capelli,cura capelli,consigli capelli,piega capelli,phon,capelli ricci

Capelli voluminosi e sani sono il sogno di molte donne, soprattutto di chi ha i capelli piatti e lisci. Ma come si può ottenere una chioma più voluminosa? Ecco alcuni segreti per dare volume ai capelli.

Si tratta di consigli validi e efficaci, da provare per rendere più corposa la propria capigliatura: dall’asciugatura a testa in giù alla cotonatura, tutti i trucchi per capelli ultra voluminosi.

1. Asciuga i Capelli a Testa in Giù

capelli-testa.jpgPer dare volume ai capelli piatti è sicuramente utile fare la piega a testa in giù: questa tattica viene utilizzata da chi ama il volume al massimo, soprattutto alle radici, ed è molto semplice.

Per potenziare l’effetto volume applica con cura un volumizzante sulle radici dei capelli bagnati, poi asciuga i capelli a testa in giù con un diffusore. Mentre asciughi i capelli, cerca di dargli volume e di scompigliarli con le dita.

Quando i capelli sono quasi asciutti, usa una spazzola rotonda sulle radici per il tocco finale. La tua chioma sarà davvero bella, corposa e voluminosa.

2. Prova un Valido Prodotto Volumizzante

shampoo-capelli.jpgSe hai i capelli sottili e spesso piatti, ti serve un prodotto volumizzante di qualità da applicare sulle radici: ma è importante anche il modo in cui asciughi i capelli, infatti sotto il getto caldo del phon è essenziale alzare ripetutamente le radici con le mani o con una spazzola tonda.

Anche uno shampoo volumizzante può fare il suo lavoro, soprattutto se abbinato ad un valido spray volumizzante: quindi inizia il trattamento con uno shampoo apposito per dare volume ai capelli.

Dopo averli asciugati, i capelli spessi diventeranno corposi e voluminosi, mentre i capelli sottili avranno un effetto volume molto vaporoso.

3. Crea Ricci Voluminosi

capelli-ricci.jpgUna chioma piatta e senza vita può diventare voluminosa semplicemente se viene arricciata: prova a usare i bigodini larghi, il ferro arricciacapelli o a fare le trecce con i capelli umidi e scioglierle quando si saranno asciugati. In questo modo otterrai tanti ricci elastici e belli e potrai anche scegliere le dimensioni che preferisci.

L’ideale è usare un prodotto volumizzante prima di fare i ricci, in modo da ottenere una chioma extra voluminosa anche grazie all’aiuto del prodotto di bellezza.

E se vuoi capelli al top, prova a asciugarli a testa in giù prima di fare i ricci. Dopo aver creato l’acconciatura riccia, avrai un volume mai immaginato e i tuoi capelli saranno davvero corposi!

4. Cotona i Capelli

cotonatura.jpgLa cotonatura è uno dei metodi più gettonati per ottenere capelli voluminosi al massimo. Ma cerca di limitare la cotonatura: questa pratica, infatti, rovina molto i capelli e li rende deboli. Meglio lasciarla esclusivamente alle occasioni speciali!

Come si esegue la cotonatura?

Per prima cosa fai la piega con i bigodini grossi. Poi dividi i capelli in ciocche larghe circa 10 cm; prendi ciocca per ciocca e tienila a 90° circa, poi usa un pettine a denti sottili e pettina i capelli al contrario, dalle punte alle radici.

Fai lo stesso per tutte le ciocche, alla fine pettina i capelli molto delicatamente in modo da non rovinare la cotonatura e vaporizzala la lacca sulla chioma. Ecco fatto!

5. Dormi con i Capelli Bagnati

capelli-bagnati.jpgEbbene sì: soprattutto se i tuoi capelli sono spessi, dormendo con i capelli bagnati hai la garanzia di svegliarti con una testa in puro stile Medusa perché durante la notte ti sarai girata e i capelli si saranno asciugati disordinatamente. Metti una salvietta sul cuscino per assorbire l’umidità e per evitare i dolori cervicali.

