’ di sangue e per un po’ ha fatto male..dopo un’ora già andava meglio…voi cosa ne pensate?qualche consiglio per favore sono preoccupata 🙁

  172. Vera scrive:

    Ciao ho fatto il piercing 5 giorni fa i primi 3-4 giorni e’ andato tutto okey. Le indicazioni sono state diverse, la piercer che mel’ha fatto mi ha detto di disinfettarlo 3 volte al giorno con Bialcol e dopo 20 giorni di mettere su cicatrene. Gia da ieri ho notato uno strano rossore credevo fosse normale ma sotto entrambe le due palline sono molto rossa e aabbastanza gonfia, e la parte e’ molto dolorante cosa devo fare??

  173. je scrive:

    Ciao ho fatto il piercing 2 gg fa e lo disinfetto cn acqua fisiologica tre volte a giorno… Da ieri ho un po do prurito ed e anke un po gonfio e arrossato e normale????

  174. Federica scrive:

    Ciao ho il piercing nella parte inferiore dell ombelico da una decina di giorni.. Lo pulisco 3 volte al giorno cn acqua fisiologica e lisoform.. Non mi fa male e non esce pus, però i buchi soprattutto quello di sotto, sono arrossati..mi hanno consigliato di mettere gentalin beta, tu cosa mi consigli? Grazie!

  175. Annalisa scrive:

    Ciao vorrei farmi il piercing ma ho un problema.. Gioco a pallavolo cinque volte alla settimana! Potrebbe creare problemi?

  176. Annalisa scrive:

    Ciao vorrei farmi il piercing ma ho un problema.. Gioco a pallavolo cinque volte alla settimana! Potrebbe creare problemi?

  177. Vanity scrive:

    Cenerentolina vorrei un consiglio.. Secondo te qual’è l’età giusta per fare un piercing? 🙂

  178. Cenerentolina scrive:

    @GPerry

    Ciao di nuovo e grazie per il tuo commento, spero che il piercing sia ancora in forma! 😉

  179. Cenerentolina scrive:

    @Simona73

    Ciao Simona! Allora, devo dire che la tua situazione è proprio particolare! Sei già andata dal medico a farti controllare? Io ti consiglierei una visita dal medico per valutare con lui tutte le possibili situazioni, e se proprio non passa ti direi di considerare di toglierlo. Poi, una volta passata l’infezione, potresti provare a rifarlo. Insomma… Fammi sapere!

  180. Cenerentolina scrive:

    @Elisabetta

    Ciao! Ti accorgi subito se è in corso un’infezione: la zona è molto dolorante, tanto che ti fa male il solo contatto con il tessuto degli abiti, in più la pelle è arrossata ed è presente del pus dal cattivo odore. Spero che il tuo buco non si infetti!

  181. Cenerentolina scrive:

    @Kat

    Tranquilla, non ci sono conseguenze! Attendi soltanto di aver terminato di prendere tutti i medicinali e di esserti ristabilita completamente, poi vai pure a farlo 🙂

  182. Cenerentolina scrive:

    @Mia

    Ciao… So che hai scritto che non vuoi rimproveri vari, però lasciatelo dire molto benevolmente, fai attenzione! Si tratta della tua salute dopotutto! 😉

    In ogni caso, la zona ci metterà almeno un paio di settimane a rimettersi in sesto, contando che comunque è stata bucata e irritata. Disinfetta bene e pulisci tutti i giorni, mi raccomando!

  183. Cenerentolina scrive:

    @ Jayann23

    Ciao Jayann! Allora, ti dico subito che sarebbe meglio disinfettare il piercing tutti i giorni con acqua e sale e con sapone liquido antibatterico, la cura ideale. Credo che la zona si sia arrossata perché hai usato un disinfettante troppo aggressivo, quindi questo è il mio consiglio:

    – rimetti il piercing originale dopo averlo disinfettato in acqua e sale bollente
    – una volta messo disinfettalo con sapone antibatterico e lascialo agire per qualche minuto
    – sciacqua con cura e applica sulla pelle (non troppo vicino al buco) una crema idratante (io suggerisco gel di aloe)
    – resisti all’impulso di grattare e continua con la routine sapone antibatterico mattina e sera e acqua e sale una volta al giorno

    Dovrebbe sistemarsi! In caso contrario vai dal dottore.

    Mi raccomando, keep in touch!

  184. Cenerentolina scrive:

    @Vera

    Ciao. Da quanto mi dici sembra che ci sia una piccola infezione in corso: vai subito dal piercer o dal dottore e fatti controllare, seguendo poi le istruzioni che ti danno. Intanto fai impacchi con acqua e sale!

  185. Cenerentolina scrive:

    @Je

    Ciao! L’hai fatto da molto poco quindi potrebbe essere normale; tu continua a usare acqua e sale e disinfetta anche con sapone antibatterico! Fammi sapere come procede!

  186. Cenerentolina scrive:

    @Annalisa

    Ciao! Non ci dovrebbe essere nessun problema, ma quando lo fai dovresti rimanere a riposo per circa 2 settimane in modo da farlo guarire almeno un po’ prima di sottoporlo a stress. Inoltre, dovrai stare attenta ad evitare colpi e traumi alla pancia!

  187. Cenerentolina scrive:

    @Vanity

    Ciao Vanity! 🙂 Guarda, secondo me non c’è un’età giusta per fare i piercing, dipende tutto dalla persona! Pensandoci meglio, io credo che sia giusto aspettare di farlo verso i 17-18 anni più che altro per la maturità intellettuale e perché si capisce davvero il significato di ciò che si sta facendo.

    I miei piercing li ho fatti tutti dopo i 18 anni, anche se devo ammettere che la voglia c’era da molto prima (almeno da quando avevo 13-14 anni); però ad essere onesta non so se avrei capito davvero tutte le implicazioni del piercing a quell’età, allora era soltanto uno sfizio estetico mentre con gli anni il buco nella carne ha acquistato altri significati che prima non avrei colto.

    Insomma, concludo dicendo che non c’è un’età “fisica” giusta, ma è importante essere maturi e capire tutti i risvolti del proprio gesto!

  188. Federica scrive:

    Ciao ho il piercing nella parte inferiore dell ombelico da una decina di giorni.. Lo pulisco 3 volte al giorno cn acqua fisiologica e lisoform.. Non mi fa male e non esce pus, però i buchi soprattutto quello di sotto, sono arrossati e c’è la pelle tipo screpolata..mi hanno consigliato di mettere gentalin beta, tu cosa mi consigli? Grazie!

  189. Cenerentolina scrive:

    @Federica

    Ciao! Un’arrossamento leggero è normale, così come la pelle screpolata; io ti consiglio di mettere una crema idratante o del gel d’aloe intorno al foro (facendo attenzione a non far andare il prodotto all’interno) e aspettare che passi! Forse il lisoform è troppo aggressivo, usa sapone antibatterico al suo posto!

  190. Federica scrive:

    Ok proverò a fare come hai detto! Grazie mille 🙂

  191. Jayann23 scrive:

    grazie mille Cenerentolina x i tuoi consigli 🙂
    la parte dove ho grattato e si è arrossata ha cominciato a spellarsi e la zona sta tornando lentamente alla ”normalità” il problema è che ho paura di rimettere il piercing originale perché quel dolore che sentivo dopo aver cambiato il piercing probabilmente è un nervo..tu che ne pensi?perché fa male solo la parte a destra..
    continuerò intanto con acqua e sale domani torno dal mio piercer per il mio primo tatuaggio 🙂 magari riesce a dirmi o a darmi una mano a sistemare per bene la posizione di questo piercing..a volte è davvero fastidioso ma non fa troppo male..

  192. Cenerentolina scrive:

    @Federica

    Brava, e tienimi al corrente degli sviluppi!

    @Jayann23

    Allora prova a lasciare questo piercing e a curarlo molto bene! In ogni caso chiedi al tuo piercer, vediamo cosa ti dirà! Spero che si sistemerà presto!

  193. Mia scrive:

    Grazie mille si e già cicatrizzato da 2 o 3 giorni xD so che si tratta della mia salute ma comunque ho intenzione di farlo lo stesso .. mi sono informata bene e lo voglio per forza ma non voglio spendere una cifra cosi grande per un semplice buco 🙂 grazie 🙂

  194. Vera scrive:

    Ciao cenerentolina!! Grazie 1000 x avermi risposto sn andata in farmacia xk la piercer nn c’era e mi hanno dato gentalynBeta i primi gg la mettevo 3 volte al giorno cm inndicato ma ora la metto solo la mattina xk l piercer mi ha detto ke ha bisogno di respirare, dell’ossigeno x cicatrizzarsi, mi rimane pero il solchetto soTto la pallina sopra e’ normale? E’ normale ke il disinfettante bialcol mi bruci? La sera infatti ridisinfetto cn la soluzione delle lenti e nn mi brucia. Qnd sn andata dalla piercer poi mel’ha skiacciato x fare uscire il pus$. Procedura normale? L’altro gg forse labcrema aveva fatto reazione xn il calore ke tutta la pancia e diventata rossa puo’ essere? Ho letto da qlk parte di evitare di fare le lampate solare xk? La piercer invece mi ha dtt ke posso.. Tu ke dici? un bacione

  195. Ania scrive:

    Ciao a tutti, ho il piercing all’ombelico da più di 10 anni. Tutto esatto ciò che è scritto, a me non ha mai fatto infezione, non l’ho mai tolto per i primi 6 mesi e l’ho lavato 2 volte al giorno con il Saugella verde.

  196. Cenerentolina scrive:

    @Vera

    Ciao! Per quanto riguarda le lampade solari io aspetterei fino a quando l’infezione non è guarita. Parlando del resto, invece, direi che mi sembra tutto normale: continua a curarlo per bene senza esagerare! E sì, è normale che quando disinfetti brucia, può capitare!

    @Ania

    Ciao! Grazie mille per la tua esperienza, è bello sapere che a volte va anche tutto bene! L’hai curato alla perfezione, brava! 🙂

  197. Erika scrive:

    ho fatto il pearcing 4 giorni fa è normale che mi si è arrossato e mi fa un pò male se lo tocco?

  198. fatina scrive:

    ciao,ho il piercing da circa 6 mesi,qulache settimana fa ho cambiato il piercing ma a volte esce un po di sangue e di secrezione..è normale??domani vado a mare potrebbe far bene al piercing?grazie in anticipo x l’eventuale risposta

  199. Sofia scrive:

    Ciao ! Io mi faro il piercing all’ombelico martedi prossimo ma ho molta paura per il dolore :/ fa molto male ? E poi vorrei un’ultima informazione ; io partiro all’inizio di luglio per andare al mare, potrebbero esserci problemi ? parto con amici, sara un viaggio di maturità non avro molto tempo per occuparmene é rischioso ? Potrebbe darmi molti problemi ? Grazie mille in aticipo per la risposta 🙂

  200. Vera scrive:

    Ancora grazie x essere sempre disponibile, ora il piercing va meglio riesco a stare in pancia in giu anke se evito di starci sembra ke si stia guarendo 🙂 nn esce + pus gentalynbeta ho smesso di metterla ora disinfetto e basta la pelle vicina alla pallina sopra e ancora più scura del resto ma sembra andare tutto okey il 24 fa un mesetto. Cmq mi piacerebbe sapere, qnd hai parlato ke hai aspettato i 18 anni , cosa intendevi dicendo consapevole di quello ke facevo.. Etc l’ho trovato un discorso interessante e mi ha incuriosito un bacione un saluto a tutte

  201. Rossella scrive:

    Salve a tutti, ho letto molti dei vostri commenti ma non ho trovato quello che cercavo. Dunque ho fatto il il piercing all’ombelico circa 8 mesi fa e penso che si sia gia cicatrizzato, non mi ha mai dato nessun problema, nemmeno al momento che l’ho fatto, l’ho curato anche se parte delle mie amiche mi dicevano di non farlo, ma dato che non sono delle esperte, ho preferito seguire le norme del mio piecer. L’unico problema è che la pelle al centro mi sembra poca, ma davvero troppo poca, volevo chiedervi quanta pelle deve esserci all’incira tra i due fori.? Non ho ancora cambiato il piercing ma vorrei farlo prima dell’estate e magari metterne uno più piccolo in modo che non si noti il poco spazio o se no.? Lo devo rifare.? Ho un po’ paura, soprattutto adesso che si avvicina l’estate e si passa molto tempo a mare. Non vorrei che mentre si gioca mi succeda qualcosa, dato l’insufficiente attacco.. Aspetto tue notozie.. Buona giornata 🙂

  202. Vera scrive:

    Ciao, sono ancora io.. Mi sa proprio che non sta guarendo, all’ interno dell’ombelico si è formata una sorta di ferita e sta diventando sempre più rosso. Sono passata dalla piercer ma lei dice sempre che è normale, mi ha detto di mettere il cicatrene, ma sembra solo peggiorare. Sono molto preoccupata! Cosa può essere? Cosa devo fare? Grazie in anticipo..

  203. valentina scrive:

    Ciao a tutti avrei qualche domandina da fare e qualche dubbio da levare, vorrei fare il piercing all ombelico che mi è sempre piaciuto, non ho paura degli aghi e il dolore per farlo non mi preoccupa minimamente ma volevo sapere se mi conviene farlo adesso dato che sta per iniziare l estate un altra cosa importantissima e che ho paura di un eventuale infezione perchè ho avuto brutte esperienze per due volte di seguito con il piercing al naso, Aspetto risposte baci vale

  204. Cenerentolina scrive:

    @Erika

    Ciao, vai tranquilla: è normalissimo!

  205. Cenerentolina scrive:

    @Fatina

    Ciao! Sangue e secrezione possono essere normali dopo qualche botta o qualche piccolo trauma, l’importante è che siano episodi isolati e che il sangua sia presente in minime quantità (poche gocce, magari dovute all’attrito). Il mare non causa problemi, anzi aiuta la cicatrizzazione grazie al sale nell’acqua!

  206. Cenerentolina scrive:

    @Sofia

    Ciao Sofia! Non fa molto male, come un pizzicotto, ma il dolore è soggettivo. Nessun problema per il mare, come dicevo a fatina l’acqua salata aiuta a cicatrizzare il buco!

  207. Cenerentolina scrive:

    @Rossella

    Ciao! Allora… Intanto brava per averlo curato e aver seguito i consigli del piercer, è molto importante! Per quanto riguarda la pelle è soggettivo, ci può essere un cm di pelle o più, ma anche un po’ di meno; dovresti far giudicare ad un piercer se si tratta di rigetto oppure no! In ogni caso è una buona idea cambiare il piercing con un più corto.

  208. Cenerentolina scrive:

    @Vera

    Ciao! 🙂 Pensavo stesse andando meglio, mi dispiace sentirti così! Se la piercer ti dice che è normale prova a stare tranquilla e seguire le sue indicazioni… Magari non stuzzicarlo tanto, può essere che sia soltanto irritato perché lo curi molto!

    Per quanto riguarda il mio discorso posso dirti che prima dei 18 anni avrei tanto voluto farmi dei piercing ma non l’ho mai fatto (anche se per i miei genitori non c’erano problemi) principalmente perché mi rendevo conto che lo facevo soltanto per bellezza e che non avevano un vero significato per me.

    Poi, quando ho iniziato a pensare seriamente a farmi il mio primo piercing (al naso) ho capito che lo volevo davvero perché ci ho pensato per mesi e la convinzione era sempre più forte. Forse è stato un caso che avessi da poco compiuto 18 anni, ma ho proprio sentito che era il momento giusto per farlo.

    Quindi come dicevo nel mio commento alla fine l’età non conta così tanto, l’importante è rendersi conto del fatto che si tratta comunque di forare la propria pelle e a volte i segni rimarranno per sempre sul corpo, e capire quando lo si fa perché lo si vuole davvero o perché “tutte le mie amiche ce l’hanno” oppure “il mio ragazzo vorrebbe che me lo facessi” o “oggi mi faccio il piercing perché non so che fare”.

    C’è un modo semplice per capire se si tratta di un desiderio passeggero o se è radicato: se è un pensiero isolato che dopo un po’ passa di mente meglio aspettare, se invece capita di pensarci più volte al giorno per molto tempo vuol dire che è proprio il momento adatto.

    Tu che ne pensi?

  209. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao! Guarda, questo è il periodo migliore perché la pancia prende più aria e non è soffocata da maglie & giacche, quindi il buco si cicatrizza più in fretta. Per quanto riguarda l’infezione basta curarlo molto bene, il naso è un po’ delicato anche perché il piercing al naso si sfila più facilmente ed è una zona che tocchi di più (quando lavi la faccia, ecc) quindi le infezioni possono capitare.

    In bocca al lupo!

  210. valentina scrive:

    grazie mille per avermi risposto avrei un ultima cosa da chiederti di cui avevo dimeticato ho un ombelico piccolissimo per farti capire è quasi 2 volte una lenticchia.. secondo te si puo fare? cmq premetto che sono una ragazza magra e cmq non ho mai visto un piercing su un ombellico piccolino.. aspetto notizie baci vale

  211. valentina scrive:

    grazie mille per avermi risposto avrei un ultima cosa da chiederti di cui avevo dimeticato ho un ombelico piccolissimo per farti capire è quasi 2 volte una lenticchia.. secondo te si puo fare? cmq premetto che sono una ragazza magra e cmq non ho mai visto un piercing su un ombellico piccolino.. aspetto notizie baci vale

  212. Sabry scrive:

    Ciao ! ti ringrazio per avermi risposto al messaggio che ho lasciato tempo fa, 🙂 cmq ho un nuovo dubbio, ripeto che ho fatto il piercing all ombelico ad agosto quindi ormai 10 mesi fa, avevo paura che la pelle tra i 2 fori diminuisse e la sto misurando periodicamente, la mia piercer mi ha detto che malgrado sia arrivata a 7 mm non era in rigetto assolutamente e mi ha consigliato poche settimane fa di cambiare il piercing e ho messo una barretta dello stesso spessore della prima ma più corta e ammetto che mi trovo molto meglio perchè non ho più avuto rossori e “palle” di pus nella parte inferiore (che avevo avuto ogni tanto prima), perchè la barretta non è lunga e il piercing è meno sottoposto a traumi. tuttavia sto notando che da un paio di giorni il foro sopra è un po arrossato e c’è come una rientranza molto piccola laterale di pelle un po + scura e temo di nuovo il mio incubo di rigetto. la pelle ora è un po meno di 6 mm. non mi fa male e non esce niente.. cosa mi consigli?? 🙁 ps: lo sto riniziando a lavare almeno mattina e sera con acqua e sale..

  213. valentina scrive:

    sabry nell attesa che aspetto nitizie sul l ‘ ultima domanda che ho fatto volevo chiederti dato che tu hai già da parecchio il piercing, come ti sei trovata con i tempi di guarigione

  214. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Non saprei dirti, credo che questo dovresti chiederlo proprio al piercer!

    Ti rispondo anche per i tempi di guarigione, per quanto mi riguarda con il mio piercing è sempre andato tutto liscio, ora ce l’ho da quasi un anno e non mi dà fastidi da molto tempo!

    @Sabry

    Ciao! 🙂 Anche io ho pochi millimetri di pelle ma va tutto bene, è normale che la pelle si assottigli un po’ quando il piercing si assesta! Sono contenta che vada meglio con il piercing più corto! Io ti direi di continuare a curarlo bene, senza esagerare, e stare a vedere; se la cosa ti preoccupa troppo (e si assottiglia ulteriormente) torna subito dalla piercer a chiedere che succede!

  215. saretta scrive:

    ciao a settembre vorrei fare il piercing all’ombelico la cosa che mi fa paura è la cura…lo posso girare mentre lo disinfetto con acqua e sale o non si deve toccare?ho paura delle infezioni fatemi sapere grazie mille in anticipo

  216. Cenerentolina scrive:

    @Saretta

    Ciao, lo puoi girare quando lo disinfetti con acqua e sale e anche quando lo lavi con sapone antibatterico. Non avere paura delle infezioni, l’importante è curarlo bene!

  217. valentina scrive:

    ok grazie ancora , oggi vado vediamo che mi dice e in caso lo faccio oggi stesso.. che ansia.. mi ricorda quando ho fatto il primo tattooo però il piercing mi preoccupa un pò.. bhe speriamo per il meglio e una cosa importantissima CREPI IL LUPACCIO kiss

  218. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Fammi sapere! 🙂 🙂 Che bello! Buona fortuna!

  219. Vera scrive:

    Ciao anche io penso ke deve essere un desiderio prima e non essere fatto subito ,il piercing, perche appunto se è un desiderio ke perdura allora si possa fare e ke lo si sta facendo con coscienza. Io ho lottato TNT con i miei genitori x avere il mio piercing al naso fatto a 17 anbi e lo desideravo dai miei otto anni, oviamente troppo presto, e ora da poco ho ftt qll all’ombelico a 18 anni e mezzo cmq ti ho scrtt anche qst: sono ancora io.. “Mi sa proprio che non sta guarendo, all’ interno dell’ombelico si è formata una sorta di ferita e sta diventando sempre più rosso. Sono passata dalla piercer ma lei dice sempre che è normale, mi ha detto di mettere il cicatrene, ma sembra solo peggiorare. Sono molto preoccupata! Cosa può essere? Cosa devo fare? Grazie in anticipo..” sono un po’ preoccupata un bacione e grazie di tutto e grazie x rispondermi sempre 🙂

  220. Cenerentolina scrive:

    @Vera

    Ciao di nuovo! 😉

    Concordo in pieno con te, quando si capisce che è un vero desiderio e non solo un capriccio vuol dire che si è pronti!

    In risposta a quello che mi avevi scritto ti avevo detto: Se la piercer ti dice che è normale prova a stare tranquilla e seguire le sue indicazioni… Magari non stuzzicarlo tanto, può essere che sia soltanto irritato perché lo curi molto!

    Aggiungo, metti il cicatrene e cerca di toccarlo il meno possibile, magari metti anche una piccola garzina sulla ferita. Se sei molto preoccupata vai a farti vedere dal medico o da un buon farmacista!

  221. Tiziana scrive:

    Ciao! Ho il piercing da Ottobre 2011 e dalla fine di Novembre mi è uscita una bolla non molto grande sulla parte di sopra, un pò rossa rispetto il colore della pelle, un pò dura al tatto, anche un pò la parte di sotto (senza bolla), non fa per niente male (nemmeno se la “schiaccio”), da cui non esce ne pus ne sangue… Sono andata a Dicembre dal piercer e ha detto che non è niente e poi sono andata di nuovo verso Febbraio e ha detto che non è niente e che tra qualche giorno si toglieva. Ma non è stato così. A me sembra strano perchè se non è niente e quindi non devo fare niente doveva già passare, quindi ora da una settimana o più lo lavo ogni giorno con il sapone antibbatterico della farmacia e lo disinfetto con il comune disinfettante verde. Cosa consigli di fare? Metto il Gentalyn? Tra quanto pensi che passerà? P.S: scusa per gli errori di ortografia ma sono connessa con il cellulare… Grazie in anticipo 🙂 Tiziana.

  222. Vera scrive:

    Okey Grazie mille anche xk mi da un terribile prurito e la ferita all’interno dell’ombelico Anzi ke diminuiré sta aumentando, sembra ke si stiamo formando ulteriori tagli e sembra si stia irritando anche il buco del Piercing piu Vicino all’ombelico ,quella della Pallina sotto. Penso proprio di andare medico sono terrorizzata, nn e’ k é un rigetto? :S un bacione Grazie ancora 🙂 Speriamo bene

  223. Mia scrive:

    Visto che l ho fatto!? L 11 maggio e devo dire che sta andando tutti alla percezione!!! XD *—-*

  224. valentina scrive:

    Ciaooo cenerentolinaaaa ho fatto il piercing ieri pomeriggio allora il dolore è stato un pò intenso ma resistibile inoltre è durato una frazione di secondo, a parte una gocciolina di sangue è andato tutto bene. il mio piercer mi ha detto di usare uno spry antibiotico e cortisone per curarlo che ne pensi??? un consiglio in + non fa mai male adesso spero vada per il meglio… inoltre sto applicando della garza per proteggerlo meglio almeno per la prima settimana, oggi fa un po male ma penso sia normale dato che è sempre un corpo estraneo sulla pelle.. bhe che dire spero fili tutto liscio… baci se hai consigli dimmi pure kiss a presto

  225. Isotta scrive:

    Ciao a tutte, anche io ho fatto il piercing all’ombellico, un mese e mezzo fa.
    Attualmente ho un problema, la pelle intorno ai buchi del piercing è rossoviola, e la cosa più preoccupante è che l’interno dell’ombelico è rosso e mi fa male, sembra quasi irratato, o peggio, non so cosa sia. Pus ce nè, ma pochissimo.
    Già prendo antibiotici e uso l’aeromicina, betadine sapone e lysoform.
    Che altro fare? E soprattutto, è infezione?

  226. valentina scrive:

    cenerentolina nell attesa di tue risposte volevo chiederti un altra cosa.. oltre ad usare lo spry per la cicatrizzazione volevo alternarlo durante la giornata disinfettandolo anche con acqua e sale però il dubbio è: devo prima sterilizzare l acqua assieme al sale facendola bollire?? grazie in anticipo per le risposte
    PS: a distanza di 3 giorni fa un pò male se faccio movimenti strani e la parte superiore è leggermente arrossata.
    a presto baci

  227. Martina scrive:

    Ciao!
    io ho fatto il piercing a gennaio e dopo 3 mesi l’ho cambiato ma l’ho tenuto su solo duetre giorni dopo lo rimesso.
    Un giorno mi è uscito sangue dopo ho disinfettato e adesso mi esce una specie di carnina sotto e esce pus cosa posso fare???
    Aiutammii!
    BACI 😉

  228. Martina scrive:

    Sempre io!
    Vi prego consigliatemi sono disperata…

  229. romina scrive:

    ciao…ho bisogno di aiuto ho il pircing da 2 mesi ed è sorto un problema…sembra che mi sia cresciuta una pallina di arne da un lato…e quando tolgo il gioiello e schiaccio il buco esce una sorta di ciccetta…cosa devo fare???hai dei consigli??? grazie

  230. Tiziana scrive:

    Ciao! Ho il piercing da Ottobre 2011 e dalla fine di Novembre mi è uscita una bolla non molto grande sulla parte di sopra, un pò rossa rispetto il colore della pelle, un pò dura al tatto, anche un pò la parte di sotto (senza bolla), non fa per niente male (nemmeno se la “schiaccio”), da cui non esce ne pus ne sangue… Sono andata a Dicembre dal piercer e ha detto che non è niente e poi sono andata di nuovo verso Febbraio e ha detto che non è niente e che tra qualche giorno si toglieva. Ma non è stato così. A me sembra strano perchè se non è niente e quindi non devo fare niente doveva già passare, quindi ora da una settimana o più lo lavo ogni giorno con il sapone antibbatterico della farmacia e lo disinfetto con il comune disinfettante verde. Cosa consigli di fare? Metto il Gentalyn? Tra quanto pensi che passerà? P.S: scusa per gli errori di ortografia ma sono connessa con il cellulare… Grazie in anticipo 🙂 Tiziana.

  231. valentina scrive:

    eila, ci tengo ad aggiornarvi sul mio recente piercing all ombelico domani compie una settimana precisa e le preoccupazioni iniziano ad aumentare premetto che sino al 4° giorno oltre a disinfettarlo 3 volte al giorno con una pomata spry consigliata dal piercer. ed a igienizzarlo con cura prima con sapone neutro poi con antibatterico ed a tenerlo coperto con una garzetta per proteggerlo di + è andato tutto liscio da ieri invece ha iniziato a diventare rosso sino ad oggi che oltre ad essere rosso sia sul buco di sopra che sotto però meno visibile si forma una specie di liquido bianco la preoccupazione è che fa male rispetto agli altri giorni si sente di + in base ai movimenti, cmq se continua lunedi vado dal piercer pensavo anche di provare a disinfettarlo con lysoform oltre agli altri prodotti che ne pensate?? aspetto sempre notizie grazie

  232. Giada scrive:

    ciao oggi vorrei fare il pearcing qualcuno di torino che mi consiglia un posto igienico??

  233. Giada scrive:

    ma come si fa a girare mente lo disinfetti??

  234. valentina scrive:

    sono passati 1 settimana e 2 giorni da quando o fatto il piercing e fa ancora male secondo voi è normale??? vi ringrazio anticipatamente per eventuali risposte

  235. Kimmi. scrive:

    Ciao.. Ho fatto il piercing all’ombelico ad aprile.. Non mi ha dato nessun problema quale infezione o dolore.. Ma è la seconda volta che noto che mi esce quella sostanza densa bianca mischiata a sangue.. Non mi fa male ne brucia quando lo disinfetto.. è possibile che sia infezione?? Come posso fare per curarlo?

  236. valentina scrive:

    uff com è finita aiutatemiiii non mi risp +… il piercing a distanza di 2 settimane è peggiorato invece che guarire premetto che l ho curato alla perfezione… fa male se magari ci sbatto leggermente ed si è formato un rossore che adesso e tipo un marroncino e sollevato dalla pelle…. aiutatemiii non voglio levarlo lo volevo immensamente uffy rispondete per favore che mi consigliate??? lunedi vado dal pier

  237. giulietta scrive:

    Ciao ho fatto ieri il piercing all.ombelico e il piercer mi ha detto di usare solo acqua ossigenata, anche le mie amiche che ce l.hanno da anni la avevano usata e ora il loro piercing è perfetto ma vedo da questo blog che non bisognerebbe! Cosa devo fare?

  238. Cenerentolina scrive:

    @Tiziana

    Ciao! Penso che dovresti fare un salto dal medico o dal farmacista a farti consigliare, e se necessario mettere il Gentalyn (ma sempre sotto consiglio medico!). Comunque continua così, lava bene il piercing tutti i giorni e disinfettalo con cura!

  239. Cenerentolina scrive:

    @Vera

    Non penso che sia un rigetto, da come descrivi la situazione sembra piuttosto un’infezione… Comunque fammi sapere come è andata la visita dal medico! In bocca al lupo!

  240. Cenerentolina scrive:

    @Mia

    Sono contenta che tu l’abbia fatto! 🙂 Bello! Procede sempre tutto bene?

  241. Cenerentolina scrive:

    @Isotta

    Ciao! Allora, se ti fa male è possibile che ci sia un’infezione in corso, ma senza averlo visto non posso dirtelo con sicurezza. Ti consiglio di sospendere gli antibiotici e l’areomicina, disinfetta il piercing con acqua e sale e con sapone antibatterico; poi vai dal medico il prima possibile!

  242. Cenerentolina scrive:

    @Martina

    Ciao Martina! Allora, sei sicura che sia proprio pus? Se ha un odore cattivo e la zona ti fa male può essere che sia infezione e sia vero pus, se invece è solo un liquido bianco può essere che sia normale secrezione del plasma. In ogni caso se sei preoccupata fai un salto dal dottore o dal piercer!

  243. Cenerentolina scrive:

    @Giada

    Ciao! Purtroppo non so consigliarti dove fare il piercing a Torino… Una mia amica però l’ha fatto in questo posto che si chiama Kaifa in Via Garibaldi, 18 e si è trovata bene.

    Girare il piercing mentre lo disinfetti è facilissimo; tiri leggermente verso l’alto il gioiello e con il pollice e l’indice lo ruoti verso destra e sinistra. Ecco fatto!

  244. Cenerentolina scrive:

    @Giulietta

    Ciao Giulietta! Onestamente mi sembra strano che il piercer ti abbia dato questo consiglio, l’acqua ossigenata non è buona per la guarigione del piercing! Io ti consiglio di usare acqua e sale + un sapone antibatterico, e se non sei convinta chiedi il parere di un altro piercer.

  245. Cenerentolina scrive:

    @Kimmi

    Ciao Kimmi! Non ti preoccupare, non è infezione: può capitare che esca la sostanza bianca con un po’ di sangue, se non ti fa male e non brucia è tutto ok!

  246. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao! Allora, può capitare che si formi una piccola pallina di carne nei pressi del piercing. Io ti consiglio di fare un salto dal piercer a farti dire che succede, e se non ci sono miglioramenti anche dal dottore, per sicurezza! Se curata bene dovrebbe sparire in non molto.

  247. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao! Andiamo con ordine: io non penso che la cura che ti ha dato il tuo piercer sia adeguata, tutti i piercer con cui ho avuto a che fare io mi hanno sempre consigliato acqua e sale e sapone antibatterico… In ogni caso vedi tu cosa pensi sia meglio!

    L’acqua e sale va fatta bollire, sempre, e poi applicata sulla parte quando è fredda.

    Non ti preoccupare per il liquido bianco, è normale! Ed è normale anche che faccia leggermente male per qualche tempo dopo averlo fatto… Non avere fretta!

    Leggendo quello che mi dici temo che tu lo abbia “curato” troppo: limita acqua e sale a 1 volta al giorno e sapone antibatterico 1 volta al giorno, non esagerare o si irrita! In ogni caso fammi sapere cosa ti dice il piercer.

  248. Giada scrive:

    Ciao a tutte, ho fatto il piercing all’ombelico 3 giorni fa e procede benissimo. Oggi si è arrossato un pochino sulla parte superiore a causa dello stress che gli sto dando, lo muovo ogni singolo momento per paura che si bocca. Però c’è un piccolo problema, faccio ginnastica artistica e alcune cose non riesco a farle ad esempio la rovesciata dietro e il flick perché sento tirare la pelle e fa malissimo. Quando potrò riniziare ad allenarmi come prima? sono preoccupata se non potrò fare ginnastica a causa del piercing 🙁

  249. Tiziana scrive:

    Grazie del consiglio 🙂 andrò dal medico

  250. Cenerentolina scrive:

    @Giada

    Ciao Giada! Allora, innanzitutto non muoverlo tutto il tempo, è importante lasciarlo cicatrizzare: muovilo solo quando lo disinfetti, due volte al giorno, e solo quando la pelle è bagnata, altrimenti rischi di creare una brutta ferita da strofinamento. Per quanto riguarda la ginnastica, come consiglio nell’articolo sarebbe meglio se non la facessi per almeno una o due settimane: è normale che dopo 3 giorni ti faccia malissimo! Comunque ti rassicuro, ci sono donne molto sportive che hanno il piercing e non hanno problemi, quindi stai tranquilla; basta avere pazienza e presto potrai fare ginnastica senza dolore.

    @Tiziana

    Tienimi aggiornata! 🙂

  251. Vienne scrive:

    Ciao, otto giorni fa ho fatto il piercing all’ombelico e da due/tre giorni è iniziato ad uscire del pus e la parte superiore si è arrossata e leggermente gonfiata… Per i primi giorni ho utilizzato per la pulizia acqua e sale ma dato che ho una pelle sensibilissima acqua e sale mi hanno subito irritata, così ho deciso di cambiare e di usare il lysoform medical (il disinfettante verde). Ho pensato di utilizzare la pomata: ”gentamicina e betametasone teva” per prevenire una possibile infezione e per ridurre il gonfiore e il rossore che c’è nella parte superiore. Faccio bene? Fatemi sapere perché non sono proprio pratica. . .

  252. Cenerentolina scrive:

    @Vienne

    Ciao! Ti consiglio di usare solo il sapone antibatterico, come consigliato nell’articolo, e di lasciar perdere pomate e altri disinfettanti. L’infezione si previene soltanto curando bene il piercing, non applicando delle pomate! 😉

  253. valentina scrive:

    oggi vado dal piercer e vediamo un po la mia preoccupazione e che sono passate quasi 3 settimane e ancora fa male dipende come lo tocco cmq questa specie di bolla e diventata tipo marroncina prima era rossissima bho e anche brutta da vedere un altra cosa che chiedero al piercer e se e normale che sento la sbarretta se tocco la pelle in mezzo alle 2 palline nn e che fa male perche ha preso poca pelle?? e sto avendo problemi per questo?? bho speriamo bene nn so + che pensare

  254. valentina scrive:

    cosa importante e da ieri che ho un prurito fastidioso e insopportabile

  255. Stella scrive:

    Ciao cenerentolina! Innanzi tutto ti faccio i complimenti perche è affidabilissimo e molto dettagliato tutto ciò che hai scritto.
    Io ho rifatto il navel (dopo 2 anni che mi aveva fatto rigetto) e ora sono al terzo giorno, i primi due giorni tutto bene, oggi invece mi fa un prurito assurdo il foro superiore! Sentirei proprio il bisogno di grattare….di solito per le ferite il prurito è simbolo di guarigione….e per i piercing? Lo lavo 2 volte al giorno con sapone ph 5.5 e poi impacco di salina…forse è perche stasera ho usato l acqua troppo calda? Bruciaaaa!!

  256. Stella scrive:

    Ciao cenerentolina! Innanzi tutto ti faccio i complimenti perche è affidabilissimo e molto dettagliato tutto ciò che hai scritto.
    Io ho rifatto il navel (dopo 2 anni che mi aveva fatto rigetto) e ora sono al terzo giorno, i primi due giorni tutto bene, oggi invece mi fa un prurito assurdo il foro superiore! Sentirei proprio il bisogno di grattare….di solito per le ferite il prurito è simbolo di guarigione….e per i piercing? Lo lavo 2 volte al giorno con sapone ph 5.5 e poi impacco di salina…forse è perche stasera ho usato l acqua troppo calda? Bruciaaaa!!

  257. Maria Chiara scrive:

    Ciao! Volevo chiederti un consiglio… Ho 15 anni e ho una voglia pazzesca di farmi questo piercing, ma i miei genitori non vogliono e ho una paura tremenda del dolore, sia prima che dopo.. Mi conviene farmelo o no? Grazie in anticipo e complimenti per la descrizione!;)

  258. valentina scrive:

    ehi sono andata dal piercer e mi ha detto che non è nnt questo rossore attorno al buco per il prurito mi ha detto che è normale perchè sta guarendo e che ho ancora dolore è normale ci vorrà ancora un po di tempo bhe speriamo bene adesso lo disinfetto meno solo 2 volte al gg cosi lo tocco meno cmq sapone che è sia neutro che antibatterico poi impacchi di soluzione fisiologica e ogni tanto metto la pomatina per ammorbidirlo bhe speriamo bene + di cosi nn so che fare domani andrò al mare magari l acqua marina aiuta anche un pò bacioni a presto vale

  259. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao Valentina! Bene, mi fa molto piacere che tu sia andata dal piercer e che lui ti abbia tranquillizzata! Mi sembra che la tua routine sia ottima, quindi in bocca al lupo e continua a tenermi aggiornata!

  260. Cenerentolina scrive:

    @Stella

    Ciao Stella! Grazie per i complimenti, mi fa piacere che tu trovi affidabile questo articolo! Anche nel caso dei piercing il prurito fa parte della guarigione, quindi vai tranquilla. Però attenta a non usare l’acqua calda nella zona: meglio fredda o tiepida, proprio per non irritare il foro! La routine va benissimo comunque, continua così!

  261. Cenerentolina scrive:

    @Maria Chiaria

    Ciao! Allora… Per quanto riguarda il dolore non ti devi preoccupare: anche se è soggettivo, è più o meno come un pizzicotto e passa subito. Durante la guarigione ci può essere qualche fastidio ma davvero, non è nulla di che! Quindi da quel punto di vista stai tranquilla. In ogni caso io ne parlerei bene con i tuoi genitori, cercando di convincerli a fartelo fare: non è bello farselo di nascosto, perché poi le conseguenze sono peggiori! Prova a proporre uno “scambio”: i tuoi genitori potrebbero farti fare il piercing in cambio di alcuni lavoretti, o voti alti a scuola, ecc. 🙂

  262. simona scrive:

    io prima ero più preoccupata invece ora sono meno preoccupata grz questo bolg e fantastico …. io me lo devo fare a settembre

  263. simona scrive:

    io prima ero più preoccupata invece ora sono meno preoccupata grz questo bolg e fantastico …. io me lo devo fare a settembre

  264. Cenerentolina scrive:

    @Simona

    Ciao! 🙂 In bocca al lupo per il tuo piercing: vai tranquilla, andrà tutto bene!

  265. Doi scrive:

    Ciao! ho fatto il piercing da almeno due settimane e mi ritrovo con la pelle intorno al buco marroncina mi devo preoccupare?

  266. Doi scrive:

    Ciao! Ho fatto il piercing da meno di due settimane ma la pelle intorno al buco è marroncina non so che fare mi devo preoccupare?

  267. martina scrive:

    ciao, ormai sono 8 mesi che ho il peircing all ombellico, non è ne arrosato ne mi fa male ma appena lo muovo dal foro inferiore mi contìnua a uscire un liquido bianco cosa devo fare?

  268. valentina scrive:

    cenerentola allora ho pus domani vado dal piercer perche cosi nn puo essere che devo fare??? come devo comportarmi?? si sta rovinando tutto l ombelico ho delle bollicine tipo erpers nella parte di sotto una specie di taglietto il tutto si e allargato e sopra quella specie di pallina si sta allargando anche nn vorrei rischiare la pelle nn si puo levare?? o si??? cm funziona??? ti prego risp

  269. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao Valentina, ma non eri già andata dal piercer e ti aveva detto che non era niente? Forse è il caso di fare un salto in farmacia o, meglio, dal dottore! Mi sembra molto strano! In ogni caso non togliere assolutamente il piercing, se c’è infezione il gioiello deve stare dentro fino a quando non passa altrimenti si potrebbe formare un ascesso all’interno. Tienimi aggiornata!

  270. Cenerentolina scrive:

    @Doi

    Ciao! Il piercing ti fa male? C’è pus o sangue? In questo caso è infezione, altrimenti può essere solo una reazione del corpo al piercing. Se sei preoccupata vai a farti vedere dal piercer!

  271. Cenerentolina scrive:

    @Martina

    Ciao, se hai letto l’articolo con i dubbi più frequenti sul piercing ( http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html ) avrai visto che è normalissimo:

    “Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto dal buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco, chiamata siero sanguigno: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing ed è semplicemente un siero formato da plasma.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male. Se non hai dolore quindi non c’è nessun problema!”

  272. Stella scrive:

    Ciao cara grazie mille della risposta:) ho un altro dubbio: credo che la bananina che mi e stata messa sia troppo corta, perche la pallina sopra tende ad “entrare”, il piercing dopo una settimana nel foro superiore è abbastanza rosso! Oggi credo che andrò dal piercer a farlo vedere… Credi che me lo cambino? Ho già avuto sfiga con la scorsa esperienza, speriamo in bene per questa!

  273. Cenerentolina scrive:

    @Stella

    Se il gioiello è troppo corto e la pallina irrita la zona è meglio metterne uno più lungo! Sicuramente te lo cambieranno, o in ogni caso puoi acquistare uno più lungo tu stessa. 🙂

  274. eleonora scrive:

    Ciao 😀 io vorrei fare il piercing all’ombelico però volevo sapere se c’erano problemi se lo faccio prima o dopo d fare il tatuaggio?

  275. sarah scrive:

    Ciao! Lo scorso agosto ho fatto un piercing all’ombelico. Lo curavo con fisiologica, sapone e gentamicina (non sapevo fosse sconsigliata). Dopo due mesi sembrava cicatrizzato quindi ho fatto l’errore di cambiare il gioiello. Per un po’ è andato tutto bene poi man mano la pelle ha iniziato a rigettarlo e prima di strappare la pelle ho dovuto toglierlo e far richiudere il buco. Ma al suo posto si è formata una cicatrice che a detta di due medici (di cui un chirurgo) è una cicatrice ipertrofica. Mi hanno anche detto che il mio corpo evidentemente è soggetto a questo tipo di cicatrici.
    Ho curato la cicatrice con una pomata cortisonica ed è rimasto solo un piccolo segnetto rosso.
    Ora, vorrei rifare il piercing. Premettendo che lo curerò come hai detto e non farò cavolate, quanto è consigliato rifarlo? E c’è la possibilità che rigetti ancora?
    Spero tu mi risponda presto. Grazie 🙂

  276. valentina scrive:

    cene quando sono andata dal pier c era solo quella bolla strana adesso l infezione cova all interno del buco inferiore in 2 giorni ho tutto l ombelico preso la parte interna e tutto giallo strano non ti so spiegare ma si e allargato enormemente sto diventando tutta bollicine piccole intorno o dio che devo fare se lo tengo nn è peggio??
    ho paura non voglio rischiare la pelle ne tanto meno che mi rimangono segni evidenti cmq è infettato e ho troppa paura anche poi oggi non c è nelle mie zone e devo aspettare sino a domani ho troppa paura vado dal dottore direttamente??? risp prima possibile io nn so che fare

  277. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Vai subito dal dottore se la situazione è così! Ma credimi, non toglierlo, altrimenti potrebbe essere peggio! Comunque ti rassicuro, di sicuro non rischi la pelle; ora vai dritta dal medico e fammi sapere il responso!

  278. Cenerentolina scrive:

    @Sarah

    Io ti direi di rifare il piercing quando il segnetto rosso scompare del tutto, il che vuol dire che la pelle è guarita. C’è sempre una possibilità che rigetti, però se lo curi bene potresti evitarlo. In bocca al lupo! 🙂

  279. valentina scrive:

    cene adesso vado però ho combinato una cazzata ho messo un po di acqua oss l altro giorno pensavo potesse aiutare invece penso sia peggiorato anche per questo adesso vado anche se ho tel al pier e mi ha detto di aspettare sino a domani perche lui e domani nei paraggi che faccio??? vado dal dottore ugualmente? o aspetto domani?? cmq adesso nn applico + nnt solo un po di acqua fisiologica almeno respira nnt pomate anche se dovrebbe funzionare anche per le ferite infette per favorir la cicatrizzazione ect quella che mi aveva prescritto all inizio bho

  280. Doi scrive:

    No non fa male ma dato che ho notato che il piercing è piccolo lo posso cambiare adesso che sono passate tipo 3 settimane?! comprandolo dal gioielliere?

  281. martina scrive:

    ma se nel piercing, nel buco inferiore spesso mi si attaccano delle crosticine che significa??

  282. valentina scrive:

    ehi sono stata dal dottore mi ha prescritto dell antibiotico da assumere per via orale per una settimana perchè ho un infezione bella accesa domani penso di passare sempre dal piercer dato che gli avevo chiamato e mi aspetta adesso penso solo a guarire solo una cosa carissima cene con la speranza che va tutto liscio e passa l infezione dovrei levarlo??? o posso tenerlo??sarebbe bello poterlo tenere se guarisce lo desideravo tanto e sta andando tutto a rotoli infine ti ringrazio del supporto che mi hai dato e dei tuoi consigli tanti bacioni aspetto risposte buona serata. Valentina
    ps: SEI GRANDE CONTINUA COSI 😀

  283. Miky scrive:

    Salve a tutti.. volevo kiedere una cosa.. siccome a giorni mi faccio il percing nell’ombellico mi hanno detto ke fa bene l’acqua di mare.. è vero?

  284. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Bene, hai fatto benissimo ad andare dal dottore: vedrai che passa presto! Se l’infezione guarisce puoi tranquillamente tenerlo, l’importante è che non si infetti di nuovo ma non dovrebbe succedere! 🙂 Tieni duro! 😉

  285. Cenerentolina scrive:

    @Doi

    L’ideale sarebbe aspettare almeno almeno 3 mesi prima di cambiarlo, non avere fretta! A meno che il gioiello sia troppo corto e ti faccia irritare il buco, cerca di avere un po’ di pazienza…

  286. Cenerentolina scrive:

    @Martina

    Le crosticine sono normali, ti consiglio di eliminarle quando lo lavi con il sapone antibatterico (non toccarle quando sono secche!). 🙂

  287. Cenerentolina scrive:

    @Miky

    Ciao! Sì, è vero, l’acqua di mare fa bene perché è ricca di sale e aiuta il buco a cicatrizzare.

  288. ale scrive:

    ciao scusate una domanda, ho fatto il piercing all’ombelico una settimana fa, adesso dal foro mi esce un liquido bianco e il foro sotto la pallina superiore è un pò rosso, inoltre sia sotto la pallina superiore che tra le due palline ho la pelle molto dura…….sarà infezione???

  289. ale scrive:

    qualcuno può rispondermi…non so se vi arrivano le mie mail

  290. Cenerentolina scrive:

    @Ale

    Ti consiglio di leggere la FAQ sul piercing all’ombelico, lì ci sono le risposte a tutte le tue domande!

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    In ogni caso te le riporto qui:

    “Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto dal buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco, chiamata siero sanguigno: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing ed è semplicemente un siero formato da plasma.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male. Se non hai dolore quindi non c’è nessun problema!”

    Insomma, non è infezione a meno che non ti faccia malissimo; dopo una settimana è normale che il foro sia arrossato e la pelle sia dura.

  291. valentina scrive:

    ascolta un altra cosa importante posso andare al mare in queste situazioni? domani mattina vado metto un costume intero cercherò di nn fare bagno in caso posso continuare ad andare o meglio evitare? fammi sapere bacioni vale

  292. Mia scrive:

    🙂 direi che e andato tutto nella norma e tutto perfettamente 🙂 non ce ne infezione ne niente e perfetto!! 😀 sono felicissima *—* grazie 🙂

  293. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    L’acqua di mare non può che fare bene, fai solo attenzione a non far andare la sabbia dentro al buco! Baci 🙂

    @Mia

    Mi fa proprio piacere! 😀 Bella!

  294. valentina scrive:

    cara cenerentola ho dovuto levare il piercing sono andata incontr ad una grave infezione l antibiotico per via orale non mi faceva niente ed aumentava l infezione rapidamente sono finita a delle punture fortissime di antibiotico e assumo anche delle pillole adesso è leggermente migliorata la mia pancia che iniziava ad essere gonfia sto passand un periodo terribile a quanto pare il mio corpo non lo accettava adesso spero di guarire presto, aimè lo desideravo tanto ma non farò mai + un piercing continuerò ad ammirare la sua bellezza e ad invidiare chi può permetterselo perchè rende veramente bello il corpo se poi si ha anche un bel fisico però dopo la bruttissima esperienza non voglio + saperne parlare adesso ho 1 settimana di terapia e speriamo bene, il mio sedere???? mi sta maledicendo.
    cmq ancora grazie per i tuoi consigli bye bye vale

  295. Vera scrive:

    –Non penso che sia un rigetto, da come descrivi la situazione sembra piuttosto un’infezione… Comunque fammi sapere come è andata la visita dal medico! In bocca al lupo!

    Scritto da: Cenerentolina–

    Ciao sono ancora io 🙂 tu come stai? sono andata dal medico mi ha detto di non mettere cicatrene , su quei tagli, ferite nell’ombelico, mi ha detto + tosto di mettere nuovamente gentalynBeta x una settimana, dopo una settimana qlk risultato si vedeva ma non era ancora guarito allora ho allungato la cura di una settimana ed è andato meglio! ora hoo smesso di disinfettarlo con il bialcol ho disinfettato x 2-3 giorni con la soluzione delle lenti e un altro disinfettante avendo finito il bialcol e proprio oggi ho iniziaato a lavsrlo con saugella e ci butto su un pò di acqua salina delle lenti a contatto va bene? 🙂 e va bene se magari una volta alla settimana faccio anche il lavaggio con l’euclorina (si usa x lavaggi e inpacchi: nella disinfezione della cute e medicazioni di ferite, abrasioni, piaghe in fette, ascessi, foruncolki, vescicole, ulcere cutanee, e disinfezione dei genitali esterni)? e in futuro quando vorrò cambiare il piercing , il piercing che andrò a mettere potrò lasciarlo a mollo in acqua ed euclorina x un oretta prima di metterlo? un bacione :* 🙂

  296. Fre scrive:

    Ciao ho fatto il piercing pochi giorni fa mi hanno messo l’anello mezzo aperto ma a me sembra storto il buco può essere che l’anello tende a stare da un lato e melo fa vedere storto?? Ho paura che mettendo più avanti la banana si nota… Mi noia rifarlo 1 perchè mi resta il segno e 2 dare altri 60 euro non mi va hhah… Tu che dici che mettendo la banana non si nota?? Cmq sto facendo la cura di lavarlo una volta a giorno con una soluzione salina che mi hanno dato loro che poi si risciacqua… La mia paura è che non sia centrato (e stata cosa di 1-2 millimetri da dove gli avevo detto io ma avvolte sembra che non è centrato che facccio??) Grazie

  297. leila scrive:

    Ho il pearcing da marzo e ha giugno ho cambiato il pearcing, ho seguito i vari trattamenti e ora con questo caldo mi è venuta una bolla vicino alla pallina del buco di sopra, ma non esce pus..come faccio???

  298. Joy scrive:

    ciao 🙂 tra pochi giorni vado a farmi il piercing ma ho paura che prendo un’infezione interna

  299. Vale scrive:

    Ciao a tutti!! Finalmente mi sono decisa a fare il piercing all’ombelico ma ho un po paura ke mi venga qualke infezione sopratutto xke sono costretta a farlo nella parte inferiore dell’ombelico…in quella zona è piu rischioso o corro gli stessi pericoli di un piercing fatto nella parte superiore?? Inoltre ho gia un altro piercing e nn ho avuto grossi problemi quindi spero ke anke con questo vada tutto bene!! Grazie in anticipo x la risposta!!

  300. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Cara Valentina, non sai quanto mi dispiace sentire tutto questo! E’ veramente un peccato che il tuo corpo abbia reagito così – ma tu hai altri piercing?

    Un abbraccio e in bocca al lupo per la guarigione!

    @Vera

    Ciao cara! Mi fa piacere sapere che va meglio! La salina delle lenti a contatto va bene! Se vuoi disinfettare un nuovo piercing basta che fai bollire acqua e sale con il piercing dentro e dovresti essere a posto! 🙂

    @Fre

    Ciao Fre! Allora, è possibilissimo che l’anello stia un po’ storto perché è un anello e quindi tende ad appoggiarsi di lato. Penso che con la banana dovrebbe essere tutto a posto! Vai tranquilla!

    @Leila

    Ciao! La bolla può essere dovuta a diverse cose, ti consiglio di continuare a disinfettare con cura e indossare indumenti di cotone, non sintetici. Se la bolla persiste e fa male vai dal medico!

    @Joy

    Ciao! Tranquilla: l’infezione arriva solo se curi male il piercing. Quindi curalo al meglio, come indicato nell’articolo, e vedrai che andrà tutto bene.

    @Vale

    Ciao Vale! La zona non è pericolosa, è la stessa cosa, quindi vai tranquilla. In bocca al lupo, se il tuo corpo reagisce bene ai piercing sei a cavallo!

  301. Vale scrive:

    Ciao! Ho appena fatto il piercing e sono davvero contenta l’unica cosa è ke mi hanno detto di disinfettarlo con un disinfettante tipo il ciytrosil una volta ogni 3 o 4 giorni…xo ho letto come in questa pagina ke bisognerebbe fare diversamente…mi posso fidare del mio piercer o è meglio se faccio diversamente?? Cosa mi consigliate?? Inoltre sono gia una sua cliente xke da lui ho gia fatto un piercing e due tatuaggi ed è sempre andato tt bene xo mi sembra strano ke debba disinfettarlo cosi poco!!

  302. Cenerentolina scrive:

    @Vale

    Ciao Vale! Io chiederei il parere di un altro piercer, quello che ti ha detto il tuo piercer sembra strano anche a me!

  303. Lia scrive:

    Ciaooo io fatto il piercing all’ombelico ieri e oggi mi esce sangue continuo a disinfettare con acqua ossigenata ma esce ancora un po di sangue cosaa devo fare?

  304. Cenerentolina scrive:

    @Lia

    Quanto sangue esce? Se è molto vai immediatamente dal piercer o dal dottore! Se sono poche gocce disinfetta con acqua e sale e sapone antibatterico, non usare acqua ossigenata.

  305. Denise scrive:

    Ciao!ho il piercing da 6 anni e premetto che non l’ho mai tolto.
    Mi ha fatto infezione in questi giorni e il dolore forte mi ha portato a toglierlo per 24 ore.
    Adesso il buco si è chiuso e non ho assolutamente intenzione di rimanere senza.
    La domanda che volevo porvi è se posso rifarlo già da subito.
    Grazie!:)

  306. Giorgia scrive:

    Ciao! Non vorrei essere ripetitiva, ho letto già tutto, ma voglio comunque essere certa che vada tutto bene, ci tengo a questo piercing. L’ho fatto 5 giorni fa, non sembrano esserci problemi a parte un lieve dolore qualche volta nella parte superiore dove c’è anche del rossore, ma credo sia normalissimo visto che l’ho fatto da molto poco. Lo disinfetto circa 3 volte al giorno passando la soluzione fisiologica che mi ha consigliato il piercer comprata in farmacia e mettendo di seguito una crema: La gentamicina senza cortisone, sempre consigliata dal piercer. Leggendo, se non ho capito male, per la crema dovrei aspettare… Interrompo e continuo solamente con la soluzione fisiologica? Grazie mille in anticipo! Ps: complimenti per le informazioni date 🙂

  307. vane scrive:

    ciao! scusa volevo chiederti una cosa.. ho fatto il piercing all’ombelico 6 mesi fa tutto bene.. ma sono allergica a metallo argento ste cose qua e ne ho uno di questo materiale solo k nn posso toglierlo xk nn ne ho altri, ho perso quello antiallergico… mi fa un male pazzesco se lo tocco o se mi piego cosa può succedere se lo tengo in attesa di comprare un piercing antiallergico? disinfettandolo nn risolvo nulla!

  308. angy scrive:

    ciao.. ho fatto il piercing all’ombelico 2 anni fa… domenica mattina mi sono accorta di aver perso la pallina superiore quindi l’ho tolto del tutto… ieri sono andata a comprare un’altro e non mi si infila =((( sotto il buco è del tutto tappato! com’è possibile???

  309. Sara scrive:

    Ciao ragazze! io l’ho fatto un paio di ore fa! per ora nn mi fa male..sento solo la zona un po’ indolenzita.. spero di riuscire a curarlo al meglio perchè mi piace davvero tanto:)
    grazie Cenerentolina per i consigli..li ho letti prima di andare a farlo e mi hanno rassicurata molto:)

  310. Cenerentolina scrive:

    @Vane

    Vai in farmacia e chiedi cosa devi fare, nel frattempo cerca di procurarti subito un nuovo piercing!

  311. Giulia:) scrive:

    Ciao 🙂 io voglio farmi il piercing all’ombelico vorrei sapere per quanto tempo consiste la prima fase quella di lavarlo 2 volte al giorno:) grazie

  312. Giulia:) scrive:

    Ciao di nuovo cenerentolina ho notato che ho un minuscolo (proprio piccolino) neo vicino all’ombelico posso fare lo stesso il piercing?:) grazie

  313. Fatina scrive:

    Ciao,Ho fatto il piercing circa 7mesi fa non ho avuto molti problemi fino a qualche giorno fa..mi si gonfia la parte inferiore dell ombelico,avvolte non riesco neanche a muoverlo ed é arrossato..io sto continuando ad andare a mare,magari può fare bene?.secondo te cosa può essere??cosa mi consigli di fare??grazie per l eventuale risposta

  314. chiara scrive:

    Ciao ragazze! Intanto davvero complimenti per l’articolo, è proprio chiaro e ben scritto! 🙂 vorrei un consiglio… mi piacerebbe molto fare il piercing all’ombelico, ma mia mamma ha molta paura di eventuali malattie trasmissibili con piercing e tatuaggi quindi siamo arrivate al compromesso: posso fare il piercing all’ombelico solo se vado da un chirurgo estetico. Ora il mio dubbio era: un chirurgo è in grado di forare correttamente l’ombelico? e devo procurarmi io il gioiello da inserirci? grazie a tutte quelle che mi potranno dare consigli utili 🙂

  315. Celeste scrive:

    Tra qualche settimana mi andrò a fare il pearcing all’ombellico e la mia domanda eh una sola dato che me lo andrò a fare all’estero ( visto che vivo là) ” Posso andare in spiaggia col pearcing? nel senso.. sabbia, acqua salata ecc..?”

  316. Marzia scrive:

    ciao! mi sono fatta il pearcing 2 anni fa ma l’ ho dovuto togliere perchè mi si era infettato, ormai si è cicatrizzato ma vorrei rifarmelo, sarà possibile?

  317. ramona scrive:

    ciao,
    io ho fatto il piercing il 20 di giugno ed è quindi un mese!!!!il mio piercer mi aveva detto che avrei potuto cambiare già dopo dieci giorni il piercing da sola mentre una mia amica mi ha detto dopo tre settimane e veramente nn so cosa fare!!!ho seguito le istruzioni del ragazzo che me lo ha fatto con una pomata le prima 4 sera e per il resto tanta soluzione salina che ancora sto mettendo sul foro!!!il piercing nn mi fa male ma si creano delle crosticine e qnd lo muovo per disinfettarlo esce un pò di liquido che credevo fosse pus e invece dalle altre mail capisco che è del tutto normale!!ho acquistato dei piercing di acciaio chirurgico e vorrei cambiarlo xkè quello che ho su è veramente bruttino e poi essendo una specie di cerchietto è più facile che si impigli cn cinte,maglie etc che mi consigliate??? ps: è vero che le piscine termali fanno annerire i piercing o è solo una voce???

  318. Giuly scrive:

    ciao, ho letto il tuo blog…complimenti!!!
    io vorrei farti una domanda che nn mi pare nessuno ti abbia fatto (oppure mi è sfuggito leggendo). Forse è un po’ sciocca come cosa…non riesco a togliere l’anellino dall’ombelico. Ho il piercing da più di un anno e ormai vorrei togliere l’anellino che mi ha messo il piercer e mettere una bananina. Ho provato a svitare la pallina che c’è sull’anellino, ma giro giro e giro e non succede niente! non si apre!!! Volevo evitare di tornare dal piercer e cambiarlo da sola (disinfettando tutto a dovere) visto che ne ho appena comprato uno…
    mi sai dire come si apre l’anellino???
    Grazie mille!

  319. Giuly scrive:

    ciao, ho letto il tuo blog…complimenti!!!
    io vorrei farti una domanda che nn mi pare nessuno ti abbia fatto (oppure mi è sfuggito leggendo). Forse è un po’ sciocca come cosa…non riesco a togliere l’anellino dall’ombelico. Ho il piercing da più di un anno e ormai vorrei togliere l’anellino che mi ha messo il piercer e mettere una bananina. Ho provato a svitare la pallina che c’è sull’anellino, ma giro giro e giro e non succede niente! non si apre!!! Volevo evitare di tornare dal piercer e cambiarlo da sola (disinfettando tutto a dovere) visto che ne ho appena comprato uno…
    mi sai dire come si apre l’anellino???
    Grazie mille!

  320. martina scrive:

    ciao, cosa devo fare se dal buco inferiore mi esce del sangue?? è grave? ormai è un anno che ce l’ho e mi proccupa, anche se mi esce il sangue però non sento nessun dolore!!

  321. martina scrive:

    ciao, cosa devo fare se dal buco inferiore mi esce del sangue?? è grave? ormai è un anno che ce l’ho e mi proccupa, anche se mi esce il sangue però non sento nessun dolore!!

  322. irene scrive:

    Ciao! io ho fatto il piercing quasi.da un mese.. fino a qualche giorno fa era roaso ma.non mi provocava dolore ora con il.betadine e il gentalin sembra vada molto meglio ma la pelle tra i due fori sembra essersi ristretta e i fori un po allargati.. cosa significa??

  323. irene scrive:

    Ciao! io ho fatto il piercing quasi.da un mese.. fino a qualche giorno fa era roaso ma.non mi provocava dolore ora con il.betadine e il gentalin sembra vada molto meglio ma la pelle tra i due fori sembra essersi ristretta e i fori un po allargati.. cosa significa??

  324. Rachele scrive:

    Ciao .. Io mi sono appena fatta il piercing all’ombelico ed è andato tutto bene .. Non ho sentito tanto dolore, e nemmeno adesso .
    Una cosa però mi è passata per la testa.. Se un giorno o un altro dovessi rimanere incinta, dovrei togliere il piercing ??
    Fatemi sapere, grazie ! 🙂

  325. Matilde scrive:

    Salve, ho fatto il piercing all’ombelico circa 1 settimana fa, ho paura di una cosa, il rigetto.
    Se passo la mano sopra il piercing ovvero nella pancia sento la barrettina…è normale o è rigetto????
    Fatemi sapere, grazie

  326. Irene scrive:

    Ciao,ma una volta cicatrizzato il piercing all’ombelico,posso cambiare il gioiello da sola o devo farlo fare al piercer.grazie

  327. Cenerentolina scrive:

    @Irene

    Ciao Irene, puoi anche cambiarlo da sola, non c’è bisogno che tu vada dal piercer se ti senti tranquilla e sicura!

  328. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Salve! E’ normalissimo sentire la barretta, è sotto la pelle ma non a profondità eccessiva. Non ti preoccupare!

  329. Cenerentolina scrive:

    @Rachele

    Ciao! Di solito le donne incinte devono togliere il piercing perché la pelle è così tesa che la barretta potrebbe schizzare fuori, però in linea di massima se il piercing è stato fatto da qualche anno il buco non si chiude ed è possibile rimettere il piercing dopo il parto. 🙂

  330. Cenerentolina scrive:

    @Irene

    Ciao! Mi hai detto che la pelle tra i due fori sembra essersi ristretta e i fori un po allargati; non ti preoccupare, è la normale guarigione del piercing! E’ giusto che vada così!

  331. Cenerentolina scrive:

    @Denise

    Ciao! Per rifarlo aspetta che si sia cicatrizzato bene, almeno qualche mese.

    @Giorgia

    Ciao! Teoricamente sarebbe meglio procedere solo con sapone antibatterico e fisiologica, io metterei la crema solo in caso di infezione. In bocca al lupo! 😉

    @Angy

    Ciao! Purtroppo a volte il buco si chiude in fretta… E’ fisiologico!

    @Sara

    Ciao Sara! 🙂 In bocca al lupo per la guarigione!

    @Giulia

    Bisognerebbe lavare il piercing 2 volte al giorno per almeno un mese (importante!) e mantenere la pulizia fino ai 3 mesi. Se il neo non è in mezzo all’ombelico non ci dovrebbe essere nessun problema, in ogni caso il tuo piercer ti dirà cosa è meglio.

    @Fatina

    Ciao Fatina, lo disinfetti tutti i gioni il piercing? Prova a disinfettarlo con sapone batterico e a fare impacchi di acqua e sale con costanza, e fammi sapere. Il mare va benissimo, controlla solo che non ti vada la sabbia nel buco!

    @Chiara

    Ciao! Il chirurgo è in grado di farlo, credo che tu debba procupare il gioiello giusto però. In bocca al lupo!

    @Celeste

    Tranquilla, si può andare in spiaggia con il piercing. Attenzione alla sabbia nel buco, per il resto l’acqua salata del mare fa bene.

    @Marzia

    Ciao! Certo, sarà possibile rifarti il piercing. Vai a parlare con il tuo piercer!

    @Ramona

    Ciao! Meglio cambiarlo dopo diversi mesi, altrimenti rischi l’infezione. I piercing non si anneriscono nelle piscine termali, sono fatti di materiale che non si annerisce né rovina!

    @Giuly

    Non ho mai messo l’anellino all’ombelico quindi non saprei; hai provato a tenere fermo l’anello mentre sviti la pallina? Oppure stai svitando dalla parte sbagliata? In ogni caso vai dal piercer e fatti aiutare da lui!

    @Martina

    Il sangue è tanto? C’è pus? Ti consiglio di farti vedere dal dottore o dal farmacista e farti consigliare da loro! Alcune goccioline di sangue potrebbero essere normali dopo un piccolo trauma (una botta, uno stiramento…)

  332. Nobe scrive:

    Ciao c’è del liquido bianco che esce dal buco, non mi fa male e non c’è rossore ma sono spaventata.. cos’è?

  333. Cenerentolina scrive:

    Ti consiglio di leggere la FAQ sul piercing all’ombelico, lì c’è la risposta!

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    In ogni caso te la riporto qui:

    “Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto dal buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco, chiamata siero sanguigno: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing ed è semplicemente un siero formato da plasma.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male. Se non hai dolore quindi non c’è nessun problema!”

  334. Kimmi. scrive:

    Ciao a tutti.. Ho il piercing all’ombelico già da aprile.. e lo disinfettavo con disinfettante i primi due mesi.. poi sono passata ad acqua e sale..
    Oggi mi è uscito sangue e del liquido biancastro -premetto che non mi fa male, solo leggermente se lo schiaccio ma è più un fastidio- tolgo il piercing per pulirlo dal siero. se tocco la parte dove c’è il piercing sent una piccola pallina.. ne buco sopra è completamente cicatrizzato, mentre guardando il buco sotto ho notato che dentro c’è una pallina gelatinosa non riesco a capire che cavolo sia…
    Consigli?
    Può centrare qualcosa col fatto che ho il vizio di alzare l’asticella verso l’alto per cercare di togliere quel liquido biancastro o semplicemente per guardare se esce?

  335. Giulia:) scrive:

    grazie mille cenerentolina mi sei stata di grande aiuto una bacio:*

  336. Giulia:) scrive:

    grazie mille cenerentolina mi sei stata di grande aiuto una bacio:*

  337. Cenerentolina scrive:

    @Kimmi

    Ciao! Innanzitutto ti consiglio di non togliere il piercing quando lo pulisci e disinfetti, basta soltanto ruotarlo. Per la pallina leggi qui: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html#infezioni-piercing

    @Giulia

    Un bacio a te!

  338. Matilde scrive:

    Salve, vorrei sapere se va bene il betadine come disinfettante…perchè i miei genitori sono dottori e mi hanno consigliato di mettercelo….va bene o no???
    grazie ancora…

  339. Matilde scrive:

    Scusate, mi ero dimenticate di dire che mi era vanuta un po’ di infezione…e quindi mi hanno consigliato il betadine

  340. Giovanna scrive:

    Ciao!!!Io ho fatto il piercing all’ombelico oggi ed il mio piercer mi ha detto che per una settimana lo devo pulire con acqua e sale e mettere il gentalynbeta due volte al giorno,poi basta,e che tra 20 giorni posso già cambiare il gioiello!Voi cosa mi consigliate?Dopo aver letto il vostro articolo ho un po’ di dubbi!
    Grazie!!!!

  341. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Ciao! Il betadine è sconsigliato, usalo solo in caso di infezione e se non hai a disposizione una pomata antibiotica. 🙂

    @Giovanna

    Ciao! Io ti consiglio di cambiare il gioiello dopo almeno 3 mesi per evitare qualsiasi complicazione ed evitare il gentalyn beta a meno che tu non abbia un’infezione in corso.

  342. sky scrive:

    ciao io in questa settimana vorrei fare il piercing all’ombelico, e a parte la paura per il male, la settimana dovrei andare al mare! posso fare il bagno nell’acqua salata? ma soprattutto nel mare dei lidi romagnoli? 🙂

  343. ramona scrive:

    ciao!!!!dopo quasi due mesi che ho fatto il piercing ieri finalmente l’ho cambiato,il mio piercier aveva detto che potevo farlo già dopo 10 giorni ma io ho voluto aspettare!!l’ho cambiato anche perchè l’anellino che mi aveva messo era molto scomodo in quanto mi si aggrappava molto facilmente!!!!!ora ho messo una semplice banana ma ho un pò di dolore…forse è dovuto al fatto che ho dovuto stuzzicare un pò prima di cambiarlo???e poi vedo che è molto precisa per il mio buco come posso fare per disinfettarlo e pulirlo al meglio con il sapone antibatterico???grazie mille!!!!!!!!!

  344. Matilde scrive:

    Ho un altro problema. Nel foro inferiore ovvero quello di sotto, dietro al ferrettino che sbuca di fuori, si è formata una pellicina rosso-viola ma chiara…esce un po di sangue mista a siero.
    Mi devo preoccupare???
    Grazie mille.

  345. Cenerentolina scrive:

    @Sky

    Ciao! Nessun problema, leggi qui: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html#consigli-piercing

    @Ramona

    Ciao! Tranquilla, quando lo cambi è possibile che ti faccia male. Disinfetta muovendola piano su e giù!

    @Matilde

    Il sangue è abbondante? Se sì, parla subito con il piercer o il dottore. Se invece è solo qualche goccia non ti devi preoccupare…

  346. Matilde scrive:

    No il sangue esce poco, una gocciolina.
    Ma quello che mi preoccupa e’ il colore della pelle dietro.
    Grazie per le risposte

  347. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Continua a disinfettare la zona e aspetta qualche giorno; se la pelle ha ancora un colore strano vai dal dottore!

  348. Sara scrive:

    ciaoo ho fatto il percing all’ombellico il 31 luglio e non mi ha mai fatto male neppure subito dopo averlo fatto…non ha mai fatto infezione (pus) e non è mai stato gonfio…dal primo momento ho sempre lavato il percing con sapone antibatterico e poi disinfettato con la soluzione salina 3 volte al giorno ed usato tutte le accortezze possibili, tipo evitare strattoni, non maneggiare con mani sporche, non indossare tessuti sintetici come bene cosigliate voi…ma se vi scrivo è per un parere dato che non ne capisco…son trascorsi 15 giorni e ll’unica cosa che però noto è che il foro superiore è sempre leggermente arrossato di un rosso scuro quasi violaceo (è stato così sin dall’inizio cioè subito dopo averlo fatto) però ripeto non accuso dolore e quando lo disinfetto, girando il cerchietto per far penetrare la soluzione salina all’interno il cerchietto gira e non fa male però ogniqualvolta è come se si seccasse e fatico a sbloccarlo per farlo girare. volevo sapere se è normale; inoltre il mio percier mi ha applicato il cerchietto e no la bananina in quanto mi ha detto che è più comodo per la cicatrizzazione del foro e mi ha metto un gioiellino di 1.2 perchè ho la pelle dura e quando ha forato l’ago ha faticato un pò ad uscire dall’altra parte…grazie di tutto spero mi risponderete

  349. Cenerentolina scrive:

    @Sara

    Ciao, è normale che il gioiello sia difficile da far girare all’inizio quando lo disinfetti, perché la pelle all’interno del foro è secca e il gioiello si attacca ad essa. Quindi cerca di muoverlo o girarlo solo quando lo disinfetti e la pelle è umida! Per il resto tutto ok, se non c’è dolore o altro non ci dovrebbero essere problemi. In caso ci fosse sangue, pus o dolore molto forte vai subito dal dottore!

  350. chiara scrive:

    Ciao Cenerentolina! Ho bisogno di un altro tuo super consiglio… ormai è da 26 giorni che ho fatto il piercing, ma ho notato che da circa 7 giorni il foro superiore si è arrossato, soprattutto nella parte inferiore… più che arrossato è dello stesso colore di una cicatrice fresca che è stata esposta al sole e i bordi del foro sono di un colore più chiaro. Io sono sempre stata attenta a lavarlo, disinfettarlo e curarlo nel migliore dei modi infatti non mi è mai uscito pus, solo qualche gocciolina di siero, ma nulla di che, però sono andata al mare 10 giorni dopo aver forato l’ombelico (ho sempre messo la protezione 50+ per evitare arrossamenti). Secondo te come dovrei comportarmi? Inoltre il dottore che mi ha fatto il piercing mi ha detto che l’ha messo abbastanza in profondità dato che ho la pelle sottile e il piercing gli pareva un po’ grosso (l’ho comprato in un buon studio della mia zona e mi sono fatta dare un piercing da buco, penso sia quello da 1.6 se non sbaglio)…. corro il rischio di rigetto? (per ora la pelle tra in due buchi non è affatto diminuita, sento solo la barretta sotto la pelle)
    Scusa il papiro, ma mi piace troppo il piercing non ho alcuna intenzione di levarlo! Grazie in anticipo per la risposta 🙂

  351. giulia scrive:

    ciao, io alla fine di agosto vorrei andare a fare il piercing all’ ombelico. alcune mie amiche mi hanno detto k non va bene farlo in inverno e altre si— secondo te cosa dovrei fare???

  352. Cenerentolina scrive:

    @Chiara

    Ciao! Non credo tu corra il rischio di rigetto, un arrossamento può essere normale e se non ci sono altri sintomi continua a disinfettare e a curarlo e vedrai che andrà tutto bene!

    @Giulia

    Ciao! L’ideale sarebbe farlo in primavera o estate per il fatto che prende più aria e si cicatrizza meglio, ma va bene anche farlo d’autunno o d’inverno assicurandosi di utilizzare magliette in cotone o fibre naturali per non irritare il piercing. Vai tranquilla!

  353. chiara scrive:

    grazie Cenerentolina!!! 🙂 ho chiesto anche ad un medico amico di mio padre, ma mi ha prescritto gentalin per due settimane e se non migliora di levarlo proprio… a me sembra troppo allarmista e quindi ho preferito chiedere a te che avendo il piercing hai esperienza diretta! grazie mille 🙂 baciiii

  354. giulia scrive:

    grazie mille!! per il consiglio e per il sito che mi ha dato molte informazioni

  355. Matilde scrive:

    Sono di nuovo io,ho scoperto di avere un piccolo ematoma dietro il furo quello sotto.
    Non devo togliere piercing per farlo guarire???
    Grazie mille 🙂

  356. Cenerentolina scrive:

    @Chiara

    In ogni caso ricordati SEMPRE che è essenziale non togliere mai il gioiello durante l’infezione, altrimenti il pus potrebbe rimanere dentro e si potrebbe formare un brutto ascesso. Bisogna far guarire l’infezione con il gioiello inserito e poi, eventualmente, toglierlo!

    @Giulia

    Grazie a te per il passaggio 🙂

    @Matilde

    Come dicevo a Chiara non bisogna togliere il piercing, altrimenti si forma un ascesso oppure il buco si potrebbe chiudere. Cura il tutto con il gioiello inserito!

  357. Giulia scrive:

    Ciao cenerentolina, io è da un po’ che volevo fare il piercing e finalmente i miei genitori mi hanno dato il consenso, solo che ho un po’ paura, perchè ogni volta che mi facevano i buchi alle orecchie mi veniva l’infezione.. e non vorrei che mi venisse anche all’ombelico. Poi una mia amica mi ha detto che una ragazza è morta a causa di un’infezione.. ho molta paura che capiti lo stesso a me. Ti prego rispondimi al più presto.

  358. Cenerentolina scrive:

    @Giulia

    Ciao! Per evitare un’infezione basta curare il piercing al meglio, disinfettandolo una volta al giorno e facendo impacchi di acqua e sale. Se tenuto ben pulito, il buco non si dovrebbe proprio infettare – ma è importante fare attenzione a botte e traumi. In ogni caso, se si dovesse infettare ci sono medicinali che curano le infezioni (pomate, antibiotici, ecc) e basta curarla per tempo per evitare qualsiasi brutta conseguenza. E poi si può sempre togliere!

    Quindi, se ti piace, ti consiglio di pensare positivo e curarlo bene!

  359. Matilde scrive:

    Ciao, ti faccio l’ultima domandina.
    E’ normale che dopo 1 mese i due fori…soprattutto il foro superiore si sia un po’ allargato???piu’ che altra se allargato dalle parti…
    Grazie,spero non sia niente di preoccupante.

  360. Matilde scrive:

    Ciao, ti faccio l’ultima domandina.
    E’ normale che dopo 1 mese i due fori…soprattutto il foro superiore si sia un po’ allargato???piu’ che altra se allargato dalle parti…
    Grazie,spero non sia niente di preoccupante.

  361. Matilde scrive:

    Ciao, ti faccio l’ultima domandina.
    E’ normale che dopo 1 mese i due fori…soprattutto il foro superiore si sia un po’ allargato???piu’ che altro si e’ allargato dalle parti.
    Grazie,spero non sia niente di preoccupante.

  362. Matilde scrive:

    Ciao, ti faccio l’ultima domandina.
    E’ normale che dopo 1 mese i due fori…soprattutto il foro superiore si sia un po’ allargato???piu’ che altro si e’ allargato dalle parti.
    Grazie,spero non sia niente di preoccupante.

  363. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Ciao! E’ normale, non ti preoccupare, succede a causa del gioiello!

  364. Matilde scrive:

    Stamani mattina mi sono svegliata con un altro dubbio; intorno al foro superiore c’e una specie di anellino bianco come se dentro alla pelle ci fosse il siero. Se lo pigio esce un po di sangue.
    Che cos’e’???
    Grazie mille 🙂

  365. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Ciao! Si tratta di siero fisiologico, se leggi qui lo capisci bene: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html#cura-piercing

    Se si tratta solo di qualche goccia di sangue non ti preoccupare, può essere normale! Se è molto sangue e fa male vai dal dottore!

  366. Matilde scrive:

    Quindi quell anellino intorno al foro non e’ nulla di particolare???cioe’ non mi devo preoccupare.
    Grazie ancora.

  367. Matilde scrive:

    Quindi quell anellino intorno al foro non e’ nulla di particolare???cioe’ non mi devo preoccupare.
    Grazie ancora…

  368. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    No, è solo siero solidificato. Eliminano con acqua tiepida e sapone antibatterico!

  369. Matilde scrive:

    Ma il piercing all ombelico puo’ causare giramenti di testa e nausea???
    Grazie e scusa per tutte queste domande.

  370. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    In teoria non dovrebbe causare nessuno di questi disturbi, a meno che non sia in atto un’infezione e in questo caso è importante andare subito dal medico! 🙂

  371. giulia scrive:

    ciao cenerentolina io ho il piercing all’ombelico da 4 giorni ed e molto rosso ed inizia gia a mandare fuori del pus secondo te e in corso un infezione??? ti dico che lo disinfetto 5 o piu volte al giorno ma ho preso un paio di botte xk ho una sorella piccola e nn sta ferma

  372. Cenerentolina scrive:

    @Giulia

    Ciao! Sei sicurissima che sia pus? E’ giallo ed emana un cattivo odore? In presenza di pus la zona dovrebbe essere molto dolorante, se invece è semplice siero non c’è dolore né cattivo odore.

  373. Raffaella scrive:

    Ciao ragazze,
    ho fatto il piercing più di due mesi fa e mi sembra che la cicatrizzazione stia procedendo secondo la norma. Sono solo curiosa di sapere come diamine si apre il mio gioiello. Non ho intenzione di cambiarlo ora ma non riesco a capire come si fa: è un piercing a banana con le due palline, non so se si svitano entrambe o se funzioni in altra maniera perchè non ho voluto osservare le manovre del piercer (e poi davo per scontato di aver capito come fare a toglierlo ahah). Io generalmente sono un po’ imbranatina su queste cose e magari ho solo bisogno di prenderci la mano e smaliziarmi un po’. Consigli?

  374. Jessica scrive:

    Ei ciao 🙂 io ho fatto il piercing all ombelico da 5 giorni, inizialmente andava tutto bene apparte un po’ si rossore, disinfetto due volte al giorno con sapone antibatterico (cyteal) acqua fisiologiaca e impacchi cn acqua e sale. Ieri dato che era rossino ho deciso di metterci un po’ di crema gentalyn per vedere se passava, ma invece di passare sta mattina mi sono svegliata cn il piercing tutto incrostato di croste gialline, e mentre lo pulivo usciva qualcosa di bianco e appiccicoso, e la zona vicino ai fori è rigida e dura, e mi fa un po piu male di prina, ho messo la crema anche oggi. Dici che è infezione? O si sta solo cicatrizzando? Se è infezione come combatterla al meglio??

  375. Giovanna scrive:

    ciao! finalmente ho fatto il piercing che desideravo da anni. Il piercer mi ha messo un gioiello bellissimo ma ho paura che ho poca pelle .. in ogni caso lo curo con acqua e sale come mi ha detto lui 🙂

  376. Giovanna scrive:

    Ps l’acqua e sale deve essere fredda o calda? perchè il piercer mi ha detto che va bene fredda

  377. Sara scrive:

    ciao scusami ma per quanto tempo è normale che esca siero plasmotico? grazie in anticipo

  378. Stella scrive:

    Ciao 🙂 secondo te va bene se metto del cicatrene (crema) per far cicatrizzare prima? Ho il piercing da 2 mesi…

  379. Matilde scrive:

    Sono in preda al panico. IEri sera la bolle piena di sangue che si era formata in basso al foro sotto e’ scoppiata. Adesso mi si e’ allargato tanto il foro.COsa devo fare??
    Grazie

  380. stella scrive:

    Ciao a tutti domanda urgente: il piercing si puo fare a tutti i tipi di ombelico? Perche io sono magra e ho la pancia piatta quindi non so se ci sia lo spazio di “ciccia” sufficente per il buco. Grazie mille in anticipo.

  381. stella scrive:

    Ciao a tutti domanda urgente: il piercing si puo fare a tutti i tipi di ombelico? Perche io sono magra e ho la pancia piatta quindi non so se ci sia lo spazio di “ciccia” sufficente per il buco. Grazie mille in anticipo.

  382. Cenerentolina scrive:

    @Raffaella

    Ciao! Allora, svitare il piercing è semplice: il piercing standard ha la pallina superiore che si svita, mentre quella inferiore è fissa. Per svitarlo ti basta tenere ferma la banana dalla pallina inferiore e ruotare quella superiore verso destra: dovresti farcela in pochissimo! Attenzione a non far saltare via la pallina superiore quando sviti, può capitare! 🙂

    @Jessica

    Ciao! Non è infezione, tranquilla: sta solo cicatrizzando. Evita la pomata, è normale che sia rosso i primi giorni: continua con la cura che hai fatto in questi giorni (bravissima) e stai tranquilla! Il siero che è uscito non è pus ma siero fisiologico, normalissimo. In bocca al lupo! 🙂

    @Giovanna

    Ciao Giovanna! Brava, curalo così e vedrai che andrà benone! Acqua tiepida o fredda, on calda!

    @Sara

    Ciao! Il siero può uscire soprattutto nelle prime settimane e nei primi mesi, ma a volte capita anche che esca dopo 1 anno. E’ soggettivo!

    @Stella

    Meglio non interferire con la cicatrizzazione del piercing, evita ogni pomata superflua!

    @Matilde

    Vai subito dal dottore o in farmacia!

    @Stella

    Ciao! Si può fare a quasi tutti i tipi di ombelico, è il piercer a dirti se non c’è abbastanza “pelle” per il buco e non si può fare.

  383. Giovanna scrive:

    altra cosa : io uso la siringa per spruzzare acqua e sale, va bene ? o meglio il coton fiok? il primo giorno che ce l’avevo non era rosso ma poi appena ho incominciato a toccare il percing è diventato rosso. Io lo devo muovere >( ovviamente con mani pulite) se no si attacca all’ombelico.

  384. Cenerentolina scrive:

    @Giovanna

    Va benissimo la siringa, altrimenti puoi usare del cotone per fare dei piccoli impacchi. Muovilo soltanto quando è umido, perché quando la pelle è secca è normale che si attacchi all’ombelico!

  385. Giovanna scrive:

    sisi infatti lo muovo solo quando è umido =) grazie per le tue preziosissime informazioni e se non fosse per questo tuo blog, il piercing non me lo sarei mai fatto”! grazie grazie

  386. Cenerentolina scrive:

    @Giovanna

    Davvero? Mi fa proprio piacere! 🙂

  387. Arianna scrive:

    Ciao Cenerentolina! ho fatto il piercing 2 giorni fa..quello ke mel’ha fatto ha usato un ago per farlo ed è andato tutto tranquillo..mi ha applicato un gioiello con la pallina sopra e alla parte opposta una farfallina (tipica degli orecchini)..mi ha detto di disinfettarlo tutti i giorni con una soluzione disinfettante e di applicare una volta al giorno aureomicina..infine mi ha detto ke dopo 3 giorni potevo cambiare questo gioiello per metterne uno normale ma con uno spessore minimo…cosa devo fare? facendo la cura ke mi ha detto va tutto bene ma leggendo le tue indicazioni ora proverò ad usare il sapone antibatterico e la soluzione salina (tutto appena comprato ;)..ma per quanto riguarda il gioiello? Grazie in anticipooo 😉

  388. chiara scrive:

    Ciao.. scusa in anticipo se faccio una domanda gia fatta ma nn ho letto proprio tutti i commenti . 2 giorni fa ho fatto il piercing all’ombelico, usavo betadine ma non solo in questo sito ma anche in altri ho letto che è sconsigliato.. Ho sentito parlare di disinfettanti antibatterici tipo lisoform e citrosil verde.. vanno bene o puoi consigliarmene altri? un’altra cosa.. è possibile che anche dopo due giorni un po mi da prurito? Grazie in anticipo

  389. Brunetta scrive:

    Ciao io ho fatto il piercing 1 anno fà.. E non mi ha fatto alcuna infezione fino a quando non ho cambiato il pierc.. Forse non era acciaio.. E iniziava a farmi male e a bruciare.. L’ho tolto subito e il giorno dopo ho provato a infilare quello originale ma non entra più..!! Si è formata 1 crosticina sul foro di sotto.. Come faccio ora..? Non voglio farlo chiudere… 🙁

  390. Cenerentolina scrive:

    @Arianna

    Ciao Arianna! Davvero hai un gioiello con farfallina? Mi sembra molto strano! E tutta la procedura mi sembra piuttosto atipica…

    Ti consiglio di mettere un gioiello a banana di acciaio chirurgico e di evitare l’aureomicina, usando invece soluzione salina e sapone antibatterico. Fammi sapere!

  391. Bruna scrive:

    Ciao volevo sapere se il gonfiore ke si è formato per l’infezione può andar via mettendo la Gentalin crema.. X poi rimettere il piercing appena si sgonfia il pus… E volevo saxere quanto tempo ci vuole per far chiudere il buco.. Grazie..

  392. Cenerentolina scrive:

    @Chiara

    Ciao! Io ti consiglio di acquistare un sapone antibatterico e usare quello, oltre a fare impacchi di acqua e sale una volta al giorno. Funziona! Il prurito è normale, tranquilla.

  393. Cenerentolina scrive:

    @Brunetta

    Ciao! Allora: prova ad eliminare la crosticina massaggiando piano con acqua e sapone antibatterico e poi prova a infilare il piercing successivamente, quando il foro è ancora bagnato e ben lubrificato. Puoi spingere un pochino, ma non troppo o rischi di farti male. Se proprio non entra vai SUBITO dal piercer e fattelo riaprire da lui.

  394. Cenerentolina scrive:

    @Bruna

    Ciao Bruna! Allora… Il tuo piercing ha fatto infezione? E l’hai tolto? Il consiglio è di non togliere mai il gioiello se fa infezione, o ci potrebbe essere un accesso. Cura con gentalyn beta ma vai dal dottore a farti consigliare! Il tempo di chiusura è soggettivo, c’è a chi si chiude in 2 ore e a chi non si chiude in 2 mesi (dipende anche da quanto tempo è stato fatto; se è meno di un anno si chiude più in fretta, se più di un anno dovrebbe reggere più tempo).

  395. Brunetta scrive:

    Va bene Grazie..!! 🙂

  396. Cenerentolina scrive:

    @Brunetta

    Figurati! 🙂 E fammi sapere.

  397. Bruna scrive:

    Si è precisamente da 1 anno e 3 mesi ke l’ho fatto.. E non vorrei farlo chiudere.. 🙁 X ora sto curando kon gentalyn beta.. Diciamo ke la pallina di pus si stà sgonfiando… Xrò si è formata la crosticina sia al foro di sopra ke qllo di sotto.. Posso provare tra qualke giorno a infilare di nuovo il gioiello e togliere la crosticina..? Se dovesse uscire sangue ks devo fare..??

  398. Bruna scrive:

    Se uso 1 pò di sapone antibatterico per rimuovere la crosticina andrebbe bene il detergente intimo della Fissan ke è abbastanza delicato o no..?

  399. Fabi scrive:

    Io ho fatto il piercing all’ombelico 6 giorni fa! L’ho disinfettato solo ieri e oggi con lo spirito…! Ho sbagliato? Non mi fa per niente male la parte inferiore, c’è solo un’arrossamento e un pó di dolore quando lo tocco nella parte superiore..e mi esce un liquido che non è nè bianco nè rosso..è normale? Va bene disinfettarlo con il liquido per le lenti a contatto???

  400. Cenerentolina scrive:

    @Bruna

    Puoi provare, anche se sarebbe meglio rimetterlo al più presto per controllare che entri! Rimuovi la crosticina con il sapone antibatterico, il detergente intimo va bene ma se fosse antibatterico sarebbe meglio perché disinfetta!

  401. Cenerentolina scrive:

    @Fabi

    Ciao! Il liquido per le lenti a contatto va bene, meglio ancora abbinato a sapone antibatterico. Lo spirito no, da evitare! Il liquido è normale secrezione, tranquilla. 🙂

  402. Bruna scrive:

    Ciao Cenerentolina grazie dei tuoi consigli 🙂 Finalmente ieri sn riuscita a infilare di nuovo il gioiello 🙂 Kon 1 pò di dolore ma non importa… La gentalyn ha funzionato e anke lavando kon il sapone antibatterico 🙂 Ora sta meglio ho infilato l’originale.. Devo continuare a mettere x quelke giorno la gentalyn x farlo sgonfiare del tutto e disinfettare giusto..?? 🙂

  403. Eleonora! scrive:

    Ciao! Io ho fatto il piercing 2 mesi fa, 2 giorni fa girava senza problemi, non faceva male nè niente. Ieri invece mi sono svegliata ed ha incominciato a fare un male assurdo. Intorno al piercing è rosso e gonfio e dal foro a volte esce tipo del pus bianco. Cosa devo fare? Sono davvero agitata. Aiuto 🙁

  404. alessia scrive:

    Ciaoo ! senti io me so fatta il piercing ieri pomeriggio sto facendo tutto quello che ai scritto però mi madre ma dato “Eosina acquosa 2% ” perche fa l’infermiera e quindi se ne intende però io nn me fido piu de tanto ahah va bene se per disinfettarlo uso questo ? a e un’altra cosa mi si sono formate un pò di crosticine ma le devo togliere o lasciarle cosi ? Grazie in anticipo 🙂

  405. Cenerentolina scrive:

    @Bruna

    Ciao 🙂 Bene, mi fa piacere che sia riuscito a entrare! Brava, continua così, Gentalyn fino a quando non va meglio, e sempre sapone antibatterico. Tienimi aggiornata! 🙂

    @Eleonora

    Ms ciao! Da quanto capisco è meglio che vai dal dottore o dal farmacista perché ci potrebbe essere un’infezione; magari hai dato una botta al piercing o si è impigliato in qualcosa!

    @Alessia

    Ciao Alessia! Non conosco quel prodotto di cui mi parli… Se è tipo soluzione salina va bene, altrimenti usa acqua e sale e sapone antibatterico! Le croste toglile delicatamente quando disinfetti la zona, mi raccomando solo quando la zona è umida così vengono via meglio.

  406. Matilde scrive:

    Salve, mi sto preoccupando di una cosa…oggi mi si era formata una bolle di siero nel foro sotto e quindi andesso il buco si e’ allargato.
    Quello che mi ha fatto il piercing ha detto che la bolla e’ normale,ma la cosa che mi preoccupa e ‘ che lo spazio di pelle tra gioiello e gioiello e’ diminuita di 1 mm. E’ normale ???dopo 2 mesi che l ho fatto???
    Grazie in anticipo

  407. Cenerentolina scrive:

    @Matilde

    Ciao Matilde. Lo spazio che diminuisce è normale, bisogna soltanto fare attenzione quando si tratta di molti mm o addirittura cm perché potrebbe trattarsi di rigetto. Ma 1 mm va più che bene! Cura la bolla disinfettando sempre con cura il buco. 🙂

  408. Eleonora! scrive:

    Ciao! Io ho fatto il piercing 2 mesi fa, 2 giorni fa girava senza problemi, non faceva male nè niente. Ieri invece mi sono svegliata ed ha incominciato a fare un male assurdo. Intorno al piercing è rosso e gonfio e dal foro a volte esce tipo del pus bianco. Cosa devo fare? Sono davvero agitata. Aiuto 🙁

    @Eleonora

    Ms ciao! Da quanto capisco è meglio che vai dal dottore o dal farmacista perché ci potrebbe essere un’infezione; magari hai dato una botta al piercing o si è impigliato in qualcosa!

    Ah bene! A mia sorella aveva fatto infezione ma sinceramente non ricordo se le era diventato così, cmq lei usava una crema posso usare quella?

  409. Erica scrive:

    Ho il piercing all’ombelico da due settimane, tre o 4 giorni fa ha cominciato a uscire il pus..
    Preoccupata che il germozero non facesse effetto ho provato a mettere il BETADINE (confezione gialla) il pus non è più uscito.. Oggi è il terzo giorno che lo metto ed esce solo un liquidino simile ad acqua (ne uscirà una goccia)
    Ora cosa posso fare?

  410. bamby scrive:

    ciao cara 😀 leggo sempre tutte le domande e le risposte qui sul tuo blog da quando 2 mesi fa ha fatto il piercing.. io l ho sempre disinfettato solo con soluzione fisiologica e ho cambiato il gioiello dopo 15 giorni (mi ha detto k potevo farlo il piercer) anche perchè la barratte ke mi aveva messo lui era un po corta e nn riuscivo a muovermi bene.. cmq il buco è stato sempre perfetto ora da qualche giorni nel buco di sotto esce un po si sangue e del pus e c’è un pezzettino di carne che esce proprio fuori dal buco..ho letto di una ragazza qui con il mio stesso problema alla quale hai consigliato di andare dal dottore e allora io sn andata dal piercer e lui mi ha detto k è una cosa normale che può capitare xk comunque è un corpo estraneo e devo continuare solo con la fisiologica.. io per ora continuo cosi ma se questo pezzetino di carne non rientra?? (perche cosi non cambio neanche il gioiello xk ho paura che a causa di quel pezzettino non riesca a entrarmi di nuovo nel caso lo togliessi) aiutamiii :):):)
    ps: il pus a volte ha odore sgradevole a volte è solo secrezione bianca 🙂

  411. clara scrive:

    ciao Cenerentolina! che bello questo articolo, complimenti!! 😉 avevo solo una domanda… come faccio a capire quando il piercing sta finendo la guarigione? ho fatto il mio da due mesi, il forellino sopra si è arrossato per un po’ di settimane, ma credo perchè lo curavo troppo… ora lo sto lavando con sapone antibatterico a giorni alterni e il rossore è quasi scomparso del tutto… inoltre la pelle tra le due palline si è un po’ ristretta, ma è cmq un cm circa… è possibile che stia finendo la cicatrizzazione? intanto grazie in anticipo, un bacio ^^

  412. fabiana scrive:

    ciao volevo sentire la vostra opinioni e sul mio problema. è quasi un anno k ho il piercing all’ombelico e problemi di cicatrizz nn ne ho avuti tanti….più che altro dopo tanti mesi capitava che mi faceva male ogni tanto oppure quando stavo seduta per parecchio o quando mi sdraiavo di pancia in giu…ma dato che quando ci piace una cosa tutto è poco rilevante …ho sempre detto si non è normale ma non fa niente…però ora sono un paio di settimane che ho dei dolori ogni tanto all’ombelico proprio ma la maggior parte delle volte nelle zone sopra e sotto l’ombelico…..e non so se per mia convinzione o no ricollego questi dolori al piercing anche perchè assomigliano a quei dolori di cui vi parlavo prima di quando stavo seduta per molto…il piercing nn è arrossato nn ci sono palline non è gonfio….nulla di nulla….ma questo dolore comincia a preocc spec perchè quando mi viene mi impressiona un pò…..il mio medico è anche fuori italia e quindi cercavo esperienze simili o consigli da voi nel fratempo….grazie mille

  413. Giovanna scrive:

    ciao , sono sempre io. Stamattina mi volevo rimettere il piercing che avevo quando me l’aveva appena fatto perchè la settimana scorsa mi ero messo uno però mi faceva uscire la secrezione e mi bruciava un po’ ( evidentemente non era buono). Comunque mi è uscito un sacco di sangue e ho sforzato il piercing perchè non s’infilava. Il punto è che vedo il piercing storto, forse è solo una mia impressione.. ma sembra storto.. c’è è possibile che è diventato storto? boh .. in ogni caso lo curo con il cortisone una volta al giorno e acqua e sale due volte al giorno… fin quando non passa un anno, io non lo cambio perchè la paura è stata tremenda . Spero che risponderai prestoo … baci baci

  414. Giovanna scrive:

    ciao , sono sempre io. Stamattina mi volevo rimettere il piercing che avevo quando me l’aveva appena fatto perchè la settimana scorsa mi ero messo uno però mi faceva uscire la secrezione e mi bruciava un po’ ( evidentemente non era buono). Comunque mi è uscito un sacco di sangue e ho sforzato il piercing perchè non s’infilava. Il punto è che vedo il piercing storto, forse è solo una mia impressione.. ma sembra storto.. c’è è possibile che è diventato storto? boh .. in ogni caso lo curo con il cortisone una volta al giorno e acqua e sale due volte al giorno… fin quando non passa un anno, io non lo cambio perchè la paura è stata tremenda . Spero che risponderai prestoo … baci baci

  415. giulia scrive:

    ciao cenerentolina:)
    oggi mi sono accorta che sul mio piercing vinino la pallina nell’ ombelico ho una bolla nn co che liquido c’è dento ma mi fa un po male quando mi schiaccio la pancia , mia madre mi ha fatto mettere il mercuriocromo…. ho fatto male?? tu cosa mi consigli di fare??

  416. Laura scrive:

    Ciaooooo, ho letto i vostri articoli e tutte le domande delle tante ragazze, ma ho ancora qualche dubbio….tra qualche giorno farò il piercing ma mi fa un pò senso farmi bucare e ho anche paura del dolore, posso farmi mettere lo spray anestetico? Faccio palestra….sudando si può infettare???
    Grazie milleeeeeeeeeee

  417. Laura scrive:

    dimenticavo….che tipo di sapone antibatterico mi consigliate??? e la soluzione salina è meglio farla a casa o comprarla??
    Grazie ancora 🙂

  418. Alessandra scrive:

    Ciao io vorrei farmi il piercing all’ombelico non so se farlo nel periodo invernale tipo dicembre oppure verso giugno, un altro problema è che faccio danza quindi in alcuni esercizi devo stare a pancia in sotto e non so se questo potrebbe darmi dei problemi , cosa mi consigliate?

  419. Laura scrive:

    Ciao, alla fine ho fatto il piercing venerdì e il giorno dopo l’ho tolto….record come durata del piercing più veloce del mondo -_- che tristezza!!! Era venuto benissimo!!! L’ ho dovuto togliere perchè arrivata a lavoro mi sono resa conto che non riuscivo a lavorare come dovevo per il tipo di lavoro che faccio….come una cretina non ci avevo pensato, ero troppo presa dalla voglia di farlo. Quindi ragazze prima di farlo valutate anche in base al vostro stile di vita! ufffaaaaaaaaaaaaaa 🙁 spero che adesso vada via il rossore quasi violaceo e non mi rimangano segni

  420. Sonia scrive:

    Ciao,volevo chiedere un consiglio..spero tu mi possa aiutare!!
    Ho il piercing all’ombelico da quasi due anni..
    L’ho fatto in vacanza due anni fa in Spagna e quando me l’hanno fatto tutto era sterilizzato ma l’unico problema e che il piercer mi aveva messo una barrette troppo corta..quindi quando sono tornata a casa dalle vacanze sono andata da un piercer e mi ha cambiato la barrette xk qll mi faceva troppo male..
    In ogni caso mi è sempre uscito da allora una sostanza bianca inodore..è si sono sempre formate crosticine..oggi mi fa un pochino male è un pó arrossato e esce sempre un pó di qll sostanza..sto rifacendo le procedure iniziali di disinfestazione mettendo anche una crema che si chiama aureomicina..va bn?!..o devo devo toglierlo?!..grazie mille

  421. Sonia scrive:

    Disinfettazione!!!

  422. Laura scrive:

    Ciao, io nn ho ancora fatto il piercing pero ho intenzione di farlo.. Solo che ho paura per le infezioni perche anche con gli orecchini ho sempre questi problemi perche sono allergica quindi ho paura che anche il piercing potrebbe fare lo stesso effetto.. Cosa ne pensi?

  423. Laura scrive:

    Ciao, io nn ho ancora fatto il piercing pero ho intenzione di farlo.. Solo che ho paura per le infezioni perche anche con gli orecchini ho sempre questi problemi perche sono allergica quindi ho paura che anche il piercing potrebbe fare lo stesso effetto.. Cosa ne pensi?

  424. Costanza scrive:

    ciao! io non ho ancora fatto il piercing ma vorrei tanto farlo. in questo momento sono in australia e in un posto dove l’ha fatto anche una mia amica costa solo 20 dollari circa 15 euro, mi sembra così poco! però lei mi ha detto che è tutto normalissimo a norma pulito e tutto! ho paura che mi venga qualche infezione o robe varie.. è possibile che costi così poco??

  425. eugenia scrive:

    ciao, quattro giorni fa mi sono fatta il piercing al ombelico. pero il piercer k era inesperto me lo ha fatto troppo in alto e aveva messo una banana troppo corta. io me ne sono accorta dopo tre giorni tramite internet xk mi portava dolore appena spostavo la banana su e giu e ho cambiato il piercing originale con uno lungo in plastica . oggi e il primo giorni k ho il piercing lungo ma ancora e gonfio e rosso dove prima le palline della banana toccavano la pelle. ho iniziato a mettere la cicatrene e lo lavo come suggerito. per quanto dura il gonfiore e il rossore e come faccio a capire k sia irritazione e non infezione? tutti i miei parenti mi dicono di levare il piercing ma mi spavento k possa causare un ascesso. grazie mille i. anticipo sono preoccupatissima 🙁

  426. Stefania scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing 5 giorni fa e ho messo un piercing in acciaio chirurgico ma è di quelli con il ciondolo.Ho paura che il peso del ciondolo possa far male e credo che la barra sia troppo corta, posso cambiare piercing o meglio aspettare? Poi lo disinfetto con un disinfettante qualsiasi, l’importante è che sia leggero, ho tolto la benda adesso ho messo un piccolo cerotto in modo che copra la pallina sopra, faccio bene? Ho letto che alcuni usano acqua e sale, visto che il mio piercer non mi ha dato tante dritte posso farlo anche io così sono più sicura? Ah è normale che faccia ancora male e che la palle si attacchi al piercing?

  427. Noemi scrive:

    Ciao sono Noemi ho fatto il piercing all’ombelico il 10 settembre ed ora è un pochino che ce l’ho. Il buco superiore è ancora piu rosso rispetto al colore della mia pelle e spesso mi esce del liquidino giallino chiaro/biancastro dal buco sopra ma sopratutto sotto.E a toccarlo non mi fa male solo un po di fastidio ma sorpottabilissimo!!!!! Lo curo ancora perfettamente come mi ha detto ilo mio piercer e ancora non voglio cambiarlo!!!! Vorrei sapere se tutto questo e normalee!!! Baci

  428. Tuccia scrive:

    Ciao!!! Ho fatto il piercing all’ombelico circa due mesi fa…l’ho sempre pulito correttamente, prima con citrosil e cicatrene 2-3 volte al giorno. Poi ho continuato con soluzione salina sempre 2 volte al giorno. Non mi ha mai dato grandi problemi (anche perchè mi sono rovinata le mani a forza di lavarle 10.000 volte prima di toccarlo!!) ma l’altro ieri mi si è arrossata la parte inferiore e nel giro di qualche ora si è gonfiata moltissimo…il dolore è arrivato al limite del sopportabile e ieri mattina mi sono svegliata con 38 di febbre! Capito che si trattava di infezione sono andata al pronto soccorso dove malgrado le mie proteste me lo hanno levato per disinfettarlo e fare uscire il pus che sra dentro…ora devo fare una cura antibiotica x 5 giorni e degli impacchi di soluzione fisiologica e mercurio cromo! Non ci crederete ma in quel momento ho pianto non tanto per il dolore (che era fortissimo ve lo assicuro) ma per il fatto che temo di non poter più rimettere il gioiello!!! Sono straconvinta che fra 5 giorni (se tutto provede bene) non riuscirò a rinfilarlo! 🙁 e ci tenevo moltissimo, lo adoro! 🙁 🙁 Qualche consiglio??? Grazie in anticipo!

  429. Cenerentolina scrive:

    @Erica continua così, disinfetta 2/3 volte al giorno per almeno 1/2 mesi.

    @bamby vai dal dottore, lui saprà aiutarti meglio.

    @fabiana non è nulla d grave, puoi stare tranquilla ma se il dolore persiste t consiglio d andare da un piercer e chiedere meglio a lui.

    @Giovanna sarebbe meglio si che non lo cambi per un po’, il sangue è uscito perchè hai sforzato il buco del piercing che non è ancora cicatrizzato bene.

    @giulia mmm non saprei. Vai dal piercer.

    @Alessandra il problema è che se fai danza è facile che il piercing sia sempre mosso e c’è il rischio d prenderlo dentro ma d’estate lo puoi fare tranquillamente l’unico problema è che se vai al mare devi stare molto attenta che non vado a contatto con la sabbia.

    @Laura Mi dispiace.

    @Sonia no no, non occorre che tu lo tolga e neanche che metti la crema perchè non ha fatto infezione! Non pasticciate con il piercing ragazze! Disinfettalo qualche volta con acqua e sale e basta.

    @Laura il piercing che devi farti mettere deve essere anallergico, cmq parlane bene con il tuo piercer. Cmq devi stare tranquilla per le infezioni se fai tutto quello d cui ha bisogno non t farà infezione. Disinfettalo 2/3 volte al giorno con la fisiologica o acqua e sale 🙂

    @Costanza non saprei per il prezzo, lì non so i costi però se tu starai molto attenta a disinfettarlo non t fa infezione 😀

    @eugenia Assolutamente no! Mai togliere il piercing se c’è in corso un’infezione perchè nel buco si fermerebbe tutto il pus! Avresti dovuto accertarti che il piercer fosse bravo, ragazza mai sottovalutare le cose, si parla del vostro corpo cavoli!

    @Stefania Tranquilla è normale che il piercing faccia ancora male, hai bucato una parte d pelle. T consiglio d usare la soluzione fisiologica o acqua e sale per disinfettare e per il ciondolo va bene, l’importante che non sia troppo pensante.

    @Noemi tutto normalissimo, il piercing all’ombelico c mette molto a cicatrizzare (circa un anno) cmq per sapere se puoi già cambiarlo vai dal piercer e chiedi a lui che vede com’è.

    @Tuccia oh dio mi dispiace. Hai fatto bene ad andare al pronto soccorso. Tra 5 giorni prova a rimetterlo ma non sforzarlo se non riesci a rimetterlo. Nel caso succeda questo torna dal piercer e chiedi a lui cosa è meglio fare, se provare a rimetterlo oppure aspettare che si chiuda e poi rifarlo. Fammi sapere! 🙂

  430. Cenerentolina scrive:

    @Erica continua così, disinfetta 2/3 volte al giorno per almeno 1/2 mesi.@bamby vai dal dottore, lui saprà aiutarti meglio.@fabiana non è nulla d grave, puoi stare tranquilla ma se il dolore persiste t consiglio d andare da un piercer e chiedere meglio a lui.@Giovanna sarebbe meglio si che non lo cambi per un po’, il sangue è uscito perchè hai sforzato il buco del piercing che non è ancora cicatrizzato bene.@giulia mmm non saprei. Vai dal piercer.@Alessandra il problema è che se fai danza è facile che il piercing sia sempre mosso e c’è il rischio d prenderlo dentro ma d’estate lo puoi fare tranquillamente l’unico problema è che se vai al mare devi stare molto attenta che non vado a contatto con la sabbia. @Laura Mi dispiace.@Sonia no no, non occorre che tu lo tolga e neanche che metti la crema perchè non ha fatto infezione! Non pasticciate con il piercing ragazze! Disinfettalo qualche volta con acqua e sale e basta.@Laura il piercing che devi farti mettere deve essere anallergico, cmq parlane bene con il tuo piercer. Cmq devi stare tranquilla per le infezioni se fai tutto quello d cui ha bisogno non t farà infezione. Disinfettalo 2/3 volte al giorno con la fisiologica o acqua e sale :)@Costanza non saprei per il prezzo, lì non so i costi però se tu starai molto attenta a disinfettarlo non t fa infezione :D@eugenia Assolutamente no! Mai togliere il piercing se c’è in corso un’infezione perchè nel buco si fermerebbe tutto il pus! Avresti dovuto accertarti che il piercer fosse bravo, ragazza mai sottovalutare le cose, si parla del vostro corpo cavoli!@Stefania Tranquilla è normale che il piercing faccia ancora male, hai bucato una parte d pelle. T consiglio d usare la soluzione fisiologica o acqua e sale per disinfettare e per il ciondolo va bene, l’importante che non sia troppo pensante.@Noemi tutto normalissimo, il piercing all’ombelico c mette molto a cicatrizzare (circa un anno) cmq per sapere se puoi già cambiarlo vai dal piercer e chiedi a lui che vede com’è.@Tuccia oh dio mi dispiace. Hai fatto bene ad andare al pronto soccorso. Tra 5 giorni prova a rimetterlo ma non sforzarlo se non riesci a rimetterlo. Nel caso succeda questo torna dal piercer e chiedi a lui cosa è meglio fare, se provare a rimetterlo oppure aspettare che si chiuda e poi rifarlo. Fammi sapere! 🙂

  431. lelly scrive:

    ciao io ho fatto il piercing 7 anni fa, l’anno scorso al sesto anno mi è comparsa una pallina dura sotto pelle, è un anno ke non ho piu il piercing (lo avevo tolto x questo motivo) ora, a distanza di un anno la pallina c è ancora non mi da nessun fastidio ma c è..vorrei rifere il piecrcing però se da una parte c è chi mi dici ke si puo’ rifare dall altra ci sono altri (la mia dott.ssa di base) che mi dicono di non farlo perchè quella dovrebbe essere una piccola cistolina perchè il mio corpo ha rigettato il piercing.
    che faccio? vorrei un consiglio sincero se incorro in qualche problema preferisco lasciar perdere.

    grazie mille.

  432. Carlotta scrive:

    Ciao, ho fatto il pearcing all’ombelico una settimana e mezzo fa e devo dire che fin ora non mi ha dato alcun problema: già dal giorno dopo non era affatto gonfio o rosso, non faceva male, non dava fastidio spostare il gioiello su e giù durante la cura, insomma non me lo sentivo proprio addosso e a vederlo era proprio perfetto. Ma da qualche giorno a questa parte avverto un fastidio crescente al foro superiore: una specie di indolenzimento anche quando i vestiti, ad esempio la zip della felpa, lo premono. E mi fa strano considerato che fino ad una settimana fa nemmeno lo sentivo addosso! E’ normale? Inoltre ho notato che subito sotto la pallina superiore attorno al foro si è formato un cerchietto di pelle rossa indolenzita (davvero sottile a dire il vero). Oggi per scrupolo sono passata dalla pearcer che me l’ha fatto e lei ha detto che è normale e che devo solo fare respirare un pò il foro e mettere per qualche giorno la gentalyn beta… E’ davvero tutto ok? Forse sono paranoica ma non vorrei che il dolore crescente fosse sintomo di un’infezione anche se fin ora sono stata attentissima… Inoltre come posso fare per farlo “respirare”? Grazie in anticipo

  433. sharon scrive:

    Ciao.. Cenerentolina!!!! Molto bll il tuo blog!:) ascol nn sn una ragazza proprio magra.. Mah nemmeno tnt grassa cm dire o la la pancetta!:):).. Io 2 mesi fa da cretina mi sn ftt il piercing da sola nell’ ombelico solo ke ora o una piccola cicatrice in fase di cicatrizzazione e ancora.un po rossa.. Ma nnt di ke e domani dovrei sndare a farmi il piercing nella parte sotto(inferiore) dell ‘ ombelico di chiama inverse navel? Cs mi consigli!? Dici ke va bn!??:) grz in anticipo:D

  434. sharon scrive:

    Vd ke dai degli ottimi consigli.. Sei davvero in gamba!;) ..

  435. sharon scrive:

    Dai veramente degli ottimi consigli veramente brava!!!!! 🙂 🙂

  436. ciam_bella scrive:

    Ciao 🙂 ho fatto il piercing a Gennaio, quindi da quasi un anno.
    Il mio piercer ha detto che la prima cicatrizzazione sarebbe avvenuta dopo 6 mesi, mentre quella completa dopo 12 e che dopo questo tempo avrei anche potuto iniziare ad usare anche gioielli che non fossero in acciaio chirurgico..Dopo l’anellino (nel secondo mese) ho cambiato il gioello ma era troppo piccolo e non era in acciaio chirurgico (come invece mi era stato assicurato dal negoziante) e questo mi ha causato una piccola infezione che un altro piercer mi ha curato, sistemando la situazione cambiandomi nuovamente gioello e disinfettando il tutto.
    Ora, il problema è che io ancora non noto grossi “miglioramenti” nonostante siano passati 10 mesi dall’ultimo “assestamento”…o meglio ho ancora dolore in alcuni periodi e molte pellicine, nonostante io l’abbia disinfettato per bene per tutto il primo mese mattina e sera (e anche tuttora lo faccio quando avverto troppo fastidio), come mai?
    Vorrei metterne uno nuovo ma ovviamente non lo farò finchè non sarà completamente normale, ma quel momento sembra non arrivare mai 🙁 cosa posso fare?
    Grazie in anticipo!
    PS il tuo blog è bellissimo, lo seguo sempre 😀

  437. Sara8 scrive:

    Ciao a tutti, sarei intenzionata a farmi il piercing all’ombelico, sono una che sviene facilmente e molto impressionabile! Gioco a pallavolo e volevo chiedervi se dopo averlo fatto quanto sono piu o meno i tempi per poter riniziare a giocare, per capire se prendere la cosa in considerazione o no! Grazie in anticipo.. Attendo risposte!!:)

  438. Sara scrive:

    Ciao, non ho letto tutti i commenti per cui non so se ti è già stato posto questo problema 🙂 ho il piercing all’ombelico da 5 mesi circa e devo dire che non mi ha mai dato nessun problema. Ultimamente mi sono accorta che si è formato un indurimento in corrispondenza del foro superiore, come se avessi una sorta di pallina sotto pelle. Non è gonfio né arrossato, non fa assolutamente male. Apparentemente non ho nulla, si percepisce solo Al tatto. Di che si tratta?devo preoccuparmi? Grazie 🙂

  439. Lorenza scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing all’ombelico giusto 2 settimane fa, all’inizio era normale ma durante la scorsa settimana sul foro superiore la pelle ha iniziato ad arrossarsi così come il foro inferiore peró di meno. Per la pulizia utilizzo il sapone antibatterico e subito dopo il gentalyn due/tre volte al giorno ma la cosa da una settimana a questa parte non cambia… Cosa devo fare? Devo cominciare ad utilizzare la soluzione salina? Ho paura che si stia infettando ma non voglio, mi piace troppo! Ti prego aiutami, dimmi cosa devo fare! Grz.

  440. elena scrive:

    ciao, io sabato dovrei farmi il piercing all’ombelico, volevo qualke consiglio, io lavoro in fabbrica e ce molta polvere cosa mi consigli e meglio ke lo copro con una garzina di cotone?.. nn vorrei ke mi venisse un’infezione x la polvere.. grazie mille aspetto tue notizie… ciao

  441. Valeria scrive:

    Ciao a tutte voi!! Sabato pomeriggio sono andata in un negozio dove avevo prenotato un piercing all’ombelico. Il piercier mi ha detto che ho nell’ombelico una pallina e quindi non è possibile farlo sopra e mi ha consigliato di farlo sotto anche se a me non piace per nulla! Sono andata a vedere su internet le foto del piercing all’ombelico e ho notato il buco superiore alcune ce l’hanno molto alto, e altre molto più giù. Quindi io avevo pensato di dire al piercier di farmi il buco superiore un po’ più giù, così da far aderire bene la pallina inferiore del piercing dentro al mio ombelico dove c’è spazio. Oppure avevo pensato di andare in un altro negozio e vedere cosa mi dicono. Voi cosa mi consigliate? Un bacio a tutte

  442. elisa scrive:

    ho fatto il piercong 2 anni fà, e tutt’ora ho il pus che esce e puzza.. non è perchè la barretta è corta e il buco non respira???

  443. Francesca scrive:

    Ciao,io mi dovrei fare in piercing nell’ombelico i primi di giugno,vorrei sapere se dopo averlo fatto posso andare al mare e farmi il bagno:)

  444. Sofiaa scrive:

    Ciaooo :)) Vorrei farmi il piercing all’ombelico… è piú di un anno che mi informo su come farlo e tutte le cose che ci sono da fare … Peró dato che faccio Hip Hop vorrei sapere se mi puó dare problemi quando mi alleno… cosa devo fare ?? E poi non ho ancora trovato un posto dove farlo D:
    Un bacioo

  445. Marti scrive:

    Ciaooo!!:) no la bacchetta é abbastanza lunga, ora sono passati giá tre mesi ed era tutto a posto solo che in queste ultime settimane quando muovo la bacchetta su e giù mi esce un po’ di pus (almeno penso sia pus) e mi fa male muovere il piercing su e giù perché sento la pelle all interno del buco secca (come se la sento tirare), e quindi riesco a muoverlo con molta facilità solo durante la doccia o quando lo disinfetto (non lo disinfetto tanto perché mi avevano detto che una volta passato il primo mese andava disinfettato con il bialcool solo una volta a settimana). Però adesso ho notato che il piercing fa addirittura dei giri completi sul proprio asse se lo giro io.. Non è che per caso sta rigettando? Non mi fa male se lo lascio stare.. Peró non so ..Secondo te?? Grazie in anticipo per la risposta ciaooo !:)

  446. Nads scrive:

    Ciaoo ho il piercing all’ombelico da quasi due mesi e mi sembra tutto apposto non mi fa male per niente, diventa solo rosso quando lo muovo . Solo che c’è un problema quando lo muovo su e giu a volte mi esce una sostanza verdegiallognola che credo sia puss cosa devo fare perché non mi esca piu?? 🙂 Grazie

  447. Ills scrive:

    Ciao a tutti!
    sono una danzatrice di danza del ventre e i piercing all’ombelico mi fanno impazzire. Io sono agofobica, ma sono anche tanto determinata e spero di superare la cosa! Vorrei fare il navel sia sopra che sotto perchè mi piace da matti l’effetto! ho l’ombelico un po’ strano nel senso che ho più pelle nella parte inferiore piuttosto che in quella superiore, quindi devo chiedere a un piercier se è ugualmente possibile farli entrambi…. in ogni caso è possibile farli insieme e curarli insieme o è meglio farli in due tempi diversi data la ravvicinatezza?

  448. Virginia scrive:

    Ciao a tutti, volevo un informazione, ho fatto il pearcing all’ombellico tre settimane fa, ho comprato in farmacia il sapone saugella blu per quando faccio la doccia, volevo sapere se è adatto questo tipo di sapone per il piercing … Grazie in anticipo !!

  449. Cenerentolina scrive:

    @Virgina

    Il saugella è ok!

    @Ills

    Credo sia possibile farli insieme e curarli insieme, ma chiedi info al tuo piercer! Domanda interessante!

    @Nads

    La risposta alla tua domanda l’avevo già data nella FAQ sul piercing all’ombelico: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto dal buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco, chiamata siero sanguigno: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing ed è semplicemente un siero formato da plasma.

    @Marti

    Non sta rigettando, tranquilla. E’ normale che scorra bene solo quando è bagnato, io infatti raccomando di girarlo solo quando lo disinfetti.

    @Sofiaa

    Dopo averlo fatto fai attenzione per qualche giorno, poi sicuramente non ti darà nessun problema.

    @Francesca

    Sì, puoi andare al mare, anzi, il sale fa bene. Attenzione alla sabbia.

    @Elisa

    Può essere; cambia barbetta e mettila più lunga per provare se migliora.

    @Valeria

    Prova a sentire altre opinioni che è meglio!

    @Elena

    Coprilo le prime settimane con una garza o un cerotto che fa respirare, poi disinfettalo sempre molto bene!

    @Lorenza

    Ripeto, gentalyn non bisogna usarlo perché sensibilizza la zona. Usa solo soluzione salina e sapone antibatterico, se poi sei preoccupata vai dal piercer o dal dottore.

    @Sara

    Parlo della tua domanda anche nella FAQ sul piercing all’ombelico!http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Una pallina o una bolla rossa possono apparire alla base del buco del piercing all’ombelico; spesso non si tratta di nulla di grave, ma io consiglio comunque di fare un salto dal dottore per accertare che non si stia sviluppando un’infezione e poi procedere secondo i suggerimenti del medico. Generalmente è sufficiente una crema antibiotica per far passare l’inconveniente.

    @Sara8

    È consigliabile avere un periodo di riposo dagli allenamenti dopo esserti fatta forare l’ombelico; bastano un paio di settimane per essere sicura di non avere problemi. In ogni caso proteggi sempre il piercing durante l’attività fisica per evitare ogni tipo di stress per il buco.

    @ciam-bella

    Purtroppo a parte la costanza c’è poco da fare, continua a disinfettare e metti nella zona circostante una crema neutra idratante per eliminare le pellicine. 🙂 grazie e torna a trovarmi!

    @Sharon

    Grazie mille! 🙂 Ti sei fatta il piercing invertito? Com’è venuto?

    @Carlotta

    Tranquilla, è tutto ok. Fai come ti ha detto la piercer e usa indumenti in cotone per far respirare la zona.

    @Lelly

    Purtroppo non avendoti vista di persona non ti posso dire nulla; se la dottoressa parla di cistolina forse è meglio dare ascolto a lei! Però prova a sentire altri pareri (un altro dottore e un paio di piercer) e vedi cosa ti dicono.

  450. Ele scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing all’ombelico due giorni fa, e per un giorno e mezzo non ho sentito nulla, come se neanche lo avessi fatto, e la zona era perfetta! Da qualche ora ho qualche dolore se mi piego in avanti o faccio qualunque movimento che comporti un minimo piegamento in avanti, la zona è arrossata, e ho perso anche un po’ di sangue! Ammetto che il dolore non è insopportabile, è più che altro un fastidio, e il sangue non è stato molto, perché ha sporcato solo la parte interna dell’ombelico e non la maglietta che portavo, ma mi chiedevo per quale motivo nelle prime ore non avevo il minimo problema e ora comunque provo un certo fastidio!
    Un’altra cosa, come sapone antibatterico va bene quello di Marsiglia? Perché dopo aver avuto un po’ di problemi dovuti a detergenti la mia dermatologa mi ha detto di usare solo quello che è il miglior antibatterico e anallergico che ci sia, e ho pensato andasse bene anche per la cura del piercing!

  451. Cenerentolina scrive:

    @Ele

    A volte succede che a causa di un movimento il piercing si muova un po’ quindi è del tutto normale. Continua a curarlo bene e passerà! Serve proprio un sapone antibatterico, quello di marsiglia in questo caso è sconsigliato!

  452. giorgia scrive:

    ciao ! ho chiesto pochi giorni fa del piercing alla lingua ma i miei genitori non vogliono,dicono che è vlgare. Ho provato in tutti modi a convincerli e alla fine mi hanno detto “fanne uno più fine” e io ho scelto il navel. Ho sempre pensato che fosse un bellissimo piercing e avevo intenzione di farlo.. sono del 2000 a in che periodo è meglio farlo tra quelle elencati ?
    -quest’estate, l’ estate 2014 o a ottobre 2013 per il mio compleanno ?
    l o chiedo Perchè ho paura che magari in vacanza con il cloro o l’ acqua del mare e la sabbia si infetti e perchè forse a 13 anni sono troppo piccola.. meglio a 14 ?
    Poi avevo altre domande:
    -quando avevate l’ago infilato nell’ ombelico faceva male ? so che è soggettivo ma raccontatemi le vostre esperienze ((:
    -cambiare i piercing dopo quello messo dal piercing, fa male ? è difficile ?
    -mi spiegate bene i modi di cura ?
    -le infezioni che potrebbe riportare se non curato bene ?
    -quando metti il piercing pendente, lungo, potrebbe essere pesante ?
    -mi inviate un video dettagliato in cui si vede bene l’ esecuzione del piercing ?
    -questo è tutto ((: grazie

  453. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Ciao Giorgia, come vedi molti hanno già fatto le tue stesse domande quindi sarò breve! In più nell’articolo trovi tutte le info 🙂

    – Per il periodo io consiglio quello estivo, quindi o quest’estate o la prossima! L’acqua del mare fa bene perché e salata e disinfetta, solo non bisogna farci andare la sabbia dentro
    – L’ago nell’ombelico ci sta molto poco, per fortuna, ed è come un pizzicotto! A me ha fatto davvero poco male 🙂
    – Cambiare il piercing la prima volta può essere difficile ma poi è facilissimo
    – Cura: sapone antibatterico e soluzione salina, per i dettagli leggi l’articolo!
    – Infezioni: leggi l’articolo 🙂
    – Dipende dal tipo di piercing, alcuni sono più pesanti, in linea di massima no
    – Qui il video: http://www.youtube.com/watch?v=yoRIfqU5SL8

  454. giorgia scrive:

    grazie cenerentolina (: però in alcuni casi usano il forbicione di cui non so il nome scientifico, e in altri no come mai ? Perchè mettono il tappo ?

  455. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Il forcipe dovrebbe essere usato sempre, io qui ti ho linkato il video dove si vede bene quando buca la pelle ma non so il perché del tappo onestamente 🙂 Di solito si esegue senza tappo e con il forcipe!

  456. giorgia scrive:

    ok grazie (: senti hai facebook ? così se ho qualche domanda te la chiedo li perchè questo sito non ho ancora capito bene come funziona ahaha

  457. giorgia scrive:

    ti ho inviato un messaggio graazie allora se ho altre domande chiedo a te !!!! ciaoo

  458. meeri. scrive:

    ciao io ho fatto il piercing ma volevo sapere se lo tolgo qunatoci mette a chiudersi ? grazie((:

  459. Cenerentolina scrive:

    @meeri

    Ciao! Il tempo di chiusura è soggettivo, c’è a chi si chiude in 2 ore e a chi non si chiude in 2 mesi (dipende anche da quanto tempo è stato fatto; se è meno di un anno si chiude più in fretta, se più di un anno dovrebbe reggere più tempo).

  460. meeri. scrive:

    grazie ((::

  461. Valere scrive:

    ma se ho mal di pancia potrebbe fare male ?

  462. Cenerentolina scrive:

    @Valere

    Non penso, il piercing è esterno quindi non dovrebbe influire!

  463. giorgia scrive:

    se metto il pendente potrebbe darmi fastidio?

  464. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    E’ totalmente soggettivo, dovresti provare! Un pendente troppo grande/lungo potrebbe impigliarsi nei vestiti, ma di solito non succede. 🙂

  465. giorgia scrive:

    grazie(: mio padre cla detto che me lo fa fare !! sono felicissima ! meglio estate 2014 o natale 2013?

  466. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Ciao! Sono contenta per te 🙂 Sarebbe meglio un periodo estivo, ma la scelta è tua 🙂

  467. giorgia scrive:

    ciao (: mia sorella aveva fatto il navel a 13/14 anni. Mi ha detto che la canula le aveva fatto molto male toglierla e quando aveva fatto il piercing sentiva molto male. So che è soggettivo ma il dolore a cos’è paragonabile nel tuo caso, cenerentolina, e in quello di mia sorella ?… grazie. Devo sottolineare che a mia sorella gliel’aveva fatto una ragazza (credo che faceva la piercer) ma non in negozio..

  468. Cenerentolina scrive:

    @Giorgia

    Per me è stato come un pizzicotto veloce, è successo tutto molto in fretta ed è stato del tutto sopportabile! 🙂

  469. giorgia scrive:

    Ok ! lo avrei fatto comunque ma era per non spaventarmi troppo ! Grazie ancora !

  470. angela scrive:

    ho ftt il pircing all ombelico da quasi un anno da un po di tempo mi e uscita una pallina ke emette liquido e a volte sangue sono andata da colui ke me la ftt ha detto e un irritazione mi ha detto di disinfettarlo cn la fisiologica riscaldata e metterla su una garza x 15 minuti ma nnt nn si e tolto sn preoccupata ke devo fare?

  471. angela scrive:

    ho ftt il pircing all ombelico da quasi un anno da un po di tempo mi e uscita una pallina ke emette liquido e a volte sangue sono andata da colui ke me la ftt ha detto e un irritazione mi ha detto di disinfettarlo cn la fisiologica riscaldata e metterla su una garza x 15 minuti ma nnt nn si e tolto sn preoccupata ke devo fare?

  472. angela scrive:

    ho ftt il pircing all ombelico da quasi un anno da un po di tempo mi e uscita una pallina ke emette liquido e a volte sangue sono andata da colui ke me la ftt ha detto e un irritazione mi ha detto di disinfettarlo cn la fisiologica riscaldata e metterla su una garza x 15 minuti ma nnt nn si e tolto sn preoccupata ke devo fare?

  473. giorgia scrive:

    prova a rifare il procedimento più volte e vai ancora dal piècercer

  474. angela scrive:

    uffi sn preoccupatissimA SPERO ke nn devo toglierlo

  475. Cenerentolina scrive:

    @Angela

    Prova ad andare dal medico, ti dirà se è un’infezione.

  476. chiara scrive:

    Ciao, per prima cosa…complimenti cenerentolina!avrei una domanda abbastanza stupida ma sono un pochino ansiolitica!:) ho fatto il piercing 3 settimane fa, è normale che sia ancora rosso? Non mi fa male però è rimasto rosso…sto facendo tutte le varie cure! Grazie in anticipo per gli aiuti…

  477. Flavia scrive:

    Ciao 🙂 ho fatto il piercing esattamente 3 giorni fa e stava andando tutto alla perfezione non era gonfio non si erano arrossati i fori e non sentivo memmeno di averlo xD ieri mentre lo pulivo con sapone antibatterico, avendo le unghie lunghe, l’ho un po’ tirato ma leggermente e da quel momento il foro superiore si è arrossato e indurito e da un po’ fastidio… Che devo fare ?

  478. Eleonora scrive:

    Ciao Cenerentolina, avrei bisogno d un aiuto.
    Ho fatto il piercing quasi 7 mesi fino ad ora tutto ok, ho già cambiato una volta il piercing e tutto ok. Da qualche giorno invece c’è come una pallina dura d fianco al buco e esce molto pus. Sicuramente è un infezione. Ora lo sto disinfettando con soluzione acqua e sale e metto una crema (aureomicina). Va bene?
    Penso che se non mi passa andrò dal piercer.

  479. Cenerentolina scrive:

    @Chiara

    Ciao! Sì è normale, tranquilla.

    @Flavia

    Vai tranquilla, l’hai solo irritato un pochino. Continua a curarlo e passerà!

    @Eleonora

    Fa male? Sei sicura che sia pus e non siero fisiologico? In ogni caso ti consiglio di andare dal piercer prima di mettere qualsiasi crema!

  480. Parpine scrive:

    A proposito di pircing che non si chiudono…ho fatto quello all’ombelico ad aprile, la cicatrizzazione è stata molto lunga probabilmente a causa del gioiello che faceva peso sul foro superiore mentre quando l ho cambiato con uno con le palline di pladtica è andata meglio ma la cosa tragica è stata questa: dopo 9 mesi ho tolto il pircing alle 8 del mattino per fare una visita, alle 7 di sera vado per rimetterlo e con mia grande sorpresa trovo il foro inferiore chiuso! Dopo una terribile mezz ora di scavare sono riuscita a riaprirlo con sangue e dolori annessi come se avessi apoena fatto il buco quindi….ragazze attente a toglierlo perché non è facile trovare la forza di riaprirlo!!!

  481. Cenerentolina scrive:

    @Parpine

    Grazie per il tuo commento e per averci raccontato la tua esperienza: un altro motivo per fare attenzione!

    Comunque in caso di chiusura del buco si può anche andare a farselo riaprire dal piercer, forse è meno doloroso…

  482. Nadia scrive:

    ciao ho fatto il piercing all ombelico qualke mese fà ma dopo una ventina di giorni ho iniziato ad avere prurito e rossore nell ombelico… sono andata dal piercer e mi ha cambiato il piercing con uno completamente di plastica pensando fossi allergica al nickel ma la cosa ha continuato… questa cosa è andata avanti x 3 mesi e alla fine ho deciso di toglierlo… adesso vorrei tanto provare a farlo di nuovo ma siccome nn ho capito a cosa era dovuto quel rossore e quel prurito ho paura ke mi succeda di nuovo… spero qualcuno mi dia una risposta xkè nel web in riferimento a quasto mio problema nn ho trovato niente. Grazie.

  483. Cenerentolina scrive:

    @Nadia

    Ciao, può essere che il tuo corpo non reagisca bene ai piercing; hai provato a chiedere al medico o a fare delle analisi per intolleranze e allergie (ad esempio Nickel)?

  484. Nadia scrive:

    CIAO,grazie x avermi risposto cmq no nn ho fatto analisi x allergie ma come ho detto prima ho provato anche con piercing in plastica ma nn è cambiato niente questo prurito e rossore veniva e andava via ed è durato x 3 mesi… il buco del piercing era guarito ma il problema rimaneva nell ombelico… nn sò era come se nn riuscisse a respirare fino a quando nn l ho tolto ecco xkè nn so se provare di nuovo o meno.

  485. Cenerentolina scrive:

    @Nadia

    Se c’è allergia può anche essere che una volta scatenata l’allergia con eventuale irritazione rimanga più a lungo anche dopo aver cambiato il piercing. Io due analisi fossi in te le farei per esserne sicura!

    Comunque se il corpo ha una brutta reazione forse è meglio pensarci prima di farlo nuovamente, magari meglio aspettare più a lungo.

  486. Valentina scrive:

    Ciao a tutte, io ho il piercing all ombelico da ben quasi 2 anni! Ho ”l inverse navel” esce continuamente liquido biancastro, e mi fa delle crosticine..Il problema che tutto questo avviene nel foro superiore, la parte anteriore sta benissimo! Ma perchè? Sembra quasi che non sia cicatrizzato….. Ma io il piercing lo cambiai dopo più di un anno! Cosa devo fare? Acqua e sale una volta al giorno? Aiutati, odio il mio foro non in salute, mi viene voglia di strapparlo via!

  487. Valentina scrive:

    Ps. Non ho mai usato sapone antibatterico, no ne conoscevo l esistenza (nel campo dei piercing) Cenerentola, se posso usarlo, e devo, dove lo trovo? In farmacia? Va bene uno qualunque o ce ne vuole uno specifico? Spero davvero che risponderai.

  488. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao! Prova a fare un trattamento intensivo di sapone antibatterico + acqua sale e vedi se la situazione migliora. Probabilmente il piercing è sottoposto a piccoli traumi e non si è stabilizzato del tutto.

    Il sapone antibatterico lo trovi in farmacia ma anche al supermercato, io ho sempre usato “Neutromed – pH 5.5 Dermo Equilibrio – Detergente liquido antibatterico” e mi son trovata bene, ma in generale tutti i detergenti antibatterici vanno bene.

  489. Lulla scrive:

    Ho il piercing da 3 mesi. Dopo quanto tempo posso cambiare il gioiello?? Grazieee :3

  490. Valentina scrive:

    @Lulla: La mia piercer me lo fece cambiare dopo un anno.

  491. Cenerentolina scrive:

    @Lulla

    – Quando posso cambiare il piercing all’ombelico?

    Sarebbe meglio cambiare il piercing all’ombelico dopo l’avvenuta cicatrizzazione, in modo da evitare una qualsiasi infezione. In ogni caso, meglio aspettare almeno 3 mesi prima di cambiare il gioiello.

  492. Valentina scrive:

    Cenerentolina….. E a me cosa dici?

  493. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Ciao! Ti ho già risposto, non hai visto il commento? 🙂

  494. Valentina scrive:

    Non avevo visto perdonami 🙂 per quanto tempo mi suggerisci??

  495. Valentina scrive:

    Non avevo letto perdonami 🙂 per quanto tempo mi suggerisci di farlo?

  496. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Curalo bene per una settimana o due, se non migliora vai dal piercer! 🙂

  497. Valentina scrive:

    Ci sono già stata, e mi disse che è normale perchè è una zona delicata.. bo! per ora sto provvedendo con solo acqua e sale, e in 3 giorni, sto vedendo un po di differenza…

  498. Cenerentolina scrive:

    @Valentina

    Bene, continua così e speriamo che migliori del tutto.

  499. rosy scrive:

    ciao ho fatto il pircing da 3 giorn.i i primi 2 gg non ho sentito niente,il terzo è un po arrossato e fa un pochino male..a me hanno detto di curarlo con l’alcol ”verde” ma io nn ho seguito il consiglio perche so che è un po aggressivo..volevo sapere se è normale ..grazie

  500. Cenerentolina scrive:

    @Rosy

    Ciao! Sì è normale che sia rosso e faccia un poco male dopo 3 giorni, tranquilla. Non usare l’alcool verde ma il sapone antibatterico e acqua e sale: molto meglio!

  501. rosy scrive:

    grazie mille..si l’alcol l’ho eliminato sto usando la soluzione salina e vedo che funziona..grazie ancora ciao

  502. jeni scrive:

    Ciao volevo sapere da parte di tutti quanto vi ha fayto male il piercing navel… e a cosa lo paragonate..

  503. Cenerentolina scrive:

    @Jeni

    Per me, come ho scritto nell’articolo, a un pizzicotto!

  504. federica scrive:

    Ciao ho fatto il piercing 4 mesi fa. All’inizio era tutto perfetto. Dopo 1 mesetto mi si è formata una bolla rossa vicino al foro superiore, che è andata via nel giro di una settimana con il gentalyn. Dopo un piccola botta (credo) mi si è formata un’altra bolla rossa vicino al foro…ma questa volta la bolla mi si è riempita di pus e a volte si vedeva anche la carne sotto (simile ad un herpes). Premetto che l’ho sempre curato come mi ha detto il piercer. Ora sono quasi 3 settimane che è sempre uguale (lo sto solo pulendo con una soluzione salina), sembra che stia passando e poi ritorna…cosa può essere? i due fori sembrano ormai cicatrizzati. Non credo sia una infezione, non mi fa male e non puzza.

    fammi sapere per favore!sono troppo preoccupata!Grazie mille!ciao

  505. Cenerentolina scrive:

    @Federica

    Ciao! Probabilmente era solo un’irritazione, se non ti fa male di sicuro non può essere infezione! Però mi viene il dubbio che ti sia venuto una specie di fungo della pelle, io fossi in te farei un salto dal piercer, poi in farmacia ed eventualmente dal dermatologo. Comunque non ti preoccupare!

    A presto!

  506. Flavia scrive:

    Ciao 🙂
    Ho fatto il piercing un mese fa sta andando benissimo seguo la cura perfettamente e non fa per niente male solo che ogni tanto durante il mese è uscito del liquido bianco… Non sono preoccupata anche perché comunque non fa male ma vorrei sapere cos’è e se è normale :/ … Grazie in anticipo 😀

  507. Erica scrive:

    Ciao, volevo sapere se era normale che il gioiello tenda sempre a stare girato a sinistra, ho la barretta/bananina ma si gira verso sinistra?
    Sai il perchè?
    Grazie 🙂

  508. Cenerentolina scrive:

    @Flavia

    Ciao! La risposta alla tua domanda è nell’articolo sulle domande frequenti a proposito del piercing all’ombelico: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2012/02/08/navel-piercing-ombelico-domande-frequenti-dubbi-consigli.html

    Cos’è il liquido bianco che esce ogni tanto da buco? Si tratta di pus?

    Si tratta di una normale secrezione biancastra che esce dal buco: non ti devi preoccupare. Questo liquido può continuare a uscire anche dopo mesi che hai fatto il piercing.

    Capisci che non è pus perché è inodore e bianco, mentre il pus ha un colore tendente al giallo e ha un odore cattivo; inoltre il pus compare in presenza di un’infezione e la zona infetta fa molto male.

  509. Cenerentolina scrive:

    @Erica

    Ciao! E’ possibile che la bananina si giri lateralmente, può essere perché il gioiello è troppo piccolo per il buco e quindi stando largo si gira, oppure perché il buco è leggermente storto. Anche un gioiello troppo pesante può causare lo stesso effetto.

  510. Michellee scrive:

    Buondì!
    L’articolo é molto ben scritto, complimenti.
    Io dovrei fare il Piercing questo Sabato e la sera ho il Compleanno di un’amica. Posso andare a ballare la sera stessa? Sarebbe meglio applicare una benda sopra per proteggerlo da eventuali colpi?

    Grazie mille in anticipo!

  511. Cenerentolina scrive:

    @ Michellee

    Ciao! Andare a ballare non è controindicato, fai solo attenzione a non dargli colpi forti! Bene una garza sopra, ma morbida, in modo da lasciarlo respirare. E buona festa!

  512. Marika scrive:

    Ho fatto il piercing il 23 dicembre dell’anno scorso, il mio piercer non mi disse quando potevo toglierlo..cosi dopo un mesetto lo cambiai, solo che la barchetta era troppo corta e misi di nuovo quello dell’inizio. lo provai ieri a cambiare di nuovo e non riuscivo a far uscire fuori la barchetta..è normale??? help!!!!

  513. Marika scrive:

    La barchetta non riuscivo a farla uscire dal foro superiore!!!

  514. Elisabetta scrive:

    Ciao!
    Innanzitutto vorrei farti i complimenti per l’articolo, è veramente ricco di dettagli! Poi vorrei farti una domanda… E’ da un po’ di tempo che ho intenzione di farmi il piercing all’ombelico, e pensavo di farlo ad inizio estate… Ma mi è venuto il dubbio che sia un po’ tardi, visto che amo andare al mare! E’ un problema se mi faccio il piercing e dopo poco comincio ad andare al mare o è meglio se magari lo faccio un po’ di tempo prima che inizi la bella stagione?
    Grazie in anticipo!

  515. Cenerentolina scrive:

    @Marika

    Ciao! Hai bagnato il foro prima di provare a cambiare il piercing? Forse la barretta non usciva perché aderiva alla pelle, e questo fenomeno è normale quando la pelle è asciutta.

  516. Cenerentolina scrive:

    @Elisabetta

    Ciao Elisabetta, grazie per i tuoi complimenti. 🙂 Il mare non causa problemi, anzi aiuta la cicatrizzazione grazie al sale nell’acqua – l’importante è non far andare la sabbia nel buco, per il resto va tutto bene.

  517. Elisabetta scrive:

    Perfetto, grazie per aver risposto! 🙂

  518. Francesca scrive:

    Vorrei farmi al più presto il piercing all’ombelico, ma siccome quest’estate lavorerò come bagnina ho paura che cloro e acqua di mare possano causare dei problemi. Cosa mi consigliate? Rimando a settembre?

  519. Francesca scrive:

    Ps Dopo quanto tempo potrei farmi le lampade?

  520. Flavia scrive:

    Ciao senti io ho il piercing da due mesi e mezzo o sta benissimo non fa male, non da problemi seguo perfettamente la cura i fori sono perfetti solo ogni tanto esce del liquidi ma nulla di eccessivo.. Secondo te posso cambiare il gioiello ?

  521. Cenerentolina scrive:

    @Francesca

    Meglio farlo ora, durante l’estate prende più aria e cicatrizza meglio! Le lampade volendo puoi farle fin da subito, non dovrebbero causare problemi.

    @Flavia

    Ciao! Io aspetterei ancora un mesetto o più, meglio cambiarlo quando sei sicura al 100% che non ci saranno problemi!

  522. Mary scrive:

    Ciao!
    Ti avevo scritto qualche settimana fa, a proposito di un’infezione al mio navel…
    Beh ora l’infezione se ne sta andando dopo averlo curato usando una crema a base di Neosporina (simile alla Gentalyn) e sapone antibatterico..
    Pero’ ora ho notato che si e’ ristretto…prima era di 1cm, poi e’ passato ad 8mm, ed e’ rimasto di questa misura per qualche mese, ed ora dopo l’infezione e’ diventato di 7 o 6mm… Secondo te potrebbe essere un possibilie rigetto, o forse e’ che si sta “stabilizzando”, ovvero raggiungere la lunghezza adatta per il mio corpo??
    Il piercing l’ho fatto circa 1 anno fa…e spero davvero che non sia un rigetto, anche perche’ non mi da’ prurito o altro… 🙁 ansiaaaaaaaaaaaaaa!!!!!
    Grazie!

  523. Cenerentolina scrive:

    @Mary

    Ciao Mary! Sono contenta che l’infezione stia passando, è una bella notizia. Io non credo che sia rigetto, la tua spiegazione mi sembra probabile. Tienilo d’occhio, se scende sotto i 5 mm vai a farti vedere dal piercer ma per ora vai tranquilla!

  524. Mary scrive:

    Oh grazie al cielo!!! Spero proprio che la mia teoria sia anche pratica!!! Lo adoro questo piercing!!! Ti faro’ sapere e incrocia le dita x me 😉 Grazie

  525. Cenerentolina scrive:

    @Mary

    Incrocio tutto! 🙂

  526. jodie scrive:

    Salve a tutte,
    Fare il piercing all’ombelico è il mio sogno, però prima di farlo mi voglio informare su alcune cose. Grazie a questo sito mi sono tolta molti dubbi ma ne ho ancora alcuni.
    Mia mamma lavora in un campeggio con una piscina e io stò tre mesi li, ogni giorno al sole e in acqua. Vorrei sapere se fosse un problema stare troppo al sole!
    Poi, io non sono la classica ragazza “secchissima, alta e con il fisico perfetto, però ho la pancia quasi piatta, infatti stò dimagrendo.
    Però voglio farmelo, ma ho qualche dubbio rispetto alle infezioni, devo per forza portare la fascia per i primi giorni? o posso tenerlo tranquillamente scoperto?
    Grazie in anticipo
    P.s. quanto è il massimo a cui può arrivare il costo del navel piercing?
    P.p.s la mia pancia come ho gia detto non è completamente piatta, perché ho gli addominali !! 😀

  527. Cenerentolina scrive:

    @Jodie

    Ciao Jodie!

    Allora: non ci sono problemi per il sole, tranquilla. Non c’è bisogno che porti la fascia, se lo disinfetti bene puoi lasciarlo scoperto. Il massimo del costo direi 80-90 €, purtroppo è una cifra variabile… Secondo me il piercing sta bene su tutti i tipi di pance, anche quelle belle rotonde, quindi non ti fare problemi: se ti piace fattelo, ti starà sicuramente bene!

  528. Jodie scrive:

    Grazie cenerentolina! Mi sei stata di grande aiuto e poi un’altra cosa..
    Potrebbe creare problemi se uno fa tuffi a capriole ecc.. ?

  529. Cenerentolina scrive:

    @Jodie

    Forse i primissimi giorni, ma poi non ci dovrebbero essere problemi! 🙂

  530. Jodie scrive:

    Grazie mille, a una mia amica dopo 2 settimane gli si era completamente cicatrizzato perchè stando molto al sole anche lei, gli si era seccata subito la pelle dentro ! È una cosa che puó succedere o é 1 caso su … Molti? ??

  531. Cenerentolina scrive:

    @Jodie

    Il sole sicuramente aiuta, così come l’aria calda e il fatto che la parte non è coperta da indumenti e quindi respira meglio.

  532. Marika scrive:

    Grazie mille, adesso riesco perfettamente. un’altra domanda, dovrei fare la depilazione definitiva alla pancia, cioè con il laser! Puó creare problemi al piercing?

  533. Cenerentolina scrive:

    @Marika

    Bene! Non penso che il laser possa creare problemi al piercing, consiglio però di coprire il foro con una garzina quando la fai per evitare irritazioni o altro. 🙂

  534. Alessia scrive:

    Ciao cara Cenerentolina,intanto di nuovo i miei complimenti x tutto il tuo impegno qui. Allora avrei una domanda x te anzi un parere più che altro:io ho una sopportazione al dolore buona,e ti dico anche che la mia pelle si riprende subito,ho il piercing al trago che in un mese già guarito,il piercing alla lingua dopo 2 giorni già sgonfio e già mangiavo la bistecca x dirti,io mi chiedo il piercing all’ombelico secondo te nn dovrebbe comportarsi diversamente vero? Certo le regole seguite alla pena si dovrebbe riprendere abbastanza presto visto che ho la fortuna di avere una pelle che si cicatrizza presto,tu che dici in merito? Ho l’appuntamento il 10 maggio quindi io nn ho paura del dolore ma del dopo dimmi il tuo parere. Un grazie sempre x la tua gentilezza e disponibilità!

  535. Cenerentolina scrive:

    @Alessia

    Ciao Alessia, grazie per aver lasciato il tuo commento! Da quanto mi dici credo proprio che il tuo piercing all’ombelico si cicatrizzerà più in fretta del normale, anche io come te ho una pelle che reagisce bene ai piercing e il mio piercing all’ombelico ci ha messo meno a cicatrizzarsi. 🙂

  536. Alessia scrive:

    grazieeee x la risposta cmq ti farò sapere nn appena fatto un abbraccio e grz di nuovo!

  537. Cenerentolina scrive:

    @Alessia

    Perfetto, ti aspetto! 🙂

  538. Marika scrive:

    grazie.ancora cenerentolina 🙂 per caso ti intendi anche del piercing al trago? o qualcuno puo essermi d’aiuto? l’ho fatto un due settimane fa, ma lo feci anche l’anni scorso solo che misi un orecchino comprato dai cinesi e mi fece, evidentemente,.infezione e dovetti toglierlo! l’ho rifatto e si e gonfiata la zona del piercing ed è rossa, probabile xk abbia dormito dalla parte del piercing da subito? ora mi fa un male cane e nn so come fare.consigli? sto continuano a disinfettarlo e a mettere il gentalyn non beta pero.

  539. Alessia scrive:

    Marika io celò anche al trago e ti posso dire che anch’io ho dormito da subito sopra ma io credo che tu abbia una piccola infezione in corso…se hai così male ed e anche gonfio..:( meglio che ti fai vedere dal tuo piercer.

  540. Cenerentolina scrive:

    @Marika

    Io avevo il piercing al trago ma l’ho tolto perché mi dava fastidio e i capelli ci si attorcigliavano intorno. Il mio consiglio è disinfettarlo tutti i giorni con acqua e sale e se non passa tra 4 o 5 giorni andare dal piercer — concordo con Alessia! 🙂

  541. Marika scrive:

    Ragazze l’ho tolto! -.- che palle! mipiace da morire..lo rifaró in seguito! grazie mille :**

  542. Cenerentolina scrive:

    @Marika

    Sei andata dal medico o dal farmacista? Può essere pericoloso togliere un piercing se è in corso un’infezione perché potrebbe provocare un accesso.

  543. Marika scrive:

    Nessun’infezione 🙂 l’orecchio sta benissimo, in realtá non l’ho tolto ma ho perso l’orecchino mentre dormivo e non rientrava, quindi l’ho tolto! mi ero scocciata > < il trago non fa per me! haah

  544. Flavia scrive:

    Ciao Cenerentolina ho il piercing da 3 mesi e mezzo fino ad ora tutto bene solo che oggi mentre lo lavavo ho notato che il buco di sopra si era leggermente confiato e se lo tocco mi fa un po’ male … Posso mettere la gentalyn beta ?

  545. Cenerentolina scrive:

    @Marika

    Che dire, ti capisco. 🙂 Anche io ho avuto un po’ di disavventure con il trago! 😉

  546. Cenerentolina scrive:

    @Flavia

    Ciao Flavia! Aspetta a mettere la pomata, prima fai degli impacchi con acqua e sale. Probabilmente è solo leggermente infiammato, non ti preoccupare eccessivamente!

  547. Jonida scrive:

    Ciao, io dovrei farmi il piercing a momenti, e volevo chiederti cosa mi consiglieresti per disinfettarlo, per i primi giorni oltre a impacchi con acqua e sale?

  548. Flavia scrive:

    Quindi lo devo lavare con sapone neutro e poi tamponarlo con acqua e sale ? E quante volte a settimana ? Scusami ma ho paura che diventi un infezione 🙁

  549. Cenerentolina scrive:

    @Jonida

    Ciao, c’è scritto tutto nell’articolo! Hai bisogno di due cose: un buon sapone antibatterico e una soluzione fisiologica di acqua e sale. Puoi farla tu con un cucchiaino di sale in acqua bollente o acquistare la soluzione fisiologica per le lenti a contatto.

    Durante le prime settimane lava il piercing due volte al giorno con il sapone antibatterico e acqua tiepida: è normale che si formino alcune crosticine, che potrai rimuovere con un cotton fioc dopo che le avrai ammorbidite con acqua e sapone.

    Puoi ruotare il gioiello durante il lavaggio, facendo penetrare il sapone antibatterico all’interno del foro per igienizzare e lasciandolo agire per qualche secondo. In seguito, sciacqua il piercing con cura e applica sul foro una garza imbevuta di soluzione fisiologica.

    @Flavia

    Usa sapone antibatterico e poi acqua e sale, sempre 2 volte al giorno.

  550. Flavia scrive:

    Va bene anche il liquido per le lenti a contatto ? (È una soluzione salina) molti siti internet dicono che va benissimo 🙂

  551. Cenerentolina scrive:

    @Flavia

    Ti basta leggere bene il commento o l’articolo… “Puoi farla tu con un cucchiaino di sale in acqua bollente o acquistare la soluzione fisiologica per le lenti a contatto.”

  552. Alessia scrive:

    Ciao Cenerentolina, sono Alessia,dovevo farmi il piercing il 10 maggio invece lo faccio domani ora vengo con una domanda un po banale hihihi io ho una settimana di ferie e dato che sto a casa ti volevo chiedere posso stare tutto il tempo con l’ombelico scoperto in casa? Così prende aria? Solo in casa ripeto dato che adoro stare con delle magliette corte pensavo che magari stando in casa così li può fare bene. Te che dici in merito? Un bacione e domani ti faro sapere la mia esperienza nn vedo l’ora incrocia le dita x me kisss

  553. Matilde scrive:

    ciao, è da 9 mesi che ho fatto il piercing al ombelico e vorrei sapere se è normale che la pelle tra foro e foro misuri 8-9 mm…mi sto spaventando.
    grazie

  554. Cenerentolina scrive:

    @Alessia

    Ciao Alessia! Fa sicuramente bene, è un’ottima idea! Lascialo più scoperto che puoi e guarirà alla grande. In bocca al lupo e un bacio!

    @Matilde

    Ciao, cos’è che ti preoccupa? Ti sembra troppo poco? È nella normalità quindi non ti spaventare!

  555. Alessia scrive:

    Cenerentolina sono Alessia lo fattoooooo sono trp contenta ti giuro nn ho sentito nulla quando mi ha detto che aveva fatto li ho detto che mi prendeva in giro invece era vero nn mi sono accorta di niente,x momento non ho nulla dolori zero un leggero pizzico stasera quando li ho messo l’acqua salina con il cotonfioc ascolta io ho il cicatrene in polvere e il mio piercer mi ha detto che va bene anche quello mi confermi? Un bacione e ti tengo aggiornata grz cmq x i consigli 🙂

  556. Matilde scrive:

    si mi sono impaurita perché la pelle tra foro e foro è un po diminuita rispetto a prima comunque grazie mille 🙂

  557. Danielina scrive:

    Ciao!! Ho fatto il percing All ombelico una settimana fa! Devo dire che sia nel farlo, e sia dopo averlo fatto il mio dolore è stato 2 da una scala da 1 a10 ( ho anche il percing al naso e per qll ho pianto)!! Per disinfettarlo mi hanno dato un sapone antibatterico e un disinfettante il pharmasil, e mi avevano detto di usare la mattina il sapone e la sera il disinfettante, e All inizio ho fatto così! Da 2 gg però mi sono accorta che il foto superiore è un po’ irritato nella zona in cui ho passato di più il cotton fioc col disinfettante… Cosa mi consigli di fare?? Nn ho infezione è solo irritato ne sono certa!! Mi consigli di usare la salina al posto del disinfettante?? Grazie mille!!

  558. Cenerentolina scrive:

    @Alessia

    Sono proprio contenta per te! Io il cicatrene lo eviterei, mi fa strano che i piercer diano consigli del genere.

    @Matilde

    No, tranquilla, va benissimo! Ci si deve preoccupare quando ci sono meno di 4 o 5 mm!

    @Danielina

    Ciao! Io sostituirei la salina e userei il sapone antibatterico al posto del disinfettante.

  559. Alessia scrive:

    Grz cara allora al posto del cicatrene cosa mi consigli? X momento e tutto apposto solo un leggero gonfiore vicino alla palina sopra domani mi fermo in farmacia ma cosa mi consigli tu? Bacione grz di nuovo 🙂

  560. Cenerentolina scrive:

    @Alessia

    Ciao, come dico nell’articolo consiglio il sapone antibatterico e la soluzione di acqua e sale!

  561. ross scrive:

    ciao..io ho fatto il pircing 2 mesi fa come mai ancora intorno al foro ce rossore..ma tanto..nn so piu che fare..devo stare senza la pallina di sopra altriment il rossore aumenta..dammi un consiglio se lo devo togliere graziee

  562. ross scrive:

    ah mi sono dimenticata di scrivere che il mio pircing è largo nel senso che entrambe le palline urrtano alla pelle magari è x questo..ti prego aiutami nn so che fareee
    🙂

  563. Cenerentolina scrive:

    @Ross

    Se fa male vai dal piercer, dal farmacista o dal medico a farti visitare; se non fa male prova a mettere un tipo di gioiello diverso, più piccolo o più lungo.

  564. ross scrive:

    no non fa male x niente ho provato con un’altro gioiello in titanio ma è peggio..adesso provo a comprarlo di oro..altrimenti lo tolgo del tutto sono 2 mesi e sono stanca anche xke cosi è brutto da vedere..grazie mille cmq

  565. rx scrive:

    salve, vorrei chiedervi un parere… io ho fatto il piercing all’ombelico circa un mese e mezzo fa e non ho avuto alcun tipo di problema, non ha nè secrezioni nè null’altro, solo che appena fatto lo spazio che mi rimaneva tra i fori e il piercing non era molto, una pallina era sempre poggiata sul foro ma nn mi irritava la pelle, adesso col passare del tempo c’è qualche mm in più di spazio (la distanza di entrambe le palline con la pelle è di 2 mm circa) e il foro superiore è leggermente arrossato… vorrei sapere se è normale che il corpo (magari x adattarsi alla lunghezza del piercing o forse xk sono un pò dimagrita) ha fatto restringere leggermente la pelle (ma ancora c’è piu di un centimetro tra i due fori!) o magari è un tentativo di rigetto e io non lo capisco… ripeto, no pus, no dolore, no prurito, solo uno dei due fori un pò arrossato e gonfio ma lo attribuisco al processo di cicatrizzazione… inoltre non vorrei che, stando sempre seduta, mi si irrita a causa dei jeans e magari la causa è questa! in caso, cosa dovrei fare? andare dal piercer?

  566. manuela scrive:

    ciao a tutte avrei urgentemente bisogno di un consiglio!ho il piercing all’ombelico da tipo una decina d’anni e non ho mai avuto grossi problemi salvo qualche rossore ogni tanto…
    e pensavo che anke qsta volta tutto filasse liscio come sempre..ma invece mi è venuta un’infezione pazzesca!fino a qualche gg fa era arrossata e poco gonfia solo la pelle sulla parte superiore,ora praticamente tutto!ho iniziato a curare la zona con acqua,sale e gentalyn(è sempre bastato),ma visto che l’infezione degenerava ho tolto il gioiello.Essendo nuovamente poco arrossata la zona l’ho rimesso,ma nn l’avessi mai fatto!ora è praticamente viola,gonfio e la pelle è dura( caccia pus e ieri mattina anke un po di sangue).Ho già contattato il medico ed ho iniziato(ovviamente dietro suo suggerimento) cura antibiotica massiccia(klacid 500 ml ogni 12 h) e lavaggi cn betadine(mi ha consigliato di togliere il gioiello)…Possibile che sia in atto un rigetto,dopo 10 anni??Sn preoccupatissima…ah in ttto ciò si è irritato anke tutto intorno alla zona dell’ombelico(immagino x il betadine che secca alquanto).Unico fattore nn so s e positivo è che nn mi fa granchè male.Aspetto consigli!!grazie

  567. Cenerentolina scrive:

    @Rx

    Ciao, è tutto normale, non penso si tratti di rigetto. Se sei preoccupata vai comunque dal piercer!

  568. Cenerentolina scrive:

    @Manuela

    Ciao Manuela, mi spiace leggere di quello che ti è successo. I piercer consigliano di NON togliere MAI il gioiello quando è in corso un’infezione o rischi un ascesso. Probabilmente la zona si è infiammata, il rigetto avviene diversamente. Io comunque ti consiglio di fare un salto dal piercer e farti consigliare da lui, il più esperto in questo tipo di situazione.

  569. manuela scrive:

    ciao cenerentolina grazie mille x la risposta!con l’antibiotico sto migliorando nettamente…menomale!il gioiello l’ho tolto,lo rimetto qnd guarirà più o meno del tutto…tanto nn credo che il buco si otturi,che dici??

  570. Cenerentolina scrive:

    @Manuela

    Ciao, il gioiello non va tolto perché si rischia un ascesso e quindi un’infezione che si sviluppa all’interno del buco e che potrebbe essere pericolosa. Quindi la questione non è tanto se il buco si chiuderà o meno, piuttosto preoccupati di capire se l’infezione guarirà o ci saranno problemi.

  571. Alice scrive:

    SAlve
    Un mese fa ho fatto il pìercing all ombelico, da qualche giorno attorno al foro superiore è venuta una specie di pallina di pelle un po gonfia rossa ma non mi fa male. cosa può essere? Sonoo molto preoccupata.
    Grazie mille:)

  572. manuela scrive:

    @ cenerentolina…
    il medico vedendola mi ha detto di togliere il piercing xkè era davvero una brutta infezione.Cmq cn una settimana di antibiotici sta tornando alla normalità,menomale.Anke io sapevo del fatto di nn togliere mai il gioiello,ma il medico è stato categorico,la pelle era trp infiammata x sostenerlo(testuali parole).Effettivamente ha avuto ragione.Sono poi andata in un ottimo laboratorio/rivenditore piercing,in cui mi hanno illuminato circa il fatto che anke se d’acciao chirurgico avrei dovuto cambiarlo già da un po;mettici poi l’urto cn i pantaloni ed ecco risolta la faccenda.Almeno spero!

  573. Cenerentolina scrive:

    @Alice

    Salve! Una pallina o una bolla rossa possono apparire alla base del buco del piercing all’ombelico; spesso non si tratta di nulla di grave, ma io consiglio comunque di fare un salto dal dottore per accertare che non si stia sviluppando un’infezione e poi procedere secondo i suggerimenti del medico. Generalmente è sufficiente una crema antibiotica per far passare l’inconveniente!

  574. Cenerentolina scrive:

    @Manuela

    In bocca al lupo per la guarigione! 🙂

  575. Cristina scrive:

    Ciao, complimenti per la pazienza che hai avuto nel rispondere a tutte queste persone e per tutto questo tempo, spero possa essere d’aiuto anche a me.. Ho fatto il piercing all’ombelico 4anni fa, e dopo un annetto l’ho tolto perche ho avuto il mio secondo figlio.. Poi non l’ho piu messo. Ora volendo evitare di rifare il piercing ho provato a vedere se esiste ancora e senza nemmeno tanta fatica ho provato con un semplice orecchino, ma credo che di piu’ non si possa pretendere nel senso che ormai è stretto e non possa farci entrare qualcosa di più largo.. Cosa mi consigli di fare?

  576. Manuela scrive:

    Salve! Ho fatto il piercing due mesi fa… disinfetto sempre anche se ora meno rispetto al primo mese… il foro inferiore è completamente guarito mentre quello superiore è ancora arrossato e leggermente gonfio… non sento dolore o fastidi troppo intensi ma c’è ancora molto liquido dovuto alla cicatrizzazione… ho sostituito il Betadine (che sembrava rallentare la cicatrizzazione) con il Gentalyn e il foro migliora… ma basta interrompere un po’ con il Gentalyn e sembra arrossarsi di nuovo… è normale questo problema dopo due mesi? Sono a rischio infezione? Sono terrorizzata anche perchè sono allergica al nickel e ho sempre qualche dubbio nonostante il gioiello sia anallergico.
    Aggiungo anche che il mio piercer ha optato per un piercing ad anello, e mi ha detto di tornare 20 giorni dopo averlo fatto per cambiarlo. Sinceramente preferisco aspettare ancora prima di cambiare questo…voglio essere prudente in questi primi mesi! Faccio bene?

  577. Cenerentolina scrive:

    @Cristina

    Ciao! Penso che dopo tutto questo tempo il buco si sia ristretto; o usi un semplice anellino oppure vai dal piercer e rifai il buco, perché di sicuro il gioiello a banana non può più entrare.

  578. Cris scrive:

    Buonasera, complimenti innanzitutto per la competenza e per la pazienza! Mi trovavo qui a leggere le esperienze delle altre ragazze e volevo anche esporre la mia: io ho fatto il piercing 6 giorni fa, ho sentito un fastidio solo per qualche secondo ed è finito lì.. ovviamente mi è uscito del sangue per via dell’ago ma solo sul momento.. poi non mi ha mai fatto male, non si sono formate croste, non c’è pus, nè sangue.. nemmeno lo sento.. su consiglio del piercer, ogni mattina quando faccio la doccia lo lavo con sapone antibatterico e lo sciacquo per bene con acqua tiepida, poi spruzzo con la siringa senz’ago la soluzione fisiologica e dopo aver asciugato spalmo con il cotton fioc la cortison chemicetina.. tutto questo per 3 volte al giorno (tranne il sapone antibatterico, che uso solo la mattina sotto la doccia).. io personalmente mi sto trovando veramente benissimo e a distanza di una settimana vorrei interrompere il cortisone, visto che non c’è traccia di alcun problema.. Volevo sapere se va bene che continui da ora in poi soltanto con sapone antibatterico la mattina e sciacqui di soluzione fisiologica 3 volte al giorno, e per quanto tempo eventualmente continuare in questo modo! Grazie in anticipo e spero che la mia esperienza possa esservi stata utile!

  579. vanessa scrive:

    ciao^^ ho fatto il piercing da un mese,infatti l’ho fatto il 17 agosto. all’inizio si era gonfiato dopo un po’ di giorni,ho seguito una cura antibiotica ed è passato tutto. adesso però la pallina più piccola cioè quella superiore è arrossata intorno e si formano le crosticine,è normale? ho letto che l’acqua ossigenata è troppo aggressiva perciò utilizzerò la soluzione salina:) grazie in anticipo per la disponibilità^^

  580. Ale scrive:

    Ciao,io ho fatto il pircing circa 4 giorni fa e adesso si presenta un po’ di rossore sulla parte superiore e quando mi piego o mi muovo mi fa un po’ male..E’ normale?il mio piercer mi ha dato un sapone antibatterico e una soluzione salina per disinfettarlo e da quanto ho capito basta cosi. grazie in anticipo :*

  581. Cenerentolina scrive:

    @CrisIo il cortisone non l’avrei proprio usato, quindi continua pure con la cura normale!@VanessaCiao Vanessa! È normale che sia arrossata, le crosticine puoi toglierle quando ti lavi con il sapone antibatterico.@AleCiao! Tutto normale, la guarigione sta facendo il suo corso. 🙂

  582. Sara scrive:

    Ciao, prima di farmi il piercing giovedì, ho letto il blog, mi chiarito un po’ di cose! Tuttavia, non ho capito se le due volte in cui pulisco il piercing, io debba usare il sapone medico, sempre, assieme alla soluzione salina… Per ora non ha rossori, ma a sfiorarlo dole un po’. Grazie

  583. Cenerentolina scrive:

    @SaraCiao Sara! Entrambe le volte lavi bene il buco prima con il sapone antibatterico, poi tamponi per asciugare e applichi la soluzione salina. Buona guarigione!

  584. Monica scrive:

    Ciao! Volevo chiederti io ho fatto il piercing all’ombelico un po’ meno di 3 mesi e non mi hai mai dato alcun problema… Oggi però mi si è gonfiato, ma internamente ed è duro nella zona di pelle tra le due palline e sotto la pallina inferiore… Fa male se lo tocco… Cosa faccio? Lo tolgo? Grazie 🙂

  585. Cenerentolina scrive:

    @MonicaCiao! La prima cosa da fare è consultare il piercer, il dottore o il farmacista per capire se è un’infezione. In quel caso è essenziale curare l’infezione prima di togliere il gioiello perché altrimenti rischi un ascesso e non è una bella cosa. Lo stai curando correttamente? Affidati al parere di un esperto e fammi sapere!

  586. Monica scrive:

    Grazie oggi andrò in farmacia allora perché purtroppo il mio piercer si è trasferito… Cmq io l’ho curato molto bene il primo mese e mezzo, poi lo sto curando si, ma non come le prime settimane! Grazie del consiglio, ti faccio sapere l’andamento nei prossimo giorni!

  587. Martina scrive:

    Ciao Cenerentolina, vorrei chiederti un informazione. Io dovrei farmi il piercing all’ombelico tra un mesetto e mi chiedevo: se dopo aver fatto il piercing volessi dimagrire di 8-10 kg rischierei di deformare il buco o non c’è alcun tipo di problema?? grazie in anticipo!!!

  588. Cenerentolina scrive:

    @MartinaCiao Martina! Non ci sarebbe nessun tipo di problema. 🙂

  589. miry scrive:

    Ciao! Un anno fa feci il piercing alla ombelico…sfortunatamente fece rigetto.Circa 1 mese fa l ho rifatto, non mi esce pus non mi fa male è solo arrossato il buco superiore e la cicatrice del precedente piercing è molto gonfia e rossa.. il mio Piercer mi ha fatto cambiare il gioiello con uno in plastica molto lungo dato che il buco che mi ha fatto è molto profondo… volevo chiederti, come faccio a far sgonfiare la cicatrice?.. guarirà?

  590. Cenerentolina scrive:

    @MiryLa cosa più efficace sono gli impacchi di acqua e sale da fare tutti i giorni. In una settimana dovresti iniziare a vedere i risultati.

  591. klaudia scrive:

    Ciao, è da 4 giorni che ho il piercing, non ho avuto nessun problema, niente crosticina e infezioni fino ad ora, non mi fa neanche tanto male, è possibile che sia già guarito?
    però comunque non avendo scontrato nessun problema per ora, mi è venuta la febbre. È possibile che sia causato dal piercing?

  592. mama scrive:

    ciao siete stati molto utili, io sto pensando già da un pò di fare il piercing all’ ombelico. ma non so se il mio ombelico è adatto alo piercing potete fare un articolo su quello. P:S: lo so potrei andare da un piercer ma non vorrei rimanerci male dopo che vado li e mi dice che non posso farlo…. grazie mille in anticipo

  593. Jessicaa scrive:

    Ciao belle:*
    Io 3 giorni fa ho fatto un piercing da una ragazza, ma non ero in uno studio ma fuori all aperto. Lei è molto esperta ma mi fa male e la parte superiore è rossa come posso fare?
    E poi volevo dire che il piercing è cinese e lei non l’ha sterilizzato ma l’ha solo disinfettato con alcool. Per favore rispondere

  594. Giovanna scrive:

    Ciao a tutti ho fatto il piercing all’ombellico 1 mese fa ed è ancora rosso e mi fa molto male ho fatto la cura regolarmente ma ripeto mi fa ancora male e ed è rosso cosa devo fare ??

  595. Clauu scrive:

    Ciao ragazze, volevo chiedervi una cosa.
    Ho fatto il piercing circa due anni fa, se non tre, ma siccome perdevo sempre la pallina del piercing di conseguenza levavo anche la stecchetta. Ora sarà quasi un anno che non lo rimetto più ma nonostante c’ho ho ancora il segno del buco fatto all’ombelico sia sopra che sotto e ricordo che quando c’è l’avevo mi usciva spesso Pus e nonostante lo tenevo pulito ogni tanto la mattina mi svegliavo per pulirlo ma mi si incrostava il pus alla stecchetta. Ho paura che possa essere qualcosa il fatto che ho ancora i segni del buco.. Voi che dite? Aiutooo..

  596. Principia scrive:

    Ciao a tutti…innanzitutto complimenti x il blog è molto utile. Volevo dei consigli questa è la mia storia! Circa 40 giorni fa ho fatto il piercing all ombelico in germania dove vivo. Sono una persona molto attenta quindi l ho disinfettato sempre x il primo mese 3 volte al giorno come detto dal piercer con un disinfettante tedesco che usano appositamente per i piercing. Ma non mi è stato dato alcun sapone antibatterico per lavarlo. Non mi ha mai fatto male ma il foro superiore è ancora arrossato. La cicatrizzazione non è avvenuta ancora del tutto perché spesso è “attaccato” alla pelle e lo muovo solo dopo aver spruzzato il disinfettante quindi quando è morbido. Inoltre da 2 giorni era un po gonfio e ho visto che sono uscite poche goccioline di un liquido bianco inodore quindi credo sia linfa o siero. Secondo te è normale che è ancora arrossato dopo 40 giorni? Inoltre ho comprato il liquido x le lenti. Mi conviene sostituire il disinfettante con la soluzione salina x lenti? Comprare un sapone antibatterico? Va bene nel frattempo quello intimo? Aiutatemi sn paranoica ma non conosco nemmeno bene il tedesco vivo da poco qui nn saprei come comunicare bene con questo piercer x spiegargli bene il problema

  597. chiara scrive:

    Io di notte devo portare il busto ortopedico che mi copre la schiena e la pancia, però ho paura a farmi fare il piercing perchè col busto si schiaccia e potrebbe farmi male o venire un’infezione..avete qualche consiglio?

  598. Genesi scrive:

    Ciao sono genesi anche io avevo fatto il piercing all’ombelico un anno fa ma dopo una settimana che li avevo anche solo il minimo movimento mi faceva male e quando stavo seduta o in piedi o camminavo era una tortura così impaurita l’ho tolto dopo un mese di assoluto dolore solo che ho letto che non bisogna togliere il piercing se era in corso un infezione ed io non so se l’avevo.
    Oggi vorrei poterlo rifare e curarlo nella maniera giusta secondo te non ci sono problemi? Cosa mi consigli di fare?

  599. Genesi scrive:

    Ciao avevo il piercing all’ombelico un anno fa ma l’ho tolto dopo un mese perché appena mi muovevo o stavo seduta o in piedi o camminavo faceva malissimo ed è era tutto gonfio e molto rosso ora vorrei tanto rifarlo ma non so se posso poiché ho letto che se è in corso un infezione non bisogna togliere il piercing altrimenti ci possono essere dei residui all interno delle cicatrici ma io non so neanche se avevo un infezione non so che fare… Qualche consiglio?

  600. Valentina scrive:

    Ciao,
    Io ho il piercing da 5 mesi e ancora lo sto curando. Uso soluzione salina e bialcool ( disinfettante senza alcol).
    Volevo chiedere come mai mi prude il foro e anche intorno? Da quando lo fatto mi succede

  601. Michela scrive:

    Ciao a tutti.
    Avrei bisogno di un consiglio.
    Ho fatto il piercing 9 giorni fa… alla pulizia del piercing procedo con sapone antibatterico e acqua e sale.
    Mi sembra che il processo di guarigione stia andando bene (ho comunque un controllo del piercing entro la settimana).
    Da un paio di giorni ho notato che mentre il foro sotto è ben “chiuso” attorno alla stanghetta quello superiore invece sembra essersi allargato tanto che la pallina entra nel foro…Non capisco se la cosa sia normale oppure no…
    Cosa mi consiglio di fare?

  602. Giorgia scrive:

    Ciao a tutti!
    Ho fatto il piercing all’ombelico 2 settimane fa: fino a ieri nessun problema ma da all’ora il pezzo di carne tra le due palline si è gonfiato. Non si vede a meno che non si osserva attentamente e quando lo tocco è bloccato dalle crosticine… È infetto ? Cosa devo fare? A meno che non lo provo a muovere o mi piego (tipo per mettermi le scarpe) non fa male, e anche in quei casi solo un po’. Aiuto !

  603. Giulietta scrive:

    Ciao! Ho fatto il piercing all’ombelico un anno e tre mesi fa (per la seconda volta, alla prima ha fatto rigetto poco dopo perché avevo una bananina di materiale scadente). Ora ho la bananina del piercer che il mio corpo non rigetta (non l’ho mai cambiata per paura di prenderne una sbagliata). Ancora però il piercing non è guarito. È rosso e quasi ogni giorno esce il liquido e fa la crosticina. Non credo sia un’infezione perché non mi fa male quasi mai e comunque non è mai un dolore intenso (una piccolissima fitta se per sbaglio lo tocco) e riesco a muoverlo tranquillamente. Devo attendere ancora che si cicatrizzi o c’è qualcosa che non va?

  604. Nina scrive:

    Ciao, vorrei tanto farmi il piericig all’ombelico .. Mi piace tanto pero ho paura delle infezioni che si potrebbero creare… Le infezione come vengono? C’è il rischio di svenire o sentirsi male? Meglio farlo d’inverno o d’estate? Meglio farlo da un piercier o un chirurgo?

  605. benedetta scrive:

    è normale se tolgo il piercing sentire ancora come se ci fosse la stecca dentro?

  606. Gabriella scrive:

    Ciao ho fatto il piercing all’ombelico circa 10 giorni fa, volevo sapere se è normale che il buco superiore diventa rosso ogni volta che lo disinfetto e sta iniziando a formarsi una specie di crosticina. E inoltre il ragazzo che mi ha fatto il piercing mi aveva detto che dopo 3-4 giorni mi sarebbe uscito un siero dal buco, ma a me non è uscito. E’ normale?

  607. Shasha02 scrive:

    Io ho fatto il piercing tre giorni fa lo sto curando con un normale disinfettante senza alchool e dopo con un cotonfioc ci metto acqua e sale, peró continua ad esserci rossore in entrambi i fori e sono un pó arrossati. Ho sentito il mio piercer è ha detto che per i primi giorni è normale.. Volevo sapere se è vero! Scusa il disturbo!

  608. a24 scrive:

    Ciao ho fatto il piercing all’ombelico due giorni fa ed è uscito un piccolo livido. È normale?

  609. Valentina scrive:

    Ciao cenerentolina!! Volevo un consiglio, io ho fatto il piercing due anni fa, e dopo un anno non mi si era ancora cicatrizzato. Ho comunque cambiato piercing, ma l’ho tolto dopo pochi giorni perché era più grande del mio buco. Sotto infatti mi usciva un po di sangue e mi si era formata una bollicina, non sapendo cosa fare ho tolto il piercing e il buco sotto mi si è subito cicatrizzato, quello sopra invece non ancora, e a distanza di un bel po’ di mesi se premo il buco sopra, esce una piccola pallina di pelle. Voglio rifarlo, posso?? Devo farlo più in basso al buco che ho già?
    Se mi rispondi mi fai un grandissimo favore, graziee!

  610. Malamati scrive:

    Ciao io ho fatto il piercing 10 anni fa
    Ho perso la pallina nei giorni di Natale non ne avevo in altra e i negozi erano chiuSi sono dovuta partire per 4 giorni in un centro benessere e termale.. indicativamente sono stata una settimana senza piercing e ora il foro sembra chiuso ho forzato si è arrossato e nella parte finale c’è una membrana sottile di pelle, forzando e’ uscito un po’ di sangue si è arrossato e fa male .. che faccio insisto con un ago ? Mi dispiacerebbe molto perderlo per sempre o doverne fare un altro..

  611. Molly scrive:

    Ciao, ho fatto il piercing quasi tre mesi fa e uno dei miei genitori non lo sa. Dato che dobbiamo prendere l’aereo volevo sapere se posso cambiarlo con uno in plastica o rischio infezioni dato che non è ancora cicatrizzato bene?

  612. giacinta scrive:

    Salve vorrei fare una domanda innanzitutto devo dire che trovo questa guida utilissima davvero ma prurtroppo non risponde alle mie domande. Ho fatto il piercing circa 5 anni fa e nn ho mai avuto problemi anche durante la cicatrizzazione solo i classici doloretti e le croste ma da 2 giorni ho notato che è un po arrossato dai buchi diciamo e quando lo tocco fa male, così ho pensato di levare il gioiello e l ho disinfettato e ho pulito la zona con sapone antibatterico, ma quando stavo per rimettere il gioiello ho notato che al tatto era come se ci fosse ancora la bacchetta dentro e quando ho cercato di rimettere il gioiello ho avuto difficoltà e bruciore anche nelle ore dopo. Oggi ho rifatto la stessa cosa ma brucia lo stesso e sento dolore quando mi abbasso. Da premettere che dormo sempre a pancia in giù, ma può essere che dopo quasi 5 anni mi faccia cosi male? O magari mi sta facendo infezione? Cosa dovrei fare? Vi ringrazio in anticipo

  613. YLENIA scrive:

    Buonasera,ho fatto il piercing all’ombelico venerdì pomeriggio ed ora un po è diminuito il dolore,ma il buco superiore è un po gonfio e affossato e sembra esserci vicino al foro un po di paTina bincastra,quando mi piego fa male e anche se lo tocco. È normale?

  614. giadina scrive:

    Ciao a tutte, io ho fatto il piercing ieri solo che me l’ha messo al contrario cioè con la pallina colorata sopra invece di sotto e mi ha detto che tempo una settimana e posso girarlo ma è vera come cosa o devo tenerlo per qualche mese così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *