Come Scegliere il Colore Giusto per Dipingere le Pareti di Casa Tua

donna-palette-colori-muri.jpg

Quando si tratta di decorare la propria casa uno dei momenti più ardui è colorare le pareti e soprattutto la scelta del colore per le pareti. Scegliere il colore giusto per i muri della propria abitazione e può sembrare facile e banale, ma richiede in realtà una certa attenzione.

Il colore delle pareti è infatti molto importante: non solo può essere di aiuto per illuminare un ambiente scuro, ma anche per ingrandire visivamente uno spazio piccolo o rendere più intima una stanza molto grande. Anche la cromoterapia fa la sua parte: i colori influiscono infatti sull’umore e sullo stato d’animo, ed è proprio per questo motivo che è essenziale scegliere i colori giusti per le stanze giuste.

Ecco tutti i consigli per scegliere il colore perfetto per le pareti della tua casa.

Cenni sulla Teoria dei Colori

colori-pareti.jpg

Prima di scegliere come colorare le pareti è importante dare un’occhiata alla teoria dei colori. Ci sono i colori primari, secondari e terziari: i colori primari sono giallo, blu e rosso. Mescolando i colori primari in parti uguali si ottengono i colori secondari, arancione, verde e viola. Infine, i colori terziari sono ottenuti mescolando i colori primari in parti diverse e il risultato vede varie tonalità dei colori secondari.

Nella ruota dei colori possiamo trovare i colori complementari (ovvero opposti nella ruota cromatica), che essendo opposti creano un grande contrasto e esaltano la rispettiva luminosità. Due colori complementari mescolati insieme creano un colore neutro, il grigio.

I Colori e il Loro Significato

colori-muri.jpg

Secondo la cromoterapia, ogni colore ha un suo significato e trasmette determinate emozioni, andando ad influenzare lo stato d’animo. Per questo è importante soffermarsi su quello che comunicano i colori, in modo da scegliere la tonalità più adatta per ogni stanza e colorare le pareti sulla base delle emozioni trasmesse dai colori.

Rosso

Il rosso è un colore energetico e forte ed è infatti associato alla forza e alla vitalità. Il rosso rende più aperti, gioiosi, pieni di energia: per questo è consigliato in un ambiente come la cucina, ma è importante scegliere la tinta giusta ed accompagnarlo ad altri colori per non rendere l’ambiente troppo saturo e per evitare di innervosire.

Consigliato per: cucina.

Arancione

L’arancione infonde energia ed entusiasmo, porta serenità, allegria e ottimismo. L’arancione è quindi un colore ideale per la cucina o per il soggiorno, ma anche il salotto o la stanza degli hobby.

Consigliato per: cucina, soggiorno, salotto, stanza degli hobby.

Giallo

Il giallo stimola la concentrazione, l’attenzione, la memorizzazione e aiuta nello studio, inoltre stimola la creatività e l’immaginazione. È un colore che si presta particolarmente bene per lo studio e il soggiorno.

Consigliato per: cucina, soggiorno, studio.

Verde

Il verde è un colore armonico e simboleggia l’equilibrio. Si tratta di un colore neutro e rilassante, calmante in tutti i sensi. Può essere utilizzato per la camera, ma va scelto con attenzione perché una tinta troppo forte potrebbe stancare gli occhi. Anche in bagno può andare bene.

Consigliato per: camera, bagno.

Blu

Il blu è il colore calmante e rinfrescante per eccellenza: tranquillizza la mente, calma, dissipa il nervosismo. Per questo motivo le tonalità del blu sono perfette per la camera da letto, ma anche per il bagno.

Consigliato per: camera, bagno.

Viola

Il viola è calmante e aiuta la concentrazione, ma allo stesso tempo infonde forza e energia. Questo colore particolare è indicato per lo studio o la stanza degli hobby, ed è consigliabile usarlo con moderazione e con tinte chiare e non troppo sature.

Consigliato per: studio, stanza degli hobby.

Bianco

Per finire, il bianco è simbolo di purezza e semplicità e aiuta a liberare la mente. Il bianco viene scelto come colore standard per la maggior parte delle pareti, ma si può optare per diverse tonalità di bianco a seconda dei risultati che si vogliono ottenere.

Consigliato per: tutta la casa.

Alcuni Consigli per Scegliere il Colore Giusto per le Pareti

donna-pareti.jpg

Colori Caldi o Colori Freddi?

Prima di colorare le pareti, decidi se preferisci i colori caldi o i colori freddi. Dando un’occhiata al significato dei colori, puoi scegliere di utilizzare colori freddi per i luoghi di raccoglimento (come la camera e il bagno) e colori caldi per le zone giorno, cucina, salotto e soggiorno. Le tinte di mezzo possono essere usate per lo studio e la stanza degli hobby, dove passerai il tempo in determinate attività.

Se ne hai la possibilità e ti piace l’idea puoi quindi dipingere ogni stanza della casa di colore diverso. Altrimenti, opta per una tinta chiara e poco satura che può diventare calda o fredda a seconda delle necessità e stia bene in tutte le stanze; questo effetto di ottiene aggiungendo nel colore base alcune punte di colori caldi o freddi. Puoi anche dipingere il soffitto di una tonalità leggermente più scura o più chiara, in modo da evitare la monotonia e la banalità.

Colori Complementari o Tonalità Simili?

Anche qui dipende dai tuoi gusti personali. Ami i colori in contrasto oppure preferisci più tonalità di uno stesso colore? Puoi scegliere di dipingere le pareti di una stanza con colori diversi, oppure farle tutte uguali. I colori complementari sono perfetti quando le tonalità sono molto sature e gli occhi hanno bisogno di staccare, ma anche per creare un’armonia e per stimolare il cervello.

Puoi fare un gioco di colori anche dando uno sguardo all’arredamento: che colore starà bene con la cucina rossa? Qual è il colore migliore per i mobili del salotto color panna?

Colori Accesi o Colori Pastello?

Ricorda che i colori saturi e brillanti tendono a stancare gli occhi, quindi l’ideale è mantenersi su tinte più chiare e leggere, in modo da riposare gli occhi.

I colori accesi possono però essere utilizzati su pareti isolate o su porzioni di parete, oppure in ambienti poco utilizzati come l’ingresso. In questo caso non stancheranno gli occhi e potranno creare combinazioni inusuali e irresistibili.

La Scelta dei Colori in Base all’Illuminazione e al Tipo di Locali

colori-donna-scelta.jpg

L’Illuminazione dei Locali

Non dimenticare che anche l’illuminazione delle stanze fa la sua parte. Considerane la qualità e la quantità prima di scegliere i colori. Parliamo innanzitutto dell’illuminazione naturale: si tratta di una stanza con molte finestre, orientata a sud e spesso illuminata dal sole? In questo caso colorare le pareti con colori più freddi andrà bene, perché la stanza dispone di una buona fonte di illuminazione.

Il locale è orientato a nord ed ha poche finestre? In questo caso è meglio scegliere una tinta più calda e luminosa in tonalità chiara, in modo da aggiungere luminosità alla stanza attraverso questo trucco visivo. I colori cambiano quando vengono illuminati dalla luce naturale o da quella artificiale: prima di scegliere un colore abbi cura di osservarlo alla luce del sole e illuminato da una lampada. Le luci fluorescenti richiedono una tinta calda per essere riequilibrate, le luci incandescenti sono perfette con tinte fredde e tutte le tinte sono permesse con le luci alogene.

La Grandezza dei Locali

Se la stanza è piccola e poco illuminata è consigliato un colore pastello e chiaro. Per riequilibrare una stanza molto grande e luminosa sono perfette le tonalità più scure e accese.

Un locale può essere ingrandito visivamente dipingendo il soffitto di un altro colore rispetto a quello delle pareti: un colore più chiaro per il soffitto farà sembrare la stanza più grande. Se un ambiente è troppo vasto, il soffitto di un colore più scuro aiuterà a ridimensionare la stanza.

I Colori di Porte e Serramenti

L’arredamento fa la sua parte nella scelta dei colori, ma mentre i mobili possono essere sostituiti è essenziale riservare una particolare attenzione ai colori delle porte e dei serramenti: questi, infatti, non si potranno cambiare facilmente. Trova quindi tonalità che ben si adattano al colore delle porte e che non siano in contrasto con i serramenti.

Consigli Utili per Scegliere la Tinta Giusta

palette-colori.jpg
  • Sii paziente e non affrettare le cose.
  • Prima di comprare litri di colore per i muri, porta a casa le palette scelte e mettile sul muro, accostale alle tende e ai tappeti per vedere come stanno.
  • Scegli un colore lucido o opaco: il colore lucido è molto luminoso ma mette in evidenza i difetti delle pareti, mentre il colore opaco è facile da stendere e maschera i difetti.
  • Pensi di aver trovato il colore giusto? Allora compra un secchio di colore e dipingi un quadrato di muro: poi osserva il colore asciutto di giorno, di sera con la luce artificiale, abbinato all’arredamento e cerca di capire se è quello giusto. Questo è il miglior modo per evitare di dipingere tutta la casa con il colore sbagliato.

Colorare le Pareti Online

Per finire, ecco un tool online molto utile per scegliere il colore giusto per dipingere i muri di casa. Si chiama Dulux Paint a Room ed è l’ideale per avere un’idea di come i colori possono risultare sulle pareti di diversi ambienti della casa.

Usarlo è semplicissimo: clicca su Launch Visualizer e poi scegli la stanza di esempio alla quale ti vuoi ispirare (ci sono molte immagini disponibili). A quel punto potrai provare una vasta serie di colori e scegliere quello che ti ispira maggiormente per le pareti. Questo programma permette di scegliere vari colori per le pareti, il soffitto e i serramenti. Una buona alternativa è VisualizeColor dove si possono anche caricare immagini della propria casa.

 

Se stai cercando una palette di colori ben fornita non puoi perderti Color Inspiration: qui troverai ispirazione per scegliere la palette per colorare le pareti di casa, sfogliando una galleria di vere stanze con combinazioni di colori (e una serie di carta da parati).

Buona fortuna e posta nei commenti le foto della tua nuova palette di colori per le stanze della tua casa!

116 comments

  1. Alessia ha detto:

    Salve vorrei dipingere le pareti della mia casa così composta:
    ingresso di circa 50 mq. con sala e angolo cottura la cucina è color grigio antracite, in sala ho una parete attrezzata color rosso scuro e struttura color wenghe, i mobili sono tutti scuri la struttura di porte e finestre legno chiaro e pavimento chiaro, una parete della sala è attualmente color arancio lucido una piccola parte color senape e la parete davanti alla cucina color giallo ocra, così com’è sembra perennemente in disordine , vorrei un colore chiaro ma elegante che stia in tonalità dei mobili e non so magari si potrebbe dipingere anche il soffitto che dice???
    Sono proprio disperata non so che colore dare alla mia casa che oltrettutto è molto luminosa, può aiutarmi???
    Grazie

  2. Roberta ha detto:

    buon giorno
    avrei bisogno di alcuni consigli su dei tocchi di colore nella mia casa:
    – cucina: è un ambiante grande (25 mq) la cucina è in rovere grigio il tavolo e le sedie in rovere naturale. Le tende non le ho ancora acquistate in quanto volevo fare la parete che è rimasta interamente vuota (in teoria ci andrà la tv appesa a muro) di un colore e accompagnare le tende con lo stesso. L’esposizione è a ovest e ci sono 2 porte finestre molto grandi. Il pavimento è in gres colore rosa salmonato irregolare con delle ombreggiature tendenti al marroncino.
    – soggiorno: è piccolino (16 mq) la parete arredata con il mobile impiallacciato larice grigio con 2 ante bianche laccate, il divano è un marrone/grigio in tessuto a spina di pesce con degli inserti bianco sporco. La tenda è bianco-marrone. Volevo dipingere la parete dietro al divano di un colore vinaccia ma non vorrei appesantire troppo la stanza con colori scuri visto che è anche di dimensioni modeste. Anche il soggiorno ha un’esposizione ad ovest ed una portafinestra. Quadri non ne ho ancora posizionati. Pavimento in parquet rovere.
    – camera matrimoniale: è di 20 mq volevo dipingere la parete dietro la testiera del letto. L’arredamento è moderno scuro marrone-nero, le ante dell’armadio sono in vetro con il profilo in alluminio, tutto molto squadrato e senza maniglie. Le tende sono bianco-oro-grigio. Esposizione sud-ovest con 3 finestre. Sottotetto travato in legno. Pavimento in parquet rovere.
    – soggiorno / studio: divano e tende bianche con il mobile bianco con le ante laccate grigio tortora. Volevo dipingere una parete ma non so quale e con quale colore, premetto che siamo in un sottotetto travato in legno open space quindi le pareti del soggiorno/studio sono 3 delle quali una è attrezzata con il mobile tv, un’altra è quella della finestra (con tende bianche e soggetti con filamenti grigio-argentati) e l’altra è una completamente spoglia alle spalle del divano bianco. Stesso pavimento della cucina.
    Da profana non vorrei fare qualche colore sbagliato che mi stanchi subito o che dia l’effetto sbagliato.
    Se mi può aiutare in questa scelta così difficile, la ringrazio infinitamente Roberta

  3. Cenerentolina ha detto:

    @Alessia
    Salve, e grazie per il suo commento! Le consiglio vivamente di usare uno strumento online per valutare i colori che possono stare meglio, come questo: http://www.housebeautiful.com/decorating/paint-colors/

    Ad ogni modo per la sala scegliere un colore unico, con al massimo una parete diversa; ha ragione dicendo che con tanti colori diversi si crea confusione. Io opterei per un sabbia uniforme, con una parete arancio bruciato (o un pesca), mentre per il soffitto lascerei il color sabbia!

  4. Cenerentolina ha detto:

    @Roberta
    Buona sera e grazie per il suo commento! Andiamo con ordine, vediamo cosa le posso dire:

    – Cucina: da quanto mi dice si tratta di un ambiente chiaro, con colori non accesi e materiali che possiamo definire “naturali”. Io opterei per un colore chiaro, crema o pelle, che si abbina bene con il rovere grigio e il gres salmonato. Dei dettagli aranciati potrebbero completare il tutto.

    – Soggiorno: l’abbinamento che aveva pensato non è male, anche se forse il vinaccia è un colore troppo scuro. Che cosa ne dice del grigio prugna o del grigio vinaccia, meno scuri ma ugualmente intensi?

    – Camera: punterei su un colore caldo, che riscaldi e illumini l’ambiente; cosa ne pensa dell’oro, dal momento che le tende lo ricordano? Una mia amica ha dipinto una parete della camera da letto con questo colore, un po’ metallico, e il risultato è stupendo.

    – Soggiorno: la parete migliore da dipingere mi sembra quella spoglia alle spalle del divano bianco. Un colore in stile sabbia rosata o pesca potrebbe dare un tocco in più all’ambiente, ma anche puntare su una tinta tipo nocciola o avorio potrebbe essere una buona idea!

    Mi dica cosa ne pensa, e in bocca al lupo! 😉

  5. chiara ha detto:

    buon giorno sono chiara e ho una casa risistemata ,..che abitiamo da 5 anni e,…in 5 anni abbiamo girato e rivoltato come un calzino x trovare l’armonia definitiva,… che non abbiamo ancora trovato!
    entrando in casa nostra abbiamo un ampio salotto con una scala a chiocciola in muratura proprio li’…situata al centro della casa la fa da padrona. il salotto ha un finestrone scorrevole e la porta d’ingresso e’ in vetro satinato i serramenti sono marroni scuro, amando il colore e visto che ancora non abbiamo i mobili dela sala ho messo un divano arancione 2 poltrone marrroni e una libreria piccola rossa….x concludere una parete verde salvia .stiamo cercando il colore x cucina e salotto definitivi e armonici
    alla destra troviamo la cucina aperta ( a vista) mobili rosso laccato tutta una parete il lavello fuochi e piano lavoro nella parete opposta con un finestrone proprio sul lavello (con temde a rullo in banboo color sabbia beige..non son pratica di colori) l’altra porta finestra e sulla parete rimanente esposta a sud( quindi ha molta luce) il pvimento e’ x tutta la casa wenghe’
    un disinpegno che porta alle camere che xo mi piace molto e non vorrei cambiarlo,… e la camera da letto che…chiede davvero AIUTO deoobiamo trovare il suo colore!!!!
    la ringrazio davvero tanto anche solo x l’attenzione ,…se poi potra’ aiutarci saro’ davvero felice!
    chiara

  6. Cenerentolina ha detto:

    @Chiara
    Salve, e grazie per il suo commento! Da quanto mi dice ha una casa molto luminosa e le piacciono i colori caldi; ho visto anche le foto, è una casa molto bella!

    Per la cucina le consiglierei un sabbia molto chiaro, un miele, ma anche un avorio (più freddo); per armonizzare il colore con il salotto, la parete della cucina potrebbe essere color miele e quella del salotto potrebbe essere dipinta di un sabbia scuro o nocciola. Non dimenticate che con il rosso e l’arancio stanno bene tutte le tinte di grigio, dal più chiaro al più scuro!

    Per quanto riguarda la camera invece vedrei bene un lavanda chiaro o un grigio conchiglia. Bello anche il beige naturale, o il vaniglia.

    A presto! 🙂

  7. Gaia ha detto:

    Salve!! Volevo chiederle un consiglio, mia figlia di quindici anni voleva dipingere una parete della sua camera per poi attaccarci sopra, col passare del tempo, foto, disegni e cose simili, insomma, una parete sulla quale potesse fare tutto ciò che vuole.
    Le dico subito l’arredo della camera: letto rosso fuoco[sul lato nord con testata a ovest],libreria legno marrone-nero (quello dell’Ikea per intenderci)[sul lato della finestra], scrivania bianca con gambe argento [sul lato sud], infine l’armadio con struttura bianca e ante scorrevoli con vetro sul grigio e rifiniture di metallo argentato[sempre sul lato sud]. Sul pavimento ci sono le mattonelle di ceramica marrone-beige.
    Lei pensava a un colore sul blu ma non troppo scuro, è una stanza di 16mq, rivolta verso est con una finestra e tende bianche, le altre pareti le voleva lasciare sul colore giallo chiaro che hanno adesso. Consigli? Grazie in anticipo!!

  8. Cenerentolina ha detto:

    @Gaia

    Salve! Io consiglio un’altra tonalità di giallo più scuro (che si abbina alle altre pareti senza stonare), un arancione acceso oppure un bianco. Altrimenti, come colore freddo consiglio un verdino o un fucsia (ma dipende dai gusti!)…

    A presto e mi faccia sapere!

  9. barbara ha detto:

    Buongiorno!
    Vorrei dare un po’ di colore alla mia casa che ha stanze molto grandi e luminose. Principalmente vorrei rendere l’ingresso piu’ caldo : è costituito da un corridoio ad L illuminato dalle stanze ( 4 porte). Il problema principale è che i pavimenti sono tutti di graniglia (l’ingresso con punte di nero) degli anni 60, semplicemente arredato con uno specchio con cornice importante lucida bianca e un tavolino laccato nero sotto, attaccapanni a muro e un paio di quadri, il soffitto solo per la lunghezza del corridoio è ribassato a 2,70. Vorrei osare un po’ ma non vorrei usare un colore che alla lunga mi possa venire a noia. Cosa mi potete consigliare? Grazie e complimenti per i suggerimenti che date. Barbara

  10. M Chiara ha detto:

    Salve,vorrei chiedere un consiglio per colorare le pareti della mia nuova casa che ha una sposizione a est,nord-ovest.Per l’open space cucina /soggiorno avrei scelto un rosso+avorio perchè mi sembra che stiano bene con l’arredamento moderno (rosso e bianco della cucina e arte povera del soggiorno,il divano è anch’esso bianco. Che ne dite?E per la camera da letto mi piacerebbe un verde salvia solo per la testata + l’avorio uguale alla zona giorno per le alte tre pareti:i mobili sono in noce nazionale.Chiedo un parere perchè sono indecisa sulla camera:all’inizio avevo optato per la testata in rosa pesca/salmone ,ma mi sembra un po’superato..grazie grazie

  11. stefania ha detto:

    Salve, ho una casa di 60 mt cosi’ composta: entrata dove vi è solo la porta da cui entra poca luce quindi poco luminosa in fronte il divano e di lato una scala che porta al piano superiore dove vi è una camera da letto in sotto tetto , la cucina è color crema e acciaio e ha forma ad L il bagno al piano di sotto con u rivestimento terribile color nocciola!! Aiutatemi per favore non so che colori usare per fare delle pareti che illuminino la casa ma che mi diano anche energia e che cambino un po’ il genere ora la mia casa è in stile etnico che pero’ mi ha stancato !
    grazie mille attendo

  12. vittoria ha detto:

    Salve,
    devo scegliere il colore delle pareti della cucina soggiorno. Ha una forma quadrata di circa 28 mq. E’ espost ad est con una porta finestra di 270cm. I mobili della cucina saranno su una parete. Le basi grigio roccia e i pensili bianco lucido. Il pavimento è grigio.
    La parete cucina è opposta alla parete con la porta d’ingresso.
    Pensavo di colorare queste due pareti. Amo il verde, ma vorrei usare colori caldi, che rendano l’ambiente fresco e accogliente. Le altre due pareti vorrei fossero bianche o cmq neutre.
    Sulla parete dove c’è la porta d’ingresso, metterò a dx della porta la zona tv e a sx della porta librere o armadio a muro. Mi rimane la parete opposta a quella dove c’è la porta finestra, che è vuota e c’è una porta bianca.
    grazie per i consigli
    vittoria

  13. Cenerentolina ha detto:

    @Barbara
    Salve!

    Il corridoio è una zona di passaggio che non ha bisogno di particolari accorgimenti, quindi io prediligerei un colore neutro, preferibilmente un bianco sporco o un grigio chiaro freddo.

    @M. Chiara
    Buongiorno!

    Per la cucina il rosso va benissimo perché stimola l’appetito, però potrebbe essere ridondante con i colori della mobilia, quindi la disposizione deve essere complementare. Ottima scelta per quanto riguarda la camera, il verde è un colore riposante, ma più che verde salvia vedrei bene un verde più acceso e consiglierei di fare due pareti verdi e due avorio, anziché una verde e tre avorio.

    @Stefania
    Salve!

    Le consiglio delle pareti di colori caldi. Un arancione per la cucina, arancione tipo tuorlo d’uovo, energetico e piacevole; per quanto riguarda il bagno sceglierei un colore più chiaro, stile avorio, mentre per la camera da letto andrei su colori freddi come il blu e il verde.

    @Vittoria
    Buongiorno!

    Io consiglio di prendere in considerazione l’idea di decorare le pareti semplicemente con una striscia a metà parete, per creare qualcosa di particolare. Ad ogni modo, le consiglio due pareti bianche, mentre l’altro colore potrebbe essere un arancione medio, che ben si abbina al grigio!

  14. anonimo ha detto:

    devo imbiancare il mio salotto, è abbastanza grande, e è diviso in due parti, una dove c’è un tavolo grande di vetro, e un’altra che è quella più ” frequentata “, dove c’è anche una grande porta finestra. Per favore aiutatemi, aspetto vostre risposte

  15. Mariarosaria ha detto:

    Ciao a tutti! 🙂 A maggio ridipingeremo casa e vorrei un consiglio sul colore da scegliere per le pareti della mia camera da letto.
    La camera, in cui dormiamo io e mio fratello, 20 e 17 anni, è sviluppata più per lunghezza (rettangolare, per intenderci) ed è abbastanza luminosa grazie ad una finestra posta sul lato più corto, di fronte alla porta.
    L’arredamento è sui colori del beige e del verde smeraldo( http://it.wikipedia.org/wiki/Verde_palude ). Mobili, letti e scrivania sono beige con i pomelli e i riporti verdi mentre i cassetti sono alternati, uno verde, l’altro beige e via dicendo.
    La tenda è di quelle lunghe, semitrasparente, beige anch’essa, con dei ghirigori verdi.
    A me piacerebbe dipingere le pareti con un arancio pastello (amo molto questo colore), tinta unita, e lasciare il soffitto bianco.
    Dipingere poi delle farfalle, arancione più acceso, stilizzate, in uno spigolo che salgono verso l’alto, prima più piccole e man mano un po’ più grandi e riprendere poi lo stesso disegno, orizzontalmente sul termosifone che è posto dall’altra parte della stanza ma sulla stessa parete.

    La mia idea sarebbe questa ma ho paura di azzardare troppo abbinando arancio e verde smeraldo (tonalità di cui sopra).

  16. Cenerentolina ha detto:

    @Anonimo

    Salve! Sarebbe molto utile avere altri dettagli, tipo il colore della portafinestra e degli oggetti di arredamento, delle eventuali tende, l’aspetto attuale del salotto…

    @Mariarosaria

    Ciao, e grazie per la tua spiegazione dettagliata! La tua idea delle farfalle è molto bella e creativa, mi piace proprio, complimenti! Sto però pensando all’abbinamento verde smeraldo e arancione pastello, non so perché ma non mi convince del tutto. Se il verde non è troppo acceso però penso che si possa fare, cercando un’armonia fra le tonalità dei colori! 🙂

  17. Daniela ha detto:

    Capita a pennello, dobbiamo ritinteggiare questa primavera.
    Camera semplice, con tende e lampadari tinte blu e azzurro, pensavamo di fare la parete del letto blu carico e le altre 3 azzurro tenue.
    Cucina piccola, esposta a nord/ovest, color ciliegio arte povera. Pensavamo di fare un colore giallo/arancio, caldo, da tenere anche per il corridoio.
    Può andare?
    Il mio dubbio resta per il soggiorno, mobile in faggio con ante verde acqua, divano blu, non trovo un colore che stia bene con entrambi, ho pensato all’avorio che è neutro ma non mi convince e non ho idee!
    E anche per la camera delle bimbe, il letto è in faggio con elementi color corallo, faremo fare il mobile della cameretta sempre in faggio con qualche cassetto colorato (solo corallo o fare anche un altro colore di contrasto?) e non so assolutamente che tinta dare! La camera è esposta a ovest, illuminata molto al pomeriggio e calda.

  18. M Chiara ha detto:

    grazie per i preziosi consigli.Ora però mi resta sempre il dubbio:quale tonalità accesa del verde per la camera da letto esposta a nord con i mobili in legno?Ce ne sono molte e diverse..grazie e attendo…

  19. Antonella ha detto:

    Buonasera, vorrei un consiglio per dipingere le pareti della camera da letto.
    Il mio letto è in cuoio scuro color wenghè, invece comodini e comò sono in frassino chiaro. Le tende color oro e oro è il colore della cornice del capezzale.
    Io avrei pensato per la parete su cui poggia il letto e i comodini a un colore caffè e latte e per le altre tre pareti restanti un nocciola più chiaro.
    Attendo una risposta. Grazie

  20. Melissa ha detto:

    Salve….vorrei un consiglio sul colore da utilizzare per dipingere la pareti della mia camera da letto, ho i mobili verde chiaro e volevi ridipingere la pareti con un lilla o un viola..oppure fare due tonalità diverse dello stesso colore perché vorrei colorare solo 2 pareti o tre, lasciando in bianco il soffitto e la parete dietro l’armadio.
    Ho provato ad utilizzare i siti di simulazione indicati nell’articolo ma non riesco a farmi un’idea perchè il mio problema è proprio l’abbinamento col verde dei mobili, e questo nel sito della simulazione non si può modificare..
    grazie in anticipo
    Melissa

  21. Veronica ha detto:

    Buonasera, vorrei un consiglio per dipingere le pareti della camera da letto..
    L’arredamento è color verde chiaro e bianco.. il copriletto sono sui toni caldi rossi e arancioni. vorrei dipingere la parete dietro il letto di un’arancione! secondo voi?

  22. crina ha detto:

    ciao.sono crina.vorrei un consiglio.pavimenti della mia casa sono colore bronze (cucina sogiorno)vorrei sapere che tipo di colori per muro vanno bene.grazie

  23. alberto ha detto:

    ciao cono Alberto, vorrei un consiglio su come dipingere le pareti del mio soggiorno-angolo cottua, una stanza di 25mq. la cucina è nella parte bassa “anta laccata nero lucido spazzolato”, la parte alta”anta laccata bianco lucido spazzolato” con top bianco assoluto, pavimento grigio chiaro,frigo e cappa inox,porta-finestra e finestra marrone chiaro, più una porta a vetro bianca che dà nel disimpegno.vorrei fare una sola parete di un colore differente dove metterci un mobile moderno basso con la tv. grazie

  24. Tiziano ha detto:

    Buongiorno, vorrei un aiuto su quale colore usare per una parete in cucina, ora bianca, con una porta scorrevole rossa. La cucina è color noce, il soffitto è bianco.
    Grazie.

  25. andrea ha detto:

    Salve, avrei bisogno di alcuni consigli in merito all’arredamento ed al colore delle pareti della mia nuova casa.
    Premetto che il parquet è un rovere mielato e si trova in tutti gli ambienti tranne che nel bagno. La cucina-soggiorno è un unico ambiente con una vetrata da pavimento a soffitto, l’unica parte un po’ più in ombra è quella dell’ingresso.
    Pensavo di arredare l’angolo cottura con un tipo di cucina in legno frassino massello impiallacciato bianco, il soggiorno con un divano sulle tonalità del beige chiaro ed una soluzione componibile come mobile tv e libreria di due colori, sicuramente uno bianco laccato, sull’altro accetto consigli!
    Inoltre, considerato che i serramenti sono bianchi come le porte, come mi consigliate di dipingere le pareti? Rimanere su tonalità chiare oppure contrastare con tinte più accese??
    Infine, ogni camera da letto ha una porta-finestra bianca e la matrimoniale pensavo di dipingerla di un azzurro ghiaccio chiarissimo.
    Aiutatemi! Grazie.

  26. claudia ha detto:

    salve,volevo un consiglio su come pitturare le pareti della cucina..la cucina è all incirca 17mq,a terra abbiamo messo dei listoni di rovere naturale,i serramenti sono color bianco e la cucina è tutta bianca lunga circa 7 metri fatta a L..abbiamo deciso di non mettere le piastrelle come rivestimento ma utilizzare una pittura lavabile..l idea era quella di colorare le 2pareti dove andrà posizionata la cucina di un color tortora e le altre lasciarle bianche,una dove andrà anche il tavolo..lei cosa ne pensa?colorerebbe anche le altre pareti?di bianco?pensavamo anche di fare una parete a righe tortora e marrone dove andremo a posizionare il tavolo..ma non siamo sicuri..grazie mille!

    1. Daniela ha detto:

      Ciao Claudia scusami il disturbo volevo sapere com’è venuto il parete a righe perché sono interessata anche io non so se farle verticali o orizzontali volevo anche io color tortora grazie mille se per caso hai una foto ti ringrazio buona giornata !!!!

  27. Cenerentolina ha detto:

    @Daniela

    Andiamo con ordine; per quanto riguarda la camera semplice ti consiglio una parete di blu carico e le altre pareti color avorio; so che non mi hai chiesto un’opinione su questo ma credo che a lungo andare pareti azzurre + tende e lampadari azzurri sarebbe troppo!

    Per la cucina il giallo arancio è perfetto, lo stesso vale per il corridoio, ottima scelta!

    Parliamo invece del soggiorno. Verde acqua e blu più legno di faggio, questi sono i colori dominanti della stanza; ora ti darò due consigli contrastanti fra loro, ma entrambi validi. Potresti puntare sull’avorio o sul panna, come già pensavi, oppure fare una scelta azzardata e provare una tonalità di marrone caldo. A dirlo può sembrare strano, ma le pareti marroni farebbero risaltare moltissimo i colori freddi dell’arredamento! Anche una parete marrone cioccolato e le altre pareti color sabbia potrebbero star bene.

    Infine, la camera delle bimbe; io manterrei il colore corallo sui mobili e contrasterei invece con le pareti. La scelta che mi viene subito alla mente è un verde chiaro: verde lime, verde mela, insomma un verde acceso e luminoso. Anche un turchese potrebbe stare molto bene con il color corallo e il legno dei mobili! Si tratta di abbinamenti che possono risultare azzardati ma che danno un risultato fantastico! Se invece si preferisce un colore neutro, andrei sul color sabbia o sul crema.

    A presto!

  28. Cenerentolina ha detto:

    @M Chiara
    In questa immagine ci sono diversi tipi di verde: http://www.peroni.com/_imgschede/TRepsPan_03b.jpg

    Io sceglierei un verde della prima fila, il primo o il secondo!

  29. Cenerentolina ha detto:

    @Antonella

    Salve! Brevemente, le dico che si tratta di un’ottima scelta! Anche io ho pensato subito a colori del genere, leggendo la sua descrizione. Un color sabbia potrebbe essere l’alternativa al nocciola, ma in ogni caso la palette di colori da lei scelta va benissimo!

  30. Cenerentolina ha detto:

    @Melissa

    Buongiorno! Adoro l’abbinamento verde chiaro e lilla, credo che sarebbe davvero perfetto! Potrebbe dipingere due o tre pareti lilla lasciando il resto bianco, oppure due pareti lilla e una di un viola di un’altra tonalità come malva, glicine o lavanda rosata. Che ne pensa?

  31. Cenerentolina ha detto:

    @Veronica

    Salve! Vediamo un po’… Verde chiaro e bianco, con accenti di tonalità calde. La parete posta dietro al letto potrebbe star bene dipinta di un arancione bruciato (http://it.wikipedia.org/wiki/Arancione_bruciato) o un arancio cadmio (http://it.wikipedia.org/wiki/Arancio_cadmio): vedo bene un arancione più scuro che contrasta con il verde chiaro e non si mescola con i colori caldi degli accessori. Mi faccia sapere!

  32. Cenerentolina ha detto:

    @Crina

    Ciao! Potresti scegliere un bel colore caldo ma chiaro, come il giallo mandarino o il giallo mostarda! In alternativa un colore écru, marrone cachi o marrone fallow!

  33. Cenerentolina ha detto:

    @Alberto

    Ciao! Io sceglierei un colore molto constrastante, visto che da quanto ho capito la sua cucina è molto moderna. Punterei su un grigio ardesia o un grigio all’80% se si vuole mantenere sul tradizionale, oppure un altro colore che potrebbe stare molto bene è sicuramente il rosso. Che ne pensi di un rosso amaranto, un rosso porpora o rosso mattone? Belli anche il rosso corsa e il rosso veneziano!

  34. Cenerentolina ha detto:

    @Tiziano

    Buongiorno! Potrebbe scegliere un turchese (scelta azzardata ma sicuramente di grande effetto, come in questa immagine http://greatbritteninteriors.co.uk/images/kitchens/walnut/walnut%203.jpg) o un grigio ardesia. Altrimenti anche un color cachi potrebbe stare molto bene!

  35. Cenerentolina ha detto:

    @Andrea

    Salve!

    Allora, per quanto riguarda la libreria di due colori, che ne pensa di un bel colore acceso che possa contrastare con tutto il bianco della cucina soggiorno? Io penserei ad un grigio o ad un bel rosso acceso.
    Per quanto riguarda le pareti le consiglierei di mantenere tutto sul bianco di titanio o sull’avorio, dipingendo una sola parete di un colore contrastante: potrebbe optare per verde chiaro (verde lime o verde salvia) o verde scuro (verde pino o verde smeraldo), ma anche per un marrone cioccolato o un nocciola.

    La matrimoniale potrebbe stare bene con azzurro ghiaccio chiarissimo: ottima scelta!

  36. Cenerentolina ha detto:

    @Claudia

    Salve! Penso che l’idea della parete a righe tortora e marrone sia ottima, sarebbe sicuramente di grande effetto! In questo caso andrei a dipingere tutte le altre pareti color tortora per non lasciare il constrasto con il bianco; il risultato in questo modo sarebbe sicuramente omogeneo e piacevole!

  37. Diabolik ha detto:

    Buongiorno,
    vorrei un consiglio sulla pitturazione delle pareti della cucina. Ho comprato una cucina con pensili alti bianchi e basi color tortora, la pavimentazione è un gres porcellanato lucido beige. Questo è un ambiente molto luminoso e non so davvero come valorizzarlo.
    Vi ringrazio in anticipo

  38. Cenerentolina ha detto:

    @Diabolik

    Buongiorno! Allora, se si tratta di un ambiente molto luminoso direi che non c’è bisogno di sfruttare le pareti per aggiungere luminosità, ma si può invece giocare con i colori per creare un ambiente piacevole. Il colore delle pareti potrebbe essere molto acceso e contrastante (ad esempio rosso) oppure più scuro, abbinato al pavimento (ad esempio marrone). Cosa ne pensa?

  39. diabolik ha detto:

    Penso che sia un ottima idea in più io adoro il rosso come colore…… Grazie mille per il consiglio Buona Giornata :)!!!!

  40. Cenerentolina ha detto:

    @Diabolik

    Sono molto contenta! Mi raccomando, poi mi piacerebbe sapere se il risultato è soddisfacente! 🙂

  41. anna ha detto:

    Buon giorno,vorrei un consiglio come pitturare casa.Ho un coridoio lungo,la cucina di color chiaro con una grande vetrata,la sala sono mobili un noce di 50 anni fà(di mia suocera quando si e sposata),c’è una finestra di 3 metri,il bogno e piccolo con le mattonelle rosa il pavemento griggio.Ricordo che ho il marmo lungo il coridoio e sala sul grigio,in cucina gress sul marroncino.Grazie x l’aiuto.

  42. Elena ha detto:

    Buongiorno, vorrei dei consigli su come pitturare casa.
    L’entrata è in un’ampia stanza in cui ci sono: salotto sulla destra e cucina di fronte. I colori maggiormente presenti sono melanzana (cucina e forse una parte del mobile della tv), bianco e nero.
    La camera è con letto e mobili bianchi (l’armadio è bianco con le ante centrali a specchio).
    Il bagno è piastrellato per metà in arancio e pensavamo di lasciare il muro bianco, al massimo fare una riga arancio (o altro) che suddivida il mura dal soffitto (può essere una buona idea?).
    Infine c’è una stanza in più che volevamo lasciare bianca dato che per ora non serve.
    Solitamente amo molto fare una riga che suddivida il muro dal soffitto di qualche tonalità maggiore rispetto alla pittura utilizzata lasciando poi il soffitto bianco.
    Grazie mille dei consigli!! Buona giornata!!

  43. ginger ha detto:

    Buongiorno, per favore, vorrei sapere come posso dipingere un salone di una casa dell’inizio del settecento; il salone è largo 7 mq ed è lungo 6,5 mq, dall’altezza di 3,00 metri inizia una volta a cupola che nella sua parte più alta misura 4,20 metri. Attualmente questa vola è dipinata di bianco, ma proprio non mi convince. GRAZIE

  44. Deborah ha detto:

    Buongiorno!
    stiamo per dipingere tutta casa e non abbiamo proprio idea dei colori da utilizzare!
    Partendo dalla cucina: non troppo grande con una sola porta finestra, mobilia scura, tendente al wenge.
    salotto: parete attrezzata con boiserie rovere scuro e pensili bianchi, divano bicolore (cacao e panna) con due portefinestra e un velux
    camera da letto: letto, comodini e cassettiera rovere moro e armadio bianco, con portafinestra e velux
    in tutte le stanze abbiamo il tetto con le travi a vista e il pavimento chiaro (color beige-sabbia).
    grazie mille.

  45. Cenerentolina ha detto:

    @Anna

    Buongiorno!

    Per la cucina le consiglio un bell’arancione o un rosso, magari su una sola parete; bello anche il color corallo e il color melograno, se di suo gradimento.

    In sala vedrei bene un color pesca, che ben si abbina i mobili in noce, ma anche color albicocca o color nocciola. Per quanto riguarda il bagno, manterrei la palette già esistente scegliendo un tono di grigio che si abbini con il pavimento!

    Mi faccia sapere!

    @Elena

    Buongiorno Elena!

    Le dico subito che l’idea della linea colorata mi piace molto, la trovo di grande ispirazione e gliela consiglio caldamente! Aggiunge colore e movimento senza però appesantire la parete, ottima pensata!

    Per quanto riguarda il salotto e la cucina le posso suggerire due soluzioni: la prima è cercare il contrasto, utilizzando quindi un colore che sia molto diverso dal melanzana, la seconda è invece provare ad accostare un colore simile o della stessa tonalità per creare un ambiente meno contrastato. Se vuole qualcosa di forte io trovo che l’abbinamento color melanzana (più eventuali altri colori, come il bianco e il nero) e verde acido sia molto bello; ecco un esempio che può far capire cosa intendo: http://www.interiorexteriorplan.com/wp-content/uploads/2012/01/Aubergine-Gloss-Bedroom-Furniture-440×251.jpg

    Se invece preferisce qualcosa di più soft le consiglio un crema, un beige o un écru. Da notare in questa immagine la parete dietro alla cucina: http://www.ideare-casa.com/wp-content/images/2009/04/03_b_cucine-540×352.jpg Anche un grigio o un tortora starebbero molto bene! (http://www.designwagen.com/wp-content/uploads/2010/04/2010-Modern-Bathroom-Furniture-Interior-Design-Ideas-Jax-Aubergine-Purple-Storage.jpg) Per finire, potrei consigliare anche un lilla.

    Per la camera da letto io consiglio sempre colori riposanti, come un blu chiaro, un crema, un marrone caldo, un sabbia; con il bianco dei mobili potrebbe star bene un verde salvia o un grigio chiaro. Mi faccia sapere che ne pensa!

    @Ginger

    Salve! Trattandosi di una casa dell’inizio del settecento le consiglio un colore caldo ma tradizionale, non tinte troppo accese o “stravaganti”. Io sceglierei un colore scuro per la volta, dal momento che il soffitto è molto alto; questo colore potrebbe essere il marrone scuro, per rendere l’ambiente più accogliente, mentre per le pareti un color Cachi o un panna ricco.

    Che ne dice? Altrimenti, opzione un po’ azzardata, potrebbe giocare con le tonalità dell’oro, tinta molto adatta per un bel salone di inizio settecento.

    @Deborah

    Buongiorno, Deborah!

    Allora, per la cucina immagino un bel colore chiaro per allargare visivamente la stanza e per dare luminosità, dal momento che i mobili sono già scuri. Molto bello un color crema o un mostarda; anche il verde chiaro, se di vostro gusto, potrebbe abbinarsi bene. Consiglio di lasciare il soffitto bianco per non abbassare la stanza visivamente!

    Salotto: dato il vostro bel mix di mobili, io vedrei bene un salotto caldo con una o due pareti marrone cioccolato e le restanti pareti color panna o color camoscio. Infine, anche nella camera da letto andrei a creare un ambiente dalle tinte calde e accoglienti con tocchi di beige, sabbia e oro!

  46. Donatella ha detto:

    Buongiorno,
    ho trovato l’articolo ed i consigli molto interessanti. Fra pochi giorni dipingeremo nuovamente la nostra casa. Ci piacerebbe rinnovarla (finora tutte le pareti sono bianche), osando con qualche parete colorata ma temiamo di rischiare troppo. Chiediamo allora qualche consiglio… chissà che non ci venga il coraggio:
    – il salotto è grande, ha una parte di pavimento in marmo giallo, il resto è in legno, larice spazzolato. Il soffitto è con travi a vista. Le tende hanno un motivo bordeaux, come la stufa ad olle. La mobilia è costituita da qualche mobile in legno antico scuro e una libreria di acero. La parete più estesa è quella vicina alla libreria in acero. E’ meglio scegliere una parete e fare un colore acceso oppure scegliere una tinta più soft da dipingere le intere pareti fino alle travi?
    Non so se le informazioni sono sufficienti, speriamo in un consiglio. Grazie ancora!

  47. vittoria ha detto:

    Salve,
    ho già avuto un consiglio qualche mese fa per dipingere le pareti della mia casa in costruzione.
    Prima di procedee però abbiamo avuto un altro intoppo.
    Dunque:
    cucina soggiorno di 28 mq. Si entra direttamente in questa stanza, di fronte c’è la cucina lineare basi grigio roccia tranchè e pensili bianco lucido. A dx la porta finestra 270cm. A sx muro bianco probabilmente ci andrà tavolo e sedie.
    A dx e sx della porta d’ingresso, quindi di fronte alla cucina avremo parete tv da una parte e libreria dall’altra. Questi mobili saranno bianco lucido, mentre il pavimento è grigio chiaro.
    L’idea è dare un tocco di colore per rendere l’ambiente caldo e accogliente.
    Lascerei la parete dietro alla cucina bianca e come mi aveva consigliato volevo fare una riga arancio sulla parete libera, ma ora con i mobili bianchi sull’altra parete, non ne sono più convinta.
    aiuto

  48. luciana vaccarello ha detto:

    buon giorno,
    sto acquistando la metà di un’unità abitativa . L’altra metà è già occupata ed ha la facciata dipinta con malta colorata di colore arancione. Di che colore posso fare io la mia metà, volendo evitare lo stesso abberrante colore? Io avevo pensato ad un color tortora..giusto per smorzare un po’…ma non so. Attendo consiglio.. grazie mille! Luciana

  49. antonella ha detto:

    buonasera,nn ho la +pallida idea su quale colore puntare x dipingere casa.Abito a piano terra cn la porta d’entrata ke da anke luce,entrando sulla sx ho un divano cn una stufa,difronte la tavola da pranzo,a dx cè una parete cn un arco ke collega un altra stanza e in un angolo la tv cn mensole.Sulla sx si entra in un dietro cucina cn terrazzo,pavimento cotto lucido beige,possibilmente a me piace l’etnico mi dai un consiglio………… grazie!!!!!!!!!!!!antonella

  50. stefano ha detto:

    Buongiorno vorrei dei consigli per dipingere un appartamento:
    Soggiorno: luminoso ad L con a sinistra parete attrezzata con tv e mobile e mensole wenge’ e portafinestra legno color noce, poi davanti parete con divano beige chiaro.
    L’altra parte del soggiorno ha un’altra porta finestra ed ha libreria wenge’.
    Cucina: ampia con mobili color rovere chiaro.
    Corridoio: abbastanza lungo
    Camera da letto bimba piccola: con mobili bianchi.
    Camera da letto matrimoniale: luminosa e con mobili rovere chiaro e armadio con ante color panna.
    Bagni:arredamenti colori panna e bianco.
    I pavimenti di tutta la casa sono in gres porcellanato effetto cotto del tipo
    Grazie mille aspetto consigli.
    Ciao.

  51. nadia ha detto:

    Buongiorno! La mia nuova casa ha un piccolo tinello con angolo cottura parzialmente separato, i mobili color legno ciliegio con parecchi dettagli acciaio, un armadio a incasso color arancio chiaro, pavimenti beige chiaro e piastrelle dell’angolo cottura bianche; attualmente le pareti sono dipinte in rosso e giallo forte, ma io preferirei dei toni più chiari e luminosi, visto che l’ambiente è piccolo e non molto luminoso. Mi piacererebbe un giallo luminoso e poco saturo e un arancio chiaro sempre poco saturo, ma non sono convinta che stiano bene con il colore dei mobili e con il resto…..mi può aiutare? Grazie!!!

  52. Elena ha detto:

    Buongiorno,
    sono la Elena di qualche post fa con cucina melanzana e camera bianca!
    Alla fine ho fatto la cucina color sabbia, che col colore della cucina sta benissimo! Mentre la camera color biancospino e la parete dietro al letto con un riquadro color oro sfumato con tanto di linea che gli fa da contorno!
    Tutto molto bello!
    Buona giornata!!

  53. antonella ha detto:

    La camera dei ragazzi ,una ragazza e un ragazzo,deve essere dipinta .Gli arredi sono color noce scuro e le tende sono rosa e bordeaux ed è piccola. Vorrei un consiglio sul colore da usare.Grazie.

  54. lorella ha detto:

    vorrei un consiglio su come poter dipingere il mio soggiorno, il divano è color blu grecia, il mobile libreria è color ciliegio e blu, il pavimento è di marmo grigio e nocciola. Sono veramente in crisi sul colore da scegliere. Vi ringrazio

  55. stefano ha detto:

    Salve c’e’ qualche esperto che possa rispondere alle nostre domande?o e’ solo una finzione? grazie

  56. francesca ha detto:

    Buonasera, vorrei un consiglio: devo riverniciare la mia camera matrimoniale, premetto che la camera è posta circa a nord ed ha una finestra anche a nord,e nella parete da verniciare abbiamo un problema di muffa che però viente lavata via facilmente. La stanza ha poca luce, ed è così composta: entrata a sud, sulla sinistra armadio panna e ciliegio e una porta bianca che dà nel bagno in camera, sulla destra affianco alla porta il comò panna e ciliegio e sulla destra il letto ciliegio. Di fronte la finestra e un settimino ciliegio. Finestra e porta color noce scuro. Vorrei dipingere tutte le pareti bianche tranne quella dove poggia la testata del letto matrimoniale che la vorrei un pò più ricca, visto che la camera è molto molto semplice ed essenziale. Avevo pensato ad un colore di fondo tortora o noce e un effetto spugnato dorato non eccessivamente acceso. Le tende le metterò successivamente. Grazie per l’attenzione. Dopo la sua rispposta le chiederò come dipingere il mio salotto. Francesca.

  57. patrizia ha detto:

    ciao,mi chiamo patrizia e la contatto perchè vorrei togliermi dei dubbi…io andrò ad abitare in un monolocale e una stanza ovvero quella da salotto l tinta di arancione e il soffitto è bianco…mi sono mantenuta usando colori caldi e avend anche un arredament moderno! non essendo molto grande la casa anzi direi piccola.. non so come dipingere le pareti della cucina..!volevo rimanere semp sul tema d colori caldi ma potrei anche sbagliarmi…cosa posso fare?? ripeto la casa ha un arredament modeno ma le pareti della cucina non so come dipingere ..non so che colore!!!che consiglio poterm dare?

  58. patrizia ha detto:

    ciao,mi chiamo patrizia e la contatto perchè vorrei togliermi dei dubbi…io andrò ad abitare in un monolocale e una stanza ovvero quella da salotto l tinta di arancione e il soffitto è bianco…mi sono mantenuta usando colori caldi e avend anche un arredament moderno! non essendo molto grande la casa anzi direi piccola.. non so come dipingere le pareti della cucina..!volevo rimanere semp sul tema d colori caldi ma potrei anche sbagliarmi…cosa posso fare?? ripeto la casa ha un arredament modeno ma le pareti della cucina non so come dipingere ..non so che colore!!!che consiglio poterm dare?

  59. Filomena ha detto:

    Ho una piccola camera da letto con mobili in wengè scuro,una porta finestra “classico infisso di colore marrone “porta interna panna che vorrei ripulirla perché vecchia magari trovare un colore che si adatti a tutto l’ambiente … Ma purtroppo al centro del soffitto c’è una trave portante . Il pavimento è grès chiaro su un beige… Posizione della luminosità e ad ovest … Mi piacerebbe un gioco di colori … Soprattutto l’oro sulla parete dove è posizionato il letto… Aiutooooo grazie !!!

  60. Antonino ha detto:

    Dovrei dipingere in modo decorativo un’intera parete, non piastrellata, di un bagno lungo circa 6 m e largo 2. Tutti i sanitari e la vasca sono disposti sul lato destro. Il lavabo è tutto in muratura rivestito con mosaico (allo stesso modo della vasca) , costituito da quadretti di 1 cm quadrato, di colore grigio chiaro e medio alternato. La parete su cui sono addossati è rivestita con piastrelloni color avorio. Che tipo e colore di vernice dovrei usare? E’ che tipo di decorazione per ottenere una parete ad effetto, ma raffinata?
    Grazie!

  61. Elena84 ha detto:

    Salve,
    mi servirebbe un consiglio per la cucina. Ho acquistato una cucina Scavolini modello “Margot” con ante in frassino tinte in color Panna Patinato con il tavolo abbinato nello stesso colore e con il top color “Rosa Niagara”; il lavello ed il piano cottura sono in fragranite Avana. La cucina è molto luminosa perchè ho una porta finestra che esce su un balconcino esposto a Sud. Amo molto i colori pastello ed uno stile classico, ma non so proprio come scegliere il colore delle piastrelle e della tinta abbinata… Tutti i siti consigliano un color violetto o rosa per gli accostamenti con il panna.. potrei anche pensare a delle piastrelle bianche con venature violacee e poi per quanto riguarda la tinta utilizzare un violetto,ma ho paura dell’accostamento con il top rosa. Potrei utilizzare piastrelle con sfumature rosate e pitturare di rosa (mi piace lo stile delle terre fiorentine).. ma invece un color beige o cannella, oppure un arancione “stonano” troppo con il panna? mi piaceva l’idea di qualche accento giallo con fumature arancioni oppure un color tabacco… lei cosa consiglia con questa cucina? il pavimento è di color cotto e vorrei ottenere uno stile molto elegante ma allo steso tempo accogliente

  62. tamara ha detto:

    salve, sto ristrutturando casa ed avrei bisogno di un vostro parere..

    ho un salone quadrano dove abbiamo una parete attrezzata bianca lucida e rovere con un divano color crema .come pavimento abbiamo il parquet rovere naturale e abbiamo applicato dei gusci per le lampade perimetralmente al soffitto,consideri che il salone è intorno ai 25mq abbiamo un corridorio che divide zona notte – zona giorno e la vorremmo fare lo stesso colore del salone.
    io avevo pensato sul salone volevo giocare su due colori. avevo pensato parete un colore e controsoffito un altro,la zona del rosone dove c’è il lampadario riprendere lo stesso colore della parete, mentre mio marito mi sconsiglia di colore la zona del roson….cosa ci consiglia…

  63. mg ha detto:

    Salve, ho bisogno di consigli spero possiate aiutarmi. devo ridipingere l’appartamento esposto a sud ed eravamo “orientati” su un giallo (ocra chiaro) lasciando i soffitti bianchi ma vorrei qualche idea di colore in più. Il pavimento è lastre di marmo grigie ocra marroni e qualcosa di nero, infissi e tende bianchi ma vorrei dare un pò di movimento alle stanze…
    L’arredamento è moderno:
    soggiorno- quadrato 4×4 mobile nero rosso ambiente luminoso
    cucina- rettangolare abbastanza piccola mobili color noce
    bagno- piccolo con piastrelle rosa antico avorio puntinate marrone scuro
    camera da letto- quadrata mobili color noce armadio avorio
    ingresso- (nota dolente) buio stretto e lunghissimo…come riequilibrarlo un pò? considerando che le pareti di profondita sono occupate da due armadi bianchi? Per le porte avevamo pensato ad un grigio chiaro freddo….
    Mi da gentilmente un parere o qualche idea in più….grazie!

  64. mg ha detto:

    Salve, ho bisogno di consigli spero possiate aiutarmi. devo ridipingere l’appartamento esposto a sud ed eravamo “orientati” su un giallo (ocra chiaro) lasciando i soffitti bianchi ma vorrei qualche idea di colore in più. Il pavimento è lastre di marmo grigie ocra marroni e qualcosa di nero, infissi e tende bianchi ma vorrei dare un pò di movimento alle stanze…
    L’arredamento è moderno:
    soggiorno- quadrato 4×4 mobile nero rosso ambiente luminoso
    cucina- rettangolare abbastanza piccola mobili color noce
    bagno- piccolo con piastrelle rosa antico avorio puntinate marrone scuro
    camera da letto- quadrata mobili color noce armadio avorio
    ingresso- (nota dolente) buio stretto e lunghissimo…come riequilibrarlo un pò? considerando che le pareti di profondita sono occupate da due armadi bianchi? Per le porte avevamo pensato ad un grigio chiaro freddo….
    Mi da gentilmente un parere o qualche idea in più….grazie!

  65. eulo ha detto:

    salve, stiamo arredando la nostra casetta, è piccolina (circa 40 mq), ha un piccolo ingresso, un salottino con angolo cottura, camera e bagno.
    la cucina è statagià presa, è bianca con il top tra grigio/sabbia, la camera avrà un letto in eco pelle bianca ed armadio bianco. per il soggiorno ancora nn abbiamo deciso. lei che ci consiglia? in ogni caso volevamo dare personalità al tutto con delle belle illuminazioni e colori alle parete.
    può aiutarci? grazie mille

  66. Annunziata ha detto:

    Salve, ho bisogno di consigli spero possiate aiutarmi. devo ridipingere la cameretta di mia figlia di 3 anni. L’arredamento e’ in ciliegio chiaro con ante color lilla, quali tonalità cromatiche meglio si abbinano al lilla. E’ consigliabile creare un contrasto cromatico sulla parete diametralmente opposta all’arredamento ( armadio + divano letto)? grazie mille

  67. angela ha detto:

    Salve dovrei dipingere il corridoio e la cucina di casa.il corridoio è 2x12m alle due estremitá ci sono la prta d’ingresso e la ginestra che da sul terrazzo,è quindi abbastanza luminoso anche se vicino la prta c’è una specie di anticamera non illuminata.è arrrdato solo da quadri vari e le prte delle vamere sono in legno scuro e il pavimento é chiaro con sfumature salmone/pesca.

    La cucina invece è 4x5m ,ha 1 finestra e 1 balcone slle due pareti adiacenti.nell’angolo tta queste de pareti c’è il camino,i mobili sono in legno noce e la pavimentazione è la stessa del corridoio.
    Che consigli mi da??ora entrambe le zone sono giallo chiaro…quasi paglia,che colori posso usare ora??
    Grazie mille!

  68. Veronica ha detto:

    Salve volevo un consiglio per far sembrare casa mia più grande magari attraverso un colore allegro che però non renda casa ancora più piccola di quello che è!sono 30 metri quadri!(mini ingresso,bagno,camera e cucina)Grazie

  69. Iolanda ha detto:

    Buongiorno, vorrei un consiglio per il colore da dare nella mia cucina di legno ciliegio. Attualmente è ocra, ma non funziona. Vorrei un colore che la facesse risaltare di più, tenendo conto che il soffitto è mansardato.
    Grazie

  70. Luce ha detto:

    Buona sera, devo imbiancare cucina e sala, volevo da voi dei consigli sui colori.
    La cucina è noce scuro, piastrelle grigio chiaro, pavimenti un rossiccio (non so definirlo…) Vorrei scrostare totalmente il soffitto per far emergere il cemento.
    Mi potete aiutare nella scelta del colore? (che userei su tende e cuscini)

    La sala ha tende sabbia, mobili marroni, vorre usare sulle piglie il marrone decorativo e in due pareti grigio metalizzato decorativo, (cornici oro e tv argento…). Ci stà un altro colore secondo voi o è troppo? in alternativa cosa usereste?
    Grazie in anticipo
    Buona sera

  71. stefano ha detto:

    Buongiorno,
    mi chiamo stefano e sto arredando il mio appartamento; ho un dubbio sulla scelta dei colori per i muri di una stanza grande che comprende cucina e salotto in un unico ambiente aperto ( 45 metri quadri ): ho scelto un pavimento chiaro, gres porcellanato grigio tortora (quindi con sfumature marroncine) e la cucina bianco lucido, in sala c’è un tavolo di legno bianco, un divano grigio e un mobile bianco lucido.
    Come mi consiglia di sceglere i colori per i muri?

  72. stefano ha detto:

    Buongiorno,
    mi chiamo stefano e sto arredando il mio appartamento; ho un dubbio sulla scelta dei colori per i muri di una stanza grande che comprende cucina e salotto in un unico ambiente aperto ( 45 metri quadri ): ho scelto un pavimento chiaro, gres porcellanato effetto legno grigio tortora (quindi con sfumature marroncine) e la cucina bianco lucido, in sala c’è un tavolo di legno bianco, un divano grigio e un mobile bianco lucido.
    Come mi consiglia di sceglere i colori per i muri?

  73. barbara ha detto:

    Buongiorno,mi chiamo Barbara e vorrei chiedere alcuni consigli,dovrei dipingere la mia camera da letto ; mi piacerebbe fare la parete dove c’è il letto diversa dalle altre, i mobili sono di noce chiaro ,i complementi d’arredo sono di color giallo e sopra la testiera del letto c’è un quadro di stile etnico con colori sul giallo,arancio ed ocra.La zona giorno è open space ,ci sono i mobili da cucina in rovere sbiancato e bianco opaco,una parete attrezzata del soggiorno sempre delle stesse tonalità dei moibili della cucina e di fronte a questa c’è un divano color rosso ( non rosso vivace) .Recentemente ho fatto dipingere le pareti di color bianco tranne quella dietro al divano e quella di lato che sono state fatte in grassello coloer grigio perla.Pensavo ad un effetto diverso, forse la calce non è stata ben lucidata ,è certo che non mi piace per nulla!!! Mi potreste dare qualche consiglio ? Vi ringrazio in anticipo.

  74. Stefanoa ha detto:

    Salve, ho appena pitturato la mia stanza da letto che è abbbastanza piccola (circa 3×4) ma molto luminosa grazie ad una parete con finestra e porta di vetro per il balcone. Ho optato per un rosso tirato ad archi con un guanto su una base gialla. Avevo bisogno di.una grande carica di energia. Tutti quelli che la vedono mi dicono che risulta caotica e per niente bella esteticamente.. Ho lasciato il soffitto bianco per ingrandirla. Ora a me questa stanza piace e riesco anche a vederla rilassante ma crede che col tempo mi stanchero oppure riusciro a starci tranquilla? Secondo lei dovro ripitturarla presto? Grazie..

  75. Cristina ha detto:

    Salve, sto per trasferirmi in una casa nuova e molto grande; la mia grande indecisione viene per il salotto. Le sue dimensioni sono 6×3,60. La porta è nell’angolo a dx del lato più lungo e di fronte ci sono due finestre da 1.60 l’una e di colore marrone abbastanza chiaro. Una volta entrati, a dx vi sono due divani in pelle color beige messi a 90° e nell’altra parete sempre a dx c’è la struttura a parete della tv, con cassettoni, mensole e libreria tutto in wengè mentre il pavimento è in parquet chiaro. Non ho davvero idea di che colore fare le pareti, ho pensato solo di colorare quella del divano più grande e del mobile tv con un colore caldo e rilassante e lasciare le altre due tipo panna ma non riesco a decidermi e il tempo stringe. Avrei davvero bisogno di qualche consiglio. Grazie mille!

  76. anne ha detto:

    Buonasera,
    vorrei un consiglio per dipingere la cucina.
    esposizione nord est, mobili in legno color miele con alcune parti verde scuro. ben illuminata da una finestra e una porta finestra.
    grazie

  77. antonio ha detto:

    Salve io voglio dipingere la mia nuova camere sono un ragazzo di 22 anni e mi piace molto l’informatica e la e suonare musica da dj mi potete dare un consiglio grazie in anticipo Antonio

  78. Saravan ha detto:

    Salve ho letto i suoi consigli le faccio complimenti. Vorrei chiedergli un consiglio per dipingere un monolocale che appena l’ho affittato non molto grande con un soppalco bagno e angolo cottura voglio che sia fantastico un colore veramente unico’ grazie

  79. Giovanni ha detto:

    Salve,
    avrei bisogno di un consiglio per ridare un po’ di vita alla nostra sala.
    E’ rettangolare (6 x 4) circa e su una parete da 4 mt. c’è una porta finestra di due metri.
    Abbiamo mobili in legno (un tavolo ed un armadio chiuso che funge da credenza), alternati con qualche pezzo da design (tavolino in cristallo – 1 x 1 mt – lampada parentesi della flos e lampadario in acciaio cromato). Le tende sono doppie (sotto trasparente color bordò, e sopra la calata verdone cangiante bordò) ed un bel tappeto berbero con colori simili. Il pavimento un gres chiaro (modestamente orrendo).
    Ho tralasciato il divano e la poltrona in quanto li vorremmo sostituire con un divano angolare e nel contempo dare un tocco di colore almeno ad una o due pareti. Però sinceramente non abbiamo la più pallida idea nè per la scelta del colore del divano, tanto meno per quello delle pareti. Mi riuscireste a consigliare? Grazie anticipatamente.

  80. Paolo ha detto:

    Ciao a tutti, mi aggrego a chi vuole consigli 🙂
    sto iniziando a dipingere la sala di circa 30 mq, premetto che il soffitto inclinato “mansardato” ( ora perlinato color castagno ) verrà ridipinto con smalto opaco ral 1013, un pannino molto chiaro, il pavimento è un parquet color castagno, ora mi piacerebbe ridare luce all’ambiente, già schiarendo il soffitto il risultato è assicurato, aspetto suggerimenti per le pareti laterali, una parete è quasi completamente finestrata anche se non sode di tantissima luce in quanto esternamente la falda del tetto ombreggia parecchio.
    io pensavo ad una qualcosa di chiaro, magari con una zoccolatura alta tono su tono, ma essendo mansardato, dal lato finestre ( altezza 200 cm ) non so se farlo, poi c’è anche un camino d’angolo sempre dal lato finestre..
    Attendo suggerimenti grazie e premetto che i colori aggressivi non mi fanno impazzire…
    buon pennello a tutti

  81. annamaria ha detto:

    Salve,
    avrei bisogno di qualche consiglio per ridipingere la casa.
    In cucina ho le pareti dipinte con un giallo paglierino, ma vorrei dare un po’ di colore più vivo. La cucina è abbastanza luminosa e grande (finestra e porta molto grandi di colore bordeaux) la cucina è ad angolo di color faggio e blu chiaro,c’è una parete di 3 metri lineare libera e su questa vorrei fare una pittura particolare. Mentre in camera da letto
    ho letto in ferro battuto e mobili color ciliegio dove esiste già una pittura di color azzurro e vorrei cambiare o fare una tonalità piu’ forte solo sulla parete del letto.
    Nella camera dei ragazzi appena comprata di colore avorio-noce con due ante arancioni qual’è il colore più adatto per tinteggiare solo la parete di fronte all’armadio
    dove verrà posizionata una scrivania abbastanza grande di color arancio molto chiaro
    Ringrazio anticipatamente per gli ottimi consigli che date a tutti ein questo caso a me!

  82. florentina ha detto:

    salve…vorrei pitturare il siggiorno attualmente e tutto bianco con i mobili anticchi.vorrei pitturare un parette ..ma nn so che colore …mi potrette aiutare…grazie…

  83. fiorella ha detto:

    Cari interlocutori, avrei bisogno di un consiglio.
    La mia casa, ha un grande ingresso rettangolare, infondo, sulla sinistra uno spazio aperto,
    dove ho situato il soggiorno. difronte all’ingresso, ho eretto un muro alto 80cm e sopra un vetro per permettre alla luce della finestra del cucinotto di illuminare un pò l’entrata.
    I mobili sono alternati, di legno noce e legno laccato bianco. La casa è rivolta tutta a sud, per cui la luce entra solo da un versante, molto di più in estate. Ho pensato di dipingere l’ingresso con una tonalita celeste avio molto chiara all’ingresso, e
    un tono celeste più forte ma sempre chiaro nel soggiorno. In alto lascerei una fascia bianca come il soffitto.
    Sulle pareti ci sono anche diversi quadri.
    Vorrei sapere se la scelta è giusta o se ci sono altre soluzioni.
    inoltre ho pensato di dipingere anche la finestra di abete dello stesso colore
    del cassonetto sopra la finestra che accoglie l’avvolgibile, bianco o anch’essa celeste chiaro.
    Grazie
    Fiorella

  84. gaetano ha detto:

    Salve vorrei qualche consiglio su come pitturare le pareti della mia sala, ho prenotato la parete con pensili asimmetrici (orizzontali e verticali) moderni, i colori sono uno scuro che é il brown grey RAL7013 e l`altro chiaro oyster white RL1013….
    Io terrei il tetto bianco, la parete dietro che colore? e le altre tre le lascio bianche? Vi prego aiutatemi non so proprio quale colore scegliere…

  85. Melina ha detto:

    Salve vorrei un consiglio sui colori per la mia nuova casa.
    Pavimento gres porcellanato grigio chiaro in tutta la casa.
    Camera da letto espsota a nord con due finestre ad angolo mobili bianchi (mi piacerebbe osare con una sola parete turchese).
    Cucina esposta a sud con una porta finestra e una finestra e porta scorrevole che separa dal corridoio cucina mobili color betulla e pensili bianco lucido.
    Stanza giorno open space con due divani ad angolo color testa di moro parete attrezzata marrone nero con dei riquadri bianchi e angolo pc con tavolo stilizzato in vetro….
    Ingresso molto illuminato con un solo pianoforte a parete.
    La domanda è che colore scegliere per le pareti e i tetti?
    Grazie per il Vs. preziosissimo AIUTO!!!

  86. Emanuele ha detto:

    salve, io a novembre (tra 1 mese) dovrò pitturare la camera matrimoniale. è rettangolare quasi quadrata; palquet rovere; porta, contorno finestra francese e battiscopa marroni scuro; mobili marrone cioccolato scuretto quasi quanto la porta. il letto è nel lato più corto e da una parte ha il muro vicino a circa 45 cm e dall’altra parte c’è la porta a circa 120 cm. di fronte al letto c’è la finestra francese con vetro (=porta d’uscita al giardino) e gli scuri dello stesso colore della porta. la stanza viene illuminata naturalmente solo dalla finestra francese, ma la luce del sole non è diretta. dunque è illuminata, ma non tantissimo.
    pensavo di tenere il soffitto bianco, ma siccome non mi piace vedere i mobili marroni scuri in una stanza tutta bianca vorrei trovare un bel colore unico per tutta la parete (soffitto escluso). vorrei che la stanza desse un’idea di accoglienza, di relax, di dolcezza, di voglia di restarci, di piacevole sensazione.
    i mobili non sono modernissimi. hanno circa 30 anni, ma ben tenuti e in stile moderno x l’epoca. 😉
    il mobile è grandissimo alto quasi fino al soffitto e lungo quasi tutta la parete fino ad arrivare a circa 40 cm dalla porta. e di fronte c’è il comò bello lungo e lo specchio al muro. a sinistra del comò (che è messo quasi ad angolo), c’è la tv nera appesa al muro e a sinistra della tv c’è la finestra francese. a destra del comò distante circa 80 cm c’è il letto.
    al soffitto in centro alla stanza ho un ventilatoreluce con le pale marrone scuro e marrone chiaro nel mezzo.

    mi servirebbe un aiuto x il colore del muro.
    vorrei anche sapere se nelle pareti dovrei lasciare la riga bianca sopra o se è meglio senza.

    e già che ci siamo mi piacerebbe avere qualche idea sui comodinitavolini da usare (40cm x 40 cm circa) perchè ne sono sprovvisto.

    grazie x l’aiuto.

  87. Ines ha detto:

    Melina ti consiglio di fare la camera da letto con le pareti azzurre e una parete di un bel blu (quella della testata del letto) che con gli infissi e i mobili bianchi stanno molto bene,per la cucina potresti optare per un arancio o un guscio d’uovo, in salone farei una parete rosso scuro (quasi bordeaux) e le altre di un bel grigio melange o un color cacao, per l’ingresso opterei o per un viola o per un tortora molto chiaro, i tetti li lascierei bianchi per illuminare visto che il pavimento è scuro

  88. Ines ha detto:

    Melina ti consiglio di fare la camera da letto con le pareti azzurre e una parete di un bel blu (quella della testata del letto) che con gli infissi e i mobili bianchi stanno molto bene,per la cucina potresti optare per un arancio o un guscio d’uovo, in salone farei una parete rosso scuro (quasi bordeaux) e le altre di un bel grigio melange o un color cacao, per l’ingresso opterei o per un viola o per un tortora molto chiaro, i tetti li lascierei bianchi per illuminare visto che il pavimento è scuro

  89. Ines ha detto:

    Emanuele, se vuoi restare su colori classici ti consiglio di fare le pareti guscio d’uovo con la parete della testata del letto di un bel tortora, se vuoi un colore un pò più a contrasto puoi provare con un glicine se preferisci un colore più chiaro oppure con un bel verde se ne preferisci uno più scuro (non troppo acceso però, risulterebbe fastidioso), oppure se vuoi un colore totalmente a contrasto che dia una botta di vita all’ambiente ti consiglio di puntare su un turchese o su un carta da zucchero con la parete della testata in un bel blu reale. Per i comodini puoi vedere in qualche negozio di arrredamento, devi cercare qualcosa sullo stile dei tuoi mobili e possibilmente dello stesso colore, oppure punta a linee semplici e sempre sulle stesse tonalità. I tetti ti consiglio di lasciarli bianchi con la riga bianca a fine parete…spero di esserti stata utile 🙂

  90. Fede ha detto:

    Buongiorno, devo ridipingere una stanza adibita a studio e una camera con mobili anni ’80. Le stanze non sono molto grandi, 16 m3. Ha qualche idea da consigliarmi? Volevo rendere il tutto un pò particolare e unico. Il corridoio, ampio, che collega queste stanze, è stato “spugnato” con un arancione acceso. Grazie

  91. Ines ha detto:

    Ciao Fede, se preferisci rendere l’ambiente un pò più moderno ed elegante ti consiglio di utilizzare dei colori tendenti al marrone come ad esempio un tortora…oppure se hai il soffitto molto alto potresti utilizzare un viola chiaro per quasi tutta la parete e fare i 30 cm superiori e il tetto in un colore più scuro….se i soffitti sono bassi non ti conviene xk la sensazione sarebbe di essere schiacciati verso il soffitto….per lo studio potresti anche optare per un verde….spugnato con un colore più scuro….oppure le pareti bianco avorio e il tetto tortora…..solo il soffitto però con la classica linea a bordo…spero di esserti stata d’aiuto…

  92. Roberta ha detto:

    Salve!
    Volevo avere dei consigli su come posso dipingere le pareti del mio nuovo appartamento..(la casa è appena stata costruita) gli infissi esterni sono marroni scuri mentre le porte interne sono tutti bianche. Il pavimento è tutto uniforme in tutte le stanze di colre grigio.. qui la foto delle mattonelle http://www.marazzi.it/it/ceramica-e-gres/collezioni/domus?pid=138
    ho fondamentalmente tre stanze
    1) STANZA UNO
    la zona d’ingresso+soggiorno+cucina dimensioni 400×510 [20.40 mq)
    (la stanza è esposta con una porta finestra a sud)
    utilizzerò una cucina di legno di seconda mano.. qui un esempio anche se in stile meno “classico” senza troppe finiture ..per far intendere come può essere il colore del legno perchè non ho la minima idea di che tipo di sia! http://static.bakeca.it/immagini/96b/96be0a3538498464e90cccf12ea6c0f9.jpg …ammetto che è il colore/materiale della cucina proprio non mi piace.. ma a caval donato..visto i tempi duri che corrono.. non si guarda in bocca!
    tavolo, sedie, tende.. etc.. non ho ancora nulla.. la mia idea era di fare tutte le pareti bianche in quanto è la stanza principale, sul lato nord della stanza ci sono le due porte per le camere, a est c’è la porta d’ingresso e la cucina e a ovest muro e l’ingresso per il bagno ..
    mi chiedevo se poteva darmi qualche idea.. mi trovo davvero in difficoltà…
    2) CAMERA DA LETTO
    avrò un armadio per i vestiti bianco e anche il letto avrà la struttura bianca (un semplicissimo letto ikea tanto per intenderci..).. dimensioni stanza 340×455 [15.46 mq] con la porta finestra che da a nord-est.. la mia idea era di fare la parete dove ci sarà la testata del letto colorata e le altre bianche.. per non fare restringere troppo la stanza.. me la immaginavo magari verde…un colore rilassante.. (ma quale tinta di verde?) oppure blu carta da zucchero.. qualche consiglio?
    3) SALOTTINO
    questa stanza ha le stesse dimensioni della camera da letto 340×455 [15.46 mq] posizionata alla stessa maniera con la porta finestra che da a nord-est..
    molto probabilmente avrà un piccolo divano letto ikea, un puff sofà lilla/lavanda e molto probabilmente un mobile blu scuro tipo libreria simile a questo http://www.amicasaidee.it/etnico/596-2767-large/-mobile-tondo-in-2-pezzi-d-in-teak-massello-cm150x140x32-.jpg
    .. disponendo di questo mobile blu anche qui pensavo che una tinta blu poteva andare bene.. ma non mi convince..
    .. ammetto che mi sarebbe piaciuto avere una parete magari di colore amarena.. ma non so.. ho le idee molto confuse.. mi potrebbe dare qualche consiglio?
    la ringrazio molto per l’attenzione e per l’aiuto!

  93. rosy ha detto:

    ciao, abbiamo acquistato una casa nuova. Il pavimento è in onice beige,gli infissi bianchi,le porte in rovere sbiancato opaco. Si entra nel soggiorno illuminato a nord,dove ci saranno due divani in pelle nera a sx e a dx un mobile basso in wenghè con televisore con sopra due quadrati con ante in vetro bianco. La cucina è laccata lucida bianca sopra e rosso bordeaux sotto;frigo grigio, e si divide dal soggiorno con una parte di muro che diventa un muretto dal quale si vedranno la colonna forno ed il frigo. La camera marimoniale è piuttosto piccola con finestrone a sx, letto in wenghè scuro posto frontalmente alla porta e armadio con ante specchio fumè posto lateralmente a dx; mentre per la camera dei bambini ancora nn abbiamo nulla. Ho bisogno di consigli per i colori delle pareti, vi ringrazio per il prezioso aiuto!!

  94. elisabetta ha detto:

    salve , ho voglia di cambiare colori, ormai sono 3 anni che lo stesso colore : sala cucina divisa da un arco di mattoni pareti alternate di color giallo arancione . a me piace molto lo stile provenzale ! ho il pavimento color aranciato . mi piaciono molto le righe ma nn so, magari farei solo una parete mi piace ultimamente anche il grigio , so che ultimamente va molto di moda …….insomma ho le idee un po’ confuse ……………………….. cucina : panna di legno con tavolo nel mezzo e vetrina marrone arte povera……… sala divano ( da ricoprire) fronte divano cassa anch’essa arte povera , e lato mobile basso marrone arte povera ……….. x favore avete qualche ideaaaaaa grazieeeeee lisa

  95. daniela ha detto:

    salve. ho due stanze con tetto a mansarda una molti illuminata che diventerà una camera da letto per mia figlia di 16 anni ,mentre l’altra poco illuminata destinata a studio. che consigli mi potrebbe dare?
    grazie in anticipo

    Daniela

  96. fabiana ha detto:

    presto !devo decidere entro stasera il rivestimento del letto che ho ordinato! 1 consiglio… con cotto rosso in terra e pareti “tipo nuvola” corda chiaro meglio un color corda scuro o cioccolato? grazie Fabiana

  97. manuela ha detto:

    salve,io vorrei un consiglio,ho il soggiorno con cucina a vista,e’ lato nord quindi poco illuminata,le tende sono bianche,il mobile della sala wenge’ e bianco e la cucina sara’in rovere grigio e pino chiaro il divano sara’ marrone,io volevo fare un grigio perla chiaro..

  98. Marig ha detto:

    Salve a tutti.
    ho urgentemente bisogno di un Vostro consiglio….
    mi appresto a dipingere la mia prima casa….
    abbiamo un grande salone, comprato divani bianchi e ancora non abbiamo idea della parete attrezzata, molto probabilmente sarà un rovere scuro o cmq un color legno moderno la parte super. e la parte inferiore più chiara. DOMANDA.. la parete dove verrà posizionata vorremmo dipingerla tortora e il resto della stanza bianco. Che ne pensate???
    2 damanda: prima di arrivare in cucina c’è un piccolo vano dove metteremo un mobile dispensa in stile moderno, considerando che il colore della cucina è bianco e il colore della pareti antecedente al vano dispensa un color crema tendente al bianco… mi chiedo se coloro la parete dove posiziono la dispenza olor porpora, che ne viene fuuori?? grazie anticipatamente

  99. eleonora ha detto:

    salve, ho un salone con camino ricoperto da pietra naturale grigio antracite, parete attrezzata moderna nera e tortora, colore del divano ancora da scegliere e pavimento grigio chiaro effetto resina. L’ambiente è di circa 30 metri quadrati e da sulla cucina che è bianca, con piano grigio antracite e dei pensili a giorno color tortora. come dipingere le pareti? e i divano di che colore lo prendiamo? grazie mille. Ely

  100. Albert ha detto:

    Buonasera. Ho letto l’articolo e colgo l’occasione per chiederle alcuni sugegrimenti. Ho una appartamento nel 2°e ultimo piano di 80mt2 di una vecchia casa di campagna toscana di fine 800. Le finestre sono piccole con , quindi nel complesso è un appartamento poco illuminato (tale piano era la vecchia soffitta). Ho anche un piccolo lucernaio. Il soffitto è in travi e il pavimento è simil cotto. Ho un’entrata con le scale in color pietra, riprese dalla vecchia casa, che portano all’appartamento. Lo stile della casa è prevalentemente rustico, con alcuni arredi (camera da letto e salotto) color betulla.
    Mi potrebbe dare un suggerimento per la camera da letto (con una parete rivestita da perlinato chiaro), la cucina (con ante dei cassetti blu elettrico e illuminazione incandescente e frigo stile retrò color argento), il bagno e le scale?
    Grazie
    Alberto

  101. simo ha detto:

    devo ridipingere casa,ho quasi tutto giallo …sono stufa vorrei cambiare ,cucuna sala,scala ha vista con sala . scala e ingresso indipendenti . mobili moderni

  102. Marta ha detto:

    Salve, vorrei un consiglio su come dipingere casa…. il salotto molto luminoso con marmo tendente al rossiccio con venature beige, mobili bianchi e camino con piano in marmo beige, porte bianche; pensavo di colorare tutte le pareti ocra ma non so che colore scegliere per la cappa del camino (moderno), mi piacerebbe valorizzarla……e poi la camera da letto anche questa abbastanza luminosa, pavimento gres taglio legno beige, mobili corda e letto bianco, vorrei dipingere solo la testata del letto con un colore deciso tipo verde o lilla, ma non vorrei mettere in casa troppi colori e creare uno stile tipo arlecchino. cucina bianca e grigia e bagno beige e grigio con mobile bordeaux.
    Grazie in anticipo!!!

  103. Maria ha detto:

    Salve,vorrei un consiglio..ho una cucina soggiorno con pavimento chiaro,una finestra a tre ante e porte di colore marrone,parete attrezzata color wenge’ e bianco,cucina wenge’,tavolo bianco e sedie marroni e il divano di color grigio chiaro.visto che tutte le pareti, compreso il soffitto sono tutte bianche avrei intenzione di colorare l’unica parete dove non ci sono mobili.che colore mi consiglia?la stanza e’ ben illuminata, circa 5mtx4mt.
    grazie in anticipo.

  104. stella ha detto:

    Salve, ho acquistato una cucina bianca con top grigio non tanto scuro e dietro farò applicare delle mattonelle con tre tipi di grigio delicato, vorrei dipingere 3 pareti di grigio e la 4 difronte al piano lavoro di rosso o arancione. Mi consigliate le tonalità del grigio , del rosso e dell’arancione che potrei utilizzare. Premetto che il pavimento al momento è color biscotto in attesa un domani di farlo grigio. Vi ringrazio anticipatamente e se potete rispondermi subito perchè fra 2 settimane devo pitturare.

    1. Cenerentolina ha detto:

      Salve Stella,

      ecco la mia proposta: 3 tonalità di grigio con delle tonalità calde di rosso e arancione adatte alla situazione. Colori

  105. Michele ha detto:

    Complimenti per l’articolo molto dettagliato. Ho preso appuntamento con un imbianchino di Milano perché ho deciso di imbiancare la camera da letto. Verrà mercoledì per un sopralluogo ma sono ancora indeciso. Parquet scuro, comodini finestre e porte bianche e letto rivestino di rosso. Pensavo a un colore tortora per la parete dietro al letto mentre per le altre pareti una tonalità più chiara. Suggerimenti??

  106. anna maria ha detto:

    Buongiorno! Dobbiamo dipingere la camera da letto ma stiamo andando fortemente in tilt con la scelta del colore…. il pavimento e in parquet rovere mielato e dello stesso colore sono le travi a vista del soffitto e le finestre, la porta di ingresso e bianca cosi come l armadio i comodini e il comó! Il letto e in ecopelle di un grigio.molto chiaro…. avevamo pensato al grigio come colore…. ma forse con le travi e il parquet nn e il massimo…. Help me ! Thanks 😉

  107. georgeta leahu ha detto:

    salve.ho una cucina colore senape in la parte di giu e resto biancacon il top bianca.che colore va benne per i muri?

  108. Daniela ha detto:

    Buongiorno sono Daniela !!!! È una settimana che leggo i suoi consigli e adesso mi trovo a scrivergli perché sono molto indecisa nella scelta del colore ….: incomincio con soggiorno e cucina insieme . Una stanza di 24 quadri , la cucina è bianco sopra e wenge (scuro ) sotto la parete attrezzata e wenge e arancione il tavolo wenge (scuro ) le sedie bianche il pavimento è un caffè latte chiaro …… Io volevo fare bianco è una parete a righe Tortora non so se sono ancora di moda e non so se fargli verticale o orizzontale ….!!!!!
    Paso alla camera da letto….. il letto e wenge scuro e l’armadio wenge chiaro qua non o idea di colore sono proprio fuori non o neanche un idea

  109. aida ha detto:

    Buongiorno sono Aida ,ho appena cambiato il mio divano che se prima avevo due divani per due in stile country a fiori blu ora e’ in pelle beije tre posti con chas-long .trovo che rispetto a prima la stanza risulti più’piccola e più’ fredda ,vorrei ridare un senso di calore perché così non mi ci sento bene.In più’ avendo tolto dei quadri alla parete ,la stanza rimbomba.Grazie per i suggerimenti che mi darete.

  110. ilaria ha detto:

    Salve, vorrei poter avere un consiglio su come dipingere le pareti per la prima casa che arrederò! I mobili sono già stati più o meno scelti, anche se c’è qualche margine di modifica. L’appartamento è a doppia espiazione, con grande terrazzo su cui affacciano salone e cucina e un balcone lungo tutta la zona notte (due camere) e il bagno.
    Per il salone, abbiamo scelto una libreria (su una parete laterale) e un mobile moderno con pensili e mensoline (su parete frontale ingresso stanza) entrambi rovere grigio e bianco. La libreria ha la struttura bianca con quattro ante rovere grigio, mentre il mobile tv moderno struttura in rovere e ante bianche. Il divano sarà presumibilmente in similpelle bianco. Il pavimento è di marmo scuro (toni grigio-marrone-nero) e pensavo per le pareti di utilizzare un color tortora beige (indecisa se lucido o meno) con dettagli in tortora grigio (esempio nicchia per divano grigia -nascosta dalla visuale di ingresso sulla stanza- o righe nette sulla parete mobile moderno).
    La cucina, bianca effetto legno con tavolo e sedie moderne bianchi, volevo arricchirla con una nicchia verde mela su cui saranno disposte alcune mensole( nascosta dalla visuale d’ingresso) e dello stesso colore vorrei fare la parte alta di un’ arcata quadrata che divide in due parti la stanza (che non è comunque grandissima, ma divisa in due aree tagliate dalla porta di ingresso stanza e dalla porta che si apre sul terrazzo). Qui, invece i pavimenti sono in cotto chiaro.
    La camera da letto, il cui pavimento è di marmo chiaro con venature sul rosa e il cui mobilio sarà invece sui toni del rovere grigio, del pino chiaro (due ante del l’armadio con porte scorrevoli) e del color lino scuro (testiera e bordo letto in tessuto) , volevo arricchirla con i toni dell’azzurrino, nella parete frontale ingresso su cui sarà disposto il letto e sulla parete di fronte al letto (fianco destro porta d’ingresso) su cui verrà posizionato un comò rovere grigio.
    Spero di essere stata chiara nella spiegazione e mi spiace essermi dilungata nella descrizione dei dettagli, ma ci tengo a fare un bel lavoro!! 🙂 vi ringrazio della pazienza e dell’attenzione!

  111. Francesca ha detto:

    Buongiorno, sono in fase di ristrutturazione e devo colorare le pareti di casa, al momento le attuali sono bellissime a mio avviso ma rendono l’ambiente esposto a nord decisamente troppo scuro. Ora ho una parete tortora 2 sabbia poi il resto bianco. Vorrei dare un tocco di colore e luce. Ho una sala rettangolare, gres grigio sfumato beige con una parete attrezzata bianca divano grigio e tavolo in vetro nero. La tenda è color ecru e la porta è bianca. Cosa mi consiglia? Mi piacerebbe un azzurro per la parete con il mobile bianco poi due pareti ecru chiarissimo(queste due pareti sono: una dietro al tavolo ed una dietro la tenda) poi la parete dove è la porta ed un piccolo mobile bianco(praticamente è una nicchia) ecru piu scuro simile alla tenda. Che ne dice? Io amo molto anche il viola/ fucsia. Aspetto un suo consiglio.grazie

  112. Consuelo maso ha detto:

    Buongiorno,
    Vorrei ridipingere la cucina,ma non so se la mia scelta colori sia la più giusta…la stanza ha una finestra abbastanza grande esposta a sud,quindi molto luminosa, è collegata al soggiorno da un arco in pietra reinbow stile moderno.pavimento in granito grigio azzurro con piccolissime macchie bordò,mentre i mobili della cucina sono in wenghe con il top in granito verde…il colore che a me picerebbe su almeno due pareti sarebbe il verde, o il lilla, che ne dite?grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca
Categorie
Gallerie








Copyright © 2007-2018 Dieta&Bellezza. All Rights Reserved.