Quando ti alzerai i tuoi capelli saranno anche poco ordinati, per questo ti consiglio di adottare questo metodo solo quando vuoi ottenere una chioma davvero selvaggia e non ti importa della piega.

Al mattino, spruzza un poco di lacca sui capelli asciutti e scompigliali ancora un po’ con le mani, creando una pettinatura ultra spettinata e wild. Avrai un look davvero irresistibile!

L’idea in più

Prova l’impacco per capelli al latte in polvere per dare volume e corpo ai tuoi capelli piatti! Si tratta di una maschera miracolosa adatta a capelli crespi ma anche a capelli fini e sottili: da provare!

35 Responses to 5 Segreti per Capelli Voluminosi e Corposi, Belli da Vedere e Toccare

  1. Ri says:

    ei ciaoo:) io nn taglio i capelli da circa un anno e mezzo.. xk ho il timore delle forbici e ho deciso di farli crescere stasera ho incontrato una parrucchiera amica di mia mamma.. e mi ha detto ke dovrei tagliarli un po hotante doppie punte anke xk facevo tt i gg la piastra so ke li rovina xo io ho i capelli abbastanza mossi e nn mi piacciono naturali.. il mio viso è ovale.. vorrei kiederti un consigli su come metterli ank qst inverno ciuffo? nn riesco ad apprezzarli naturalii xk si gonfiano ti prego mi aiutiii! ho bisogno di consiglii Graziee 😀

  2. marghe says:

    ciao =) io ho il viso ovale e dopo la doccia mi asciugo sempre i capelli a testa sotto il risultato è carino il problema è il my ciuffo nn so mai cm aggiustarlo viene quasi sempre male xfavore ti kiedo un suggerimento x fare in modo ke mentre asciugo i capelli il my ciuffo diventasse vaporoso con una lieve svoltina cm devo usare pettine e phon? xfavore aiutami
    o anke pensato di cambiare pettinatura cosa ne dici? =)

  3. arianna says:

    AIUTO! ho dei capelli piatti! le mie amiche hanno tutte una frangia che resta su da sola e molto voluminosa,invece io ho la riga di lato e devo continuare a tirarmi su la frangia se no mi cade e ho notato che quando mi asciugo i capelli con il phon sono molto voluminosi e sto davvero molto bene. per me è veramente importante sapere come fare a dargli volume perchè non ho questa gran autostima di me stessa e mi servirebbe per iniziare a piacermi. perfavore rispondete grazie.

  4. @Arianna

    Ciao! Hai già provato a usare le idee proposte nell’articolo per volumizzare i capelli? Probabilmente hai i capelli molto lisci, per questo motivo non sono voluminosi… Prova tutti i suggerimenti del post e fammi sapere! Spero che funzioneranno!

  5. ariel says:

    CIAOO!!! AVREI BISOGNO DI UN CONSIGLIO PERCHE’ HO FATTO LA STAGE IN UN NEGOZIO DI PARRUCCHIERA E UN GIORNO HO DETTO ALLA MIA TITOLARE CHE DOVEVO SPUNTARE I CAPELLI, LEI NON ME LI HA SPUNTATI, ME LI HA ACCORCIATI TANTISSIMO E ADESSO SE PENSO AI MIEI CAPELLI LUNGHI PIANGO!!! =(
    VOLEVO SAPERE SE C’ERA UN MODO PER FARLI SEMBRARE UN PO’ PIU LUNGHI, PER ESEMPIO SE LI COTONASSI UN PO’???
    RISPONDETE PLEASEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!
    GRAZIE IN ANTICIPOO!!

  6. @Ariel

    Ciao! Ti consiglio tanta pazienza e segui questi consigli per far crescere i capelli: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2010/01/19/capelli-lunghi-crescita-come-far-crescere.html

    Per farli sembrare più lunghi puoi usare delle ciocche finte o fare delle acconciature particolari. In bocca al lupo!

  7. ariel says:

    ti ringrazio per i tuoi consigli, li seguirò senz’altro!!! =)

  8. Vittoria says:

    Ma un metodo per ottenere tutto il contrario senza piastra?

  9. @Ariel

    Grazie a te e tienimi aggiornata!

    @Vittoria

    Intendi un metodo per avere i capelli super lisci? Facendo un buon brushing con phon e spazzola dovresti essere in grado di avere una piega liscia senza bisogno di utilizzare la piastra!

  10. kiska says:

    ciao 😀 io ho i capelli che cadono sulle spalle li sto facendo crescere xò noto qualche doppia punta… ho usato per molto tempo la piastra perchè ho i capelli ricci…. adesso il riccio si è un po rovinato come faccio a ristabilirlo??? mi piacciono molto i capelli ricci però voglio averli ordinati e invece mi ritrovo con dei ricci che non sono ricci e quindi il risultato è un completo disastro…. uso la schiuma li asciugo a testa in giù ed uso un bigodino per il ciuffo quello non mi da problemi ma come faccio a renderli più piacevoli morbidi ed elastici??? anche xk il giorno dopo i ricci diventano mossi e sono molto brutti 🙁

  11. @Kiska

    Ciao! Penso che i ricci si siano rovinati a causa della piastra; quello che ti consiglio è di tagliare qualche cm per eliminare le doppie punte e le parti rovinate e di nutrirli al massimo con delle maschere settimanali nutrienti e lucidanti.

    Qui ne trovi alcune: http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2008/03/02/impacco-maschera-capelli-crespi-deboli.html

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2011/09/20/latte-polvere-maschera-impacco-capelli-volume.html

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2010/01/28/cosmesi-naturale-cosmetici-fai-da-te-impacco-maschera-capell.html

    Per il resto la tua routine per asciugarli va bene!

  12. Michela says:

    Ciao 🙂 ho seguito i tuoi consigli per volumizzare i miei capelli ma in pratica mi si appiattiscono fino a meta dalle radici. Ho provato vari prodotti anche costosi ma nessun risultato efficace… Ho qualche altra possibilità o mi devo rassegnare ad averli piatti?

  13. lucifra5 says:

    davvero grazie per tutti questi suggerimenti… vorrei solo aggiungere che anche l’uso di prodotti di qualità e professionali è importante per la cura dei nostri capelli… anche per il phon , io ne ho uno della ***, gli ioni negativi, il calore infrarosso senza dubbio aiutano il capello (ovviamente la chiave di tutto è un coretto uso di questa tecnologia).. ciaoooo 🙂

  14. @Michela

    Ciao! Hai provato semplicemente ad asciugarli a testa in giù o farli asciugare all’aria? Forse i troppi prodotti possono essere la causa dei capelli piatti alle radici…

  15. ariel says:

    Ciao come stai? I miei capelli stanno ricrescendo velocemente. Scusa se non ti ho scritto prima, ma non trovavo il tempo per connettermi. Va bè devo andare ma spero di riconnettermi presto! =)

  16. sassy says:

    Ciao 😀 volevo chiederti un consiglio: ho pochi capelli e molto fini, il volume è sempre stato un problema per me, perchè pur avendo dei bei boccoli la base del capello è sempre stata liscia(o quasi); Adesso i miei capelli sono inspiegabilmente diventati lisci, nonostante mi lamentassi sempre dei miei capelli, ora rimpiango la mia testa riccia di un tempo, perchè mi dava almeno un pò di volume. Ormai ho rinunciato a far sì che il capello si riprenda, ho provato di tutto e non mi resta che abituarmi al nuovo tipo di capello. La mia domanda era: che tipo di taglio mi consiglieresti per avere un po’ di volume? Ho un viso ovale e un naso fine e un po’ allungato e ho 20 anni se puo’ essere utile(non so se per il tipo di taglio ci siano limiti di età). Grazie :)))

  17. @Ariel

    Ma ciao! Mi fa molto piacere! Ti aspetto qui quando vuoi! 🙂

  18. @Sassy

    Ciao! Per ottenere volume ti conviene chiedere alla parrucchiera un taglio scalato di media lunghezza, con magari una frangia laterale. E poi leggi questo articolo, ti aiuterà:

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2008/02/28/capelli-hairstyle-taglio-adatto-tipo-viso.html

    🙂

  19. Sassy says:

    grazie grazie grazie 😀 e come volumizzante spray? Conosci qualche prodotto professionale efficace?

  20. @Sassy

    Ciao di nuovo 🙂 Non utilizzo prodotti volumizzanti, ma prova il marchio Davines: ne parlano tutti alla grande.

  21. ariel says:

    ciaooo!!! come va? dovrei fare il colore ad una mia amica. vuole fare i capelli neri però poi vuole fare anche dei colpi rossi( fatti anche loro con il colore). Come devo fare? se faccio prima i colpi e poi faccio il colore glie li copro e se faccio prima il colore e poi faccio i colpi con il colore ho paura che non si vedono… Devo usare la deco per fare i colpi rossi dopo?

  22. @Ariel

    E’ una questione spinosa, come hai risolto poi? Perché il rosso sul nero tinto non attacca più! Quindi l’ideale sarebbe fare prima i colpi rossi, poi separare le ciocche rosse e andare con il nero.

  23. ariel says:

    ciaoo alla fine ha cambiato idea e la mia amica mi ha detto che tutti le dicono che sono belli così, quindi non le ho fatto niente, mi sono limitata a farle la piega liscia, visto che ha i capelli mossi. Ora devo preparare la tesina perchè finisco la terza superiore…

  24. @Ariel

    In bocca al lupo per la tesina! La scelta della tua amica mi sembra comunque azzeccata, quindi bene. Se dovesse cambiare idea fammi sapere! 😉

  25. ariel says:

    ciaoo ti ringrazio per il tuo aiuto, la tesina è abbastanza difficile da preparare… faccio i servizi sposa, ho paura quando dovrò dare l’orale, gli scritti invece non mi preoccupano più di molto…. hai ragione la mia amica ha fatto la scelta giusta… ad aprile inizio uno stage di tre settimane, saranno una noia assoluta, dato che non faccio niente lì… bè ci sentiamo tra qualche giorno… ciaoo e grazie ancora!! =)

  26. @Ariel

    Che bell’argomento! 🙂 Dita incrociate per te e per il tuo stage!

  27. ariel says:

    Graziee =) spero proprio che aprile passi veloce, perchè così poi finirò la scuola e andrò a lavorare =) (sempre che trovo lavoro) sei davvero gentilissimaa =)

  28. @Ariel

    Spero che lo stage ti sarà utile e che troverai lavoro! E’ un campo che mi affascina molto 🙂

  29. ariel says:

    Grazie, spero proprio… Hai qualcosa sulla cura dei capelli prima del matrimonio? quello che trovo su altri siti l’ho gia letto 500 volte…

  30. @Ariel

    Mi informo un po’ e metto insieme un articolo per te nei prossimi giorni! 🙂

  31. ariel says:

    ti ringrazio davvero tanto =) davvero grazie per il tuo aiuto è veramente prezioso! =)

  32. @Ariel

    Ho scritto per te l’articolo sulla cura capelli prima del matrimonio, eccolo qui: che ne pensi?

    http://dieta-e-bellezza.myblog.it/archive/2013/04/11/cura-capelli-matrimonio-consigli.html

    🙂

  33. ariel says:

    Ciao è fantastico l’articolo ti ringrazio moltissimo sara di sicuro lo spunto giusto per la mia tesina, domani ho la simulazione d’esame e ho unpo’ paura, ma spero che vada tutto per il meglioo =)

  34. @Ariel

    In bocca al lupo, incrocio le dita per te! 🙂 Mi fa piacere che l’articolo sia di tuo gradimento.

  35. claudia 46 says:

    io che solitamente ho i capelli che tendono al diradamento in primavera e autunno per dargli un po’ di corpo uso le fibre Toppik che sono cheratina, resistente e anche ricostituente. mi trovo abbastanza bene

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *